Home » Consigli viaggi » Vacanze anche a fine Estate!

Vacanze anche a fine Estate!

Vacanze di fine estate
Vacanze di fine estate: perché no, anche al mare!



Settembre è un mese particolare, il tempo cambia, le giornate si accorciano e la vita nelle grandi città riprende, anche se a fatica. Non bisogna però sottovalutare questo periodo per concedersi una bella vacanza, sfruttando le offerte e i prezzi convenienti della bassa stagione: per godere di una vacanza di fine Estate bisogna però scegliere con intelligenza il posto…

Vacanze di fine estate
Vacanze di fine estate: perché no, anche al mare!

Se volete fare del mare, è meglio orientarsi nel Sud Italia o nelle isole: Sardegna e Sicilia sono godibili anche più di Agosto, così come le Eolie. Le zone costiere del Nord e centro Italia sono invece assaltate da turisti stranieri che approfittano del clima mite per fare trekking e bici oltre alle attività balneari; questo è forse il modo più intelligente per trascorrere le vacanze di fine Estate, ma il soggiorno sportivo sembra non piacere agli Italiani.

La montagna è indubbiamente a rischio pioggia: meglio sarebbe andare verso fine Settembre, quando le precipitazioni sono minori che a fine Estate. Inizia a essere praticabile anche lo sci estivo: le località sono sempre le solite, ovvero Les Deux Alpes in Francia, Stelvio e Cervinia in Italia, Hintertux e Stubai in Austria: occorre prenotare perchè in questo periodo sui ghiacciai si allenano sempre le nazionali di sci.

Decisamente consigliati i viaggi esotici a medio raggio: Mar Rosso, Tunisia, Marocco, avranno a disposizione sicuramente villaggi e pacchetti vacanza scontati, con buona pace di chi a Ferragosto ha speso il doppio per trovare caldo soffocante e folla. Clima mite tutto l’anno invece a Capo Verde e alle Baleari, quindi anch’esse da tenere in considerazione!

Per quanto riguarda i tour nelle città e capitali Europee, sicuramente ci sarà l’agguato pioggia, che in questi periodi può essere anche a carattere di forte temporale. In questi casi l’unica è affidarsi alla buona sorte e ad un volo low cost che, se non altro, dovrebbe non far rimpiangere l’aver speso una fortuna per il weekend piovoso a Parigi o Londra.

Se volete allontanarvi, ricordatevi che nell’emisfero opposto al nostro la stagione non è ancora delle migliori, e che nelle zone tropicali siamo in piana stagione di tempeste e uragani… decisamente no quindi al Messico e ai Caraibi in generale!


2009-09-11

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)