Home » Mare Italia » Consigli per le vacanze estive a Formia e Gaeta

Consigli per le vacanze estive a Formia e Gaeta

Vacanze estive nel Golfo di Gaeta
La spiaggia di Serapo, il fulcro delle vacanze estive nel Golfo di Gaeta



Formia e Gaeta sono due delle cittadine più rinomate e conosciute tra quelle che si affacciano sul Golfo di Gaeta, una bella zona turistica a cavallo tra le regioni di Lazio e Campania. Zona balneare molto frequentata, può essere un’ottima alternativa alla Costiera Amalfitana, da una parte, piuttosto costosa in alta stagione, e i vari Lidi Laziali dall’altra, decisamente meno tipici. I due paesi distano tra di loro circa 7 km e sono ben collegati da un servizio di bus urbani, in alternativa è possibile spostarsi in auto lungo la strada statale Flacca, unica arteria che congiunge i due centri e che purtroppo durante i week-end estivi risulta particolarmente congestionata dal traffico proveniente dalle zone limitrofe.

Qui si viene principalmente per fare una tranquilla vacanza di mare, ma trascorrendo qualche giorno a Gaeta meritano di essere visitate anche alcune attrazioni, in primis le sue chiese antiche, come il Santuario della Santissima Annunziata, la chiesa di San Francesco risalente al 1222 e il Santuario della Santissima Trinità, detto anche della “Montagna Spaccata”, che sorge lungo una fessura della roccia formatasi, così narra la leggenda, dopo la morte di Cristo.

Vacanze estive nel Golfo di Gaeta
La spiaggia di Serapo, il fulcro delle vacanze estive nel Golfo di Gaeta

La zona è perfetta per famiglie e gruppi di amici in cerca di un soggiorno semplice e genuino, fatto di buon cibo, mare a due passi, passeggiate serali. Gaeta è famosa inoltre per le sue “sette spiagge”, dislocate lungo tutto il territorio che va da Serapo fino a Sperlonga e molto conosciute per la fine sabbia bianca e le acque cristalline. Per quanto riguarda la vita mondana a Gaeta, nella zona medioevale del porto si incontrano numerosi locali e ristorantini dove si può apprezzare la bontà del pesce e dei molluschi tipici di questa zona. Qui durante il periodo estivo vige la zona a traffico limitato, cosa che rende il luogo ancora più tranquillo e apprezzato per passeggiare durante l’ora dell’aperitivo. La spiaggia di Sèrapo ed il suo lungomare rappresentano invece la parte più vivace e giovane: qui sono presenti lidi attrezzati che durante il giorno affittano ombrelloni e sdraio, mentre di sera organizzano serate, feste e balli fino a notte fonda. Qui sono presenti anche numerosi hotel e alberghi dove soggiornare, oltre che numerose residenze private e appartamenti che vengono affittati durante il periodo estivo. Affittare un appartamento è probabilmente la soluzione più logica per vivere al meglio Gaeta, cercatene uno con vista mare e magari una bella terrazza dove cenare.

Cartina del Golfo di Gaeta e dintorni
Cartina del Golfo di Gaeta e dintorni, con le località di interesse

A pochi chilometri di distanza si giunge a Formia, città antica e ricca di storia dove è possibile visitare il Cisternone romano e la tomba di Cicerone, oltre che i resti del porticciolo di Caposele; merita di essere visto anche l’antico borgo di Castellone dove sono presenti ancora i resti di un’antico teatro romano tuttora utilizzati come residenze dagli abitanti del luogo. Lungo la famosa via Vitruvio si trova la zona dello shopping dove sono presenti il maggior numero di attività commerciali e di ristorazione, mentre proseguendo lungo l’antica via Appia si incontrano alcuni degli hotel e degli alberghi più conosciuti. La prima spiaggia che si incontra a Formia è quella di Vindicio, paradiso naturale per gli amanti del surf, dove si trova anche una splendida pineta secolare dove trascorrere qualche ora di relax all’ombra. Proseguendo verso sud troviamo invece la zona residenziale di Gianola dove è presente una lunga spiaggia con lidi attrezzati e moderni, qui sono presenti inoltre numerosi appartamenti, anche qui sistemazione consigliata durante il periodo estivo.

Probabilmente soggiornerete qui almeno una settimana. Quando vorrete variare un po’ dalle spiagge vicino casa, vi sono molte possibilità di escursioni nelle vicinanze, ad esempio i vicini paesi di Sperlonga e Terracina. Da Formia è inoltre possibile imbarcarsi sui numerosi traghetti che collegano direttamente la città con le vicinissime isole del promontorio pontino di Ponza e Ventotene, davvero carine per una gita in giornata, fate solo attenzione gli orari delle navi verso le isole, che sono ancora troppo pochi e distanziati.


Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)