Home » Viaggio in Europa » Estate insolita a Berlino: vacanze studio!

Estate insolita a Berlino: vacanze studio!

Berlino vacanza estate
Corsi di tedesco a Berlino: grande scelta in Estate

Berlino è una delle capitali europee più visitate in qualsiasi periodo dell’anno. Visto il clima continentale che la contraddistingue, caratterizzato da inverni rigidi ed estati miti, proprio quest’ultima diventa il periodo migliore per organizzare una fuga nella capitale tedesca. Inoltre è sempre più facile raggiungerla con voli low-cost dalla maggior parte degli aeroporti italiani, grazie alle compagnie come Ryanair ed Easyjet.

Se i modi convenzionali e turistici per andare alla scoperta di una città europea vi sono venuti a noia, perché non soggiornare a Berlino in una maniera completamente diversa ed insolita? Stiamo parlando di partecipare attivamente alla vita cittadina iscrivendosi a qualche corso di tedesco, in modo da unire l’utile al dilettevole. Inoltre il tedesco, anche se non è la prima lingua parlata in Europa e nel mondo, è comunque una delle lingue più diffuse che, una volta imparata, vi permetterà di visitare altri Paesi facendosi intendere. Oltretutto nei curriculum delle grandi aziende, questa lingua è sempre più richiesta, quindi potrebbe facilitare degli sbocchi lavorativi!

Berlino: scuole estive di tedesco

Berlino vacanza estate
Corsi di tedesco a Berlino: grande scelta in Estate

Esistono molte scuole adatte a chi voglia imparare questa lingua anche partendo completamente da zero. Di solito gli studenti di qualsiasi corso vengono divisi in piccoli gruppi da dieci o quindici partecipanti, in modo che siano seguiti più facilmente dall’insegnante. I corsi estivi sono organizzati con lezioni a partire dalle 9:30 di mattina fino alle 13:00 ed è possibile conseguire qualsiasi tipo di livello, dal A1 che è il corso base per i principianti, fino al corso C2 quello di perfezionamento e considerato il massimo livello raggiungibile.

Leggi anche:  Vacanze estive in Albania: località e spiagge

Le lezioni

Oltre alle lezioni in classe, le scuole estive organizzano lezioni pratiche all’aria aperta: e qui viene il bello. Per permettere agli studenti di ampliare le proprie conoscenze, gli studenti vengono incoraggiati a continuare a parlare tedesco anche fuori dalla scuola. Per questo vengono organizzate girate in bicicletta, grigliate nei parchi, giri turistici della città con i mezzi pubblici in modo che gli studenti possano imparare anche le questioni pratiche della vita quotidiana. Non mancano le visite ai musei, come il Museo del Muro, il Museo di Berlino, visite guidate al Parlamento e alla Porta di Brandeburgo: per apprezzare appieno il tedesco, è altrettanto giusto conoscere il maniera approfondita anche la città. La sera il divertimento continua girovagando tra i pub e i locali nelle vie più gettonate della città come in Friedrichshain, il quartiere degli studenti. Inoltre frequentando questi corsi estivi si approfondiscono anche le amicizie, visto che nelle scuole internazionali di lingua sono presenti giovani provenienti da tutto il mondo: in questo modo è possibile imparare qualche parola di qualche lingua a noi sconosciuta!

Dove alloggiare

Fortunatamente non avrete neanche problemi con l’alloggio, visto che sarà proprio la scuola che frequenterete che si occuperà di trovarvi una camera dove soggiornare per il periodo di studio. Vengono consigliati alloggi da poter condividere con altri giovani tedeschi in modo da parlare continuamente la lingua durante qualsiasi attività quotidiana come mangiare, fare la spesa, uscire insieme.

Alla scoperta di Berlino

Nei momenti liberi dai corsi e dalle visite guidate organizzate dalle scuole, Berlino si propone agli occhi dei giovani come una città tutta da scoprire. I mezzi pubblici, suddivisi tra la metropolitana esterna, quella interna e gli autobus, permettono di girare la città e di raggiungere qualsiasi zona senza difficoltà. Visto che la maggior parte dei musei e delle attrazioni turistiche vengono proposte per il corso di tedesco direttamente dalla scuola, il consiglio è quello di provare l’intensa vita notturna offerta da questa città sempre in continua evoluzione, a dispetto del suo stile tradizionale ed austero che trasuda in ogni angolo della città. Infatti a differenza di molte altre città tedesche, dove dopo le 21:00 è quasi impossibile trovare un locale aperto, la maggior parte dei locali più famosi di Berlino sono aperti 24 al giorno: soltanto alcuni chiudono alle 22:00, ma per un giorno alla settimana, visto che gli altri giorni restano sempre aperti.

Leggi anche:  Idee per viaggi in camper in Estate

I locali più classici e tradizionali si trovano nella zona di Berlino Ovest, mentre quelli più alternativi e caotici sono quelli della Berlino Est. Nella maggior parte dei locali si suona musica da vivo che può variare dal jazz fino alla musica techno che rimbomba più che altro all’interno delle discoteche. Molti locali cambiano spesso location e si trasferiscono da un luogo ad un altro senza preavviso, quindi prima di recarvi in un locale vi consigliamo di controllare l’indirizzo per evitare di fare un giro a vuoto! Per cominciare a serata vi consigliamo un giro nella zona di Hackesche HöfeOranienburger Straße, dove sono concentrati la maggior parte dei ristoranti e dei bar per cenare o fare anche solo un aperitivo serale. Nella tarda serata è possibile spostarsi nella zona della piazza Kollwitzplatz, luogo di ritrovo della maggior parte dei berlinesi, oltre che dei turisti di passaggio e affollata di bar, pub e locali di tendenza.


1 Commento

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Lorenzo

    Berlino è veramente una città interessante da visitare – ci sono tante cose da fare come questi nel articolo ma anche più come andare al lago a fare i bagni, visitare i posti storici o fare il base jumping a Alexanderplatz.

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)