Home » Offerte Viaggi » Prenotazione Online Viaggi » Prenotazioni Hotel online: come fare

Prenotazioni Hotel online: come fare

prenotazione hotel online
Un sito di prenotazione hotel: le varie proposte sono messe a confronto


Non solo tour operator e viaggi organizzati. Sempre più spesso i viaggiatori hanno voglia e tempo di organizzarsi un viaggio “fai da te”: in effetti grazie ai siti web sempre più chiari ed esaustivi e alle numerose informazioni presenti, è sempre più facile riuscire ad organizzare una vacanza in totale autonomia, a partire dai voli fino alla prenotazione del soggiorno, delle escursioni e delle attività.

Per questo motivo, abbiamo deciso di scrivere una guida dedicata all’organizzazione, alla scelta e alla prenotazione del soggiorno, una dei passi più importanti ai fini della buona riuscita della vacanza.

Basta dire che questa parte dell’organizzazione del viaggio è facilitata dal fatto che praticamente tutti gli hotel, pensioni, residence e affittacamere del mondo, ormai hanno un sito internet e la maggior parte di esse offre la possibilità di prenotare direttamente online, talvolta direttamente sul proprio sito, talvolta invece tramite siti di “booking” che gestiscono tutta la transazione. Passiamo, allora a vedere le varie modalità di prenotazione degli hotel e di tutte le altre strutture ricettive.

Prenotazione hotel online: siti di Booking

Sono una delle risorse principali per chi vuole prenotare una sistemazione ovunque nel mondo. Si tratta di grandi siti, gestiti solitamente da aziende leader del settore informatico, che raccolgono i dati di migliaia e migliaia di hotel ed altre tipologie di camere e appartamenti, e li propongono al cliente in una forma standardizzata che ne facilita il confronto.

Solitamente si seleziona la destinazione, la data di partenza ed il numero di notti e vengono proposte tutte le soluzioni possibili. Una cosa molto importante è che la disponibilità è sempre verificata e garantita, per cui vengono visualizzate solo le strutture che hanno posto e si vede subito il prezzo della camera, che è prenotabile con la certezza che sarà effettivamente riservata a nostro nome.

Inoltre, cosa molto importante, le foto della camera che sono mostrate sul sito, corrispondono sempre a quello che troverete in loco: nessuna brutta sorpresa. Ovviamente le foto sono indicative di tutte le camere della struttura, quindi prima di prenotare con occhi sognanti, controllate bene che si tratti di una camera standard o di una sistemazione più lussuosa.

Solitamente occorre una carta di credito, almeno come garanzia. Da notare che le offerte migliori prevedono pagamento anticipato e nessuna possibilità di annullamento. Di questi siti ne esistono a decine in Italia. Noi vi consigliamo di cercare solo tra quelli più noti e famosi, che garantiscono una maggiore scelta, migliori parametri di ricerca e, soprattutto, una maggiore serietà nel rapporto con il cliente. Limiti di questo sistema: talvolta non si trovano alcune strutture, per lo più gli hotel di molte grandi catene, oppure quelle più piccole e meno modernizzate (e spesso più economiche).

prenotazione hotel online
Un sito di prenotazione hotel: le varie proposte sono messe a confronto

Consigliati per gli hotel

  • Booking.com – probabilmente il migliore motore di ricerca hotel, per chiarezza e completezza di informazioni, ma anche per i prezzi. Offre un veritiero servizio di “feedback” in modo da poter leggere per ogni struttura  i commenti di chi è stato prima di noi, inoltre propone offerte su molte strutture. Spesso è anche il più conveniente.
  • Hotels.com – un nome, un programma. Basta inserire la destinazione e la data per avere una lista completa degli hotel della zona, con foto, posizione, prezzi, eventuali offerte e garanzia del migliore prezzo su Internet.
  • Altri: Otel.com, Hotelsclick.com, TravelRepublic, Agoda

Perfetti per affitti

  • Airbnb.it– il sito più conosciuto che mette in contatto tutti coloro che hanno una camera o un’appartamento da affittare con coloro che stanno cercando una sistemazione per le proprie vacanze. Da qualche tempo a questa parte, inoltre, Airbnb permette agli utenti di offrire ai propri clienti esperienze e attività da fare in vacanza.
  • HomeAway – concorrente diretto di Airbnb che funge anche in questo caso da ponte tra i proprietari della casa e chi è interessato ad affittarla per le proprie vacanze. Non solo case, ma anche ville, castelli e molto altro ancora.

Scambio casa

  • Scambio Casa.com – volete, ad esempio, andare in Grecia senza spendere niente per il soggiorno? Allora cercate qualcuno che abbia una casa in Grecia che sia interessato a venire a casa vostra durante lo stesso periodo di vacanza. Scambiatevi casa e soggiornate gratuitamente!

Prenotazione online: i comparatori

Sono un’evoluzione dei precedenti: sono i comparatori, ovvero siti apparentemente simili a quelli di booking nell’utilizzo, ma che anziché attingere ad un proprio database di hotel, vanno a fare una ricerca comparata su i più noti siti di prenotazioni.

La prenotazione verrà fatta poi sul sito di booking selezionato dal cliente e non sul comparatore, la cui funzione è quindi unicamente quella di fare una ricerca incrociata, operazione che peraltro sarebbe consigliabile fare sempre (a mano se non ci fossero i comparatori!). Vediamone alcuni:

  • Tripadvisor – il famosissimo sito di recensioni offre questo servizio, basta inserire le date del viaggio. Effettua una ricerca mirata soli ai siti di prenotazione più noti, il vantaggio di usarlo è quello di avere subito disponibili le ben note recensioni.
  • Trivago – l’interfaccia è minimale, simpatica e funzionale, effettua una ricerca molto completa e presenta bene i risultati. La ricerca è molto completa perché presenta anche la tariffa prenotando direttamente dal sito dell’hotel (laddove disponibile).
  • Expedia – uno dei più noti siti di prenotazione viaggi, è una vera sicurezza. Propone anche la prenotazione di voli, pacchetti vacanza, auto, ecc.

Prenotazione sul sito dell’hotel

Considerate che i sistemi di prenotazione online trattengono una percentuale molto consistente della tariffa (15% e oltre), per cui la soluzione di prenotare direttamente presso la struttura potrebbe sembrare quella più conveniente. In verità non è così, in quanto molte piattaforme, tra cui Booking, impongono alle strutture di non praticare prezzi inferiori rispetto alle tariffe proposte sul loro sistema. Questa regola è generalmente rispettata, perché nessun hotel vorrebbe mettersi contro a Booking o magari esserne escluso!

Questo vale un po’ meno per le piccole strutture con le quali è possibile trattare direttamente per telefono o email. Alla fine però il gioco non vale la candela in quanto si perde tutto il sistema di garanzia dato dall’intermediario per la prenotazione, e questo ha tanto più valore quanto più andiamo in località remote e con difficoltà di lingua.

Riassumendo, vi consigliamo di cercare direttamente sui siti degli hotel per quanto riguarda le grandi catene oppure se cercate agriturismi o altre piccole strutture, oppure ancora se avete problemi di disponibilità. Può accadere infatti che hotel che vengono segnalati come esauriti dai sistemi di booking, abbiano in realtà ancora camere, perché solo alcune di queste sono riservate ai siti di prenotazione. Ecco qualche grande catena alberghiera da poter contattare per le vostre vacanze:

  • Accor Hotels – il sito ufficiale del gruppo Accor, da dove è possibile prenotare hotel delle catene Sofitel (lusso), Pullman, Novotel (4 stelle), Mercure e i convenienti smart hotel Ibis, 3 stelle, molto diffusi in tutta Europa.
  • Holiday Inn – prenotazioni online della grande catena Holiday Inn, i prezzi sono adesso più bassi, e inoltre è attivo il nuovo marchio Express by Holiday Inn per hotel ancora più moderni e convenienti. Si trovano soprattutto nelle grandi città.

Speriamo che questa piccola guida sia utile per chiarirvi le idee sulle prenotazioni degli hotel online, che sono una vera “giungla” di siti e promozioni, creando non poca confusione all’utente poco esperto!


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)