Home » Vacanze in Montagna » Austria Montagna » St. Anton am Arlberg in estate: guida alle vacanze

St. Anton am Arlberg in estate: guida alle vacanze

St Anton am Arlberg, paese del Tirolo austriaco
Una vista della vallata dell'Arlberg dove si snodano centinaia di sentieri per camminate e mountain bike.


St. Anton am Arlberg è una località turistica e una famosa stazione sciistica del distretto di Landeck, nel Tirolo austriaco. Insieme agli altri paesini della vallata forma il comprensorio e la regione turistica dell’Arlberg, che segna il confine con l’altra regione austriaca del Vorarlberg.

St. Anton am Arlberg è considerata la capitale degli sport invernali con oltre 300 km di piste e una delle mete indiscusse per chi ama praticare la montagna anche d’estate, grazie ai suoi 300 km di sentieri e vie ferrate e tantissimi percorsi per la bicicletta e la mountain bike.

Non solo: a differenza di altri paesini di montagna, St. Anton am Arlberg unisce sapientemente la tradizione alla modernità, grazie al centro polifunzionale dove è possibile praticare qualsiasi tipo di sport, dal tennis, allo squash fino ai birilli. E ancora feste di paese e un accogliente centro cittadino, completano la cornice e fanno della località austriaca una delle più apprezzate del Tirolo.

Come organizzare la vacanza a St. Anton am Arlberg

A chi è consigliata

St. Anton am Arlberg è la meta ideale per le famiglie, grazie alle ottime strutture ricettive portate avanti dalla tradizionale accoglienza tirolese. Inoltre è consigliata agli amanti dello sport: a St. Anton am Arlberg non ci si annoia mai, dai sentieri all’arrampicata, fino alla possibilità di praticare il golf, nel campo a sei buche, ideale per chi intende avvicinarsi per la prima volta a questo sport.

E i giovani? Sia in inverno che in estate, gli amanti della vita notturna potranno contare su qualche locale aperto e un po’ di movida notturna, una delle migliori di tutto il Tirolo.

St Anton am Arlberg, paese del Tirolo austriaco
Una vista della vallata dell’Arlberg dove si snodano centinaia di sentieri per camminate e mountain bike.

Dove si trova e come raggiungerla

Il paese di St. Anton am Arlberg si trova nel Tirolo, nella vallata che comprende anche le altre località del distretto di Landeck come St. Christoph, St. Jacob, Pettneu, Schnann, Flirsch e Strengen. Trovandosi quasi a metà strada tra Innsbruck e il confine con il Liechtenstein, è possibile raggiungere St. Anton attraverso due strade: nel primo caso, percorrendo la A22 Brennero, uscendo a Innsbruck e proseguendo sulla A12 verso Landek e infine, imboccando la A16 che porta a destinazione.

Altrimenti, è possibile passare dalla Svizzera e dal Liechtenstein, superando il confine italo-svizzero percorrendo la A9 da Milano in direzione Chiasso e poi proseguendo sulla strada 2 e sulla 13 verso il Liechtenstein. Si varca il confine austriaco proseguendo sulla A14 e sulla S16 fino a St. Anton.

La cittadina è anche una stazione ferroviaria servita dai treni Eurocity provenienti da tutta Europa. Per quanto riguarda l’aereo, l’aeroporto più vicino è quello di Innsbruck, ma potrete appoggiarvi anche a quello di Zurigo, da dove partono collegamenti giornalieri con gli autobus diretti verso le località turistiche dell’Austria, St. Anton compreso.

Dove dormire

A St. Anton ci sono moltissime possibilità per pernottare. L’offerta ricettiva è davvero alta con prezzi adeguati a tutte le tasche. Le soluzioni più diffuse sono gli appartamenti e gli hotel, ma si possono trovare anche affittacamere e alcuni b&b, questi ultimi ancora poco in voga.

L’Hotel Montfort è una struttura tre stelle che si trova in pieno centro a St. Anton. E’ un grazioso hotel che propone un ottimo rapporto qualità prezzo con camere arredate in stile moderno tirolese. All’interno della struttura si trova un centro benessere con sauna, bagno di vapore e zona relax. La colazione continentale è inclusa nella quota della camera e al ristorante vengono proposti piatti della cucina tirolese e italiana. E’ possibile noleggiare gratuitamente le biciclette e usufruire del parcheggio della struttura.

Anche il Valluga Hotel si trova nel centro del paese e vicino ai maggiori impianti di risalita della zona, utili per le escursioni estive. Le camere sono ampie e spaziose e all’interno della struttura si trova un centro benessere con sauna, docce termali, piscina coperta e area relax. La colazione è inclusa nella quota della camera, mentre la formula di mezza pensione viene proposta soltanto in inverno. E’ consigliato agli amanti del cicloturismo che potranno contare sul deposito gratuito del proprio mezzo.

Leggermente decentrato, sulla strada che collega St. Anton a St. Jacob si trova l’Apart Garni Monte Vera offre arredi moderni e un centro benessere con sauna e area relax. E’ possibile scegliere tra le camere con balcone con vista sulle montagne e gli appartamenti dotati di angolo cottura. La colazione continentale è inclusa nella quota della camera.

Cosa Fare a St. Anton am Arlberg in estate

Attività sportive

Certo, a St. Anton ci si può rilassare, ma è una località creata su misura per tutti gli amanti delle attività sportive: tra queste montagne c’è solo l’imbarazzo della scelta sul tipo di sport da praticare. Partiamo dall’attività più classica, il trekking: a St. Anton si dispiegano oltre 300 km di sentieri tra le cime del Lechtaler Alpen e del Verwallgruppe che portano a scoprire paesaggi a quote superiori ai 3.000 metri. Tra queste cime, i più arditi e i più esperti, potranno cimentarsi tra vie ferrate ed arrampicate, mentre gli amanti della camminata più dolce potranno restare a valle andando alla scoperta delle malghe e dei loro ottimi prodotti di stagione. Inoltre, forse non tutti sanno che proprio St. Anton è il punto di arrivo del Sentiero dell’Aquila, uno dei più lunghi di tutto il Tirolo.

Non resteranno delusi neppure gli amanti delle due ruote che potranno contare sui 200 km di percorsi segnati per la mountain bike, mentre i ciclicoturisti classici potranno intraprendere l’Arlberg Giro, un percorso che porta fino alle cime del comprensorio del Silvretta. La località austriaca di St. Anton è una meta indiscussa per chi pratica le arrampicate, tra vie ferrate, falesie e parchi creati appositamente con funi sospese e diversi gradi di difficoltà.

Molto frequentato il nuovo centro sportivo polifunzionale, l’Arl.Rock, dove è possibile praticare tantissimi sport diversi, dai più classici come il tennis e il calcetto, fino a quelli più originali come i badminton e lo squash, ancora poco diffusi in Italia. All’interno del complesso si trova anche una parete ghiacciata per gli esperti dell’arrampicata. Gli amanti del relax preferiranno certamente il centro Arlberg-wellness attrezzato con piscine interne, vasche esterne riscaldate e solarium.

Per chi intendesse praticare altri sport all’aria aperta potrà dedicarsi al golf, nel campo a sei buche, al parapendio, al rafting e al canyoning.

Eventi estate

Di grande risalto anche gli appuntamenti organizzati durante l’estate: le feste di paese durante le quali sarà possibile scoprire le antiche tradizioni del Tirolo tra specialità enogastronomiche e stand di artigianato, le feste degli alpeggi per il ritorno del bestiame ai pascoli, fino alle feste musicali e quella dedicata al cinema, ormai appuntamento fisso nel mese di settembre quando il paesino austriaco si trasforma in una piccola Cannes, con personaggi del cinema e interessanti proiezioni.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)