Home » Vacanze in Montagna » Austria Montagna » Vacanze nel Vorarlberg in estate: i consigli giusti

Vacanze nel Vorarlberg in estate: i consigli giusti

Vorarlberg in estate, prati e monti
Tra vie ferrate e sentieri escursionistici, il Vorarlberg è una regione perfetta per gli amanti del trekking.


Il Vorarlberg è la regione più occidentale dell’Austria e anche la più piccola di tutta la nazione. Non per questo ha meno da offrire rispetto al resto del Paese, anzi, in estate vi aspettano paesaggi alpini variegati, prati in fiore, sentieri che portano ai tradizionali alpeggi e alle sorgenti che pian piano danno vita al magnifico lago di Costanza che Bregenz, il capoluogo della regione, condivide con la Svizzera e con la Germania.

Tra centri culturali e paesaggi naturali, il Vorarlberg è una delle regioni austriache più frequentate e apprezzate dagli amanti della montagna in estate.

Come organizzare la vacanza nel Vorarlberg

A chi è consigliata

Come la maggior parte delle regioni austriache, anche il Vorarlberg è una meta indiscussa per le famiglie e per tutti quelli che sono alla ricerca di una vacanza rilassante, all’insegna delle camminate, dell’aria buona e dei cibi genuini. Chi cerca il giusto compromesso tra paesaggi alpini e vita cittadina, troverà nel Vorarlberg, la destinazione che gli calza a pennello: da Lech a Bregenz, l’ambiente e l’atmosfera cambiano in continuazione, offrendo una grande varietà di situazioni che piaceranno ai visitatori più esigenti.

Vorarlberg in estate, prati e monti
Tra vie ferrate e sentieri escursionistici, il Vorarlberg è una regione perfetta per gli amanti del trekking.

Dove si trova la zona e come raggiungerla

Il Vorarlberg è la regione austriaca che confina con l’Italia, la Svizzera, la Germania e il Liechtenstein. Per raggiungere la zona con un mezzo proprio è possibile percorrere due strade, quella che passa per Innsbruck e quella che proviene dalla Svizzera e dal Liechtenstein. Chi opta per la prima soluzione, potrà percorrere la A22 Brennero fino a Innsbruck e proseguire sulla A12 in direzione Landeck e poi sulla S16 verso Blundenz. Superata la cittadina di St. Christoph am Arlberg vi troverete nel Vorarlberg.

In alternativa è possibile passare dalla Svizzera imboccando la strada 2 dopo Chiasso e proseguendo sulla 13 fino al confine con il Liechtenstein: da Buch in Svizzera si imbocca la E43 che, attraverso il Liechtenstein, porta a Feldkirk in Austria, all’inizio della regione del Vorarlberg.

Il Vorarlberg è servito molto bene anche dalle linee ferroviarie, mentre gli aeroporti più comodi per quanto riguarda le tratte internazionali sono quelli di Zurigo e di Innsbruck.

Dove dormire: le strutture consigliate

Dai sofisticati hotel a 5 stelle fino alle fattorie tradizionali, l’offerta ricettiva del Vorarlberg è molto ampia e varia. Nella maggior parte dei casi le strutture sono gestite direttamente dalle famiglie della regione e della valle specifica, che regalano quel tocco di accoglienza e confidenza in più. Alcune strutture sono specializzate in cucina creativa, altre offrono ampie zone benessere, altre ancora sono improntate sulla semplicità e sulla genuinità del luogo, ma tutte condividono la forte qualità e accoglienza verso l’ospite.

Il Damulser Hof – Wellness & Spa è un hotel 4 stelle che sorge a Dalmus, a cinque minuti a piedi dal centro cittadino. Le camere, tutte arredate in stile tradizionale montano, sono affacciate sulle montagne e sono dotate di balcone e tv a schermo piatto. Nel ristorante si possono provare le specialità tipiche della regione austriaca, mentre per quanto riguarda il benessere, nella struttura si trovano una bio sauna, la sauna finlandese, la piscina e la possibilità di sottoporsi a massaggi ed altri trattamenti.

L’Hotel Montjola Nova si trova a Schruns, nella zona meridionale del Vorarlberg, a soli dieci minuti a piedi dagli impianti di risalita del Silvretta Montafon. La struttura è consigliata per le famiglie che potranno usufruire degli ottimi servizi proposti come ampie camere dotate anche di area soggiorno a frigorifero e dei giochi messi a disposizione dei piccoli ospiti.

Nella parte nord del Vorarlberg sorge l’Hotel St.Hubertus, una bellissimo tre stelle che si trova a Egg. E’ possibile scegliere tra le ampie camere e gli appartamenti, tutti con vista sui monti e tutti arredati in stile tradizionale montano con mobili e rifiniture in legno. All’interno del complesso si trovano una piscina, una sauna e una zona relax dove sottoporsi a massaggi e altri trattamenti.

Cosa fare in estate nel Vorarlberg

Attività sportive

Il Vorarlberg è il paradiso degli sport invernali, ma tra maggio e ottobre si trasforma in un’ambita meta estiva e nella destinazione perfetta per escursionisti e atleti, oltre che nella sede di moltissimi eventi culturali. Il Vorarlberg è una regione che presenta anche una grande variabilità di paesaggi: dalla alte cime dei comprensori come il Silvretta e l’Alberg, passando per i fitti boschi della Valle del Reno, fino alle acque placide del lago di Costanza.

A seconda del comprensorio prescelto, potrete contare su chilometri e chilometri di sentieri, perfetti per praticare trekking, arrampicate e percorrere vie ferrate. In particolare vi consigliamo di prendere con considerazione la zona settentrionale della regione, dove si snodano tantissime camminate e itinerari, perfetti sia per i principianti e per chi cerca una camminata tranquilla, sia per chi desidera qualcosa di più impegnativo. Perfetta per i bambini e per chi vuole trascorrere una piacevole e divertente giornata, è il sentiero dell’Anello Verde. Si passa attraverso percorsi magici, tra sculture in legno e leggende.

Adatto a tutti, è il sentiero della valle del Brandnertal, la valle delle sorgenti, che si snoda tra cascate, torrenti fragorosi che passano in una gola profonda oltre 40 metri. Gli amanti delle vie ferrate non potranno perdersi quella del Karhon, che vi porterà in quota, spaziando con la vista tra Lech, il Silvretta e le cime del Valluga.

Eventi estate

L’estate del Vorarlberg è rivolta soprattutto ad un pubblico giovane e alle famiglie. E’ per questo che vengono organizzati numerosi eventi culturali e musicali, soprattutto nelle cittadine più grandi come Bregenz.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)