Home » Mare Italia » Molise Mare » Petacciato

Petacciato

Petacciato in estate
La spiaggia di Petacciato è ben attrezzata e perfetta per famiglie e per chi vuole rilassarsi


Situato nel Molise in provincia di Campobasso, il Comune di Petacciato è abitato da circa 3500 abitanti e si trova ad un’altezza di circa 220 metri sul livello del mare. Il paesaggio montuoso e quello marittimo si uniscono in una perfetta simbiosi, che si riflette nell’unione fra colori caldi (come il color senape delle spiagge o il verde dei boschi) e colori freddi (il blu di uno splendido Mare Adriatico, sempre lucente e limpido).

Nonostante le piccole dimensioni, Petacciato è uno dei Comuni più attrattivi del Molise dal punto di vista turistico. Questa cittadina infatti offre ai viaggiatori l’opportunità di godersi il paesaggio marittimo e quello montuoso in una sola vacanza e consente agli appassionati di storia e cultura di visitare le meraviglie architettoniche in essa presenti, come il Palazzo Ducale, costruito anticamente per scopi militari e trasformato in un palazzo residenziale, o la Chiesa di San Rocco, conosciuta per la sua impostazione romanica.

Come organizzare la vacanza

Petacciato: a chi è consigliata

Petacciato è il luogo ideale per coloro che vogliono trascorrere una vacanza all’insegna del relax e del divertimento, con la possibilità di alternare la vista delle spiagge a quella dei boschi e dei monti appartenenti al Parco Nazionale della Majella.

Questa cittadina è una meta turistica di riferimento per viaggiatori di tutte le età, partendo dalle generazioni più giovani fino ad arrivare agli anziani in cerca di un’oasi in cui trascorrere momenti all’insegna del riposo e del totale relax.

Petacciato rappresenta un luogo turistico ideale anche per le famiglie con bambini, perché consente ai genitori di far divertire i loro figli, mostrando loro la bellezza del paesaggio molisano.
Se amate l’arte e la cultura, dovete sapere che Petacciato è la sede attuale di moltissime manifestazioni culturali, che si tengono solitamente nel Palazzo Ducale. L’aspetto di questa cittadina farebbe pensare ad un tipico borgo medievale. Tuttavia, Petacciato fonde lo stile rinascimentale alle massiccie costruzioni risalenti al Medioevo.

Petacciato in estate
La spiaggia di Petacciato è ben attrezzata e perfetta per famiglie e per chi vuole rilassarsi

Dove si trova e come raggiungerla

Petacciato si trova in provincia di Campobasso, a circa 570 Km di distanza dal capoluogo molisano. Per arrivare a Petacciato potrete scegliere fra varie alternative. Se viaggiate in treno, vi consigliamo di scendere alla stazione ferroviaria Montenero-Petacciato, mentre per i turisti che preferiscono l’auto e viaggiano da Nord, si consiglia di imboccare dall’Autosrada Adriatica A14 l’uscita Montenero di Bisaccia/Vasto Sud/San Salvo, proseguire per la Strada Statale 650, attraversare San Salvo Marina, imboccare la Strada Statale 16 direzione Termoli e seguire le indicazioni per Petacciato.

Per chi viaggia in auto da Sud, uscire a Termoli e seguire la direzione verso Campobasso/Larino. Prendere la Strada Statale 87 in direzione di Campobasso e proseguire per la Strada Statale 16 Adriatica in direzione Vasto, seguendo le indicazioni per Petacciato.

Dove dormire

Se state cercando un posto per dormire durante la vostra vacanza a Petacciato potrete scegliere fra le svariate strutture alberghiere ed i bed and breakfast presenti in questa cittadina e nei dintorni.

Fra le strutture alberghiere situate a Petacciato vi consigliamo di provare La Palma, distante solamente una sessantina di metri dal mare e pochi chilometri dall’imbarco per le Isole Tremiti. Questo bed and breakfast è caratterizzato da stanze luminose e spaziose, che comprendono tutti i servizi per farvi sentire a casa (fra cui asciugacapelli, biancheria, bagno privato, parcheggio interno ed accesso privato al mare, in particolare al Lido Calypso).

Un’altra struttura ricettiva in cui potrete trascorrere un soggiorno all’insegna del relax è l’Hotel di Nardo, nel quale avrete la possibilità di gustare le principali pietanze della cucina molisana, preparata utilizzando solamente ingredienti di stagione. Famoso per il suo arredamento in stile moderno, l’Hotel di Nardo mette a disposizione camere con vista mare dotate di ogni genere di servizi (balconi, minibar, TV LCD e climatizzazione). Questo albergo dista pochi chilometri dalla stazione ferroviaria Montenero-Petacciato e dal paese di Termoli, da cui partono i traghetti per le Isole Tremiti.

Se durante le ferie non volete perdere la vostra forma fisica, allora Villa Nino è il luogo giusto per voi. Situata a poca distanza dal Lido Capypso, questa villa mette a disposizione una piscina con lettini ed ombrelloni e dei tapis-roulant all’aperto, per mantenere il vostro corpo sempre al top. A coloro che viaggiano nei mesi invernali vengono offerti un tavolo da ping-pong e un servizio di massaggi per 2 persone. Gli spazi climatizzati ed i mobili in stile moderno sono due fra i principali punti di forza di Villa Nino, dotata anche di un angolo bar, una zona giorno con televisore ed un bagno con asciugacapelli e doccia.

Le Spiagge

La spiaggia più gettonata dai turisti che arrivano a Petacciato è il Lido Calypso, che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per coloro che vogliono godersi una vacanza all’insegna del relax in uno splendido paesaggio marittimo, anche grazie alla presenza di campetti di beach soccer, beach volley e bocce.

Il Lido Cala D’or è un’altra spiaggia molto apprezzata per la sua bellezza e per la capacità di far emergere nella mente dei turisti luoghi ben più noti, come le Maldive, le Isole Hawaii o altri magnifici paradisi marittimi. Inaugurato solamente nel 2009, questo lido si caratterizza per la presenza di un ristorante di pesce fresco, oltre che per una sabbia bianchissima, e per ombrelloni realizzati in cannetta africana, capaci di trasmettere una sensazione di tranquillità e totale relax.

Per i turisti che girano in camper, la spiaggia più consigliata è il Lido La Torre, così chiamato per la sua vicinanza ad una torre Saracena diroccata e dotato di un centinaio di ombrelloni situati in prossimità di bar e parcheggi a pagamento.

Cosa Vedere e Cosa Fare a Petacciato

Attrazioni e luoghi di interesse

Grazie alla dominazione di diverse popolazioni, fra cui i Bizantini nel VI secolo d.C. ed i Longobardi nel VII secolo d.C., Petacciato conserva le opere architettoniche di impostazione medievale e rinascimentale, delle quali potrete ammirare la bellezza artistica. Lo stile romanico si può osservare soprattutto negli absidi e nelle pareti del campanile della Chiesa di San Rocco, che risale al tredicesimo secolo e rappresenta attualmente la chiesa principale di questa cittadina.

L’edificio civile più importante di Petacciato, invece, è il Palazzo Ducale, che sorse nel XVI secolo sui resti di un vecchio castello normanno, distrutto più volte dalle incursioni turche. Restaurato nel 1800 ed impreziosito con elementi neogotici, il palazzo oggi ospita moltissime manifestazioni culturali, che attirano turisti da tutto il mondo.

Un’altra attrazione di grande valore storico è la Torre di Petacciato, costruita nel XVI su commissione di Carlo V per proteggere la città dagli attacchi dei Saraceni. Attualmente questa torre è un rudere che necessita di essere restaurato, e pertanto è visitabile solo dall’esterno.

Da vedere nei dintorni

I verdi boschi del Parco Nazionale della Majella ed il famoso arcipelago delle Isole Tremiti sono le principali attrazioni situate nei dintorni di Petacciato. Sebbene di piccole dimensioni, questo Comune si candida ad essere una delle mete turistiche più ambite d’Italia, grazie ad una politica di costante tutela dell’ecosistema che nel maggio 2012 e nel 2016 è stata ricompensata con la “Bandiera Blu”: questo premio viene consegnato ogni anno alle migliori spiagge d’Italia, basandosi sulla qualità dell’acqua, la tutela dell’ambiente e servizi ad essa connessi.

Il clima tipicamente mediterraneo vi permetterà di godervi una splendida vacanza all’insegna del relax e di una vista davvero mozzafiato.

Eventi estate

Gli eventi culturali e religiosi tenuti nel paese di Petacciato sono sempre accompagnati dalle gustose pietanze della cucina tradizionale molisana. Fra questi, un evento estivo particolarmente famoso è il Petacciato Festival Folk, un festival musicale che viene organizzato ogni anno verso la metà del mese di agosto e che ospita in città moltissimi cantanti, cantautori e musicisti più o meno famosi.

Ovviamente, come accade per tutte le feste petacciatesi, un occhio di riguardo viene dato alla buona cucina: durante il festival vengono offerte in svariati stand le pietanze tipiche del Molise, che potrete gustare mentre ascoltate le vostre melodie preferite.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)