Home » Vacanze in Montagna » Piemonte e Valle d'Aosta » Valle d’Aosta in Estate: le cose da fare

Valle d’Aosta in Estate: le cose da fare

Valle d'Aosta in estate
Panorami naturali suggestivi in Valle d'Aosta


Anche nei mesi estivi la Valle d’Aosta mantiene intatto il suo fascino che l’ha resa famosa per le numerose stazioni sciistiche e dà numerose opportunità di trascorrere una vacanza all’insegna dello sport, del relax, del divertimento e della cultura.

Come organizzare la vacanza in Valle d’Aosta

A chi è consigliata

Una vacanza in estate in Valle d’Aosta è consigliata a chi ama stare all’aria aperta circondato da boschi, prati in fiore e tanti buoni profumi. Perfetta anche per chi vuole passeggiare, compiere escursioni, andare in bicicletta e dedicarsi anche ad altre attività sportive come il parapendio e l’arrampicata.

Noi la consigliamo anche a chi adora la montagna in sè, proprio per il fatto che potrà assaporare i piatti tipici della zona, potrà visitare gli storici castelli della regione e magari trascorrere qualche giorno di puro relax in una delle terme della zona.

Valle d'Aosta in estate
Panorami naturali suggestivi in Valle d’Aosta

Come arrivare a destinazione

La Valle d’Aosta si trova nella zona settentrionale della nostra penisola e per chi proviene dal sud Italia, potrebbe essere scomodo contare solo sull’auto. Quindi, l’aeroporto più vicino è quello di Torino Caselle, dal quale è possibile noleggiare un mezzo per muoversi liberamente nelle valli della regione alpina.

Altrimenti, in auto per chi proviene da sud, è necessario percorrere l’autostrada A12 fino a Genova e successivamente imboccare la E25 fino in Valle d’Aosta. Invece per chi proviene da est, potrà utilizzare la A1 fino a Milano, imboccare la A4 e successivamente proseguire per la E25 fino a destinazione.

La stazione principale della regione è quella di Aosta, collegata giornalmente da diversi treni provenienti dalle maggiori città italiane.

Dove dormire in Valle d’Aosta

Le soluzioni sono tante, dai classici hotel, fino ai residence e anche tanti b&b per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna del low budget. Ecco alcune sistemazioni che si cono particolarmente piaciute.

L’Hotel Svizzero, un quattro stelle, si trova in pieno centro a Courmayer, rinomata cittadina ai piedi del Monte Bianco. Una volta varcato l’ingresso dell’hotel vi troverete in un ambiente confortevole ed accogliente, rifinito in legno chiaro come le classiche baite di montagna. La struttura mette a disposizione camere doppie, triple, family room con zona soppalcata e suite di lusso. Consigliato a chi cerca la classica tradizione e la forte ospitalità dell’alta montagna.

L’Au Petit Chevrot si trova ad Aosta e propone una serie di moderni appartamenti a due passi dal centro cittadino. E’ un perfetto punto di partenza per chi vuole dedicarsi alle camminate in quota: la struttura dista soltanto 2 Km dalla funivia di Pila che vi porterà ad esplorare bellissimi sentieri. Ogni appartamento dispone di un giardino e tutti gli ospiti possono contare sul barbecue per cucinarsi degli ottimi piatti grigliati.

La Locanda4 si trova a pochi passi degli impianti di risalita dalla zona di Valtournenche. La struttura mette a disposizione delle graziose ed accoglienti suite dotate di sauna o vasca idromassaggio private. Nella zona si possono praticare alcune attività sportive come il ciclismo, il golf e il tennis. Perfetta per le coppie in cerca di un ambiente tranquillo e rilassato.

Cosa fare in estate in Valle d’Aosta

Camminate, escursioni e sport

Se in inverno a prendere il sopravvento è, come si può facilmente immaginare, la neve, l’estate è la stagione ideale per altri sport, praticabili all’aperto, così da tenersi in forma e riconciliarsi anche con la natura.

Il trekking e il nordic-walking innanzitutto, con centinaia di Km di sentieri tra cui ricordiamo: dal Mont Saint-Julien alla Becca di Nona, dalla Riserva di Tsatelet ai Laghi delle Laures attraversando valli, colli e boschi oppure percorrendo parte dell’antica Via Francigena, la strada del pellegrinaggio da Roma a Canterbury.

Tra gli altri sport da praticare in estate in Val d’Aosta, il golf, con gli impianti di Brissogne e Saint-Christophe, il rafting da praticare a Quart e Sarre, l’equitazione grazie ai tanti maneggi presenti nella Regione, il ciclismo, la mountain bike – i cui appassionati hanno a disposizione decine di itinerari costruiti ad hoc – e la pesca sportiva.

Cultura e benessere

Oltre allo sport, estate in Valle d’Aosta è sinonimo di cultura, benessere e buona cucina. Per quanto riguarda la prima sono tanti gli itinerari che portano alla scoperta di questo splendido territorio: in particolare le Chiese ed i Castelli custodiscono pezzi della nostra storia e sono testimonianze architettoniche molto affascinanti come nel caso del Castel Savoia, del Forte di Bard, del Castello di Sarre ma anche delle Chiese di S. Orso e S. Lorenzo.

Meravigliosi esempi di architettura tradizionale e moderna sono visibili anche nelle abitazioni dei Walser a Gressoney, nei borghi di Saint-Rhémy ed Étroubles e nelle ville a Courmayeur.
Trascorrere qualche giorno di relax e benessere in Valle d’Aosta significa immergersi nei complessi termali di Pré-Saint-Didier e di Saint-Vincent. Ma sono tante le strutture ricettive che mettono a disposizione dei propri ospiti centri benessere, aree Spa e wellness. Essi rappresentano una validissima alternativa per dedicarsi un po’ a se stessi ed alla propria salute.

Eventi estivi in Valle d’Aosta

Infine l’estate nella regione più piccola d’Italia fa rima anche con sagre, eventi e feste patronali durante le quali emerge in modo chiaro la cultura tradizionale di un popolo. Dai fuochi dedicati a San Pietro il 29 giugno alle sagre della polenta, dalla fiera del ferro battuto ai mercatini di prodotti tipici, l’estate in Valle d’Aosta è uno spettacolo di sapori, colori ed odori, tutti da scoprire.


37 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Avatar
    ivana

    Ciao, tra pochi giorni con mio marito e il mio bambino di 11 partiremo per una settimana di vacanza a Chatillon in val d Aosta.abbiamo scelto bene il paese come posizione,dici strategico
    cosa ci consigli

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Così così. La scelta di soggiornare in valle sacrifica l’atmosfera di montagna a favore di maggiore praticità per andare alla scoperta di tutta la regione, tuttavia a quel punto preferirei Aosta.

  2. Avatar
    Daniela

    Salve, fino ad ora abbiamo girato in lungo e largo il Trentino Alto Adige (siamo di Padova), quest’anno siamo orientati in Valle D’Aosta, siamo in quattro 2 adulti e due ragazzi di 20 e 22 anni e abbiano come campo base un appartamento ad Introd dal 17 al 22 agosto, vorremmo visitare castelli e fare qualche passeggiata non troppo impegnativa e logicamente senza spendere grandi cifre.
    Per il Trentino abbiamo sempre usufruito della Card senza spendere grandi cifre, ho visto che anche in Valle D’Aosta ci sono ma non specificano bene cosa offrono e come funzionano.
    Vorrei saperne qualche cosa in più, se siete in grado di aiutarmi e a fare un programma un po più definito.
    Ringrazio e saluto.
    Daniela

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ottima scelta, purtroppo non è pensabile stilare un programma settimanale personalizzato in questa sede. Ma sono sicuro che già qui sul nostro sito troverete info utili. Per altre, suggerisco i siti ufficiali delle varie APT.
      Sulle card, ritengo che in valle d’Aosta siano meno appetibili che in Dolomiti, causa la conformazione del territorio e tipologia di servizi.

  3. Avatar
    francesco

    Ciao a tutti siamo una famiglia di 4 persone vorremmo trascorrere una settimana a Giugno vorremmo visitare i vari castelli cascate e un po tutto e fare anche un salto sulla sky way dove ci consigliate di alloggiare? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Aosta è strategica, ma è una città: per quanto bella, non ha atmosfera di paese di montagna. Bene Courmayeur, oppure, nelle vallate laterali: Cogne, La Thuile.

  4. Avatar
    Matteo

    Saremmo 3 ragazzi vorremmo fare una settimana in Valle d’Aosta. In che zona ci consigliereste di stare, se volessimo vedere:laghi,castelli…un paese che sia vivo la sera e che non ci costi in maniera esorbitante?!? Grazie
    Matteo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Aosta potrebbe essere la scelta giusta, è una città davvero carina, che ha come unico difetto la pochissima atmosfera di montagna. Se volete un qualcosa di pratico per le attrattive ma che sappia di montagna, Courmayeur (più cara).

  5. Avatar
    Sossio

    Buongiorno, siamo una coppia con una bimba di 1 anno ed il nostro cagnolone. Vorremmo venire in valle d’Aosta in agosto con un’altra coppia (anche loro con il cane). Ci piacerebbe fare passeggiate tra i boschi (dove i cani sono ammessi) e magari la sera poter fare una passeggiata in paese/città senza che sia tutto chiuso. Dove ci consigliereste?sa

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Cogne, Cervinia, Pila, La Thuile, Courmayeur, sono alcuni dei paesi migliori, ma per i cani dovete chiedere alle singole strutture.

  6. Avatar
    andrea lunghi

    Buongiorno,
    io e mia moglie vorremmo organizzare un fine settimana ad agosto, in Val d’aosta. Abbiamo 2 figli di 12 e 10 anni. Cerchiamo un posto per qualche escursione a piedi ma con qualche cosa di più “movimentato” per i ragazzi.
    Saremmo indecisi tra Cogne e Pila. Conosciamo queste 2 località solo nel periodo invernale ma non avendo mai frequentato la montagna d’estate chiediamo a voi indicazione. Anche per altra località oltre a quelle da noi proposte.

    Grazie mille!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per un fine settimana sono ottime entrambe. A Pila potete trovare anche strutture tipo club, con animazione per i ragazzi.

  7. Avatar
    Francesca Pimpinella

    Buonasera,
    Siamo una coppia di 25 anni che sta pianificando un viaggio in Valle D’Aosta a Marzo (dal 18 al 23). Ci piacerebbe molto fare delle camminate con racchette e ciaspole e spendere una giornata alle terme. Quale area ‘strategica’ ci consigliereste per cercare il nostro hotel? Avete dei consigli per delle attività particolari (oltre a terme e ciaspolate)?
    Grazie in anticipo!
    Francesca

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io starei in zona Courmayeur. Se vi piacciono, in valle ci sono molti bei castelli, e poi non sottovalutate la città di Aosta che è interessante e ricca di storia.

  8. Avatar
    Tatiana

    Buongiorno siamo una famiglia di 3 persone (ns. figlia ha 14 anni). Adoriamo le escursioni in montagna ma ci piace anche visitare castelli e posti caratteristici. Cerchiamo una valida alternativa alle montagne del Trentino. Porrebbe cortesemente consigliarci la località più idonea e un hotel , anche senza centro benessere? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La Valle d’Aosta può fare per voi, specie se vi piacciono i castelli, in quanto ce ne sono di veramente belli. Come zona, se pensate a visitare tutta la valle, suggerisco di stare abbastanza centrali: Courmayeur ad esempio può essere strategica ed è un paese carinissimo. Suggerimenti su strutture specifiche, generalmente non ne diamo.

  9. Avatar
    Simona

    Buonasera,
    siamo due ragazze di 25 anni, mai state in montagna prima.
    Volevamo chiedere quali attività serali/notturne ci sono in giro.
    Perdoni la domanda magari sciocca, ma essendo sempre state abituate alla città e al mare, ci siamo poste questo quesito! La ringrazio in anticipo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Pochissime! In Valle d’Aosta, per un po’ di movida, suggerisco Aosta città, o anche Courmayeur, se in stagione.

  10. Avatar
    Maria Drovandi

    Ciao! Siamo due adulti, ci piace camminare e goderci la natura. Abbiamo deciso di trascorrere una settimana in Val d’Aosta in agosto ma non conosciamo niente e non abbiamo idea di dove orientarci.
    Arriveremo in macchina e anche se non tutti i giorni ci piacerebbe vedere qualche altra località magari non troppo distante dall’alloggio.
    Preferiamo un bel Bed e Breakfast o un piccolo appartamento
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Suggerisco di soggiornare nella vallata principale: Aosta è il baricentro perfetto, ma è molto città e poco montagna, sebbene molto carina nel suo centro storico. Anche Courmayeur potrebbe andare bene, soprattutto per scoprire la parte più a ovest della regione.

  11. Avatar
    Teresa

    Ciao! Sto pensando ad una vacanze rilassante per me, mio marito e la nostra bambina di 8 mesi, da fare ad Agosto 2018. Amiamo le montagne, la natura, il silenzio e la pace dei luoghi lontani dalla frenesia e dal caos.
    Siamo frequentatori delle terre di confine dell’ Alto Adige ma vorremmo sperimentare e scoprire la Valle d’Aosta.
    Potresti consigliarci qualche meta, lontana dalle valli ma comunque accessibile e vivibile per delle belle passeggiate con una bambina piccola? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In valle d’Aosta, cercando la tranquillità, certamente mi viene da suggerire Cogne.

  12. Avatar
    Monica

    Buongiorno,
    Con mio marito vorremmo trascorrere qualche giorno in Valle d’Aosta ad Agosto. Non amiamo fare percorsi impegnativi, ma semplici passeggiate. Dove mi consiglia?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Suggerisco la zona di Valtournenche, ale porte di Cervinia, o anche Pila sopra ad Aosta.

  13. Avatar
    Vale rina

    Buongiorno.
    Ci consigliate una località per una vacanza estiva con non a poco agile e bambina di 4 anni?
    Cerchiamo un paese in “piano”
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ritengo che Cogne, posta in un ampio fondovalle ma con belle montagne di contorno, sia ciò che state cercando.

  14. Avatar
    Roberta

    sto valutando la val d’aosta per una settimana a luglio 2018 da trascorrere con la mia bambina di 7 anni. che località mi consigliate? ci interessano passeggiate “facili” e ci piacerebbe anche la vicinanza con una piscina.grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le località più tranquille e adatte a passeggiate facili, secondo me, sono Cogne e Pila.

  15. Avatar
    Mauro

    Buongiorno
    Sto valutando la valle d’aosta per una settimana di vacanza in agosto dive poter passeggiare in compagnia del nostro cane. Dove mi consigliate di andare ?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Scegli una delle località delle valli laterali, come Cogne, La Thuile, Cervinia e Valtournenche.

  16. Avatar
    lucia magi

    dovrei andare in vacanza in valle d’aosta con la mia famiglia siamo 3 adulti e 3 bambini di 2 11 e 12 anni. in quale località mi consigliate di prenotare? grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se cercate un posto tranquillo e perfetto per i bambini, a me piace molto Cogne.

  17. Avatar
    Giulio

    Salve, volevo chiedere consiglio su quale località della val d’Aosta fosse più indicata in quanto a vivacità,vita serale,insomma da trend più giovanile che familiare, per trascorrere una vacanza in agosto e se le condizioni meteo in quel periodo siano già a costante rischio piogge ecc.
    Anticipatamente ringrazio .

    P.S.: Come eventuale alternativa, cosa ne pensate della zona alpina del Friuli?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se cercate un po’ di vita Courmayeur penso che sia imbattibile! Anche Aosta è vivacissima e più economica, ma ha decisamente meno i caratteri di paese di montagna. Friuli? Solo per amanti della montagna selvaggia, senza mondanità.
      Meteo: agosto è semrpe a rischio, ma ovviamente è impossibile fare previsioni!

  18. Avatar
    Elena

    Ciao a tutti!
    Sono una mamma di un bimbo di 4 mesi e domani il papà sarà di riposo dal lavoro. Per questo vorremmo scappare dal caldo torrido di Gorgonzola (Mi) e cercare refrigerio in montagna! Anche domani saranno previsti 37 gradi e vorrei uscire di casa e respirare aria pura!
    Il consiglio che chiedo è di una località montana raggiungibile in massimo 2 ore di macchina, questo perché sarà un viaggio in giornata. Che sia una località turistica per poter passeggiare con il passeggino oppure una località dove poter trascorrere ore sdraiati su un prato all’ombra di alberi con un clima fresco ma non freddo. Tenendo conto del bambino di 4 mesi e della necessità di utilizzare il passeggino…purtroppo non se ne può fare a meno. Quindi un bel parco attrezzato con toilette, rifornimento di cibo…anche un rifugio se raggiungibile in macchina.
    Ho dato un’occhiata al meteo e per domani è previsto brutto tempo nella zona del lecchese…conosco alcune località dell’alto adige come San Candido ma sarebbe troppo lontano per una gita in giornata…
    Spero di essere stata chiara nella mia richiesta: fresco, relax, bimbo di 4 mesi (automobile e passeggino).
    Ringrazio in anticipo, bel sito!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Beh, hai scritto nell’articolo sulla val d’Aosta e direi che può essere una meta ideale! Arriva ad Aosta, prendi la cabinovia e sali a Pila… troverai un paesino ottimo per oziare e con molti servizi e rifugi facilmente accessibili! Questo, se sai che l’altitudine non darà fastidio al bambino, altrimenti dirigiti in auto verso Valtournenche.

  19. admin
    admin

    In Estate la val d’Aosta offre davvero tanto, anche ai meno appassionati di montagna…. shopping, storia, wellness e ottima gastronomia, ma noi siamo dell’idea che l’attività più bella in Luglio ed Agosto sia camminare su queste splendide montagne.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)