Home » Mare Italia » Lazio Mare » Sabaudia

Sabaudia

Sabaudia, la costa sabbiosa
Il lungomare di Sabaudia con la sua bellissima spiaggia sabbiosa sempre molto frequentata in estate.


Sabaudia è uno dei luoghi di mare più rinomati del Lazio e dell’intera Italia centrale. La sua spiaggia sabbiosa è lunga oltre 15 chilometri per cui vi permetterà di godere di tutta la bellezza del mare e di un lungomare particolarmente suggestivo. Tanti sono anche gli stabilimenti balneari che si possono trovare in questa località laziale, da quelli che prevedono servizi spiaggia semplici fino ad arrivare ai maggiori comfort possibili.

Una cittadina che si caratterizza per essere molto tranquilla, per cui potreste spostarvi senza problemi da una parte all’altra in auto. I parcheggi sono accessibili nell’arco dell’intera fascia oraria giornaliera, per cui avrete modo di lasciare la vostra auto in sosta e godervi il relax in spiaggia. Questa zona balneare è molto cara ai romani che amano passare i loro weekend al mare.

Come organizzare la vacanza

Sabaudia: a chi è consigliata

Sabaudia è il posto giusto per trascorrere una piacevole vacanza in famiglia se avete voglia di divertirvi anche con bambini piccoli al seguito. Infatti le strutture, sia alberghi che lidi, offrono una vasta gamma di comfort e servizi.

Tanti sono i lidi attivi tutta la giornata: vengono organizzati tornei ed altri giochi che permettono di vivere delle esperienze assolutamente piacevoli. E la sera i più grandi possono divertirsi con la musica di bar e locali che si affacciano direttamente sul mare. Anche le coppie possono passare una vacanza molto gradevole a Sabaudia. Tenete conto che nel centro e sul lungomare ci sono diversi ristoranti molto eleganti dove è possibile trascorrere una serata romantica.

Sabaudia, la costa sabbiosa
Il lungomare di Sabaudia con la sua bellissima spiaggia sabbiosa sempre molto frequentata in estate.

Dove si trova e come raggiungerla

Sabaudia è un piccolo comune che si trova sul litorale laziale, location adatta per una piacevole vacanza al mare. Si tratta di uno dei luoghi più importanti dell’Agro Pontino che può contare su una distanza assai ridotta dalla Capitale, Roma. Bisogna anche considerare che pur essendo una cittadina alquanto piccola della costa laziale, essa presenta una lunga serie di infrastrutture e servizi di trasporto che permettono di raggiungerla agevolmente.

Giungendo da Roma si può arrivare a Sabaudia mediante la SR 148 Pontina seguendo la direzione Terracina, per poi svoltare alla rotonda di Casal Guarda in via Migliara 53. Invece se arrivate da Napoli dovete prendere la Tangenziale con direzione Pozzuoli e, dopo aver passato Gaeta e Formia, procedere per il traforo di Terracina per poi giungere sempre alla SR 148.

In treno potete arrivare a Sabaudia seguendo la linea ferroviaria Roma-Napoli e fermandovi a Priverno-Fossanova dove c’è il bus CO.TRA.L verso Sabaudia. Gli scali aeroportuali principali sono quelli di Roma Ciampino e Roma Fiumicino.

Dove dormire

Un posto balneare come Sabaudia offre tante strutture alberghiere presso cui alloggiare per godersi qualche giorno di vacanza.

Una delle migliori è l’Hotel Casinò che si trova ad appena 500 metri dal centro storico di Sabaudia. Le sue quattro stelle sono una garanzia se siete alla ricerca di comfort e di una struttura che permetta di spostarsi facilmente verso la spiaggia e verso le principali attrazioni turistiche limitrofe.

Un altro albergo di primo livello è l’Hotel Oasi Di Kufra che si affaccia direttamente sulle spiagge di sabbia bianca di Sabaudia. Gradevole soprattutto se amate passare le vostre serate con delle passeggiate sul lungomare o anche assaporando le specialità laziali nei ristoranti del posto.

Ottima occasione che potreste sfruttare se volete alloggiare a Sabaudia è l’Hotel Le Dune. Un quattro stelle che si trova a un chilometro circa dal centro di Sabaudia e che permette di rilassarsi grazie a piscine e alla sua meravigliosa vista sulla Riviera di Ulisse.

Le Spiagge

Una località balneare come Sabaudia vi permetterà di godere di piacevoli momenti su spiagge molto belle. Una di queste non può che essere la spiaggia di Torre Paola, quella che viene anche definita come una spiaggetta. Infatti solitamente è poco affollata per via della presenza di ciottoli nella parte iniziale che per alcune persone potrebbero risultare non certo comodi. Avvicinandosi al mare diventa sabbiosa, e non mancano gli stabilimenti balneari ben attrezzati e con tanti comfort a disposizione.

La spiaggia di Sabaudia si caratterizza per essere sabbiosa ed accessibile a tutti. Disponibile qui anche un tratto di spiaggia libera per chi vuole rilassarsi al mare senza affittare un ombrellone o stare in uno stabilimento. Poi c’è la spiaggia Bufalara, il cui nome deriva dal fatto che dal lato opposto ad essa vivono le bufale. Una spiaggia molto caratteristica in quanto è poco affollata. Ideale se volete mettere da parte i pensieri e rilassarvi al sole.

Cosa Vedere e Cosa Fare a Sabaudia

Attrazioni e luoghi di interesse

Se volete divertirvi, Sabaudia offre un’ampia scelta di locali e stabilimenti attivi non solo di giorno, ma anche di sera. Ci sono anche diversi punti di interesse per gli amanti della cultura che non vogliono rinunciare alla possibilità di immergersi nella storia di un luogo.

Un museo molto interessante è l’Emilio Greco dove potrete ammirare opere storiche di diversi periodi. Qui ci sono svariate rappresentazioni in litografie, statue, bronzi e tante altre testimonianze storiche. Per quanto concerne invece il Museo del Mare e della Costa, esso è caratteristico e ricco di attrazioni per grandi e piccini. Qui si possono trovare tracce di architettura preistorica e classica, oltre a dati interessanti in merito alla biologia marina. Dovreste anche visitare la Chiesa della Santissima Annunziata che è nel pieno centro della cittadina. Qui c’è la Cappella Reale che fu donata dalla Regina Margherita negli anni ’30.

Invece tracce più moderne si possono trovare in pieno centro a Sabaudia dove potrete notare l’impronta dell’architettura fascista. Spicca, ad esempio, la sede di quella che all’epoca era l’Opera nazionale maternità e infanzia. Invece molto suggestivo e moderno è il palazzo delle Poste che si caratterizza per essere blu e formato da tantissime tessere che lo ricoprono, proprio come un mosaico.

Da vedere nei dintorni

Spostandovi sul Lago di Sabaudia potreste notare la presenza del Santuario di Santa Maria della Sorresca dove c’è anche la statua in legno della santa che viene portata in processione. A due passi da Sabaudia si trova l’altra rinomata cittadina balneare di San Felice in Circeo, che merita una visita. Ovviamente a meno di un paio d’ore d’auto potrete organizzare una gita a Roma, anche di un solo giorno alla scoperta delle meraviglie della città eterna.

Leggermente più lontano si trova il lago di Bracciano, anch’esso da prendere in considerazione per una girata in giornata.

Eventi estate

Annoiarvi a Sabaudia sarà davvero impossibile, a maggior ragione durante la stagione estiva. La Pro Loco del posto, assieme all’amministrazione comunale e alle associazioni attive sul territorio, si impegna nella realizzazione di una serie di eventi aperti al pubblico e gratuiti.

Il Sabaudia Film.Com Media è una kermesse dedicata a chi ama il cinema in cui vengono proiettati film con protagonisti alcuni attori italiani contemporanei. Coloro che invece preferiscono la musica non possono perdersi il Sunset Jazz Festival: un evento caratteristico anche dal punto di vista della location. Fin dalle ore pomeridiane fino ad arrivare al tramonto, ci si può godere qualche istante di musica affacciandosi sul mare.

Non mancano eventi culturali come Libri Nel Parco che permette di incontrare anche scrittori di livello nazionale con cui avere un confronto e assistere alla presentazione di nuovi testi.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)