Home » Vacanze in Europa » Mediterraneo » Malta: guida alle vacanze estive

Malta: guida alle vacanze estive

Guida di Malta, la costa di Comino
Un tratto di costa dell'isola di Comino, facilmente raggiungibile da Malta.


Malta, la piccola-isola stato situata nel Mar Mediterraneo a sud della Sicilia, da qualche anno a questa parte ha visto incrementare in maniera decisa l’afflusso turistico, soprattutto da parte dei giovani del Nord Europa, attratti sia dal clima caldo e secco che dal bel mare, a cui si aggiunge la possibilità di divertirsi tra locali e discoteche.

Scegliere Malta come meta estiva diventa accattivante anche grazie ai numerosi collegamenti aerei low cost che permettono di farne una meta low budget perfetta sia per i giovani che per le famiglie. Per aiutarvi nella scelta e nell’organizzazione della vostra prossima vacanza, vediamo cosa c’è da sapere su Malta, tra spiagge, consigli su come arrivare e dove dormire.

Malta: come organizzare la vacanza

A chi è consigliata

Come avrete capito Malta è una meta giovane, perfetta per chi cerca una destinazione dinamica, affollata, e anche un po’ caotica. E’ perfetta anche per chi cerca una meta estiva non troppo lontano da casa, raggiungibile in poche ore d’aereo. E’ invece poco consigliata per chi cerca spiagge tranquille e poco affollate: in tal caso conviene optare per l’isola sorella di Gozo.

Guida di Malta, la costa di Comino
Un tratto di costa dell’isola di Comino, facilmente raggiungibile da Malta.

Dove si trova Malta e come raggiungerla

Malta si trova a sud della Sicilia, a soli 80 Km dalle coste italiane. Per raggiungere l’isola, il mezzo più comodo è senz’altro l’aereo: Malta è servita da numerose compagnie low cost, tra cui Ryanair, in partenza da tanti aeroporti italiani. Tra le compagnie low cost, effettua collegamenti anche easyJet, mentre per quanto riguarda le compagnie di linea, potrete fare riferimento ad Alitalia e Air Malta. In più anche la compagnia charter Meridiana Fly, effettua collegamenti dall’Italia a Malta. Chi volesse arrivare in nave, potrà contare sul collegamento tra Pozzallo in Sicilia e La Valletta.

Come spostarsi sull’isola

Una volta atterrati all’aeroporto di Malta, potrete decidere di noleggiare un’auto o un motorino, entrambi mezzi ideali per esplorare l’isola: dovrete tenere conto però, che la guida è a sinistra come nel Regno Unito e che il traffico e il caos stradale di Malta è davvero pazzesco. Altrimenti, oltre ai classici taxi, potrete decidere di spostarvi da una zona all’altra dell’isola, contando sull’efficiente servizio di autobus. In più, se parteciperete ad una gita organizzata potrete avere la fortuna di salire su uno dei autobus storici di Malta, quelli arancioni. Se così fosse non dimenticate di scattare una foto.

Dove dormire: hotel o appartamento

Le strutture ricettive non mancano assolutamente e la scelta è davvero ampia e varia: dai campeggi agli hotel tradizionali, fino ai villaggi tutto incluso e bed&breakfast. Vediamo alcune soluzioni che ci sono particolarmente piaciute, tra tutte quelle che abbiamo selezionato.

Partiamo subito con una soluzione adatta ai giovani. Il cuore del divertimento e della movida notturna è la cittadina di San Giuliano: l’Hotel Spinola è un tre stelle che offre camere arredate in stile moderno e si trova a soli 5 minuti a piedi dalla spiaggia di Saint George. All’interno della struttura c’è anche un bar dove fare colazione e un american bar dove fare un aperitivo al tramonto.

Chi invece volesse rimanere nei pressi de La Valletta, potrà optare per il 5 stelle, Grand Hotel Excelsior, una bella struttura affacciata sul mare da dove si può scorgere l’isola di Manoele. Offre camere moderne e dotate di tutti i comfort: nel complesso si trova una piscina, alcuni bar e ristoranti dove assaggiare i piatti della cucina locale.

Allontanandosi da La Valletta e da San Giuliano e dirigendosi verso l’isola di Gozo, ci si può fermare nella cittadina di Mellieha dove si trova il Mellieha Holiday Centre, una bella struttura di tre stelle che offre bungalow spaziosi e ben arredati, una piscina per gli ospiti e alcuni ristoranti.

Le spiagge di Malta

Malta vanta molte belle spiagge, perfette per un tuffo, per prendere il sole, per giocare sugli amici e per lasciare liberi i bambini di giocare sul bagnasciuga. Non tutta la costa maltese è sabbiosa: essa, infatti, si alterna a tratti scogliosi che in alcune zone diventano dei veri e propri faraglioni a picco sul mare. Qui di seguito trovate un breve riassunto, ma se volete approfondire, leggete il nostro articolo sulle migliori spiagge di Malta.

Le spiagge più belle dell’isola di Malta si trovano in corrispondenza della cittadina di Mellieha: una delle spiagge sabbiose più frequentate anche da gente del posto è quella di Ghajn Tuffieha, conosciuta come Baia Riviera. Grazie al fondale che degrada dolcemente verso il largo, questa spiaggia è perfetta per le famiglie con i bambini piccoli. Molto affollata in estate, è invece, Paradise Bay, dalle dimensioni alquanto contenute. Per questo trovare spazio per il proprio asciugamano sarà davvero un’impresa.

Molto più grande e attrezzata anche con ombrelloni e lettini, è la spiaggia di Golden Bay, situata a poca distanza da Ghajn Tuffieha, quindi sempre nei pressi del paese di Mellieha. Altre due spiagge da non perdere sono quella di Ghadira Bay, considerata la più grande dell’isola e la spiaggia di Imgiebah Bay dove si possono portare anche gli amici a 4 zampe.

Probabilmente la spiaggia più conosciuta e rinomata di tutta Malta è Laguna Blu situata sull’isola di Comino e raggiungibile facilmente per una gita in giornata. Assolutamente da non perdere. Gli amanti delle immersioni potranno trovare siti molto interessanti, adatti sia per i principianti che per i più esperti. Per maggiori informazioni sulle spiagge di Malta, potete leggere il nostro articolo dedicato alle migliori spiagge dell’isola.

Cosa Vedere e Cosa Fare a Malta

Attrazioni e luoghi di interesse

Non solo mare a Malta: sulle tre isole, Malta, Gozo e Comino, troverete tante cose da vedere anche dal punto di vista naturalistico e culturale. Gli amanti della natura, ad esempio, non potranno perdersi un tour naturalistico dell’isola, soprattutto dell’isola di Comino per ammirare le grotte della spiaggia di Laguna Blu o per percorrere uno dei numerosi sentieri che si estendono in lungo e in largo per l’isola.

Per quanto riguarda il risvolto culturale, dovete sapere che Malta è sede di una storia millenaria che si traduce in templi, cattedrali e altre opere che sono conservate soprattutto nei musei della capitale. A La Valletta, infatti, potrete visitare il Templi Megalitici, la Cripta di San Paolo e il Forte Rinella: lo sapete che nel Forte è conservato il cannone più largo del mondo? Gli amanti dell’arte e della storia antica dovranno visitare il National Museum of Fine Arts e il Museo delle Antichità Romane.

A Malta non mancano i divertimenti per i giovani, ma anche per i bambini: i giovani si potranno dirigere verso la cittadina di San Giuliano dove troveranno i locali e le discoteche più famose e frequentate dell’isola, mentre le famiglie potranno visitare il divertente parco di Braccio di Ferro e poi dirigersi verso i due parchi acquatici con tanto di scivoli, piscine e giochi per tutti.

Da vedere nei dintorni

Chi cerca un po’ di tranquillità potrà dirigersi verso Gozo raggiungibile da Malta in soli 30 minuti di traghetto. Per la sua posizione leggermente decentrata, Gozo non è ancora stata investita in pieno dal turismo di massa, per questo chi cerca zone tranquille e spiagge dove rilassarsi potrà optare per questa zona, ancora selvaggia e tradizionale.

Comino è la terza isola e si raggiunge con il servizio di taxi acquatico in pochi minuti. Sull’isola, oltre alla bellissima spiaggia di Laguna Blu, si possono visitare due antiche fortificazioni risalenti al XVII secolo e che sono ancora ben conservate.

Eventi estate

A Malta gli eventi non mancano: se sbirciate il calendario vi renderete conto che durante tutto l’arco dell’anno ci sono appuntamenti ed iniziative, alcune davvero interessanti ed originali. In estate, ad esempio, tra fine giugno e inizio luglio, viene organizzato il Malta Musica Week, il festival della musica che attrae numerosi giovani da tutta Europa. In concomitanza si svolge anche l’Isle of MTV Malta Special, un’altra grande iniziativa musicale.

A fine luglio, è in programma il festival del Jazz e del Rock e a seguire una grande festa della birra. Molto più tradizionale, invece, l’8 settembre, il Victoria Day: si festeggiano 3 eventi, sia a carattere religioso che civile.

Contatti e info utili

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale del turismo di Malta, dove potete trovare altre indicazioni utili per organizzare la vacanza.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)