Home » Offerte Viaggi » Prenotazione Online Viaggi » Consigli per Noleggio Auto

Consigli per Noleggio Auto

noleggio auto
Zona Car-Renting in un grande aeroporto internazionale


Uno degli aspetti più importanti in una vacanza è senza dubbio la possibilità di muoversi. Ovviamente stiamo parlando di viaggi in aereo o in pullman, dove non è possibile avere a disposizione la propria auto per le escursioni. Se pensate di fare una vacanza in un resort (ovvero di rimanere sempre fermi in una struttura), il problema non si pone, se invece vi piace visitare il Paese in cui siete in vacanza, la soluzione ideale è il noleggio auto.

Possiamo quindi affermare che,dopo i voli e gli hotel, il servizio più importante per la buona riuscita di una vacanza organizzata interamente “fai da te” via Internet è sicuramente il noleggio di un’auto che permetta di muoversi in libertà.

Quale auto scegliere?

Quale auto noleggiare? Se siete in due, va generalmente bene quella più piccola che trovate, specie se siete in località di mare: sarà più economica e avrete minori problemi di parcheggio. Se viaggiate in famiglia o in due coppie, valutate auto più grandi, direttamente una station wagon dato che con le valigie ci sarà bisogno di molto spazio. I SUV sono molto costosi a noleggio, ma sono una scelta indispensabile in alcune località che prevedono strade sterrate: informatevi in anticipo!

noleggio auto
Zona “Car Renting” in un grande aeroporto internazionale

Le compagnie di autonoleggio internazionali

Come fare per avere l’auto a noleggio per le vacanze? I sistemi sono due, il primo e più pratico è quello di prenotare in anticipo la vettura presso uno dei numerosi punti dei grandi autonoleggi internazionali. Ecco i nomi dei principali autonoleggi:

  • Hertz
  • AVIS
  • Europcar
  • Sixt
  • Maggiore

Utilizzando i servizi di queste grandi aziende, avete la sicurezza di un prodotto ed un servizio dagli standard sicuri e senza sorprese. Il rovescio della medaglia è il costo un po’ elevato e la diffusione per lo più soltanto nei grandi centri, porti e aeroporti.

Dovete inoltre stare molto attenti alle condizioni del contratto e agli extra che possono far lievitare anche molto il prezzo iniziale. Verificate il chilometraggio: se dovete viaggiare molto, è bene un contratto a km illimitati, inoltre l’assicurazione deve avere una franchigia bassa, altrimenti…. potreste essere costretti a risarcire anche oltre mille euro in caso di malaugurato sinistro: spesso è presente una copertura aggiuntiva che abbassa la franchigia, chiamata kasko o con nomi simili; valutate se farla, noi vi consigliamo di si soprattutto se viaggiate in zone che potrebbero mettere a rischio la vettura, magari per le condizioni precarie delle strade che potreste incontrare.

Accanto ai grandi marchi dell’autonoleggio, stanno diffondendosi anche molte catene di autonoleggio “low cost” che propongono auto senza troppi fronzoli a prezzi molto bassi. Tutto sommato, alla fine, le auto sono le stesse dei grandi marchi, ma magari con motori meno potenti ed una minore attenzione a graffi ed estetica in genere, per cui si rivelano una ottima scelta in molti casi.
Anche in questo caso è bene studiare accuratamente cosa è incluso e cosa no, e le condizioni di assicurazione. Valutate bene anche eventuali extra. Come ogni prenotazione low cost che si rispetti, è bene inoltre rispettare le prescrizioni per evitare addebiti consistenti (es. riportare la vettura con il pieno).

Le compagnie low cost

Ecco alcune proposte di autonoleggi a basso costo:

  • Budget (gruppo AVIS)
  • Goldcar
  • Locauto
  • FireFly
  • Thrifty
  • Sicily

Dato che questi operatori variano da nazione a nazione, se la vostra scelta vuole ricadere su uno di essi, vi consigliamo di utilizzare un comparatore di noleggi auto. Ve ne sono a decine anche collegati ai siti più noti di prenotazione viaggi, come Expedia, ma basterà una veloce ricerca su Google per trovare quelli “del momento”.
Un consiglio per risparmiare ulteriormente: spesso molti siti di prenotazioni online di viaggi e/o voli offrono il noleggio dell’auto come servizio accessorio, appoggiandosi agli operatori dell’aeroporto di destinazione, solitamente ad uno di quelli a basso costo. Spesso queste offerte di noleggio auto sono interessanti, per cui è bene darci un’occhiata. Avrete inoltre la praticità di fare tutto con una unica prenotazione ed un unico pagamento.

Autonoleggio locali

La terza alternativa è quella di affidarsi ai piccoli autonoleggi locali. Ottima scelta se la destinazione è una piccola località, ad esempio un’isola, dove gli operatori locali consentono un risparmio ed un servizio spesso più amichevole, con consigli turistici ed un supporto sul posto. In molte località, poi, propongono auto più stravaganti e adatte alla vacanza, magari cabriolet oppure piccoli e divertenti fuoristrada. Tutti generalmente, se avvisati, vi fanno trovare la vettura direttamente in aeroporto senza sovrapprezzo, evitando peraltro i lunghi check-in dei grandi autonoleggi. La difficoltà sta nel trovarli: la lettura di diari di viaggio della vostra destinazione sarà sicuramente di aiuto.

In tutti i casi è bene prenotare per tempo la propria vettura per… non rimanere a piedi proprio in vacanza! I piccoli noleggi locali tendono infatti ad esaurire i mezzi in alta stagione, così come quelli low-cost. Le grandi flotte qualcosa di disponibile invece hanno sempre (magari auto più grandi e costose), ma i prezzi migliori li praticano sempre per prenotazioni anticipate via internet con carta di credito. Sconsigliamo per questi motivi la ricerca direttamente sul posto.


2 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. lucio

    verificare sul sito ufficiale dell’aeroporto gli autonoleggi presenti per iniziare la scelta vera e propria… Prenotare in anticipo e dal sito dell’autonoleggio è il modo più sicuro…
    Non solo i grandi marchi hanno oramai il booking on line e talvolta i gli autonoleggi regionali consentono la prenotazione senza carta di credito…

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Concordo. Anche noi ci siamo spesso trovati bene con piccoli autonoleggi locali. Non dover lasciare la carta di credito a garanzia può essere di sollievo in alcune zone nelle quali si ha minor fiducia nei noleggiatori…

Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)