Home » Mare Italia » Vacanze in Sicilia » Lampedusa, dove dormire? Hotel, villa o Dammuso

Lampedusa, dove dormire? Hotel, villa o Dammuso

Spesso gli Hotel di Lampedusa sono direttamente sul mare
Spesso gli Hotel di Lampedusa sono direttamente sul mare


Dopo aver parlato dei consigli pratici su come organizzare la vacanza a Lampedusa e dopo aver fatto la rassegna delle spiagge e delle cosa da vedere e da fare sull’isola, proseguiamo il nostro approfondimento su Lampedusa parlando di dove soggiornare.

Come organizzare la vacanza a Lampedusa

Se non avete ancora pianificato la vostra vacanza sull’isola e non avete ancora cominciato ad organizzarla, potete leggere il nostro articolo che contiene i consigli pratici per organizzare la vacanza a Lampedusa: informazioni sull’operativo voli, su come spostarsi sull’isola e tutto ciò che c’è da sapere per rendere la vacanza indimenticabile in questa piccola porzione di terra.

Spesso gli Hotel di Lampedusa sono direttamente sul mare
Spesso gli Hotel e le Ville di Lampedusa sono direttamente sul mare

Dove dormire a Lampedusa

Se non siete mai stai a Lampedusa, una volta sbarcati sull’isola, dovete comunque tenere di conto che si tratta di un luogo ancora molto ancorato alle proprie tradizioni, dove il tempo scorre lento e la maggior parte delle strutture viene gestita direttamente dalla famiglia ospitante. Sarà un modo per entrare a contatto con le persone del luogo, ascoltare le loro storie e magari farsi preparare una qualche specialità tipica, con piatti simili a quelli della sorella maggiore, la Sicilia.

Che scegliate l’hotel, l’appartamento (o villa) oppure optiate per il dammuso, dovete sapere che tutte le sistemazioni si trovano nella zona dell’aeroporto dove si trova anche il paesino. La zona occidentale dell’isola, invece, è quasi del tutto disabitata: gli alti faraglioni a picco sul mare, spesso sferzati dal vento, non invogliano certo a pernottare in quei posti.

Qualunque sia la sistemazione che sceglierete a Lampedusa, dovrete fare i conti con alcuni problemi tipici del posto, tra cui la scarsità dell’acqua corrente e la sua pessima qualità (è praticamente salata!), la difficoltà nella raccolta rifiuti, ecc, ma vi abituerete subito, rapiti dalla bellezza di questo spicchio di deserto in mezzo ad un mare azzurro.

I prezzi a Lampedusa, sia degli hotel che delle case e della “vita”, sono mediamente bassi, complici le difficoltà logistiche e la crisi del turismo che affligge questa zona. Approfittatene!

Gli hotel

Partiamo con gli hotel: ce ne sono molti, di varie categorie e sono dislocati per lo più nel borgo cittadino o subito fuori: molti sono gli hotel che sorgono direttamente sul mare, con accesso diretto alla spiaggia.

L’Hotel Medusa si trova nella zona occidentale del centro cittadino, precisamente in Piazza Medusa. La struttura non è affacciata direttamente sul mare e per raggiungere la spiaggia occorre fare una passeggiata di circa 10 minuti. La camere sono dotate di Tv a schermo piatto, aria condizionata e bagno privato con set di cortesia. Il wi-fi è accessibile e gratuito solo nelle aree comuni. Servizio navetta gratuito per/da l’aeroporto. La colazione è inclusa nel prezzo.

L’Hotel Baia Turchese si trova a 900 metri dal centro cittadino e come la struttura predente è situato nella zona occidentale del borgo. Il complesso affaccia direttamente sulla spiaggia di Guitgia e offre camere arredate con colori frizzanti e vivaci con balcone con vista mare. La colazione viene servita nel salone principale e la sera è possibile usufruire del ristorante interno per assaporare i piatti locali. Navetta gratuita per/da l’aeroporto.

L’Hotel Belvedere Lampedusa è collocato in piano centro cittadino e dista dalla spiaggia principale circa 10 minuti a piedi. La camere sono dotate di Tv a schermo piatto, minibar, bagno privato con asaciugacapelli e balcone. Lo staff dell’hotel è a disposizione per il noleggio di scooter, auto e biciclette e per l’organizzazione di gite in barca.

Altri hotel che vogliamo segnalarvi sono i seguenti: Hotel Cavalluccio Marino, Hotel Martello, il Faro della Guitgia, tutte strutture profondamente legate al territorio e al mare, come si può evincere dagli stessi nomi. Sono hotel medio-piccoli generalmente di buon livello, diciamo dei 3 stelle a conduzione familiare; dimenticatevi ovviamente (e per fortuna!) i mega-resort e i villaggi turistici.

I dammusi

In alternativa vi consigliamo di prendere in considerazione l’idea di soggiornare in un dammuso, la tipica costruzione in pietra. Avrete maggiore indipendenza e potrete apprezzare meglio quanto l’isola sa offrire: se scegliete bene, potreste infatti capitare in una dimora da sogno, magari con discesa al mare privata e terrazza panoramica da dove fare delle fantastiche cene di pesce al tramonto.

I dammusi di Lampedusa, ovvero piccole case fatte di muri a secco, sono meno diffusi che nella vicina Pantelleria, sono generalmente più piccoli e spartani delle ville, ma anche più caratteristici e più economici. Tra quelli da segnalare, il Villaggio Cala Creta, sull’omonima baia, praticamente un piccolo borgo turistico.

Le villette

Altrimenti, in tutta l’isola si trovano anche molte ville e villette, spesso di privati che le affittano per settimane o anche per l’intera estate. Le villette qui sono in calce bianca e pietre, somigliano a quelle della Grecia, hanno ampi giardini e terrazze panoramiche, anche sul tetto. Le ville più lussuose hanno anche un patio e un giardino dove prendere il sole in totale privacy e hanno anche un accesso diretto al mare. Comunque vogliamo sottolineare che i prezzi sono più bassi di quanto possiate pensare, quanto quelli di un buon residence!

I campeggi

A Lampedusa non mancano i campeggi, La Roccia è quello principale, appannaggio di chi vuole dormire in tenda. Arrivare fin quaggiù in camper o roulotte è infatti lunghissimo! Si trova nella zona occidentale del centro cittadino, dal quale dista circa 4 Km. Mette a disposizione degli ospiti il servizio di wi-fi gratuito, un giardino dove prendere il sole e un ristorante per chi vuole concedersi una cena con i piatti tradizionali del luogo.

Le Spiagge di Lampedusa

Calette, spiagge, faraglioni: l’isola è talmente varia che non vi annoierete mai. Per aiutarvi ad organizzare la meglio le vostre giornate, abbiamo scritto una piccola guida sulle cose da vedere e le spiagge di Lampedusa che potete trovare qui.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)