Home » Mare Italia » Veneto Mare » Eraclea Mare

Eraclea Mare

Eraclea Mare, la spiaggia
La spiaggia principiale della cittadina balneare di Eraclea Mare in estate.


Eraclea Mare, meglio nota come la Perla Verde dell’Adriatico, è una località balneare adagiata sulla sponda sinistra del Piave. La cittadina, durante la stagione estiva, regala tantissimi colori diversi come l’azzurro del cielo, il verde dell’immensa pineta, il rosa delle infiorescenze e l’oro della sabbia. Questo luogo è, allora, l’ideale per trascorrere le vostre vacanze all’insegna del relax, respirando aria buona.

Come organizzare la vacanza

Eraclea Mare: a chi è consigliata

Eraclea Mare è la località ideale per i ragazzi e le famiglie che desiderano trascorrere le loro vacanze immersi nella natura, praticando sport, facendo escursioni ed ovviamente rilassandosi al mare.

Eraclea Mare, la spiaggia
La spiaggia principiale della cittadina balneare di Eraclea Mare in estate.

Dove si trova e come raggiungerla

Questo centro vanta innumerevoli attrattive turistiche e paesaggistiche, ma gode soprattutto di una posizione assai favorevole. Si trova, infatti, vicino a Venezia, Treviso, Jesolo, Caorle ed alla penisola di Cavallino Treporti. Potete raggiungerla in auto, in treno ed in aereo.

Se usate l’auto e provenite da Milano o dal Brennero imboccate l’autostrada A4 Venezia-Trieste e procedete in direzione Trieste. Uscite, quindi, al casello di San Donà di Piave-Noventa e proseguite in direzione di Eraclea Mare. Se, invece, arrivate da Tarvisio, Udine o Trieste spostatevi lungo la A4 in direzione di Venezia. In questo caso potete uscire a Cessalto, continuando verso Ceggia, o a San Donà di Piave-Noventa.

Se vi muovete in treno le stazioni ferroviarie sono quelle di Mestre e San Donà di Piave, entrambe collegate con Eraclea Mare tramite un servizio Bus ATVO. Gli aeroporti più vicini, se viaggiate in aereo, sono il Marco Polo di Venezia-Tessera ed il Canova di Treviso, che mettono a disposizione un servizio navetta per la cittadina adriatica.

Dove dormire

Eraclea Mare dispone di molteplici strutture ricettive per un totale di circa 10.000 posti letto. Si contano, infatti, 20 alberghi, di cui una Residenza Turistica Alberghiera, 2 villaggi turistici e più di 2000 appartamenti ammobiliati. Una buona parte dei villini e dei bungalows si trovano nella grande pineta e sono caratterizzati dal particolare tetto di grisiole (canna palustre). Le abitazioni sono, invece, situate in case a schiera, condomini e residence comprensivi di giardino privato e piscina.

L’hotel tre stelle Marilù, in Via delle Rose 36, è immerso in un parco, adiacente la pineta, di 6000 mq ed offre alla propria clientela ogni genere di comfort. Le camere singole, doppie e triple sono finemente arredate e fornite di servizi privati, telefono, TV sat, wi-fi, aria condizionata e balcone.

Ogni mattina vi attende una piacevole colazione a buffet, mentre non potete non degustare le grigliate di carne, pesce e verdure che lo chef prepara settimanalmente in un’area dedicata del parco. Ogni martedì viene, inoltre, organizzato un aperitivo a buffet all’aperto. L’albergo vanta, infine, un ristorante-pizzeria aperto anche ai clienti esterni dove si possono assaggiare i piatti della tradizione culinaria locale. Se non avete voglia di andare al mare potete rilassarvi sotto l’ombrellone su un lettino a bordo piscina. In caso contrario vi attende una spiaggia privata, dove non manca l’animazione per grandi e piccini e la possibilità di praticare diversi sport (beach-volley, bocce, vela e windsurf).

L’hotel quattro stelle Eraclea Palace, in Via dei Lecci 17, è il luogo ideale dove concedersi una vacanza all’insegna del relax e del benessere. La struttura dispone, infatti, di due piscine riscaldate (adulti e bambini) ed una jacuzzi idromassaggio. Il centro wellness comprende, invece, una sauna finlandese, un bagno turco ed una doccia emozionale. Potete, inoltre, sottoporvi a trattamenti viso e corpo, manicure, pedicure e molto altro ancora.

Nella zona fitness trovate tapis-roulant, cyclette, attrezzi ginnici, manubri e pesi ed è, perciò, il posto giusto se gradite mantenervi in forma. I più piccoli possono, invece, divertirsi in un’area interamente pensata per loro, prendendo parte alle attività organizzate dal servizio di animazione. L’albergo è provvisto, infine, di una spiaggia privata con ombrelloni, sedie a sdraio ed aree dedicate al minigolf, bocce e ping-pong. Le 111 camere, di metrature diverse, sono arredate finemente e dotate di ogni genere di comfort.

Il Park Hotel Pineta, in Via della Pineta 32, è un albergo tre stelle immerso nel verde. La struttura offre due tipi di camere (Classic e Comfort) e diversi appartamenti. I servizi sono molteplici e comprendono piscine, zona fitness e wellness e spiaggia privata. Non può, infine, mancare il ristorante che prepara ricche colazioni a buffet e piatti tipici della tradizione culinaria veneta.

Le Spiagge

Le spiagge, libere e private, di Eraclea Mare non hanno assolutamente nulla da invidiare a quelle più conosciute di Jesolo. Gli stabilimenti balneari sono curati in ogni minimo dettaglio e dispongono di ombrelloni, sedie a sdraio, cabine ed aree di ristoro. Le spiagge libere sono, invece, l’ideale se volete trascorrere alcune ore in totale relax anche in compagnia del vostro amico a quattro zampe.

Lo stabilimento più grande, situato nel cuore della cittadina, è l’Eraclea Beach e lo potete raggiungere percorrendo Via Marinella. La struttura, comprensiva di servizi per i diversamente abili, è dotata di 900 ombrelloni, 1800 lettini, wi-fi gratuito, spogliatoi, docce calde solari ed area bambini. Vanta, inoltre, un servizio di salvataggio all’avanguardia che comprende moto d’acqua, defibrillatore e barelle.

Cosa Vedere e Cosa Fare a Eraclea Mare

Attrazioni e luoghi di interesse

Uno dei luoghi più interessanti da visitare è la Laguna del Mort che si estende lungo il margine occidentale del centro abitato e lambisce il territorio comunale di Jesolo. La laguna, frutto di una piena del fiume Piave nel 1935, è considerata una delle aree naturali più importanti del Veneto e dell’Italia intera. Accoglie diverse specie faunistiche e floristiche ed è il posto perfetto dove fare passeggiate a piedi, a cavallo ed in bicicletta.

Non potete, infine, non visitare la Pineta, il simbolo per eccellenza della località veneta. Quest’area riveste particolare interesse per la presenza di 3.500 esemplari di pinus pinea (pini ad ombrello aperto) ed è caratterizzata da svariati sentieri che vi conducono verso la spiaggia di Eraclea Mare, che beneficia del titolo di Bandiera Blu.

Da vedere nei dintorni

I luoghi da visitare nei dintorni della cittadina sono diversi, ma tra questi non possono mancare Venezia e Caorle. 

Venezia, avvolta dal fascino della laguna, è un vero e proprio scrigno di tesori. I suoi fiori all’occhiello sono senza ombra di dubbio Piazza San Marco ed il Ponte di Rialto. Concedetevi una passeggiata nel Cannaregio con annessa visita al Ghetto veneziano. Se amate l’arte siete nel posto giusto: Venezia custodisce, infatti, opere che portano la firma di Tintoretto, Tiziano, Bellini e Tiepolo.

Caorle vi accoglie con il suo meraviglioso centro storico fatto di casette colorate ed angoli suggestivi. Le tappe fondamentali sono il Duomo di Santo Stefano in Piazza Vescovado, il Santuario della Madonna dell’Angelo ed il borgo dei pescatori. Questa località fu tanto amata dallo scrittore Ernest Hemingway che le dedicò alcune pagine nella sua celebre opera “Di là dal fiume e tra gli alberi”.

Eventi estate

Ogni mercoledì sera vi attende, lungo Via Dancalia, il mercatino serale. Vengono, inoltre, organizzate serate sotto le stelle all’insegna della musica e del cinema. A settembre la stessa via si anima in occasione del SeptemberFest nel corso del quale potete degustare tanto buon cibo ed ottima birra. Eraclea mare allestisce, infine, diversi eventi destinati ai più piccoli.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)