Home » Vacanze in Europa » Vacanze in Francia e Corsica » Vacanze in Costa Azzurra: consigli, spiagge, hotel

Vacanze in Costa Azzurra: consigli, spiagge, hotel

Vacanze in Costa Azzurra
Nizza: la famosa Promenade des Anglais, vista dall'alto


Da sempre una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo è senza dubbio la Costa Azzurra, l’attraente costa Francese che si affaccia sul Mar Mediterraneo nella regione Provenza – Alpi – Costa Azzurra. Dagli Italiani è spesso considerata una classica meta “da mezza stagione”, per godere della vivace vita dei suoi paesini e delle bellezze della campagna che la circonda, ma può essere anche una meta estiva ottima per il mare, che qui è meravigliosamente blu (anzi… azzurro!) e pulito.

Sono tante le località che possono essere prese in considerazione per l’estate, a partire dalle modaiole Montecarlo, Saint Tropez e Cannes fino ad arrivare alla “metropoli” di Nizza senza poi dimenticare tante altre località certamente adatte per viaggi all’insegna del relax come Juan-Le-Pins, Antibes, Villenueve Loubet, Cagnes sur Mer.

Un altro dei luoghi comuni quando si parla di Costa Azzurra è che si associ a costi eccessivi e quindi non alla portata di tutti. In realtà la metà non è così costosa, o, almeno, non lo è più, anche se indubbiamente il viaggio in auto potrebbe far sballare il budget; ovviamente dipende da dove si parte e dunque questi consigli sono particolarmente indicati per chi viene da Roma, dal Veneto o da zone ancora più lontane. In ogni caso, se vi recate in alta stagione, dovete mettere in conto interminabili code soprattutto al confine con l’Italia e nella zone di Ventimiglia, di Genova e spesso per tutto il Ponente.
Tutto questo fa si che il viaggio in formula volo + hotel risulti un’alternativa interessante, pratica ed anche economica, a patto ovviamente di trovare un volo a basso costo. Per comprendere meglio come organizzare un viaggio in Costa Azzurra con questa formula, vediamo tutte le informazioni utili al riguardo.

Costa Azzurra: informazioni pratiche

I voli per la Costa Azzurra

L’aeroporto che dovete prendere a riferimento è quello di Nizza, scalo internazionale di grandi dimensioni, (il secondo della Francia!) anche se in verità non molto servito dall’Italia. Dall’Italia non troverete voli del famoso vettore low-cost Ryanair, ma potrete risparmiare ugualmente con la compagnia Easyjet che propone voli da Napoli, Palermo, Roma Fiumicino e Venezia. Tra le altre compagnie low cost ricordiamo anche Volotea da Palermo e Vueling da Roma.

Costa Azzurra: il mare in Estate
Costa Azzurra: davvero bellissimo il mare in Estate


Da Roma si trovano collegamenti offerti dalla compagnia di bandiera Alitalia e da quella francese, Air France in partenza da Venezia e da Napoli. C’è anche un utile volo con Olbia effettuato dall’austriaca Welcome Air, e due collegamenti offerti da due compagnie svizzere, la Darwin Airlines e la Baboo, entrambe con partenza da Venezia.

Per la scelta della data di arrivo e di partenza, è molto interessante quello che è emerso da una ricerca di mercato eseguita dall’emittente televisiva BBC, secondo la quale si risparmia nel biglietto aereo se lo si prenota tre settimane prima della data di partenza e se il giorno della partenza non sia nel week-end. Inoltre, sempre dalla stessa ricerca è emerso come ogni martedì siano presenti in rete le migliori offerte tra le quali scegliere.

Come spostarsi

Una volta giunti a destinazione vi consigliamo di noleggiare una macchina in modo da poter visitare liberamente tutto il tratto di costa a cui siete interessati, ma non fatelo mai sul posto, prenotate in anticipo come per il volo! Ma veniamo ai trasporti pubblici. Tutte le località della Costa sono ottimamente collegate via treno e via bus, per cui volendo si può anche fare a meno dell’auto e spostarsi comodamente con i mezzi pubblici, evitando così anche lo stress da parcheggio, problema purtroppo presente. Il trucco in questo caso sarebbe quello di scegliere un hotel ben collocato rispetto alle fermate (l’ideale sarebbe vicino ad una stazione ferroviaria).

Dove Dormire in Costa Azzurra?

Il successivo passo è quello della scelta dell’hotel. L’offerta ricettiva della zona è ampissima e certamente troverete un hotel adatto alle vostre tasche, in qualunque stagione. Naturalmente più esso è ubicato nelle prossimità del mare e maggiormente sarà costoso. Sotto tale aspetto incide tantissimo anche la località, con Saint Tropez e Cannes che sono certamente le più costose, mentre soluzioni piuttosto interessanti possono essere quelle di Cagnes sur Mer, la deliziosa Antibes, Villenueve Loubet e la stessa Nizza.

Se vi orientate su strutture economiche a 2 o 3 stelle, il nostro consiglio è di dirigervi verso hotel di catena, ad esempio uno dei tanti Ibis o un Best Western, questo perché la qualità è molto variabile e talvolta tra gli hotel a gestione familiare si trovano pensioni davvero malmesse, quasi indecorose. Per fortuna tutti i sistemi di prenotazione online ormai offrono un accurato ed “impietoso” feedback che vi sarà molto utile per evitare fregature. Anche se il consiglio è valido sempre e ovunque, in Costa Azzurra, dunque, non prenotate mai a scatola chiusa, ma date prima uno sguardo alle opinioni di chi ha soggiornato prima di voi!

Cosa Vedere e Fare in Costa Azzurra

Mentone

La prima cittadina che si incontra dal confine italiano è Mentone, caratterizzata da palazzotti colorati, uno adiacente all’altro, affacciati sul mare. Tra tutte le località della Costa Azzurra è una delle meno gettonate: in effetti non ci sono spiagge particolarmente interessanti dove trascorrere la propria vacanza estiva: a Mentone si viene per rilassarsi e per fare una girata nel centro storico, senza perdersi una visita ad alcuni musei e palazzi tutti di rilevante interesse storico.

Principato di Monaco

Prima di arrivare a Nizza si incontra l’incantevole Principato di Monaco, che anche con la calura estiva merita una visita. La città vecchia, arroccata su uno sperone roccioso fa da contrasto ai nuovi edifici che svettano nello skyline in basso. Grazie agli ascensori è possibile raggiungere la sommità per ammirare da vicino il Palazzo Reale, ma soprattutto per divertirsi con il cambio della guardia che avviene tutti i giorni alle 11:55. Per i bambini consigliamo una visita al Museo Oceanografico, ormai un po’ datato, ma sempre molto affascinante. Il massimo splendore, il Principato di Monaco, lo raggiunge con il Gran Premio di Montecarlo di F1.

Nizza

Per chi è alla ricerca di un compromesso tra vita di mare e attrattive turistiche, Nizza è quella che soddisferà certamente le vostre richieste. Il lungo mare è un susseguirsi di stabilimenti balneari attrezzati per i turisti e numerosi bar e locali fanno da sfondo alla brulicante vita estiva. Non manca una forte vita notturna che attira numerosi giovani in cerca di divertimento che spesso si ritrovano a passeggiare nella rinomata Promenade des Anglais. Per chi vuole dedicarsi ad un giro culturale, vi consigliamo di visitare il quartiere della città vecchia, considerata molto caratteristica con i suoi mercati, viuzze e locali e i due musei di Matisse e di Chagall.

Vacanze in Costa Azzurra
Nizza: la famosa Promenade des Anglais, vista dall’alto

Antibes e Cannes

Non troppo distanti l’una dall’altra, le due cittadine sono consigliate per una giornata di totale relax, in particolar modo Antibes e la sua piccola gemella Juan-les-Pins. Ad Antibes consigliamo di soffermarsi in qualche bar per assaporare la tranquilla vita del paese e prima di ripartire consigliamo una visita al museo di Picasso. La vicina Cannes attira certamente molti più turisti, sia grazie alle sue spiagge che alla fama ottenuta grazie al festival internazionale del cinema che vi si tiene ogni anno. Non perdetevi una passeggiata sulla Croisette, calpestata dalle star più famose di tutti i tempi e stendete un’asciugamano sulla lunga spiaggia che vi troverete di fronte.

Saint-Tropez

Vivace cittadina, molto rinomata tra il jet set francese e meta di numerosi turisti attratti dalle sue casette colorate affacciate sul mare. A Saint-Tropez si viene per una visita tra le vie del paese, per assaporare la vita tranquilla che vi si svolge e per cenare a lume di candela in uno dei tanti ristoranti sul mare.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)