Home » Mare Italia » Marche Mare » Civitanova Marche

Civitanova Marche

Civitanova Marche in estate
Un tratto della spiaggia principale di Civitanova Marche, ripresa nella quiete di un tramonto estivo.


Civitanova Marche è una località balneare della costa adriatica che si trova in provincia di Macerata nella regione delle Marche.

E’ una città energica, orientata al divertimento e al relax che riserva a chiunque la visiti una piacevole accoglienza e molte opportunità di intrattenimento.

Come organizzare la vacanza

Civitanova Marche: a chi è consigliata

L’originale personalità di Civitanova Marche si rivolge ad un ventaglio molto ampio di ospiti. La proposta turistica varia dalla spiaggia sabbiosa super attrezzata per famiglie con bambini a quella più selvaggia in grado di attrarre compagnie di ragazzi più giovani.

L’offerta è talmente ampia da incuriosire anche le coppie più agée ormai libere da impegni familiari, o gruppi eterogenei di amici che non ritengono la spiaggia e la vita notturna l’unica forma di vacanza.

Civitanova Marche in estate
Un tratto della spiaggia principale di Civitanova Marche, ripresa nella quiete di un tramonto estivo.

Dove si trova e come raggiungerla

Il comune di Civitanova Marche si trova nella provincia di Macerata, precisamente nell’area nord-est delle Marche. Si affaccia sul mar Adriatico godendo al contempo della piacevolezza degli Appennini che rendono il paesaggio incredibilmente vario e stupefacente nel giro di pochi chilometri.

La sua posizione centrale fa in modo che sia facilmente raggiungibile da ogni zona d’Italia. In auto da nord (direzione Ancona) a sud (direzione Napoli) basta immettersi nell’autostrada A14, prendere l’uscita Civitanova Marche e seguire la Strada Statale 485. Dal centro, passando per Macerata, la Strada Statale 77, in direzione Civitanova Marche, permette di immettersi sulla Strada Statale 16 per arrivare ancora sulla 485 e giungere a destinazione.

La stazione ferroviaria di Civitanova Marche permette di raggiungere il luogo di villeggiatura se non si desidera utilizzare l’auto, come pure le autolinee delle compagnie Contram, Steat e Start che la collegano ad altre città della regione. 

Ad una cinquantina di chilometri si trovano l’aeroporto ed il porto di Ancona, quest’ultimo base di partenza dei collegamenti rapidi con Grecia, Croazia, Turchia, Albania e Montenegro.

Dove dormire

Una volta raggiunto l’obiettivo è naturale il desiderio di sistemare i bagagli in velocità, raggiungere la spiaggia e decretare così l’inizio del meritato riposo. In questo caso la città viene incontro a qualsiasi tipo di esigenza.

L’Hotel Velus, si trova di fronte alla spiaggia, è stato recentemente ristrutturato ed è dotato di un ristorante del quale approfittare per immergervi totalmente nella cultura marchigiana, con la possibilità di concedersi anche gustose pause internazionali.

L’alternativa è quella di optare per l’ospitalità del B&B Très Chic posizionato al centro di Civitanova Marche, a 600 metri dal mare e a 500 m dalla stazione ferroviaria. Questa soluzione permette di sfruttare più facilmente la diversificazione del territorio concedendosi una visita ai molti negozi del centro, intrufolarsi nei diversi locali alla moda, seguire i vari appuntamenti culturali che caratterizzano il calendario estivo come il Futura Festival e il Civitanova Danza, al contempo senza rinunciare agli intrattenimenti sportivi e della spiaggia.

A vostra disposizione troverete anche il Camping Centro Turistico Belvedere, incastonato su una delle colline del comune di Civitanova Marche, immerso nella pineta, ad 80 metri sul livello del mare e ad un solo km dalla spiaggia. Piazzole, bungalow, piscine attrezzate, bar, ristorante ed intrattenimenti di ogni tipo cercheranno di corrompervi anticipando ogni vostro più piccolo desiderio.

Le Spiagge

La spiaggia di Civitanova Marche è divisa in due parti: quella che si estende a nord del porto turistico è molto ampia e sabbiosa ed è caratterizzata da acque poco profonde, perfette per le famiglie con i bambini. L’altro tratto di spiaggia, quello che si estende a sud del porto, è composto da sabbia mista a ciottoli e da dislivelli più decisi per l’entrata in acqua: qui la vela ed il kitesurf sono protagonisti indiscussi.

Il litorale offre ampi spazi organizzati, perfetti per rilassarsi durante il giorno e avventurarsi negli intrattenimenti serali. I locali del lungo mare servono aperitivi, spuntini e cene direttamente sulla spiaggia creando un’atmosfera piacevole e rilassata. Lungo tutto il litorale si trovano anche alcune strutture che accolgono i vostri amici animali. Ovviamente non mancano tratti di spiaggia libera, consigliati a chi vuole piantare il proprio ombrellone nella sabbia.

Cosa Vedere e Cosa Fare a Civitanova Marche

Attrazioni e luoghi di interesse

Se amate lo sport questa è l’occasione perfetta per provare l’equitazione o il golf, passeggiare sul lungomare o approfittare delle piste ciclabili.

Nel centro storico sono molte le architetture religiose e civili che richiameranno la vostra attenzione: Palazzo Ducale, Villa Sforza, la Chiesa di Cristo Re e quella di San Giovanni Battista sono solo pochi suggerimenti di quello che la cittadina ha da offrire. Non fatevi mancare un giro per il mercato del sabato in Piazza XX settembre e per le vie del borgo marinaro.

Civitanova Alta domina, dai suoi 800 metri di altezza, la tipica conformazione a pettine delle colline marchigiane. La potrete raggiungere percorrendo la panoramica strada del Palazzaccio e potrete dedicarvi alla scoperta dei suoi preziosi tesori: uno su tutti è quello di addentrarsi nei suoi vicoli alla scoperta del fantastico borgo medioevale ricco di piazzette e scorci da immortalare.

Da vedere nei dintorni

Civitanova Marche si trova a poca distanza dal Monte Conero, da San Benedetto del Tronto e dalle Grotte di Frasassi, luoghi capaci di stupire anche i viaggiatori più navigati. A poco più di un’ora e mezza di macchina poi è possibile visitare Perugia e la sua storia, oppure Ascoli Piceno che può regalare la magia della sua Quintana risalente al Medio Evo.

Per gli amanti della natura, consigliamo una visita ai Monti Sibillini per intraprendere lunghe e piacevoli passeggiate.

Eventi estate

La seconda domenica di giugno vede la messa in opera dell’immancabile Festa del Mare, mentre dal 15 al 18 agosto è in programma la festa del patrono San Marone Martire, dove potrete assistere alla storica processione delle barche in mare e potrete cogliere l’occasione per gustare il pesce appena pescato. Il ferragosto civitanovese raggiunge il proprio massimo con l’imperdibile spettacolo pirotecnico che si tiene al porto nella notte del 14 agosto.

All’alba del 24 giugno, per la festa della Natività di San Giovanni Battista, si celebra una messa molto coinvolgente sulla spiaggia del lungomare nord e si distribuiscono tradizionalmente spighe di grano.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)