Senigallia: cosa vedere e cosa fare

Senigallia: cosa vedere e cosa fare
La caratteristica Rotonda sul Mare, uno dei simboli della città di Senigallia

Senigallia è una nota località turistica estiva affacciata sul Mar Adriatico, nel cuore delle Marche, a pochi chilometri da Ancona. Famosa per la sua spiaggia di Velluto e per il suo lungomare accompagnato da una lunga pista ciclabile e animato da locali ed eventi è certamente una meta ideale per famiglie e per giovani che cercano un’estate frizzante e piena di vita. Ecco, quindi, come organizzare la vacanza a Senigallia, le migliori spiagge e le cose da vedere e da fare.

Senigallia: come organizzare la vacanza

A chi è consigliata Senigallia

I suoi 14 Km di litorale richiamano ogni tipo di turista: dalle famiglie attratte dagli ottimi servizi, dai lidi attrezzati e dal fondale che digrada dolcemente verso il largo, dai gruppi di giovani, attratti dai numerosi beach bar e da una vivace vita notturna, dalle coppie in cerca di ristoranti di buon livello, specialità locali e attrattive storico-culturali. Perfetta anche per chi si vuole dimenticare dell’auto per tutto il periodo del soggiorno: a Senigallia, infatti, vi potrete spostare da una zona all’atra grazie alla lunga e curata pista ciclabile.

Senigallia: cosa vedere e cosa fare
La caratteristica Rotonda sul Mare, uno dei simboli della città di Senigallia

Dove si trova Senigallia

Senigallia si affaccia sulla costa Adriatica, nel cuore delle Marche a pochi chilometri da Ancona e da Pesaro. Si estende in un territorio prevalentemente pianeggiante in corrispondenza della foce del fiume Misa.

La cittadina balneare è circondata da colline basse che digradano dolcemente verso il mare e la costa. Il centro storico della città vanta una storica impostazione urbanistica romana che fu fondata in zona a sud del fiume.

Come arrivare a Senigallia

Senigallia è ben collegata con il resto della penisola grazie all’autostrada A14 Adriatica e alle due strade statali che provengono dall’Umbria. In auto, quindi, basterà percorrere la A14 e imboccare l’uscita Senigallia, sia per chi proviene da nord che da sud. Chi proviene dal centro Italia, invece potrà percorrere la SS73 bis o la SS76 e poi seguire le indicazioni per Senigallia.

Per quanto riguarda il treno, Senigallia si trova sulla tratta Bologna – Ancona, mentre chi preferisce arrivare in aereo potrà fare riferimento all’aeroporto di Ancona distante soli 35 Km da Senigallia.

Dove dormire a Senigallia

Come la maggior parte delle cittadine balneari della costa adriatica votate al turismo, anche Senigallia vanta una fortissima offerta turistica per quanto riguarda le strutture ricettive. Fa hotel per famiglie, fino a sistemazioni low budget per giovani, ma anche hotel con affaccio sul mare e spiagge private. Ecco quelle che si cono piaciute di più:

L’Hotel Rex si trova sul lungomare di Marzocca ed è un tre stelle perfetto per le famiglie. Struttura a conduzione familiare che offre una spiaggia privata e attrezzata proprio davanti all’hotel. Viene offerta la pensione completa e camere spaziose con vista mare.

Il Grand Hotel Excelsior è un 4 stelle affacciato direttamente sul mare con una bella spiaggia privata per gli ospiti attrezzata con ombrelloni e lettini, parco giochi e animazione per i bambini. E’ situato non troppo lontano dal centro. Propone sia mezza pensione che pensione completa.

Il Villaggio Turistico Benvivere è un campeggio situato direttamente sulla spiaggia di Senigallia che offre diverse sistemazioni in bungalow e case mobili. Parco giochi per i piccoli e spiaggia attrezzata per gli ospiti.

Le migliori spiagge di Senigallia

Con oltre 14 Km di spiaggia e una pista ciclabile che segue tutto il lungomare e che permette di spostarsi in totale libertà, Senigallia offre servizi e stabilimenti balneari per tutti i gusti. Sulla sua spiaggia di velluto, così fine da aver conquistato questo soprannome, sorgono lidi attrezzati per famiglie, spiagge pet friendly per poter trascorrere la vacanza con il proprio amico a quattro zampe fino a stabilimenti chic, situati nel centro del litorale dove sorseggiare un buon drink al tramonto e ascoltare un po’ di musica. Tratti di spiaggia libera si alternano ai lidi attrezzati denominati attraverso una semplice numerazione. Ecco, la top 5 delle migliori spiagge di Senigallia:

  1. Bagni Blasco, 119: spiaggia pensata sia per i bambini che per gli amici a quattro zampe con ottimi servizi e una particolare cura dei dettagli. E’ l’unica spiaggia del litorale a concedere l’accesso diretto al mare agli animali. Allo stesso tempo i bambini avranno aree dedicate con parco giochi e animazione dove divertirsi in tranquillità per tutta la giornata. C’è un bar affacciato direttamente sulla spiaggia dove poter fare colazione, pranzi e aperitivi.
  2. Bagni Licia, 99: situato leggermente più vicino al centro cittadino, questo stabilimento balneare offre ottimi servizi per l’intrattenimento dei bambini, oltre a campi attrezzati per il divertimento dei giovani. Il parcheggio è situato a soli 50 metri dalla spiaggia. Ottimo il servizio di ristorazione dove poter assaggiare, direttamente in spiaggia, le specialità culinarie marchigiane.
  3. Bagni Carlo&Armanda, 79: si tratta di uno dei primi stabilimenti balneari nati sul lungomare di Senigallia. Struttura a conduzione familiare da oltre 50 anni. Offre ombrelloni e lettini ben distanziati, oltre a zone gioco per i bambini e ottimi servizi per i più piccoli. E’ situato molto vicino alla zona dove si trova la Rotonda sul mare.
  4. Bagni Andrea, 37: situati dalla parte opposta degli stabilimenti menzionati qui sopra, questa spiaggia attrezzata si trova sulla spiaggia di ponente, a nord della Rotonda sul mare e del centro cittadino. Ideale per chi cerca un ambiente tranquillo e informale dotato di numerosi servizi, tra cui un bar ristorante sulla spiaggia. Ci sono diversi campi da calcetto e beach volley, oltre ad un parco giochi per i piccoli.
  5. Bagni Sole, 27: situati ancora più a nord della Rotonda sul Mare, ideale per i bambini e per chi cerca un angolo di relax. Sono presenti anche campi da soccer e da beach volley. Ottimo servizio di ristorazione.
Senigallia: la spiaggia
La spiaggia di Senigallia, tra zone libere e tratti attrezzati

Senigallia: cosa vedere e cosa fare

Attrazioni e luoghi di interesse a Senigallia

Il simbolo della città è la Rotonda sul Mare, un edificio sistemato su palafitte situato in corrispondenza del centro cittadino. E’ una costruzione affasciante e molto particolare che regala il meglio di sé nelle notti d’estate quando vengono organizzati eventi.

Nel centro cittadino, di pianta romana, è possibile visitare il Palazzo del Duca, con il suo caratteristico soffitto a cassettoni, il Palazzetto Baviera per ammirare le sale affrescate con gli stucchi del 1500 e fare una suggestiva passeggiata sotto i Portici Ercolani un tempo utilizzati per accogliere i mercanti provenienti in città per la fiera della Maddalena. ricordiamo anche il Foro Annonario dove in estate vengono organizzati concerti e spettacoli, la Rocca Roveresca, uno dei simboli della città e la Chiesa della Croce.

Dal punto di vista storico-artistico-culturale ricordiamo che a Senigallia è possibile visitare l’area archeologica La Fenice, una delle prime colonie sull’Adriatico, la Pinacoteca e il Museo d’Arte Moderna.

Da vedere nei dintorni di Senigallia

Trovandosi nel cuore delle Marche, Senigallia può essere uno dei punti di partenza per andare a fare una visita nelle altre zone della regione. Ad esempio, a soli 35 Km potrete raggiungere Ancona per visitare il suo centro storico, oppure spingervi ancora più a sud per rilassarvi in una delle suggestive spiagge della Riviera del Conero. Più a nord, invece, si può raggiungere l’altra località balneare della zona, Fano, e spingersi, per una gita in giornata fino a Pescara.

Eventi estate a Senigallia

Trascorrere una vacanza Senigallia significa vivere appieno le giornate, tra bel mare, serate organizzate, ottima ristorazione ed eventi. Sono davvero numerosi i locali cittadini dove provare i piatti tipici del territorio e dove chef di fama internazionale si esibiscono.

Per quanto riguarda gli eventi a Senigallia si spazia tra concerti di musica contemporanea a spettacoli di fuochi d’artificio fino ad eventi a sfondo culturale. Ricordiamo quindi la Fiera di Sant’Agostino che si tiene a fine agosto con oltre 500 espositori. Imperdibile è ovviamente il Summer Jamboree, l’evento di maggior richiamo dell’estate, un festival dedicato alla musica dell’America anni’50 e mercatini vintage.

Infine ricordiamo anche la Festa della Musica a giugno, il PaneNostrum, la festa del pane e il CaterRaduno, festival musicale.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.