Home » Vacanze in Europa » Spagna, Baleari e Canarie » Cadice: guida turistica alla città dell’Andalusia

Cadice: guida turistica alla città dell’Andalusia

Cadice, la spiaggia cittadina
La spiaggia cittadina che accompagna il lungomare di Cadice.


Cadice, cittadina spagnola dell’Andalusia, è stata per molto tempo uno dei porti più cosmopoliti e frequentati dell’Oceano Atlantico e del Mar Mediterraneo. Considerata una delle città più antiche d’Europa, oggi Cadice racchiude un grazioso centro storico e un’intensa vita culturale fatta di musei e luoghi di interesse.

Non solo: il porto spagnolo è rinomato anche per il suo interessante panorama gastronomico, per i suoi locali e per la piacevole vita notturna che attrae numerosi gruppi di giovani. E le spiagge? Cadice si affaccia sulla famosa Costa de La Luz, meglio conosciuta per le sue lunghe e quasi deserte spiagge dorate, lontane da quelle più affollate della Costa del Sol. E’ per questo motivo che la cittadina spagnola diventa la meta ideale per chi vuole organizzare una vacanza estiva all’insegna del mare, della cultura e del divertimento.

Cadice: come organizzare la vacanza

A chi è consigliata

Offrendo un mix tra cultura, vita notturna e spiagge, Cadice ben si adatta a qualsiasi tipo di turista: le famiglie potranno contare su ottimi servizi e spiagge attrezzate perfette per lasciare giocare i bambini in totale libertà. La maggior parte delle spiagge, infatti, è caratterizzata da sabbia fine e dorata con il fondale che digrada dolcemente verso il largo. I giovani saranno certamente attratti dalla vita notturna e dai beach bar che organizzano aperitivi sulla spiaggia: Cadice è il giusto compromesso per chi cerca una cittadina vivace, ma senza esagerazioni come possono essere Ibiza o Magaluf.

Cadice, la spiaggia cittadina
La spiaggia cittadina che accompagna il lungomare di Cadice.

Dove si trova e come raggiungerla

Cadice si affaccia sull’Oceano Atlantico sulla rinomata Costa de La Luz nella regione autonoma dell’Andalusia, in Spagna. L’aereo è senz’altro il modo più veloce per raggiungere Cadice: la cittadina spagnola conta sull’aeroporto di Jerez de La Frontera distante dal centro circa mezz’ora d’auto, ma mal collegato con l’Italia dato che non ci sono voli diretti visto che occorre effettuare almeno uno scalo a Madrid o Barcellona.

Un’ottima soluzione è quella di raggiungere l’aeroporto di Siviglia, servito da voli diretti dai maggiori aeroporti italiani, tra l’altro operati da numerose compagnie low cost tra cui Ryanair. Una volta atterrati, il nostro consiglio, è quello di noleggiare un’auto, sia per raggiungere velocemente Cadice, ma anche per avere la libertà di muoversi da una spiaggia ad un’altra senza difficoltà.

Dove dormire a Cadice e dintorni

Cadice offre sistemazioni per tutte le tasche e per tutti i gusti, dagli hotel agli appartamenti fino agli ostelli, perfetti per chi è alla ricerca di una vacanza low cost.

Il moderno Tryp Cadiz La Caleta Hotel si trova a due passi dalla spiaggia attrezzata di Victoria ed offre camere grandi e spaziose con vista sull’oceano. E’ leggermente distante dal centro storico comunque facilmente raggiungibile con l’autobus n.1, la cui fermata si trova nei pressi della struttura. L’hotel è dotato di un grande parcheggio gratuito e offre la possibilità di consumare una bella colazione continentale.

Perfetta per le famiglie o per i gruppi di amici numerosi è la Oceano Family Home che si affaccia sulla spiaggia di Caleta Beach e dista 5 Km da quella di Victoria. Si tratta di spaziosi e luminosi appartamenti dotati di ampio cucinotto con vista sull’oceano. La struttura mette a disposizione degli ospiti anche un grande parcheggio gratuito.

L’appartamento Atico Avda Cadiz Playa si trova nella zona sud della cittadina a soli 100 metri dalla spiaggia di Victoria. L’ambiente è grande e spazioso e le finestre si affacciano sull’oceano: comprende 3 camere da letto, un cucinotto, un bagno e un salotto con tv a schermo piatto. Con l’autobus n.7 si può raggiungere velocemente il centro storico di Cadice.

Le spiagge di Cadice

Cadice vanta 4 grandi spiagge, caratterizzate da sabbia fine e dorata e lambite dall’Oceano Atlantico che in piena estate raggiungere delle temperature fresche ed invitanti. Di fronte al centro storico si trova la spiaggia Caleta, frequentata dai turisti, ma anche dagli abitanti del posto. Si trova all’interno di una piccola baia ed è incastonata tra il Castello de la Catilina e quello di San Sebastian.

Subito a sud del centro storico e dominata dalla bellissima cupola della cattedrale, si trova la spiaggia Santa Maria del Mar, sempre molto affollata in estate. Per chi cerca una spiaggia meno frequentata, potrà spostarsi ancora verso sud, dove si trovano le spiagge di Victoria e di Cortadura, facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici (potrete contare sulle linee 1 e 7 degli autobus).

Cosa Vedere e Cosa Fare a Cadice

Attrazioni e luoghi di interesse

Il centro storico di Cadice si visita in un giorno: questo piccolo gioiello affacciato sul mare ancora conserva gli antichi fasti delle sue origini fenice, quando ancora prendeva il nome di Gadir. La parte antica della città si trova all’interno delle mura settecentesche, le Puertas de Tierra che lo dividono dalla zona più moderna e vivace.

Uno degli elementi che certamente colpirà la vostra vista, sarà la cupola dorata della Cattedral Nueva che conserva un mix di stili tra cui il barocco e il neoclassico. Utilizzando alcune rampe in salita, è possibile raggiungere la Torre di Poniente, uno dei campanili della cattedrale, dal quale è possibile godere di un magnifico panorama su tutta la città.

Se volete assaporare la vita del luogo, spostatevi nelle piazze cittadine: Plaza de Mina, una delle più belle della città, è costellata da edifici in stile gotico, barocco e moresco, tra cui spicca il Museo Archeologico che conserva, tra l’altro, alcune opere di Rubens e del Goya. Altra piazza molto animata e colorata, è Plaza de la Topete che si trova nei pressi del Mercato Centrale e della Torre di Tavira, altro punto panoramico sulla città.

A due passi dalla frequentata spiaggia de La Caleta si trova la Plaza del Tio de la Tiza, costellata da taverne e ristorantini, oltre che da palme e alberelli.

Da vedere nei dintorni di Cadice

A sole due ore d’auto da Cadice si trova Siviglia, perfetta per una gita in giornata alla scoperta della bellissima Giralda e dell’Alcazar che ospita gli antichi fasti del mondo musulmano. Da non perdere anche Plaza de España, a pianta semicircolare e adiacente ad un palazzo con la facciata a mattoncini rossi.

Sempre da prendere in considerazione per una gita nelle vicinanze, c’è Gibilterra, raggiungibile in un’ora e mezzo d’auto: qui potrete ammirare i resti dell’antico castello moresco e ammirare il bellissimo panorama sullo stretto, dagli alti faraglioni a picco sul mare, la zona più meridionale della cittadina.

A circa tre ore d’auto, si trova, invece, Malaga, famosa per il Museo di Picasso e per la sua maestosa cattedrale, tra le più belle di tutta Europa.

Eventi estate a Cadice

Le estati di Cadice vengono animate con feste e ritrovi sulla spiaggia: dalle 10:00 di sera alle prime luci dell’alba, la vita si sposta sulle spiagge dove i beach bar propongono aperitivi e musica dal vivo, oltre a feste a tema che cambiano di settimana in settimana.

Ovviamente da non perdere le ricorrenti Ferias, le feste tipiche spagnole dove gli abitanti del luogo si vestono con abiti tradizionali e nelle piazze vengono allestite bancarelle e stand, animate con festoni colorati e musica dal vivo.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)