Home » Vacanze in Europa » Spagna, Baleari e Canarie » La Costa de la Luz: il mare in Andalusia (Spagna)

La Costa de la Luz: il mare in Andalusia (Spagna)

Estate in Costa de la Luz
Estate in Costa de la Luz: qui il tratto di larga spiaggia vicino a Cadice


Le spiagge di sabbia fine della Costa de la Luz, a ridosso di verdi e rigogliose pinete, si estendono ad arco da Ayamonte a Tarifa, dalla foce del fiume Guadiana e fino allo Stretto di Gibilterra. Questo è il tratto di costa occidentale dell’Andalusia, quello ciò che si affaccia sull’Oceano Atlantico, da non confondersi con la Costa del Sol che invece si trova nella parte dell’Andalusia che si affaccia sul Mar Mediterraneo, ad ovest di Malaga.

Se la vicina Costa del Sol è il regno incontrastato della movida, dei mega resort, della vita da spiaggia e del turismo di massa, come del resto molte delle coste Spagnole, la Costa de la Luz ha un’impronta decisamente diversa, più tranquilla, orientata alla natura e alla riscoperta delle tradizioni. Qui la natura dei luoghi è stata preservata, tanto che a detta di molti possiede le spiagge più belle di tutta la Spagna.

Come organizzare la vacanza in Costa de la Luz

Che tempo fa?

Cominciamo col dire che l’Andalusia è una regione caldissima e l’estate qui è torrida con temperature spesso al di sopra dei 40°. Per fortuna l’aria è sempre secca, ma è bene essere consapevoli che andando in piena estate si avrà molto caldo. Per questo motivo, riteniamo la Costa de la Luz una meta di mare ottima ad inizio oppure a fine stagione, anche ad ottobre.

Costa de La Luz, la costa
Costa de la Luz, la spiaggia nei pressi della cittadina di Cadice.

Come raggiungerla

Il modo più veloce per arrivare in Costa de la Luz è quello di prendere l’aereo. I tre maggiori aeroporti che si trovano nelle immediate vicinanze sono quelli di Siviglia, Malaga e Faro: potrete contare su voli giornalieri effettuati anche da compagnie low cost come Ryanair ed in partenza dai maggiori aeroporti italiani.

Altrimenti ci sono anche i due aeroporti minori di Jerez de La Frontera e Gibilterra, ma i collegamenti sono sempre molto scarsi e c’è la forte probabilità che dovrete effettuare almeno uno scalo intermedio. Il nostro consiglio? Siviglia e una volta sbarcati potrete prendere un’auto a noleggio per muovervi in libertà lungo tutta la costa.

Se avete tempo, potete anche prendere in considerazione di arrivare nella Costa de La Luz in auto: il viaggio è lungo, ma ne vale la pena, visti i bellissimi paesaggi che incontrerete durante il tragitto.

Dove dormire in Costa de la Luz

Anche se la zona non è ancora stata invasa dal turismo di massa, si trova un’ampia scelta di strutture ricettive, dai semplici campeggi fino ai classici hotel, ma anche b&b e perfino alcuni resort.

Quasi al confine con il Portogallo si trova il Precise Resort El Rompido: si tratta di una struttura a 5 stelle che propone dei prezzi giusti rispetto a tutte le comodità che offre. Non è affacciato direttamente sul mare, ma la spiaggia è raggiungibile in pochi minuti a piedi. E’ dotato di un grande campo di golf con 36 buche, di un centro benessere con una piscina coperta, bagno turco ed idromassaggio. Dista soltanto un’ora d’auto dagli aeroporti di Faro e Siviglia.

L’Hotel Pradillo Conil si trova a dieci minuti a piedi dalla spiaggia di Conil de La Frontera, piacevole cittadina a sud di Cadice. L’hotel è un tre stelle che propone camere moderne e ben curate, una piscina per gli ospiti e ampi giardini dove passeggiare. La colazione a buffet è inclusa nel prezzo.

L’Hotel Playa de La Luz si trova leggermente a nord di Cadice, nella piccola cittadina di Rota. La struttura è affacciata direttamente sulla spiaggia con ombrelloni e lettini a disposizione degli ospiti. All’interno del complesso si trova un centro benessere, un campo da tennis, ma è possibile praticare anche altri sport come le bocce e la pallavolo.

Le migliori Spiagge

Ma ritorniamo sulla costa. A Conil de la Frontera, il paesino visto dal mare sembra quasi una duna innevata, tanto è accecante il bianco delle case. Situata a circa un’oretta di macchina da Cadice, Conil è una meta assai popolare tra gli spagnoli stessi. Qui potrete scegliere tra sei spiagge diverse, che sono Playa El Roqueo, Playa Fuente del Gallo, Playa La Fontanilla, Playa Punta Lejos, Playa Cala del Aceite e la più famosa in assoluto, Playa los Bateles.

Muoversi lungo la Costa del Luz è relativamente semplice. Prenotate la vostra auto a noleggio in Spagna e scendete lungo la Autovia de la Costa de la Luz che vi permetterà di arrivare a Conil da Cadiz in breve tempo. Non perdetevi la strada panoramica che da Huelva si allunga fino a Torre de Higuera, alle porte del Parco Nazionale de Doñana.

Ammirate i kite surfer tra le onde dell’Atlantico a Cabo Trafalgar e fotografate il faro che dà sull’Oceano. Oppure, sdraiatevi al sole sulle spiagge più famose di Cadice: Playa de la Victoria su tutte, la preferita tra locali e stranieri; se volete stare più tranquilli, dirigetevi verso La Caleta oppure la Playita de las Mujeres.

Estate in Costa de la Luz
Estate in Costa de la Luz: qui il tratto di larga spiaggia vicino a Cadice

Cosa Vedere e Cosa Fare in Costa de la Luz

La Costa de la Luz comprende le province di Huelva e di Cadice; soprannominata ai tempi “la via per l’America”, è un lungo tratti di costa sabbiosa che attrae migliaia di turisti in cerca di un clima mite, di paesaggi unici, storia, cultura e chiaramente non dimentichiamo il fascino del popolo andaluso.

Il nome, Costa de la Luz, viene dalla luce intensamente luminosa che si riflette sui muri di calce bianca e sulle tonalità dorate delle dune di sabbia e il riflesso argenteo del mare, l’unico “grigio” che troverete in questa terra dove predominano i colori.

Se ci spostiamo nell’entroterra, in piena Andalusia, incontreremo una gran varietà di scenari differenti. Catene montuose selvagge si alternano a fertili terreni agricoli; nei pascoli corrono liberi i tori, i vigneti si intervallano a borghi dove sembra che il tempo si sia fermato. L’estate qui è un’esplosione di fiori e colorate feste di paese.


4 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Santolo

    Salve a tutti gli esperti di viaggio. Vi screivo perchè vorrei sapere se qualcuno conosce la località turistica di Mojacar, in Andalucia.

    Mi è stata descritta come meta di divertimento e di bel mare.

    Noi cerchiamo sia un mare decente, ma anche movida notturna.

    Grazie :)

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Mojacar è un bel comune Andaluso che si affaccia su una lunga spiaggia sabbiosa nel Mediterraneo. E’ al di fuori delle rotte turistiche classiche anche se è certamente una località molto sviluppata e frequentata. Non saprei giudicare il tipo di movida che vi si trova, ma certamente è una località particolare e molto pittoresca. Faccio anche notare che è abbastanza difficile da raggiungere dall’Italia, essendo lontana dai principali aeroporti, specie quelli low-cost.

      • MILENA

        Dopo che uno degli esperti della Spagna ci ha ”sconsigliato” la Costa di Valencia, che pensate della costa de la luz? Ce lo consigli? Siamo una coppia…cerchiamo mare, spiaggia e relax…costa molto noleggiare la macchina lì?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Bella, soprattutto se volete fare mare assieme a qualche visita artistica e culturale. Prezzo modici su tutto, dal noleggio auto agli hotel.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)