Home » Mare Italia » Toscana Mare » Le spiagge più belle della Toscana

Le spiagge più belle della Toscana

Le spiagge più belle della Toscana
Un tratto della costa Toscana, attrezzato con ombrelloni e lettini.


Rinomata come la regione dell’arte e del buon vino, la Toscana è mare, non è solo colline e piccoli borghi, e offre una costa unica nel suo genere, tra pinete che toccano quasi il mare, alte scogliere frastagliate e lunghe spiagge a perdita d’occhio.

E’ un paesaggio talmente vario che sarebbe davvero un peccato fermarsi alla prima caletta o sul primo litorale: per questo motivo abbiamo deciso di scrivere un articolo sulle migliori spiagge della Toscana, in modo da non perdersene neanche una, partendo dal nord della Versilia, fino alle bellissime distese delle isole dell’arcipelago.

Spiagge della Versilia

Forte dei Marmi e Viareggio

Questa lunga spiaggia costellata di stabilimenti balneari è perfetta per le famiglie con i bambini e per tutti coloro che sono alla ricerca di una vacanza fatta di comfort e di comodità. Ogni stabilimento, infatti, ha un proprio bar e ristorante e offre anche molti altri servizi come corsi di fitness, baby club per i piccoli e la possibilità di praticare alcune attività sportive.

La sabbia è fine e dorata e il fondale degrada dolcemente verso il largo: per questo motivo l’arenile è sempre affollatissimo di bambini e giovani pronti a giocare sulla riva. Alcuni tratti di spiaggia libera si trovano nella zona di Pietrasanta, ma anch’essi sono intervallati tra uno stabilimento e l’altro.

Inoltre, in questa zona la ricettività è altissima e non avrete alcune a difficoltà a raggiungere la spiaggia in auto (ci sono tantissimi parcheggi a pagamento o quelli privati degli stabilimenti), in bicicletta (c’è una lunga pista ciclabile che unisce tutto il litorale da nord a sud), o a piedi.

Le spiagge più belle della Toscana
Un tratto della costa Toscana, attrezzato con ombrelloni e lettini un po’ esotici.

Spiagge del litorale pisano

Tirrenia

Il litorale pisano somiglia molto a quello della Versilia: le spiagge non sono certo mozzafiato, ma sono perfette per le famiglie con i bambini grazie alla sabbia fine e al fondale che resta basso per parecchi metri al largo della riva. Anche in questo caso, la grande spiaggia di Tirrenia è ad appannaggio degli stabilimenti balneari, con ristoranti, bar e servizi ma tra uno stabilimento e l’altro non farete fatica a trovare un tratto di spiaggia libera. I parcheggi sono a pagamento lungo la strada, mentre alcuni stabilimenti offrono il parcheggio gratuito ai propri clienti.

Marina di Vecchiano

Se cercate un litorale che non abbia lo stesso affollamento estivo delle spiagge di Tirrenia, allora optate per Marina di Vecchiano. Si arriva alla spiaggia dopo aver superato delle piccole dune oppure passando dalle passerelle adibite. Ci sono tre stabilimenti balneari, per il resto la spiaggia è libera: l’auto si può lasciare in uno dei parcheggi a pagamento che si trovano a due passi dal litorale. Il mare non è sempre pulitissimo anche a causa delle correnti, ma se avete bambini piccoli o se cercate una zona dove rilassarvi Marina di Vecchiano è il posto giusto.

Spiagge della Costa degli Etruschi

Rosignano Solvay (Spiagge bianche)

Le spiagge bianche ricordano un po’ le spiagge esotiche dei Caraibi, ma vi avvertiamo che il processo che le ha fatte diventare così non è del tutto naturale: si tratta infatti degli scarti della Solvay, l’industria che produce bicarbonato di sodio. Vale comunque la pena provarle per un bagno, per sentirvi dall’altra parte del mondo pur essendo sul litorale toscano.

San Vincenzo

Se cercate una spiaggia lunghissima e dorata, a ridosso di una bellissima pineta, optate per il litorale di San Vincenzo, perfetto per le famiglie e per i giovani. Il fondale degrada dolcemente verso il largo, quindi i bambini potranno giocare senza pericoli sull’arenile. La spiaggia è libera, quindi potrete stendere il vostro asciugamano a proprio piacimento. Il litorale di San Vincenzo ospita inoltre anche un tratto di spiaggia per nudisti.

Baratti e Populonia

Baratti e Populonia è un parco archeologico risalente all’epoca etrusca. Il sito si affaccia sul golfo di Baratti dove si trova una bellissima spiaggia dorata, il cui arenile degrada dolcemente verso il largo. Trattandosi di un golfo, l’acqua è sempre abbastanza calma, quindi anche in questo caso i bambini potranno giocare senza pericoli sul bagnasciuga.

Subito a ridosso della spiaggia c’è una bella pineta, perfetta per rilassarsi nelle ore più calde della giornata. Nelle giornate estive, tra fine luglio e agosto, la spiaggia è sempre molto affollata, quindi vi consigliamo di arrivarci al mattino presto.

Spiagge dell’Argentario e Costa della Maremma

Cala Violina

Cala Violina è un piccolo tratto di spiaggia che si trova a Scarlino all’interno della Riserva Naturale della Bandita di Scarlino. Dorata e sempre esposta al sole anche durante il periodo invernale, d’estate Cala Violina è letteralmente presa d’assalto dai turisti e dai bagnanti toscani che provengono da altre zone del litorale.

Vi consigliamo di organizzarvi per trascorrerci la giornata e di arrivare al mattino presto, non solo per l’affollamento, ma anche perché per raggiungere la spiaggia occorrono circa 30 minuti di cammino: certamente sarete ripagati una volta arrivati in questo piccolo angolo di paradiso della Toscana. Non è attrezzata e non ci sono punti di ristoro.

Torre Mozza

Torre Mozza è una spiaggia che si trova a circa 3 Km dal centro cittadino di Follonica: questo nome deriva dalla Torre del 1500 che si affaccia sul litorale e che veniva utilizzata per controllare eventuali incursioni. La spiaggia di sabbia fine e dorata è una delle nostre preferite per il mare sempre pulito e cristallino, grazie alla protezione offerta da due profondità marine che evitano un mare particolarmente mosso o correnti anomale. L’arenile è attrezzato con ombrelloni e lettini, ma ci sono anche dei tratti di spiaggia libera.

La Feniglia

La Feniglia è una spiaggia che si estende su uno dei due tratti di costa che collegano la terraferma all’Argentario. E’ una spiaggia di sabbia fine che degrada dolcemente verso il largo: per questo è molto indicata per i bambini. Alcuni tratti sono attrezzati con ombrelloni e lettini, mentre il resto della spiaggia è libera. Ci sono anche un bar e un paio di ristoranti. Arrivare alla spiaggia è semplice e veloce:basta lasciare l’auto nei parcheggi limitrofi e proseguire a piedi per cinque minuti.

Spiagge delle isole dell’Arcipelago Toscano

Cavoli – Isola d’Elba

Di spiagge belle all’Isola d’Elba ce ne sono tante, ma Cavoli è davvero particolare. Situata all’interno di un’insenatura dove il mare non è mai troppo agitato, è diventata il punto di riferimento dei giovani provenienti da mezza Europa. La spiaggia non è lunghissima, per questo è sempre molto affollata, soprattutto nei mesi di luglio e agosto. Adiacente alla spiaggia c’è un beach bar dove sorseggiare un drink e ballare sulle note delle ultime hits dell’estate. Per chi non l’avesse ancora capito, Cavoli è la spiaggia dei giovani.

Le Ghiaie – Isola d’Elba

Se cercate un mare cristallino, allora dirigetevi alle Ghiaie, una spiaggia di sassi che si trova nei pressi di Portoferraio, perfetta anche per una toccata e fuga dall’Isola d’Elba. I sassi della spiaggia sono tutti bianchissimi ed è anche per questo che il mare è trasparente e cristallino. Sarà un po’ scomodo stendere l’asciugamano, ma con un materassino starete anche meglio che sulla spiaggia di sabbia.

Cala Giovanna – Pianosa

Per via della presenza del carcere, Pianosa è stata per anni una sorta di oasi naturale non sfiorata in alcun modo dal turismo di massa. E ancora oggi l’isola si può visitare soltanto al seguito di visite guidate. Per questo conserva un fascino unico espresso soprattutto lungo la costa, tra calette, scogli e spiagge. Cala Giovanna, in particolare, è caratterizzata da sabbia dorata e fine con un fondale che degrada dolcemente verso il largo, ed è l’unica spiaggia dove è permessa la balneazione.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)