Home » Mare Italia » Toscana Mare » Tirrenia: la spiaggia, eventi estate e cosa fare

Tirrenia: la spiaggia, eventi estate e cosa fare

Tirrenia (Pisa): mare e spiagge
Una veduta aerea del lungomare di Tirrenia, tra ombrelloni e lettini.


Un interminabile, ampio litorale sabbioso che unisce Livorno a Pisa, file di ombrelloni colorati e una lenta rinascita delle aree delle ex-colonie a località balneare di richiamo. Stiamo parlando di Tirrenia, meta turistica in provincia di Pisa, punto di riferimento di famiglie e di tutti coloro che amano la sabbia e un litorale con comodità in stile Riviera Romagnola.

Se in inverno, Tirrenia è una località un po’ sottotono, dove a richiamare l’attenzione è soltanto un lunapark, degli hotel di buon livello, un paio di discoteche e qualche negozio di marchi ricercati, in estate cambia volto: colori, persone, biciclette, ristoranti sempre aperti, eventi, concerti e parchi acquatici. Davvero un’ottima meta dove trascorrere le proprie vacanze estive sul litorale toscano, specie se siete in famiglia.

Tirrenia: informazioni utili

Dove si trova e come raggiungerla

Tirrenia si trova in posizione equidistante tra le città toscane di Livorno e Pisa. Non a caso, è da sempre terra di incontro e di “scontro” tra gli abitanti di queste due città così simpaticamente attaccate al proprio campanilismo.

Si tratta di un litorale sabbioso lungo di circa 10 Km che si estende un po’ di più sud della foce dell’Arno fino a quella del più piccolo Scolmatore. La località a nord si chiama Marina di Pisa, mentre quella a sud è Calambrone ma, di fatto, è un’unico spiaggione interminabile.

Una grossa pecca di Tirrenia è la viabilità: nei giorni di alta stagione e soprattutto nel fine settimana non sarà difficile rimanere bloccati nel traffico serale che inizia a defluire verso le città limitrofe: è per questo motivo che vi consigliamo di pernottare proprio a Tirrenia. In questo modo potrete lasciare l’auto e spostarvi a piedi o in bicicletta, evitando il traffico del rientro. Se invece ci andate in giornata, cenate in un bagno e rientrate dopo!

Comunque per raggiungerla potrete percorrere la SGC Fi-Pi-Li che porta direttamente al Calambrone, dove si imbocca la SP224 che coincide con il lungomare di Tirrenia. Per quanto riguarda i mezzi pubblici, le stazioni dei treni più vicine sono quelle di Livorno e Pisa da dove partono frequenti collegamenti con gli autobus diretti a Tirrenia. L’aeroporto più vicino è quello di Pisa: tramite il Pisa Mover (lo shuttle che collega l’aeroporto alla stazione), potrete raggiungere la stazione e da lì prendere l’autobus per Tirrenia.

Tirrenia (Pisa): mare e spiagge
Una veduta aerea del lungomare di Tirrenia, tra ombrelloni e lettini.

Dove dormire a Tirrenia

Grazie al rinnovamento che ha interessato la località balneare negli ultimi anni, le strutture ricettive abbondano, alcune delle quali, nuovissime. Nella maggior parte dei casi si tratta di appartamenti in affitto, perfetti per il periodo estivo: alcuni di essi si trovano direttamente sul mare mentre altri sono situati nell’immediato entroterra, ma basta attraversare la strada principale per essere sul mare. Gli hotel migliori, quelli di buon livello, sono concentrati soprattutto nella piazza di Tirrenia, anch’essa a due passi dal mare. Ecco alcune soluzioni che a noi sono piaciute particolarmente.

Tra gli hotel vi consigliamo il Grand Hotel Continental che si trova nella piazza principale, dotato di una bella piscina con affaccio sul mare attrezzata con ombrelloni e lettini per gli ospiti, e un tratto di spiaggia privata antistante l’hotel. Le camere sono arredate in stile moderno e alcune di esse sono vista mare.

Il Mercure Tirrenia Green Park è rinomato soprattutto per il suo centro benessere e per il bel parco esterno che circonda la struttura. No è affacciato sul mare, ma si trova a soli 100 metri di distanza. Le camere sono arredate in stile moderno e ben curato.

Se invece cercate una soluzione all inclusive potete optare per l’Oasi del Mare, un villaggio vacanze che si affaccia direttamente sul mare. E’ dotato di una bella piscina centrale, alcuni ombrelloni per gli ospiti sulla spiaggia e un bel giardino interno dove spesso vengono organizzate delle feste.

Le spiagge di Tirrenia

Difficile parlare di spiagge al plurale. Tirrenia è considerata un’unica grande spiaggia di sabbia fine e dorata che corre identica a se stessa per quasi 10 Km. Non c’è un tratto migliore di altri (l’unico accorgimento è quello di non mettersi vicino alla foce dei due fiumi, in particolare allo Scolmatore), quindi qualsiasi sistemazione sceglierete andrà benissimo.
Non è certo una delle spiagge più belle della Toscana, ma l’acqua è spesso bella al mattino, quando ancora la sabbia non viene smossa dal moto ondoso che spesso aumenta un po’ il pomeriggio e dalle tante persone che fanno il bagno. Quindi il pomeriggio vi sembrerà un po’ torba e sporca, ma il motivo ve lo abbiamo appena spiegato.

Se cercate la comodità allora scegliete uno dei tanti stabilimenti balneari che si avvicendano uno dopo l’altro verso e dopo la piazza principale: potrete noleggiate un ombrellone e dei lettini per un giorno soltanto o per l’intera settimana e potrete anche usufruire dei servizi dello stabilimento: gli stabilimenti migliori sono quelli che si trovano vicino alla piazza e per migliori intendiamo che sono dotati di parcheggi più ampi, di aree gioco per bambini, di ampi spazi e di ristoranti di buon livello.
I prezzi sono abbordabili, ma lungo il litorale ci sono anche diversi tratti di spiaggia libera: vi diciamo subito che non sono tutti ben segnalati, quindi probabilmente farete un po’ di fatica a trovarne l’ingresso.

Tirrenia: cosa vedere e cosa fare

Tirrenia è una località balneare che vive di turismo, quindi cose interessanti da vedere, come musei o attrazioni particolari, non ce ne sono. L’attrazione di maggior richiamo è l’Acquapark che si trova sul lungomare principale: si tratta del Sunlight Park dotato di diversi scivoli adatti sia ai bambini che agli adulti. Il parco è compatto e ben attrezzato con ombrelloni, sdraio e lettini da poter noleggiare per la giornata: c’è anche un ampio prato dove stendere il proprio asciugamano, oltre ad un bar e ad un ristorante.

Divertimento per bambini

Al calar della sera, se avete bambini, potrete dirigervi verso la zona chiamata Eliopoli: si tratta di un tratto di lungomare completamente ristrutturato dove vengono organizzati concerti, eventi e appuntamenti. L’area è attrezzata con alcuni giochi per bambini. Ampi spazi e un lunapark, si trovano invece in piazza di Tirrenia, luogo di ritrovo per fare una passeggiata di sera, tra negozi aperti e locali dove cantare al karaoke.

Vita notturna: ristoranti, locali e discoteche

Il lungomare di Tirrenia offre anche tante possibilità per cenare: in particolare se siete amanti del vino potrete provare il ristorante Nautilus che propone piatti del territorio in rivisitazione gourmet con ottimi abbinamenti di vini locali, italiani e stranieri.

Gli amanti della vita notturna potranno dirigersi verso uno dei tanti locali della zona, concentrati soprattutto nella parte nord di Tirrenia, quella più vicina a Pisa: qui potrete prendere un aperitivo seduti su stuoie sistemate sulla spiaggia e attendere il tramonto al Sunset Cafè e poi spostarvi verso il Pia Parati, un locale dove potrete ballare fin quasi sul bagnasciuga e fino a notte fonda.

Lo stesso format, a metà tra un disco pub e una discoteca è quello che troverete a Le Scimmie, locale storico situato nella piazza centrale. In alternativa, se vi piace di più una discoteca vera e propria potrete scegliere tra il Pappafico e il Kalua, ma quest’ultima consigliata solo per gli over 35.

Da vedere nei dintorni

Tirrenia si trova a due passi da Livorno e Pisa e a circa 80 Km da Firenze, quest’ultima raggiungibile in meno di un’ora con la SGC Fi-Pi-Li che parte direttamente da Tirrenia. Pisa e Livorno, distanti entrambi meno di 10 Km, farete prestissimo a raggiungerli: basta soltanto che evitiate di mettervi in auto la sera dopo le cinque e mezzo, momento in cui rischierete di rimanere imbottigliati nel traffico del rientro e in dieci minuti sarete in centro.

Mentre a Livorno potrete godervi il lungomare e visitare la Fortezza Vecchia e Nuova, mentre a Pisa non limitatevi alla sua Piazza dei Miracoli con la sua Torre Pendente, ma dedicate una mezza giornata al suo caratteristico centro storico. Firenze, poi, città d’arte per eccellenza, conserva alcune delle più belle opere architettoniche della nostra penisola.

Eventi estate a Tirrenia

La maggior parte degli eventi che vengono organizzati, si svolgono a Eliopoli: l’appuntamento che copre quasi tutta l’estate si chiama Eliopoli Summer e vede avvicendarsi band locali oltre a qualche nome di richiamo come Ivana Spagna e Maurisa Laurito. Per maggiori informazioni sugli eventi e sul programma, potrete fare riferimento al sito ufficiale di Eliopoli Summer.

Altri eventi si svolgono nella piazza centrale di Tirrenia: per questi, potete documentarvi facilmente sul posto.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)