Montagna Estate: chiedi consiglio all’esperto - Pag.10

Il Sassolungo in estate
Il Sassolungo in estate



Questa proposta di vacanze estive ha ricevuto molti commenti da parte dei nostri lettori! Per facilitare la lettura dei vari interventi, abbiamo diviso tutte le domande e risposte in piu' pagine. Questa e' una delle pagine interne con i commenti piu' datati: se vuoi leggere gli ultimi e collegarti all'articolo originale, clicca qui: Montagna Estate: chiedi consiglio all’esperto .

2.098 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Avatar
    Cristina

    Buongiorno Marco, mi chiamo Cristina e innanzi tutto ti faccio i complimenti per questo sito, curato, accogliente e ricco di spunti interessanti.
    Sono anni che sogno una vacanza in Trentino col mio compagno (io 41 e lui 53 anni, mediamente sportivi). Quest’anno finalmente riesco a far avverare il sogno, perché nel periodo da metà giugno a fine luglio posso organizzare una settimana di ferie proprio lì. Mi immagino rilassanti cavalcate nei boschi, passeggiate con viste su paesaggi mozzafiato e distese erbose, dove sparsi qua e là si vedono malghe e mucche, pedalate tranquille su ciclabili immerse nella natura, relax tra lidi e spiagge attrezzate e ovviamente ottimo cibo. Cortesemente ti chiedo se esiste una località in Trentino che concilia tutto questo, se possibile mantenendo come base un unico posto o max due (andiamo con la nostra macchina), e, viste le premesse, se è meglio un agriturismo o un hotel.
    Grazie di tutto!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Rimango un poco perplesso sui “lidi e spiagge attrezzate”: di questi non ne troverai, in quanto torrenti e laghi sono molto freddi e non balneabili, oltre che essere tutelati! Ma sicuramente potrete fare tanto relax ai vari rifugi e nei prati! La zona adatta a te è tutta quella delle Dolomiti, e davvero ovunque andrai troverai ciò che sogni, dalla Val di Fassa alle Dolomiti del Brenta, dal Cadore all’Alta Pusteria. Cerca qui sul sito la guida alla scelta della vallata Dolomitica, troverai più spunti.
      Sull’alloggio: personalmente in montagna mi piace molto il residence,. peraltro da quelle parti ce ne sono tanti e davvero carini. Se pensate all’agriturismo, con tutti i suoi pregi e difetti, una zona indicata potrebbe essere la Pusteria.

      • Avatar
        Cristina

        Grazie per la sollecita risposta. In realtà il discorso “lidi e spiagge attrezzate” l’ho trovato reclamizzato su diversi siti del Trentino, e ringrazio il tuo commento disinteressato arrivato prima di essere disillusi.
        Cordiali saluti.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Chissà a cosa si riferiva! Forse a qualcosa sul lago di Garda!

  2. Avatar
    Deborah

    Buongiorno, davvero complimenti per gli ottimi consigli.
    Sto cercando di organizzare il ritiro estivo, fine luglio inizio agosto, per la mia famiglia in quanto approfittiamo dell’estate per unirci tutti insieme.
    Negli ultimi tre anni abbiamo scelto la Val d’Ayas anche per vicinanza alla nostra città Genova ma quest’anno vorremmo cambiare a favore di camminate più facili per le nostre bambine di 6,7 e 8 anni e per i nonni.
    Dovendo soggiornare tre settimane cerchiamo una località non troppo costosa e allo stesso tempo facilmente raggiungibile nel fine settimana dai mariti anche tramite treno e pullman.
    Anni fa siamo stati a Corvara e ci abbiamo lasciato il cuore ma è davvero lontana…
    Suggerimenti?
    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Che bel modo di trascorrere l’estate!
      Rimanendo in Valle d’Aosta io adoro Cogne, certo, non ha le Dolomiti attorno, ma è in una vallata verde molto piacevole, diversa da molti paesaggi più aspri della zona. Alternativa, la zona sciistica di Sestriere, certamente meno bella esteticamente, ma economica e con molte cose da fare, sport, passeggiate, ecc.

  3. Avatar
    Pierpaolo

    Buongiorno,
    ho trascorso per tre anni consecutivi una settimana estiva in Val gardena e devo dire che mi sono trovato benissimo avendo anche un bimbo ora di 6 anni, volendo cambiare valle quale mi consiglia che sia piu’ o meno dello stesso livello della Val Gardena e Alpe di Siusi? Grazie Pierpaolo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Stiamo parlando delle vallate più belle in assoluto, credo che per te sia indicato rimanere in Dolomiti. In ordine sparso, ti indico: Alta Pusteria, Alta Badia, Cadore, Cortina, Madonna di Campiglio, Val di Fassa, San Martino di Castrozza.

  4. Avatar
    Maura

    Buongiorno, vorrei trascorrere a luglio prossimo 11 giorni in montagna con la mia famiglia.
    Di solito andiamo in Val di Fassa, mio marito vorrebbe tornarci anche quest’anno mentre io sono curiosa di vedere altre zone, la Val Pusteria ad esempio, la cui bellezza è declamata da molti. Secondo voi trascorrere 11 giorni in Val Pusteria, nello specifico a Chienes, in cui ho trovato un delizioso albergo, è troppo? Rischiamo di doverci spostare molto con l’automobile ogni mattina per trovare belle escurzioni da fare?
    E’ forse meglio spezzare la vacanza trascorrendo 5 giorni in Val Pusteria e 6 in Val di Fassa? Sono molto confusa perché vorrei cambiare ma temo di restare delusa, perciò mi affido ai vostri consigli.
    Vi ringrazio in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La Val Pusteria offre sicuramente attrattive ed escursioni per 11 giorni e più, da quel punto di vista nessun problema. L’auto la userai anche meno della val di Fassa, essendo tutta la vallata servita da un ottimo treno che ferma nei principali paesi. Io però non sceglierei Chienes: è certamente economico, ma la “vera” Pusteria è quella Alta: Dobbiaco e San Candido in primis. Li hai paesaggi più belli.

  5. Avatar
    Salvatore

    Ciao Marco, sono Salvatore dalla Sicilia, un novello scrittore che sara’ impegnato a scrivere un libro per tutta l’estate.

    Sinceramente non vorrei farlo da una stanza chiusa con l’aria condizionata anche perche’ l’aria artificiale mi stanca.

    Stavo percio pensando di trasferirmi per Giugno, Luglio ed Agosto in montagna, in un luogo fresco e tranquillo, non in un albergo ma piuttosto in un appartamento dove poter cucinare e naturalmente avere quel livello di privacy e concentrazione necessaria per il mio lavoro.

    Non ho la patente percio dev’essere un luogo con mezzi pubblici accessibili e anche con uno o due ristoranti nel caso decidessi di pranzare/cenare fuori. Per lo piu’ passero’ il tempo a scrivere percio non cerco un luogo vivacissimo, puo’ anche essere un luogo piovoso, l’importante e’ che se decido di staccare per una quindicina di minuti, potro’ fare una passeggiata nel verde o tra le montagne.

    Il mio budget e’ piu o meno di 1000 euro al mese, per l’affitto, provviste e quant’altro.

    Grazie a complimenti per la tua competenza in materia.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      “Mollare tutto” e trasferirsi qualche mese in una bella vallata è un piccolo sogno che ha ogni appassionato di montagna. Purtroppo il tuo budget non ti permetterà di frequentare le zone più belle, essendo compresi i mesi più costosi. Se tu andassi in bassa stagione, o almeno evitando agosto, spenderesti in effetti molto molto meno e ti si aprirebbero le porte delle zone più belle.
      Se i mesi sono questi, potresti trovare un appartamento sull’Appennino Tosco-Emiliano (Sestola, Abetone e paesi limitrofi), o magari in Piemonte in zone come Sestriere che hanno una ricettività molto alta calibrata sulla grande affluenza invernale.

      • Avatar
        Salvatore

        In realta’ non cerco qualcosa di “bello” ma di fresco e tranquillo :)

        Cambierebbe qualcosa se arrivo a 1,500euro al mese?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Alt… tu vai per cercare l’ispirazione per un libro, quindi ti occorre un posto che trasmetta qualcosa, non una località triste e desolante! In effetti posti di “tranquilli” ed economici ce ne sono nell’Arco Alpino, ma non li consiglierei per il tuo scopo. Tanto varrebbe rimanere a casa! Viceversa in una località accogliente e con paesaggi incantevoli, corpo e spirito si predispongono al meglio. In effetti la soluzione migliore per te sarebbe una località Dolomitica, che però paga lo scotto di un agosto dai prezzi fuori controllo: qui 1.500 euro potrebbero bastare per 2 settimane al massimo! Ma magari riesci a compensare con giugno, che ha prezzi molto bassi. Per le località Dolomitiche, guarda in zone come val di Fiemme e nel Cadore.
          Ripensandoci, un’altra scelta non male per te sarebbe l’Austria, che ha prezzi sempre molto bassi in estate, con tranquillità a volontà. Zona indicata: Tirolo. Qui sul sito trovi un approfondimento per la bella valle dello Stubai, peraltro vicinissima all’Italia.

  6. Avatar
    Marco

    Salve, è vero che c’è il rischio di beccarsi solo giorni di pioggia ad agosto? Vorrei passare a Moena la settimana di ferragosto. Un saluto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Statisticamente agosto è piovoso, ma se si ha fortuna e il tempo non fa i capricci, la cosa è limitata ad un temporale veloce nel tardo pomeriggio.

  7. Avatar
    Davide

    Salve,

    Siamo una coppia con una figlia di 6 mesi. Saremmo interessati ad una localita’ delle dolomiti con possibilita’ di passeggiate facili facili (possibilmente in piano, da fare con passeggino). Vorremmo inoltre soggiornare in una localita’ con qualche bar e ristorante e con ottimi paesaggi. Si pensava ad Ortisei, Canazei, Selva, Corvara ecc. Cosa ci consiglia?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Hai citato le zone più belle delle Dolomiti. Tra queste, io direi Ortisei che è la più bassa come quota (meglio se il bambino è piccolo) e ha la vicinanza all’Alpe di Siusi che, come tutti gli altipiani, offre l’esperienza della montagna ma “in piano” o quasi…

  8. Avatar
    Aura

    Salve! Sono una ragazza di 24 anni e ho sempre trascorso le vacanze estive al mare credendo che la montagna fosse un po’ “noiosa”, ma da quando sto con il mio ragazzo, che va in montagna da quando era piccolo a fare trekking e ad arrampicare, mi sto velocemente ricredendo.Purtroppo ho scoperto di avere qualche problema con l’altitudine e di non avere particolare resistenza fisica per quanto riguarda il trekking, anche se con l’arrampicata me la cavo già meglio, quindi volevo qualche consiglio su come poter strutturare le vacanze sulle Dolomiti ( il mio ragazzo vorrebbe andare in Val di Fassa), in modo da fare le cose gradualmente e avvicinarmi alla montagna senza rimanere traumatizzata! A me di solito piacciono le vacanze attive, infatti al mare non sto mai ferma: nuoto tanto vado in barca e a visitare centri culturali però sempre con a portata di mano una fonte d’acqua, quindi sono un po’ preoccupata che in montagna le vacanze si riducano a infinite passeggiate con splendidi paesaggi ma un po’ “ripetitive”. Voi cosa consigliate per variare un po’ e per non soffrire troppo la quota? Grazie!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sicuramente dovrai arrivare alla vacanza allenata e motivata, questo è fondamentale, poi dovrete adattarvi poco alla volta all’altitudine evitando gli sforzi maggiori nei primi giorni. Per quanto riguarda il variare, se arrampicate o anche solo fate ferrate, siete a posto… basterà alternare una giornata di camminata ad altre in cui farete qualche arrampicata e non vedo il problema. Poi magari un giorno sarà maltempo e andrete in Spa o a fare shopping.. Se ti piace, come penso, vedrai che il problema che ti poni non ci sarà, perché i panorami e l’aria pulita ti daranno talmente tanta gioia che potresti fare ogni giorno lo stesso percorso!
      Ovviamente, sempre fare cose di difficoltà e impegno adeguati a se’: è assurdo ad esempio cacciarsi su una arrampicata difficile e prendere paura o farsi male. Nel dubbio, chiedere alle APT o alle guide Alpine e, sempre, documentarsi tanto su percorsi, durate e difficoltà.

      • Avatar
        Aura

        Grazie mille per la risposta! Mi sento più rassicurata! Cercheremo di strutturare i percorsi al meglio! :)

  9. Avatar
    gian ribechini

    sono responsabile gite dell’Auser di Massa M.ma (GR) vorrei organizzare un soggiorno di 10 -12 gg. per un gruppo di 30\35 nostri soci (anziani). Si richiede albergo in amena località Alto Adige non oltre 900 mt in zona centrale, pensione completa, possibilità di 2\3 escursioni in belle località delle quali almeno una con pranzo in ristorante. Spazi per lettura e gioco carte, musica e ballo per qualche sera, spazi esterni per alcune persone che non si muoveranno mai dall’albergo.
    Possibilità per altri di escursioni in quote più alte con ausilio di funivie. Periodo subito dopo ferragosto. Atruttura decorosa e confortevole, non di lusso. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Mi dispiace, ma qui diamo consigli sulle destinazioni, non facciamo servizio di agenzia per le strutture ricettive.

  10. Avatar
    Pierpaolo

    Buongiorno,
    quest’anno io e la mia famiglia vorremmo andare in val gardena l’ultima settimana di giugno anziche’ ultima di luglio come sempre fatto, la Vostra esperienza che ne dice del clima che troveremo generalmente parlando? Grazie e Distinti Saluti

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Secondo me, ottimo periodo!

  11. Avatar
    Gaia

    Buongiorno, siamo una coppia di 20 e 24 anni e vorremmo andare a luglio in Val d’Aosta. Siamo “avventurieri” ci piacerebbe un posto dove poter fare rafting e le vie ferrate (però siamo solo agli inizi quindi le cerchiamo facili), ma ci piacerebbero anche escursioni o trekking itinerante in posti con viste mozzafiato. Non sappiamo proprio da dove iniziare a cercare, lei cosa ci consiglia? Se non ci sono queste possibilità in val d’aosta, ci può consigliare un altro posto? Siamo però già stati in trentino a fare rafting e canyoning. Grazie mille in anticipo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In Valle d’Aosta trovate la Dora Baltea che è un torrente ottimo per rafting, hydrospeed a ogni altra attività di torrentismo. Ci sono vari centri rafting, tutti per lo più nella vallata principale. Come base sceglietevi un paese tra Aosta e Courmayeur, o una delle due. La prima è più città con hotel economici, la seconda è una vera cittadina di montagna, un po’ cara.
      Alternative: uno degli hot spot migliori è la Val di Sole.

  12. Avatar
    Giada

    Buongiorno
    ad agosto io e mio marito vorremmo portare le nostre figlie di 2 e 7 anni in montagna, sulle dolomiti.
    Non siamo abituati ad andare in montagna quindi le chiedo cortesemente di consigliarci delle località ben attrezzate, in cui si possano fare delle passeggiate non troppo impegnative, si possano prendere delle funivie e la sera si possa uscire per fare delle giratine per il paese.

    la ringrazio molto.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Cara Giada, ti suggerisco intanto la lettura del nostro articolo: “Dolomiti in estate, quale località scegliere?”

  13. Avatar
    Francesca

    Buon pomeriggio,
    io ed il mio ragazzo stiamo pensando a varie opzioni per le vacanze estive e tra queste è uscita la montagna. Cerchiamo un posto,in val d’aosta o in trentino,che permetta di rilassarsi,passeggiare ma che offra anche visite culturali/artistiche ed un po’ di vita la sera,cosa consigliate?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Prendo come parametro base quello di abbinare visite culturali ed artistiche. In Valle d’Aosta c’è molto da vedere, tra arte, castelli, vestigia Romane, e molto altro; base suggerita: Aosta. In Trentino Alto Adige oltre ad alcuni castelli e alle due città principali, vi suggerisco, se vi interessa in genere, gli itinerari legati alla 1° Guerra Mondiale, nelle zone Dolomitiche (Cortina, Alta Badia, Alta Pusteria).

  14. Avatar
    Romina

    Siamo una famiglia con 2 figli di 12 e 8 anni. Siamo appassionati di montagna e per tanti anni abbiamo trascorso le nostre vacanze estive in Trentino. Per agosto vorremmo cambiare destinazione e visitare la val d’aosta. Siamo buoni camminatori e cerchiamo luoghi senza traffico d’auto. Le chiediamo di indicarci alcuni posti caratteristici dove sia possibile fare camminate di circa 3/4 ore al giorno per raggiungere i rifugi senza però superare i 3000 metri di altitudine ma dove si possa godere di viste panoramiche mozzafiato e dove non ci siano cordate o sentieri pericolosi. Amiamo anche nel tardo pomeriggio visitare i paesi e frequentare alcuni ristoranti tradizionali. Abbiamo anche un cane e mi hanno detto che a lui è vietato l accesso nel parco del gran paradiso. È’ vero? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io vi suggerirei una posizione centrale, come Aosta (molto città e poco tipica) o Courmayeur per essere pratici rispetto alle varie località. Confermo che l’accesos ai cani è vietato nel Parco del Gran Paradiso, estremamente tutelato.

      • Avatar
        Pngp

        Buongiorno, precisiamo che nel Parco l’accesso ai cani è consentito sui fondovalle e, dal 15 luglio al 31 agosto, su alcuni sentieri. E’ possibile conoscere tutti i dettagli sul nostro sito ufficiale del parco pngpPUNTOit/introduzione-cani

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Grazie per scriverci direttamente dal centro visite del Parco Nazionale Gran Paradiso, prendiamo nota della mappa. Scusate se ho modificato il link, per motivi tecnici.

  15. Avatar
    Rosella pizzi

    Ciao siamo tre coppie che vorremmo organizzare una settimana di trekking in Trentino ,ci potresti dare qualche consiglio su dove andare ,alloggiare ecc grazie Rosi da Macugnaga

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Intendo un trekking itinerante, rifugio in rifugio?

  16. Avatar
    Luigi Facchini

    Buonasera con mia moglie e il nostro bimbo di 3 anni vorremmo trascorrere una settimana a ferragosto in trentino alto adige, Saremmo interessati ad una zona ben attrezzata per il bimbo in un paese movimentato per fare giretti alla sera o anche durante il giorno…siamo già stati ad Andalo,San Martino e Madonna di Campiglio,,,abbiamo un budget medio cosa puoi consigliarci?Avevo pensato a Moena o Canazei…nel caso Dobbiaco e San Vigilio? grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Hai scelto 4 paesini ottimi. Fai la scelta in base al costo: vedrai che Dobbiaco è il più caro, seguito da Canazei. Moena mi piace molto e forse è il compromesso giusto per voi.

      • Avatar
        Luigi Facchini

        grazie per la pronta risposta…riguardo i paesi della val di fiemme cosa mi può dire in base alle richieste della domanda iniziale?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Direi Predazzo, un po’ meno caratteristico come paese e più decentrato dalle attrazioni principali rispetto a Moena, ma offre prezzi migliori.

  17. Avatar
    eleonora

    Salve, la mia domanda è questa cosa scegliere tra Trentino Alto Adige o Valle d’aosta???
    Vorrei andare in vacanza in montagna quest’ estate ma non so cosa scegliere tra le due.
    Andrei con il mio ragazzo ad entrambi piace il divertimento,Fare delle escursioni,passegggiate, ed il relax.
    Inoltre non so le zone più belle cioè le valli più belle di entrambe le regioni abbimo 24-25 anni e vorremmo andare in montagna quest’anno invece che al mare.
    IO mi chiamo Eleonora e so sciare però il mio ragazzo non è capace altrimenti saremmo andati nei periodi più indicati per una bella settimana bianca. Noi siamo sportivi e ci piace visitare paesi, città, vedere la natura e godersela, divertirsi da bravi ragazzi, e rilassarci in tutti i sensi per rientrare a lavoro.
    Il tempo di permenenza sarà di una settimana.
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In Val d’Aosta hai una maggiore varietà di paesaggi e cose da vedere, anche città e monumenti, soprattutto castelli, oltre che la possibilità di salire comodamente in cabinovia fino sulla cima (beh, quasi) del Monte Bianco. In Trentino Alto Adige avete innumerevoli valli, ma in genere si identifica questa regione con la zona delle Dolomiti, che offrono paesaggi impareggiabili, ma è più per “puristi” della montagna e camminatori. Chiedo scusa per la semplicità con cui ho liquidato il confronto tra le due regioni, cosa che meriterebbe un lungo articolo di approfondimento!

      • Avatar
        eleonora

        Grazie marco ti chiamo come mio fratello ( ) a parte, anche se sbrigativo sei stato molto chiaro e gentile, a lavoro ho chiesto un pare ad un vero amantante della montagna originario di morello e mi ha detto trentino, perchè la valle è più da camminata :-) ed in Trentino sono più ospitali e c’è una ricettivitàe diversa a livello di turismo. Non so io per ora ti ringrazio poi vorrei sapere magari qualche paese per entrambe le Regioni. Ho uno zio a Vobarno e lui mi ha detto chè bella la riva del garda, però per un periodo come giugno o settembre sarà troppo ventosa forse??? Fammi sapere Ciaooo grazie ancoira

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Riva del Garda non è una località di montagna propriamente detta. Per il Trentino c’è davvero l’imbarazzo della scelta, sono decine le località che meritano, a iniziare dalle zone delle Dolomiti. Per la Valle d’Aosta, la classica Courmayeur ha la posizione migliore, ma sono molto belle e tranquille anche le località nelle valli laterali. Cogne, La Thuile, Cervinia, ad esempio.
          Giugno o settembre: entrambi ottimi mesi per il clima.

  18. Avatar
    Patrizia

    Salve vorrei andare in vacanza la prossima estate a Ortisei, volevo sapere se ,non sono una grande camminatrice, ci sono possibilità per passeggiate facili

  19. Avatar
    davide

    Buongiorno,
    mi chiamo Davide ed ho 42 anni.
    Ho avuto diverse esperienze estive in montagna pero’ durante la mia adolescenza e quindi i miei ricordi sono rimasti a lunghe escursioni di gruppo raggiungendo ogni giorno un rifugio diverso.
    Tutto questo mi e’ sembrato bellissimo ma alla guida del nostro gruppo c’era mio zio e oggi che ho 2 bambine di 5 e 10 anni vorrei ripetere tutto cio’ prendendo magari il posto di mio zio.
    Vorrei sapere dove poter portare la mia famiglia senza arrivare a quote alte e soprattutto effettuare il tutto in piena sicurezza visto che la mia esperienza (se cosi’ si vuol chiamare) risale a 30 anni fa.
    Grazie e buona giornata.

    Saluti Davide

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Penso che per voi sia adatta una vacanza “classica”, ovvero facendo base in un paese carino e scegliendo delle escursioni giornaliere. La prima scelta, a costo di ripetermi, va alle Dolomiti per i suoi paesaggi e l’ampia scelta di escursioni di ogni livello di difficoltà. Qui sul sito troverai guide e indicazioni per scegliere una vallata specifica tra quelle Dolomitiche.

  20. Avatar
    ombra

    ciao,
    mio marito ed io stavamo pensando di fare una settimana in trentino a fine luglio. L’anno scorso siamo stati a brunico e ci è piaciuta molto. quest’anno vorremmo andare sull’alpe di siusi. abbiamo un bimbo di due anni e mezzo, pensi che la destinazione sia adeguata alla sua età?
    accetto consigli! grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Assolutamente si. Parlando di Alpe di Siusi, secondo me fa una grande differenza tra soggiornare sopra o a valle: sopra è infinitamente più bello, ma anche più costoso. Nota: Brunico è in Alto Adige. Tutta la regione si chiama Trentino-Alto Adige.

  21. Avatar
    andrea

    grazie mille per la puntuale risposta. Domanda secca: meglio la Valle Aurina o la Val Badia come sentieri e paesaggi ( avendo due bambini di 6-9 anni)?

    grazie ancora

    Andrea

  22. Avatar
    andrea

    Buon giorno

    ho trovato un agriturismo ai piedi del monte Croce ai margini del paesino di Badia. Vorrei sapere com’è la zona, calcolando che non è un problema spostarsi in auto

    Grazie mille!

    Andrea

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non sei al centro delle Dolomiti, ma comunque in zona strategica. La zona di Badia è da veri intenditori, essendo una parte di Alta Badia rimasta “vera” e meno contaminata dal turismo. Certo, i panorami di Colfosco o di Selva Gardena sono più belli, ma se vi piace soggiornare in agriturismo, un po’ lontano dai turisti, penso sia una ottima scelta.

  23. Avatar
    Michele

    Salve, vorrei un consiglio (è ancora presto ma ci penso già..).. Verso Giugno o Luglio vorrei andare in montagna con la ragazza, 4 o 5 giorni; mi piacerebbe fare escursioni a piedi e passeggiate in Mountain Bike, ma anche rilassarmi e vedere dei bei posti.. l’anno scorso ho fatto la zona di Brunico e Valle Aurina, arrivando fino a Cortina a Sud e verso l’Austria a Nord (posti bellissimi)…. quest’anno dove potrei andare?
    grazie mille intanto per la risposta.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Variando un poco zona ma rimanendo su paesaggi Dolomitici bellissimi, ti suggerisco Madonna di Campiglio oppure la Val di Fassa.

  24. Avatar
    silvia

    Ciao,vorrei andare questa estate in alto Adige.Sono stata in trentino a Moena e Molveno,ma volevo cambiare zona. Passeggiate tranquille e un paese con un bel centro per poter fare un giro alla sera. Andrò a fine agosto. Una località non costosa. Mi sembra carino San Virgilio.Che dici? Oppure altri posti?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      San Vigilio è un paese molto carino. Non lo definirei propriamente economico, però… con lo stesso budget, valuta anche La Villa e Ortisei. Te li indico in ordine sparso, sono tutti posti adatti a voi!

  25. Avatar
    Ilaria

    Salve, quest’anno io e il mio fidanzato stiamo pensando di andare in vacanza in trentino(10 giorni fine agosto), vorremmo un paesino carino, con bei paesaggi dove è possibile fare tante escursioni e sport. cosa mi consigli?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Troverai ciò che cercate praticamente ovunque in Trentino. Qualche nome in ordine sparso: Moena, San Martino di Castrozza, Madonna di Campiglio, Predazzo, Folgaria.

      • Avatar
        Ilaria

        anche Molveno?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Molveno è un po’ meno “alpino” come atmosfera degli altri paesi, ma ha un bel lago!

  26. Avatar
    Mariella

    Buongiorno a luglio del prossimo anno vorrei trascorrere una settimana in Alto Adige con mia mamma ottantenne e mio figlio di 6 anni ed il nostro cane (beagle), ma non so come scegliere la località giusta dovendo conciliare le varie esigenze, ovvero un paesino vivace che faccia attività adatti ai bambini ma dove mi madre può trascorrere la giornata senza annoiarsi e dove io e mio figlio possiamo fare delle passeggiate semplici. Grazie infinite per i vostri consigli

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti suggerisco qualche bella località, non troppo alta come altitudine e con un bel centro tipico: Merano, Ortisei, Bressanone, Brunico, in ordine sparso!

  27. Avatar
    SONIA

    Buongiorno, io e il mio compagno vorremmo andare in Trentino,fine agosto-primi di settembre, siamo fungaioli……sfegatati, ci piacciono molto le passeggiate,Avendo pero’ due cani di media taglia,forse,e’ un po’ un handicap?? Dove ci consiglieresti di andare?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per prima cosa, fai attenzione al fatto che per i porcini potrebbe già essere tardi. Sulle Alpi la stagione inizia infatti prima, e il clou lo hai in genere a inizio agosto. Per i cani, farete un poco fatica a trovare una struttura che li ospiti dato che principali hotel e residence non li accettano. Suggerisco di cercare in fattoria o agriturismo. Passeggiare con loro sarà molto bello.

  28. Avatar
    angela

    Salve, la prossima estate io, mio marito e mia figlia di 11 anni vorremmo trascorrere qualche giorno in montagna. Ci piacerebbe molto andare in Trentino ma vista la distanza, siamo di Taranto, vorremmo optare per qualcosa di più vicino, magari in Abruzzo Ho letto che il paesaggio del Gran Sasso è molto simile a quello delle Dolomiti, vorrei una sua opinione e sapere quali posti nei dintorni vale la pena visitare. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Penso che ti abbiano dato un buon consiglio. Forse il paesaggio non è proprio Dolomitico, ma il Gran Sasso è una montagna molto bella e “Alpina”, inoltre tutto il Parco Nazionale circostante, molto vasto, è ricco di paesaggi, flora e fauna. Più che attrattive da vedere, informatevi bene su escursioni panoramiche adatte al vostro livello di preparazione, cosa che potete fare volendo anche sul posto visto che gli uffici del Turismo in queste zone sono particolarmente efficienti!

  29. Avatar
    Virginia

    Ciao sono Virginia, a giugno 2016, io e il mio ragazzo (22 e 27 anni) vorremo fare una vacanza in Valle d’Aosta oppure in Trentino Alto Adige.. vorremo starci 10 giorni circa (dal 2 al 11 giugno). Quale posto ci consiglia? Non ci interessa la vita notturna ma poterci rilassare e fare un viaggio diverso dal solito, in quanto non siamo mai andati in montagna. Andremo in macchina, quindi abbiamo facilità negli spostamenti… Grazie infinite..

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le due località che indichi sono molto diverse tra loro per paesaggi, usanze, gastronomia, entrambe interessanti. Valle d’Aosta ha le montagne più alte, ghiacciai, e molte attrattive di fondovalle quali castelli, città e terme. La montagna del trentino Alto Adige si identifica spesso nelle vallate dolomitiche, che invece privilegiano paesaggi mozzafiato e la natura come (quasi) unica attrattiva. Per le Dolomiti ci sono tantissime località tra cui scegliere, puoi trovare molti consigli e articoli specifici qui sul sito. Per la valle d’Aosta, puoi rimanere in fondovalle (Aosta, Courmayeur), oppure scegliere un paese di una valle laterale, i miei preferiti sono Cogne e Cervinia.

      • Avatar
        Virginia

        Molto probabilmente sceglieremo la Valle d’Aosta, vorremo affittare uno chalet in qualche piccolo paesino, un pò isolato..Non vogliamo dedicarci completamente alla natura.. Pensa che sia un buon periodo quello che abbiamo scelto, per goderci a pieno la nostra vacanza?

        • Avatar
          Virginia

          Avrei un milione di domande da farle, posso disturbarla ancora? il mal di montagna a che altitudine inizia a farsi sentire? perchè sono difficili da trovare chalet per due persone ad una altezza minore di 1500 – 2000 m..noi non siamo per niente abituati a queste altitudine, come possiamo fare per non avere problemi? grazie tante e scusi ancora del disturbo

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Il discorso è molto delicato ed entrando nell’ambito medico, non posso che rimandarvi al vostro medico per consigli specifici. I disturbi sono estremamente soggettivi, il più comune è un aumento della pressione sanguigna.

        • Avatar
          Virginia

          Purtroppo o per fortuna potremo solo in quel periodo, perchè possiamo approfittare del ponte del 2 giugno per concederci qualche giorno in più.. Anche in Trentino potremo trovare il problema della neve ai primi di giugno?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Un po’ meno, ma il vero problema sono gli impianti ed i rifugi chiusi che limitano l’esperienza. Di per contro, sarete praticamente soli a godervi il paesaggio!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Benissimo, ma andate a fine giugno, non all’inizio, che viste le altezze potrebbe esserci ancora neve sui sentieri delle escursioni, e gli impianti e rifugi potrebbero non essere ancora aperti. Se questa è la scelta, allora vi ribadisco il consiglio di Cogne: è ciò che state cercando.

  30. Avatar
    andrea

    Salve….adoro la montagna d’estate e sono già stato in Valle Aurina, Val Pusteria e Alpe di Siusi

    Stavo guardando per la Val Venosta ma non ne so nulla. Mi puoi dire com’è d’estate (anche a livello di prezzi) e se è adatta ai bambini ( 9 e 6 anni)

    Grazie

    Andrea

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Bel posto, montagna vera, va bene se vuoi vedere qualcosa di diverso e un poco meno turistico (ma di certo non mancano i servizi, anche per i bambini!)… se invece non riesci a fare a meno delle Dolomiti, viste le zone che hai già visitato, ti indirizzerei verso la Val di Fassa.

  31. Avatar
    angelo

    ciao Marco, vorrei approfittare della tua esperienza per un consiglio, la mia famiglia è composta da me mia moglie e tre bambini di solito andiamo in trentino ma per il prossimo anno volevo provare a portarli in valle d’aosta o svizzera solo che ho visto, che i prezzi sono molto più alti e anche i servizi nn sono li stessi del trentino,
    tu mi sai indicare un posto o un hotel che potrebbe fare al caso mio grazie?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In genere non forniamo feedback sulle singole strutture, ma posso confermarti che sono due località molto più care del Trentino, specialmente la Svizzera dove, oltre al cambio monetario sfavorevole, si ha anche la “concorrenza” di turisti molto più facoltosi di noi Italiani… Peccato perché sulle Alpi Svizzere ci sono località veramente da sogno!

  32. Avatar
    francesca

    Ciao Marco, buonasera. Io e il mio compagno vorremmo fuggire 3 giorni in montagna (partiamo da La Spezia) tra mucche, latte appena munto e paesini da visitare. Cosa ci puoi consigliare?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Inizia ad essere tardi per le mucche! Con la riapertura delle scuole gli alpeggi tornano infatti a valle e le giornate non sono più così belle… prova ad andare in Alta Pusteria, è una delle zone dove la stagione estiva si prolunga fino a fine settembre (ma non è per niente vicino a La Spezia).

  33. Avatar
    Antonio

    Buongiorno Marco, io e mia moglie vorremmo fare una settimana bianca, premetto abbiano un bimbo di 14 mesi, quindi lei scierebbe molto poco, quali città ci consigli in modo tale che lei non si annoi? Bormio o Moena? Si accettano altre belle mete grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Stare in settimana bianca senza sciare è sempre un po’ una tortura… in genere meglio andare nei Paesi più grandi, come Cortina (per chi ne tollera la mondanità), Campiglio, Livigno (freddissima, sconsigliata per il bambino), ma anche Moena e Bormio possono andare bene. Mettiamoci anche Ortisei e Brunico.

      • Avatar
        francesca

        grazie Marco. Stiamo ancora decidendo tra la val d’aosta e Andalo…sarà una decisione dura

  34. Avatar
    alessia

    Ciao, vorrei fare una vacanza tranquilla in montagna vicino al centro, pensavo al Trentino zona Merano ho visto che sta vicino a Bolzano, ma volevo sapere è costoso, ci si può muovere coi mezzi, che zona mi cosigliereste oltre Merano? grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Dipende anche da cosa cercate di preciso… Merano è una cittadina molto piacevole, con le terme ed un bel corso, ma le montagne più belle sono nelle vallate Dolomitiche.

      • Avatar
        alessia

        Ma senza auto nelle vallate ci può spostare in qualche modo?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Si ci sono sempre ottimi servizi di bus che uniscono i paesini, ovviamente con un’auto propria si ha maggiore libertà, soprattutto alla sera quando in genere i bus non circolano (unica alternativa: i taxi).

  35. Avatar
    Elisabetta

    Buongiorno, dal 29 settembre io e il mio ragazzo vorremmo andare a Dobbiaco e paesi limitrofi. Vorrei sapere di solito come è il meteo in quel periodo e se c’e turismo per non rischiare di trovare la cittá vuota e tutto chiuso!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per il meteo, è una incognita, motivo per il quale sarebbe bene… prenotate molto a ridosso della partenza. In Alta Pusteria la stagione estiva è molto lunga, ma il 29 saranno già chiusi impianti e rifugio del versante Baranci, mentre il resto dovrebbe essere aperto, anche se con orari ridotti. Nulla a che vedere con altre vallate, anche famose, che a metà settembre chiudono tutto!

  36. Avatar
    Elisa

    Ciao vado in vacanza fra qualche settimana a San Candido con mio marito e due cani mi sai indicare dei luoghi accessibili con loro? Tipo musei, funivie per i vari monti e ristoranti? Grazie ciao

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per funivie e sentieri non dovrebbero esserci problemi, di musei ce ne sono pochi, per i ristoranti si deve vedere caso per caso, ma in genere sono ben voluti.

  37. Avatar
    Luca

    Ciao, io e mia moglie ( siamo una coppia di trentenni ) volevamo trascorrere 5 giorni in montagna la prossima settimana per il nostro anniversario di nozze ( da lunedì 7 a venerdì 11 ). Stiamo pensando a ortisei. Cosa mi consigli? Cosa merita di essere visitato nei dintorni?
    Eventualmente altre località?
    Cerchiamo una vacanza rilassante/romantica.
    Grazie mille.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ortisei va benissimo per voi! Nei dintorni principalmente si fanno escursioni per sentieri, partite attrezzati. Se non volete camminare, andate almeno qualche volta in quota con gli impianti di risalita e fatevi un bel giro dei 4 passi con l’auto.

  38. Avatar
    valentina

    Salve,
    Io mio marito e i nostri 2 bambini (3 e 2 anni) abbiamo prenotato ad Andalo la settimana dal 6 al 13 settembre, premettendo che è la nostra prima vacanza in montagna e le previsioni meteo sembrano nn essere delle migliori dando pioggia per i primi gg con una Max di 15 gradi e min di 1, vorremmo avere un consiglio sull’abbigliamrnto da portare soprattutto per eventuali passeggiate durante il gg considerando che con i bambini piccoli e uno in arrivo nn potremmo superare i 1700 m di altitudine ne fare passeggiate troppo lunghe!
    Grazie!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ricordiamo la regola che dice che non esiste tempo brutto, ma solo indumenti inadeguati! Alla base di tutto ci sono buoni scarpe da trekking, possibilmente impermeabili visto il periodo. L’ideale sarebbe poi avere un abbigliamento tecnico da montagna, ovvero pantaloni e maglia sintetici (Decathlon vien in aiuto a poco prezzo). Come strati aggiuntivi, in genere un micropile ed una giacca impermeabile e antivento leggera sono sufficienti in estate, ma se le previsioni danno freddo potrebbe essere utile un altro strato termico, oltre al cappello. L’importante è vestirsi a strati “a cipolla”.

  39. Avatar
    Marco

    Buongiorno Marco, io e la mia ragazza (insieme al nostro cane), vorremmo trascorrere tre giorni in montagna proprio questo weekend (meteo permettendo). Premetto che per noi è un’esperienza nuova, essendo molto più degli animali “da mare”. Per questo mi rivolgo a te per la scelta della giusta località. Noi siamo di Bologna e ci muoveremo in macchina ed avendo poco tempo vorremmo evitare posti a quattro ore di strada.
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le Alpi sono appunto a 4 ore… andate dunque in Appennino, vi consiglio il paese di Sestola, tra i più carini della zona! Vi suggerisco di passare da Modena e Pavullo nel Frignano, in un’ora e mezzo siete a destinazione!

      • Avatar
        Marco

        Ultime domande…se invece volessimo optare per la Val Gardena, dove mi consigli di alloggiare?qualche dritta anche sui migliori siti per l’alloggio? E ancora, la pioggia può essere una discriminante importante? perchè le previsioni per il we non sono delle migliori…Grazie ancora

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          La Val Gardena è bellissima. Ortisei è il centro principale e ha il centro con la via dello shopping nettamente più carina. Selva e Santa Cristina sono invece più agglomerati di hotel, comunque carine e con un panorama migliore. per la prenotazione suggerisco il sito ufficiale della vallata. Questione pioggia: per quanto io sia un appassionato di montagna in ogni stagione, devo dire che una giornata di tempaccio in estate è davvero deprimente…

  40. Avatar
    Susanna

    Ciao Marco. Quest’anno io e una mia amica passare mo una settimana in montagna, dall’11al 18 settembre. Abbiamo prenotato in un alberghetto a nove case, vicino Val Pusteria. Puoi consigliarci delle escursioni, passeggiate, posti da visitare ecc? Grazie in anticipo. Cuao

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Prima tappa punto informazioni turistiche per fare il pieno di cartine e suggerimenti per sentieri adatti alle vostre capacità. Comunque, in zona le cose più belle sono il classico giro delle 3 Cime, una passeggiata al lago di Braies, la famosa traversata in bicicletta (in discesa!) fino a Lienz, con rientro in treno, e le mie preferite, le escursioni sull’Alpe Fanes, dove ci sono vari percorsi.

  41. Avatar
    PAOLA

    Buongiorno vorrei figli pernottare con mio marito e i miei figli -8 e 4 anni- in un rifugio in montagna questo we in Lombardia. Dove mi consiglia di andare? Pensavamo una passeggiata rifugio, altra passeggiatina nel pome, serata nel rifugio e piccola passeggiata il gg dopo con rientro a casa. Grazie Paola

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In Lombardia sceglierei una zona tipo Aprica, molto montana ma senza “scomodare” per un weekend località lontane come Bormio o Ponte di Legno, ma francamente non saprei consigliarti un rifugio in particolare.

  42. Avatar
    elena

    Gent.mo Marco, vorrei trascorrere un weekend romantico ai primi di ottobre in montagna.
    Quali località al nord mi consigli?
    parto dall’Emilia.
    L’anno scorso siamo stati in Zona S. Candido e sono rimasta piacevolmente colpita dal paese e dalle località limitrofe (lago di braies, dobbiaco, cascate di Riva, Lagazuoi,Cortina ecc)
    Hai qualche nuova idea?
    grazie in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il periodo non è dei migliori, il rischio di maltempo è concreto e inoltre saranno chiusi praticamente tutti i rifugi e gli impianti di risalita. Per questo sceglierei una località come la Valle d’Aosta, che ha molte attrazioni (es. i castelli e le vallate laterali) ben raggiungibili anche in auto.

  43. Avatar
    lia

    Buongiorno, ci puoi consigliare qualche posto dove andare in montagna, che sia circa sui 1200 metri, con delle belle passeggiate in piano? Sono in gravidanza e non posso superare questa altitudine, ne fare percorsi impegnativi. Grazie infinite!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti consiglio l’altopiano di Asiago, un posto molto particolare e caratteristico, a 1.000 metri s.l.m. e con pochi rilievi, molto “dolci”, ma una vera aria di montagna.

  44. Avatar
    Alberto

    Salve! La Carinzia è bella come zona? Qualche consiglio?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ una zona con paesaggi molto vari. A sud hai belle montagne, meglio ancora ad ovest dove ti avvicini alle Dolomiti, e soprattutto al bellissimo parco degli Alti Tauri con cime altissime e incontaminate… più ad est invece le Alpi “finiscono” e il paesaggio si fa più dolce e verde, quasi collinare. Alla fine, forse, se vuoi fare montagna è meglio soggiornare nella vicina Lienz, che è in Tirolo ma a poca distanza ed è carinissima.

  45. Avatar
    giancarlo

    Ciao volevamo andare 3 giorni sulle alpi. questo fine settimana 27-28-29-30 agosto. Partiamo da firenze con una bimba di quasi 3 anni. Cercavamo un posto da raggiungere in montagna almeno intorno ai 1000 metri a non più di 4 ore di auto circa. So che fino a 4 anni per i bambini ci sono poche attività quindi una località dove poter far giocare con scivoli altalene ecc ed anche un posto dove poter vedere animali tipo fattorie, vorremo fare in modo anche di poter fare qualche passeggiata anche se nostra figlia dopo un po vorrebbe stare a cavalluccio…..quindi escursioni da vedere in loco e poi spostamenti in auto per vedere altri luoghi.
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Alpe di Siusi, magari scegliendo un hotel sopra l’Alpe (fa la differenza)

      • Avatar
        giancarlo

        non riesco a capire tra i vari hotel quali sono quelli sopra. Hai qualche località precisa? grazie mille

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          La località in alto è Compaccio (Compatsch), ma ve ne sono molti anche di sparsi sull’altopiano, senza una località precisa… se guardi una cartina, prendi a riferimento le seggiovie: dove ci sono quelle, sei sull’altopiano (con confonderti con le cabinovia che partono da basso da Ortisei e Siusi allo Sciliar.

  46. Avatar
    Paola

    Buongiorno
    l’anno prossimo vorrei trascorrere una settimana in Trentino, sarebbe la prima volta che andiamo in montagna! Saremo io e mio marito e un bambino di 4 anni. Vorrei una località dove per il bambino ci fossero degli svaghi tipo parchi gioco, maneggi, fattorie, seggiovie insomma non solo sentieri. Se la località fosse raggiungibile con il treno sarebbe un sogno! Scrivo da Firenze Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non è affatto difficile trovare quello che cerchi nelle località di montagna del Trentino e Alto Adige! Per il treno, consiglio empre l’Alta Pusteria, che ha tutti i paesini di fondovalle serviti da una modernissima ferrovia…. ed è una zona bellissima e ricca di divertimenti, anche per i bambini!

  47. Avatar
    Elisa

    Ciao a tutti!
    Chiedo consigli a voi!
    Intorno al 20 settembre , io e mia mamma vorremmo fare una vacanzina in Trentino o Valle d’Aosta , ma credo più la prima. Premetto che io non ci sono mai stata, noi siamo senza mezzi , vorrei una paesino bello e tranquillo , dove poter fare delle passeggiate , il classico paesino di montagna , ma che non sia nemmeno troppo isolato , ovviamente ben raggiungibile con i mezzi pubblici.
    Inoltre, non so come saranno le temperature in quel periodo, ma spero e non credo che farà proprio freddo!
    Grazie a chi mi aiuterà!!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In treno sono poche le località raggiungibili in Trentino Alto Adige, la migliore è sicuramente L’Alta Pusteria, mentre con le corriere si arriva un po’ ovunque da Bolzano. Su queste pagine trovi molti spinti per valli e paesini. La Valle d’Aosta la sconsiglio senza un mezzo proprio. Il tempo sarà una bella incognita: potrebbero essere giornate fantastiche, soleggiate, fresche e senza pioggia, oppure anche esserci le prime nevicate! Decidi molto a ridosso della partenza, perché con il tempaccio la montagna estiva è davvero triste…

  48. Avatar
    Claudia

    Ciao, dal 20 al 27 settembre andiamo a Pinzolo per la prima volta, abbiamo 2 bambini, di 5 e 1 anno, cosa ci consigli di visitare, oltre la Val di Genova e Madonna di Campiglio? E per quanto riguarda il vestiario? Intanto ci siamo comprati x tutti x il giorno piumini smanicati da mettere sopra ai giacchetti di jeans,per andare a fare passeggiate, che clima approssimativamente potremo trovare in questo periodo? stiamo sul mare, e da noi solitamente in questo periodo non mettiamo neanche il giacchetto ..Qualsiasi consiglio ci darai te ne saremo grati,in special modo per i bambini ..grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le cose da vedere sono non tanto paesi o monumenti, quanto escursioni, rifugi e malghe. Alla azienda turistica del posto sapranno consigliarvi gli itinerari più adatti a voi.
      Per quanto riguarda il meteo, lo vedo molto a rischio. Se avete fortuna troverete fresco e sole, se sfortuna anche la prima nevicata… fine settembre è un po’ troppo avanti e non solo per il meteo, ma anche perché diversi rifugi e impianti di risalita saranno già chiusi.
      Abbigliamento: portatevi di tutto. Ma non il giacchetto di jeans, che non serve a niente! Occorrono capi tecnici che proteggano da vento e acqua, l’ideale sarebbero pile e impermeabili tipo K.Way. Devono essere capi caldi ma leggeri, in quanto andranno messi nello zaino e portati con se’ tutto il giorno.

      • Avatar
        Claudia

        Ti ringrazio. ..se dovesse nevicare non sarà un problema. .. grazie

  49. Avatar
    arianna zerbino

    salve, vorrei andare in una località di montagna , in un paesino carino in appartamento e se ci fosse centro benessere vicino convenzionato. unico problema è che devo arrivare in treno , ma vorrei stare nella natura!
    dal 30 agosto al 5 settembre
    grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti segnalo alcuni dei migliori paesi di montagna dotati di grandi terme o centro benessere: Ortisei, Vipiteno, Bressanone, Merano, oppure che non siano in Alto Adige: Bormio, Pre Saint Didier. Ampissima scelta poi nel Tirolo Austriaco.

  50. Avatar
    patri

    Salve, vorrei un consiglio per la mia prossima vacanza in Alto Adige…sia io che il mio compagno lo conosciamo abbastanza bene, ma ci sono alcune zone che ancora non abbiamo esplorato, come la Val d’Ultimo e la Val di Funes. Potreste consigliarci qualche paesino poco affollato dai turisti e dove i prezzi per il soggiorno siano ancora abbastanza ragionevoli? La vacanza si svolgerà a metà settembre, avrei pensato anche a qualche paesino dell’ Austria, ma non saprei scegliere….grazie infinite

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io direi Val di Funes, il paesino di San Pietro può essere adatto a voi, ma se conoscete bene l’Alto Adige probabilmente andrete a fare escursioni in zone già battute, tipo il Parco del Puez-Odle, anche se dal versante meno noto. L’Austria è un mondo e avete tantissima scelta… le zone sono tutte molto turistiche ma poco affollate ed economiche,m il turismo infatti oltre confine è soprattutto invernale.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)