Montagna Estate: chiedi consiglio all’esperto

Il Sassolungo in estate
Il Sassolungo in estate

Chi vi scrive si ritiene un buon conoscitore delle montagne sia Italiane che dei Paesi limitrofi, Alpi ed Appennini. Forte di decine di vacanze passate sull’arco Alpino e di una passione smisurata per la montagna, sia estiva che invernale, vi mette a disposizione la sua esperienza per aiutarvi ad organizzare il vostro viaggio in Estate in montagna.
Chiedete pure consiglio sulle località più adatte alle vostre vacanze, cosa fare e cosa vedere, i posti da evitare e tutto quello che vi può venire in mente… usate il modulo commenti qui sotto e vedrete che la risposta non tarderà. Non inviateci domande per email, vogliamo che siano tutte pubbliche per condividere l’esperienza!
Ma iniziamo subito con alcune domande che ci sono già state rivolte e che riteniamo utili per tutti.

Meteo e clima in montagna

Vorrei andare sulle Dolomiti in Agosto, che tempo troverò? Per tutto l’arco Alpino, Agosto, purtroppo, non è un buon mese dal punto di vista meteorologico. La piovosità in questo mese è elevata, soprattutto nelle settimane a cavallo di Ferragosto, che sfortunatamente sono quelle durante le quali gli Italiani hanno più facilmente le ferie. La caratteristica è la variabilità: anche uscendo col sole, si può prendere un bel temporale. Se si può scegliere, meglio Luglio, oppure Settembre: le prime settimane sono sempre limpide e secche e gli hotel molto economici.

Consigli Montagna estate
Montagna estiva: il nostro esperto “in azione”

Località per i bambini

Vorrei andare per la prima volta in montagna con mio marito e mio figlio di 5 anni, cosa mi consigliate? Innanzitutto, complimenti per questa scelta! Tuo figlio si divertirà sicuramente e da grande ti ringrazierà per averlo fatto appassionare alla montagna fin da piccolo. Anche a me è capitato così! Ma veniamo a voi: mi sembra di capire che la vostra esperienza sia scarsa, per questo ti consiglio di andare in una località di sicuro fascino e con strutture e guide che possano aiutare sia voi che vostro figlio a godere di una bella vacanza. Io ti indirizzerei verso le valli Ladine, sulle Dolomiti (Val di Fassa, Val Gardena, Alta Badia): qui la montagna è stupenda e facilmente fruibile. Se vi piace una assistenza in stile villaggio turistico, cercate tra gli hotel che hanno la formula “Kinderhotel”, con animazione e guide specializzate per bambini, che lo aiuteranno ad imparare la montagna divertendosi (abbiamo anche scritto un articolo su questi particolari hotel, cercalo nel sito!).

Montagna: i paesi più caratteristici

Esistono dei paesini di montagna come nei sogni, con le mucche che circolano liberamente e soprattutto, senza auto? Sembra impossibile oggigiorno, ma esistono! L’unico centro del genere nel nostro Paese è Chamois in Val d’Aosta, non lontano da Cervinia, raggiungibile con una funivia o a piedi: qui non esistono strade e la vita scorre lenta e genuina. Anche tutto l’altopiano dell’Alpe di Siusi è praticamente off-limits alle auto. In Svizzera di paesi di montagna senza auto ce ne sono diversi, tutti ben ordinati, quasi perfetti e pieni di coloratissimi fiori… forse più turistici che tipici, ma sicuramente indimenticabili. Tra questi, Zermatt, Bettmeralp, Ridederalp, Saas Fee. Nota negativa: sono località molto care. Molte altre località hanno comunque il vero fascino del paesino di montagna anche se sono presenti le auto: per minimizzare il disagio e lo smog, scegliete quelle che non hanno strade di passaggio. Qualche esempio? Cogne in Val d’Aosta, i paesini della Valle Aurina.

Per inserire la vostra domanda, andate fino in fondo alla pagina ed usate l’apposito modulo! NON inserite la vostra domanda in risposta alle altre, sarà cancellata! Se invece avete domande aggiuntive, accodatevi alla vostra discussione già iniziata.

2.147 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Avatar
    Francesca

    Ciao vorrei chiedervi consigli su dove andare a metà luglio con una bimba di 18 mesi, meglio Andalo o val Pusteria? Non farà camminate quindi cerchiamo un posto con montagna fruibile con zainetto in spalla. Per il resto cerchiamo un hotel confortevole con magari servizi per bimbi vicino a malghe dove portarla a conoscere gli animali.
    Grazie 1000
    Francesca e Petra

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Vanno bene entrambe le località, basta scegliere bene la struttura dove alloggiare e fare un buon programma di escursioni adatte, magari affidandosi alle APT locali, che sono davvero al top quanto a consigli ed attività organizzate.

  2. Avatar
    Alex

    Ciao Marco, proseguendo nell’affidarci ai tuoi sempre validi consigli, dopo aver visitato diverse zone del Trentino ed Alto Adige, quest’estate vorremmo conoscere la Val di Non.
    Andando anche con una persona anziana che non ha problemi motori ma a cui vorremmo evitare percorsi impervi e quote alte, quale località suggeriresti come base di soggiorno?
    Grazie e continua così!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Buona scelta: io opterei per Tuenno o la zona di Predaia.

  3. Avatar
    Francesca

    Salve,
    avrei bisogno di qualche consiglio..
    partirei da sola per 2 settimane dal 31 luglio al 14 agosto…sono sempre stata al mare in vacanza…in montagna solo da bambina con i miei….
    Starei cercando monolocale o albergo in zona tranquilla poco trafficata non amo i mezzi a motore….dove poter fare passeggiate e escursioni anche organizzate.
    Partirei da Roma con il treno quindi senza macchina vorrei girare a piedi e con i mezzi, quindi in una localita’ ben collegata.
    Ci sono posti bene collegati e allo stesso tempo con poco traffico?.
    Ho letto che l unica localita’ senza auto e’ Chamois pero’ ho letto che e’ 1800 m di altezza..ho paura che piova spesso ad agosto..forse come prima esperienza da sola in montagna e’ un po troppo.
    Spero che possiate consigliare una localita’ che potrebbe fare al mio caso.
    Ricapitolando localita’ con poco traffico pero’ con servizi e collegamenti.
    Ringrazio in anticipo
    Francesca

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La maggior parte dei paesini di montagna ha un centro pedonale, tuttavia in quel periodo la tranquillità lontana dalle auto la trovi mai in fondovalle, bensì nelle escursioni in quota. Nulla di difficile: spesso basta voltare l’angolo.
      In bus arrivi quasi ovunque, ma se vuoi arrivare in treno suggerisco la val Pusteria. Se invece vuoi zone davvero senza auto, a parte Chamois che è un posto estremo, ti indirizzerei sull’Alpe di Siusi, scegliendo un hotel sull’altopiano, ma comunque sconsiglio una soluzione di questo tipo per un primo approccio alla montagna.

  4. Avatar
    Valentina

    Ciao!andiamo in montagna tutte le estati, non amiamo le folle…e la scorsa estate è stata davvero dura!probabilmente scelte sbagliate…vicino al civetta e poi dolomiti di sesto…tutto era affollatissimo e poco vivibile. Sapresti consigliarci un posto un pò defilato? Ci muoviamo in camper ma preferirei andare in campeggio perché abbiamo 2 bimbi di 6 e 10 anni. Ci piace moltissimo fare trekking. Grazie mille per la risposta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Confermo che siete andati in posti molto gettonati, specie Sesto, e comunque dipende dal periodo. Agosto è tutto affollato.
      Avendo il camper, potreste anche avere dinamismo e spostarvi in più valli, alla ricerca di quella dei vostri sogni. Ad esempio un giro della Valle d’Aosta, mentre nella zona ad est potreste provare la Valle Aurina.

  5. Avatar
    Leonardo

    Buona sera,questa estate vorrei andare alcuni giorni in Trentino nel periodo di luglio con la mia ragazza e il cane..ci piace molto camminare e vedere bei paesaggi!abbiamo trovato interessante la VAL DI FASSA!CIAO

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se stai cercando conferme, te le diamo alla grande!!!

  6. Avatar
    Michela

    Ciao Marco, sto cercando di prenotare per la seconda settimana di agosto. Saremo io, mio marito, e la nostra bambina che avrà 22 mesi.
    Mio marito soffre molto il caldo, quindi cerchiamo una località fresca (dai 1500 m di altitudine in sù, meglio verso i 2000); vorremmo trovare un albergo di buon livello in posizione “dispersa” in mezzo al verde, lontano da strade di passaggio, in modo da poter partire direttamente dall’hotel per le passeggiate a piedi; pendenze il più possibile dolci, da affrontare con passeggino.
    L’anno scorso siamo stati sull’alpe di siusi, direttamente sull’alpe, e ci siamo trovati bene, ma cerco di cambiare meta ogni anno…
    Hai qualche prezioso consiglio? Grazie mille!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In effetti Siusi è perfetta per ciò che cercate! Prova a dare un’occhiata a qualcosa in Alta Badia: anche li c’è un bellissimo altopiano, anche se gli hotel sono per lo più nei paesi, alla “base” e non sopra. Prova a San Cassiano, fuori del paese, magari in zona Armentarola.

  7. Avatar
    Cristina M

    Buongiorno, io e il mio compagno, dopo essere stati in Val Pusteria e Val Gardena, quest’estate vorremmo andare o in Val Venosta (a Malles nello specifico) o a Courmayeur. A noi piace fare escursioni sia a piedi che in e-bike di media difficoltà nella mattina e nel pomeriggio sfruttate spa e piscine all’aperto dell’hotel e poi aperitivo al centro del paese.
    Dalla nostra piccola esperienza la Val Gardena é quella che più ci ha soddisfatto sia per paesaggio e servizi.
    Grazie e buona giornata

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ma si dai, date una chance alla Valle d’Aosta, per vedere panorami e una cultura completamente diversi dal Sudtirol! In particolare, adorerete Courmayeur alla sera, e poi in zona ci sono moltissime escursioni, anche nelle valli laterali, piuttosto vicine.

      • Avatar
        Cristina

        Innanzitutto grazie! Approfittiamo chiedendoti se, alloggiando a Courmayeur, hai delle escursioni da consigliarci e se é facile muoversi senza macchina come in val Gardena.
        Grazie ancora

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Le escursioni dipendono dal proprio livello: qui più che in Dolomiti in quanto le montagne sono ben più alte e le distanze importanti. Io comunque non perderei la zona di la Thuile – Piccolo San Bernardo, ovviamente il Monte Bianco e le due valli laterali val Ferret e Val Veny. Esiste una rete di bus, ma francamente l’auto è molto più pratica.

  8. Avatar
    marco

    Ciao, dopo lo splendido consiglio dello scorso anno sono di nuovo qui a chiedere info!
    Lo scorso anno per la prima volta in Montagna io, la mi a compagna ed il nostro cane.
    Siamo stati una settimana in val di Fassa, a Moena, e siamo stati benissimo…tanto trekking( siamo stati sul Pordoi , Sul Piz Boè, meraviglioso, e tanta natura! Ci siamo trovati molto bene. Quest’anno vorremmo bissare, sempre ad agosto, in altra località… Dove potremmo? considerando che Moena e la Val di Fassa sono state l’ideale si dal punto di vista logistico che di attività!

    Grazie
    A presto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie Marco, mi fa davvero piacere che la zona vi sia piaciuta! Per quest’anno avete due scelte, una è rimanere in Dolomiti e concentrarsi su un’altra valle, magari la Val Gardena, o la zona di Cortina.
      Se invece volete cambiare completamente, vi suggerisco la valle d’Aosta, che ha tradizioni e panorami completamente diversi.

      • Avatar
        Marco

        Sempre io a disturbare nuovamente…Stavo anche vedendo la zona San candido, dobbiaco ecc.. in Val Pusteria mi consigli un paese bello e strategico?
        Grazie ancora

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Li hai già citati!! :)

      • Avatar
        Marco

        E per la Val d’Aosta? Ho visto Courmayeur.., ma costa tantissimo!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Si, è tutta cara, e Courmayeur è probabilmente il paese migliore: è bello e ottimamente posizionato.

      • Avatar
        Marco

        Grazie sempre per le celeri risposte… nei posti da te indicati, dove mi consigli a soggiornare? Intendo il paese.
        Invece dell’austria che pensi? E soprattutto dove?
        Grazie ancora per tutti i consigli che ci dai!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Beh la Val gardena è piccola e ogni centro va bene. Ortisei ha panorami meno belli ma un centro pedonale delizioso, mentre a Selva sei nel cuore delle Dolomiti. A Cortina beh… il top è proprio in paese!
          La montagna in Austria offre molta scelta e qui sul sito trovi alcune approfondimenti su alcune località tra le nostre preferite. Qui, a differenza dell’inverno, alcune località non sono il massimo in estate. Suggerisco il Tirolo Austriaco, ma anche le zone vicine al Grossglockner, un parco stupendo.

  9. Avatar
    Vincenzo

    Buonasera, per la prossima estate (covid permettendo) desidero trascorrere con la mia famiglia 7-10 giorni (dal 24 luglio in poi) sulle Dolomiti. Per far felice la nostra bambina, ha 14 anni, sto pensando di alloggiare in una fattoria in modo da essere a contatto (per quello che sarà possibile) con gli animali. Naturalmente non vorremmo perderci il paesaggio delle Dolomiti. Grazie per i consigli che ci darete. Tanti Auguri di un Santo Natale.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti suggerisco di cercare in val Pusteria e Alta Pusteria: in zona ci sono molte fattorie, veri agriturismi dove stare a contatto con gli animali e la vera vita di valle.

      • Avatar
        Vincenzo

        Grazie Marco, degli agriturismi a San Valentino sopra Siusi allo Sciliar che notizie mi dai? Grazie

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Vincenzo: belli, non ci sono dubbi, ma fai attenzione che sono “al di sotto” dell’altopiano: stare sopra è tutta un’altra cosa, ma è anche un privilegio costoso, con poca ricettività e, aggiungerei, per veri puristi, in quanto oltre ad una natura spettacolare non c’è molto altro.

  10. Avatar
    Ramona

    Buongiorno,
    Siamo una coppia di 36 io e rispettivamente 42 anni lui. E la prima volta che andiamo in trentino alto adige e non riusciamo a deciderci tra val pusteria o val di fassa dalla seconda alla terza settimana di settembre. Cerchiamo itinerari trekking di tutti i livelli di difficoltà (no vie ferrate) con panorami alpini mozzafiato. ci piace il verde ma amiamo molto anche le creste, versanti rocciosi con conformazioni rocciose varie, contrasti cromatici e paesaggi lunari. Per percorsi trekking giornalieri o al massimo 2 giorni fermandosi a dormire in rifuggio perche vogliamo stare abbastanza leggeri e non portarci troppa roba dietro. Pensiamo di prenotare comunque una base con mezza pensione (cena) in una delle due valli. Per adesso abbiamo individuato Canazei in val di fassa e Dobbiaco/ San Candido / Sento in val Pusteria. Spero ci possa aiutare a scegliere il posto migliore in base alla descrizione che Le ho inviato e la sua esperienza. Grazie mille. Attendo il Suo riscontro

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti assicuro che sono entrambe due ottime basi per quello che volete fare: scegliete in funzione delle escursioni che più vi attirano.

  11. Avatar
    Andrea

    Ciao Marco siamo una coppia con una bambina di un anno più la nostra cagnolona ed e la prima volta che andiamo in montagna (Alto Adige) innanzitutto vorrei chiederti meglio l’ultima settimana di agosto o metà settembre ?
    E il posto migliore per soggiornare tra la val Gardena val punteria o val di funes?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Metà settembre potrebbe essere un periodo ottimo, in quanto il mese solitamente è più secco di agosto, ma (come ricordo sempre) si va un po’ a fortuna.
      Val Gardena e Val Pusteria sono sicuramente due ottime valli come prima esperienza.

  12. Avatar
    Roberta

    Ciao Marco,
    Quale valle consiglieresti a una coppia che cerca relax e posizione ottimale per escursioni a piedi con vista mozzafiato sulle Dolomiti? Il periodo sarà l’ultima settimana di agosto. Ci piacerebbe l’Alto Adige ma le località sono talmente tante che non sappiamo orientarci. Per la stagione invernale in passato siamo stati sull’alpe di Siusi, meravigliosa.
    Avremmo trovato un albergo molto bello a Luson, valle Isarco, ma non abbiamo idea di come sia questa zona. La consiglieresti per il paesaggio e le escursioni ?

    Grazie

    Roberta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ un bel posto, ma troppo defilato dal cuore delle Dolomiti. Cercate in val Gardena o in Alta Badia, solo per fare un esempio!

  13. Avatar
    Luca

    Buonasera
    Volevo trascorrere l’ultima settimana di Agosto con moglie e 2 bambini in val di Fassa pensavo a Moena…
    Oppure meglio orientarsi verso la val di Fiemme?
    Il tempo solitamente è clemente in questo periodo o meglio aspettare Settembre?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sei proprio al confine: Moena è strategica per visitare entrambe le valli. Per il tempo beh si va un po’ a fortuna.

      • Avatar
        Luca

        Grazie Marco.
        Posso chiederti se meglio soggiornare a Moena o Canazei per escursioni con bambini ? Non abbiamo visto nessuno dei due…
        Grazie

        • Avatar
          Luca

          Grazie
          E se invece volessimo soggiornare a san vigilio di marebbe che mi dici di questo paese?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Bellissimo paese, in posizione a mio avviso un po’ appartata ma comunque comoda sia per visitare la Badia che la Pusteria.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Credimi, cambia poco: a parte che sono relativamente vicine, una all’inizio e una alla fine della valle, avete molte delle attrazioni in comune a metà valle. Da Moena siete più comodi per l’area Lusia – Bellamonte (montagna “dolce”), mentre da Canazei più comodi per Sella e Marmolada (alta montagna).

  14. Avatar
    Daniela

    Buongiorno..per una settimana a fine agosto con 2 bimbe dib7 e 9 anni cosa mi consigli tra
    Andalo e Cogolo di Pejo? Ci piacciono le camminate tra belle distese verdi e magari l’alternativa paesino in caso di pioggia!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Te li metto alla pari: in entrambi i posti avete sufficiente verde da ricaricarvi ed i paesini sono piccoli ma comunque offrono qualcosa in caso di maltempo. Certo, va detto anche altri centri più grandi offrono di più (ad esempio, in zona, Madonna di Campiglio), ma può andare.

      • Avatar
        Daniela Mascetti

        Grazie mille! Madonna di Campiglio già stati…bellissima hai ragione ma volevamo cambiare un po’!
        Ci stiamo orientando su Andalo!!!

  15. Avatar
    Antonio

    Buongiorno. Mi chiamo Antonio. Premetto che non ho mai viaggiato in montagna, per cui sono un principiante. Quest’ anno con mia moglie vorremmo fare un viaggio in auto in Trentino Alto Adige. Ecco il problema: la guida. In che zona e quali sono i percorsi sicuri che posso fare senza trovare vuoti laterali o strapiombi mentre guido? Per rendere l’idea, facendo una simulazione su Google mi ha fatto impressione già il tratto dal lago di Garda fino al lago di Tenno. Siamo in cerca di una zona in cui si guidi attraverso valli dolci, magari anche passaggi in altura, ma che siano ‘coperti’ con vedute laterali scoscese gradualmente. Un amico mi ha consigliato zona Merano. Esistono altre zone con le caratteristiche sopraindicate? Ci piacerebbe una zona in cui godere della tranquillità della natura, ma non troppo lontana da qualche bel paesino. Periodo di viaggio terza settimana di agosto.
    Vi ringrazio in anticipo per le info
    Un saluto
    Antonio

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Spero che il problema sia limitato alla strada in auto, in quanto altrimenti avrai dei bei problemi anche con le escursioni più semplici in quota. Confermo che Merano è raggiungibile passando solo dalla campagna, ma ti consiglio anche tutta la Pusteria, fino all’Alta Pusteria (San Candido) si raggiunge in fondovalle.

  16. Avatar
    Laura

    Dopo 8 estati in austria quest’anno vorremmo fare una settimana di montagna in Italia da ferragosto. Abbiamo due bambini ben abituati a camminare. Siamo indecisi fra Canazei e entreves. Cosa suggerite?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono entrambe due località top rispettivamente per la zona Dolomiti e quella Monte Bianco, zone profondamente diverse. Forse dovreste prima scegliere cosa vi ispira di più tra le due zone, se i paesaggi da cartolina delle Dolomiti o se il fascino dell’alta Montagna (chiedo venia se sono sembrato troppo semplicistico!).

  17. Avatar
    Edyta

    Ciao allora questo anno prime due settimane di settembre con mio marito abbiamo pensato di andare la prossima volta in montagna . Stavo pensando a vall Aurina ho Alta badia che cosa ci consigli per la prima volta in montagna .Ci piace tanto la natura caminare e animali . grazie mille per la risposta .

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono due posti bellissimi, ma forse la Valle Aurina è più isolata e maggiormente adatta ad un secondo, o terzo, viaggio in zona.

  18. Avatar
    Valerio

    Vacanze estive con la famiglia (tutti adulti), in cerca di panorami e itinerari per passeggiate. Meglio Falcade o Canazei? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Tira pure a sorte, sono due mete perfette!

  19. Avatar
    caterina

    ciao,quest anno volevo trascorrere alcuni giorni in montagna.abito in un città di mare ,sono stata in montagna solo a sciare.Quest anno ,purtroppo,ho problemi di salute non posso camminare molto,ma volevo andare in montagna dove il clima è più fresco e quindi posso stare fuori anche nelle ore centrali.Avevo pensato al trenino del bernina,ma vorrei evitare la lombardia (sono immunosoppressa).Dove posso andare?Ci sono passeggiate o funivie che mi portano in vetta ai rifugi e poi mi riportano a valle? Poi posso visitare qualche paese per fare shopping….grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Partendo dal presupposto che ovunque in montagna c’è ciò che chiedi, se vuoi evitare la Lombardia, hai a disposizione molte altre regioni, dal Piemonte ala Valle D’Aosta, dal Trentino Alto Adige al Veneto, il Friuli e tutta la zona Appenninica. Inizia a dare una lettura ai nostri approfondimenti per avere una prima idea dei posti.

  20. Avatar
    Alice

    Buonasera!
    La settimana dopo Ferragosto io e il mio compagno vorremmo andare qualche giorno in montagna.
    Siamo indecisi tra la Val di Sole (zona Dimaro) e la Valle d’Aosta (zona Saint-Pierre). Amiamo fare passeggiate e trekking non troppo difficili, ma il mio compagno soffre moltissimo il caldo: qual è il suo consiglio?
    La ringrazio anticipatamente!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Penso che dovreste scegliere altre zone, più alte, che quelle che mi citi sono entrambe relativamente basse e più calde.

  21. Avatar
    claudio zappa

    Ciao MARCO ,io e mia moglie siamo due sessantenni amanti da oltre 30 anni delle escursioni in montagna .Una cosa vorrei chiederti dato che siamo sempre andati nel mesedi luglio max prima quindicina di agosto.Abbiamo scelto di andare in questa estate 2020 dal 1 settembre x una decina di giorni in VALLE AURINA,cosa pensi a riguardo del clima e delle giornate che troveremo .Ciao GRAZIE CLAUDIO

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Con un po’ di fortuna, potrebbero essere giornate stupende: un po’ corte, ma se non piove, troverai fresco e poca gente.

  22. Avatar
    Fabio A.

    Buongiorno,
    In questa estate particolare e surreale per tutti , vorremo valutare in alternativa al mare , una vacanza in montagna e pertanto per renderci conto, vi chiediamo consigli sulle località da poter considerare secondo le ns esigenze .
    Siamo una famiglia di 2 adulti + 1 ragazzo di anni 12 , con partenza dalla Campania,e gradiremo dei luoghi dove si organizzi qualcosa durante l’intera giornata sia per i ragazzi che per l’intera famiglia , dove di sera è possibile passeggiare e gustarsi qualche consumazione.
    In passato abbiamo visitato d’estate la zona di Dimaro e dintorni, e di inverno Alpe de Siusi . Ecco magari considerare qualcosa di nuovo da visitare.
    È gradito anche qualche consiglio su strutture ricettive bene organizzate. Periodo da 15/16 – agosto per 2 settimane.
    In attesa di vs cortese riscontro per valutare,
    ringraziamo anticipatamente.
    Cordiali saluti.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      C’è poca vita in montagna, alla sera. Meglio orientarsi sui centri più noti e mondani, ad esempio Courmayeur in valle d’Aosta, o magari Madonna di Campiglio. Non facciamo servizi di agenzia ne’ forniamo suggerimenti specifici su strutture, ma ricorda che l’animazione in queste località è organizzata anche dalle APT locali, quindi svincolata dalla struttura ricettiva.

      • Avatar
        Antonio A.

        Buongiorno, mi riallaccio a questo post avendo delle esigenze molto simili a Fabio A., siamo 2 adulti e 2 bimbi di 5 e 7 anni, forse a noi si aggregherà un’altra famigliola con la medesima struttura … vorremmo trascorrere una settimana dopo il Ferragosto ma avremmo necessariamente bisogno di recarci in un luogo che abbia delle attrazioni per i bimbi… per attrazioni intendo ad esempio la possibilità di noleggiare bici per una bella passeggiata in sentieri o cose simili, trovare dei parchi attrezzati con dei giochi, qualche laghetto magari balneabile, un funbob, un maneggio con cavalli, insomma quanto occorre per impegnare le giornate, sopratutto quelle dei bimbi.
        A me interesserebbe individuare solo la zona, il paesino, al pernottamento ci penserei io in autonomia.
        Grazie mille.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Antonio: molti posto soddisfano queste esigenze. Dalla Val di Fassa a Livigno, dal Tirolo Austriaco alla Val di Non, e ovviamente la val Pusteria, solo per citarne alcuni.

  23. Avatar
    Silvia

    Buongiorno e complimenti per l’utilissimo sito! Io e mio marito vorremmo passare una settimana in montagna (probabilmente la prima di agosto). Pensavamo di cercare una località in Alto Adige, che conosciamo proprio poco, intorno ai 1500-1700 metri, di fine valle, senza strade che attraversano il paese e con la possibilità di passeggiate “pianeggianti” perché purtroppo non posso affrontare salite impervie. Una Cogne altoatesina, per intenderci, se esiste! Grazie.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il problema sono le passeggiate “pianeggianti” in montagna, che per sua natura è parecchio… scoscesa! Limitarsi alle camminate di fondovalle non è il massimo, anche se comunque qualche itinerario facile si trova sempre. Una soluzione sono gli altopiani, ad esempio Siusi è un paradiso, ma anche quello dell’ALta Badia è molto bello.

  24. Avatar
    Dario

    Salve, sto cercando un appartamento in montagna (non troppo alta) per portare la zia 96enne. Un posto possibilmente all’interno di un paese dove la zia possa passeggiare senza stancarsi e vedere qualche cosa. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Suggerisco Molveno, sull’omonimo lago.

  25. Avatar
    Emilio

    Ciao Marco, a luglio io e la mia compagna stiamo programmando la nostra prima settimana sulle Dolomiti.Volevamo pernottare in un paesino caratteristico e fare escursioni.Ci hanno consigliato Canazei e Fiera di Primero . Cosa ci consigli ?
    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      A Canazei siete nel cuore delle Dolomiti classiche, non si può sbagliare andando li, e il paese è delizioso. Fiera di Primiero è più defilato e comunque strategico per una parte di Dolomiti comunque molto conosciuta e interessante, e forse un po’ meno mondana. Vi hanno consigliato bene.

  26. Avatar
    Gabriele

    Buongiorno, questa estate pensavo di andare in vacanza in Valle d’Aosta (Cogne? Champoluc?) o Piemonte (Bardoneccia?). Quello che cerco sono passeggiate rilassanti, tranquillità (andrei in agosto…) e hotel di buon livello. Cosa ne pensate delle tre località citate? Ne avete altre da propormi sempre in queste due regioni?
    Grazie in anticipo per la risposta e per il servizio che offrite.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se cerchi tranquillità ad agosto meglio orientarsi su mete poco note. Unendo questo agli hotel di buon livello, mi viene da suggerirti di cercare nella valle Aurina o nella vicina Anterselva. Tra quelle che avevi individuato, Cogne è un piccolo paradiso, isolato dal mondo.

  27. Avatar
    Marco

    Ciao sono Marco sto cercando una struttura che organizzi le giornate con varie attività e che non ti lasci solo per camminare sui sentieri per intenderci che faccia fare qualche esperienza sportiva con guida hai qualcosa da proporre?grazie anticipatamente

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ci sono molte soluzioni per questo, in montagna. Hotel con animazione ce ne sono molti e spaziano dai veri e propri resort agli alberghi a conduzione familiare con iniziative giornaliere. Ma ovunque troverai anche una animazione a livello di paese: praticamente tutte le APT organizzano infatti escursioni giornaliere per vari livelli, attività legate al territorio, corsi, ecc. In tal senso, al top ci sono le vallate Dolomitiche e un plauso particolare anche a Livigno, specie per i bambini.

  28. Avatar
    Simonetta

    Buongiorno,
    Questa estate per la prima volta vorremmo andare in vacanza in montagna. Siamo totalmente inesperti essendo sempre andati in località marine.
    viaggiamo con un cane e vorremmo una località carina, che ci permetta di fare belle passeggiate ma anche di visitare qualche luogo particolare.
    Puoi suggerii qualcosa?
    Grazie anticipatamente dei consigli!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Siete in tanti a chiederci suggerimenti in maniera così generica, ma è impossibile rispondere! E’ come se chiedeste consiglio per una località al mare dove si possa… fare il bagno! Ti consiglio di leggere intanto alcuni dei nostri approfondimenti per farti una prima idea delle valli e delle zone principali della nostra bella montagna.

  29. Avatar
    DAVIDE

    Buongiorno Marco, siamo una coppia con un bimbo di 7 anni e amiamo la montagna anche d’estate. Quest’anno abbiamo le ferie nella settimana di Ferragosto e volevo chiederti un consiglio sul dafarsi. Cerchiamo, se possibile, una località non TROPPO frequentata in tal periodo. Abbiamo negli anni frequentato Pedraces, Campitello di Fassa, Lutago, Versciaco…alloggiato nei masi, pensioni familiari, appartamenti.
    Complimenti per la rubrica!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Purtroppo è una settimana affollata un po’ ovunque, ma devo dirti che le zone che hai frequentato sono tra le più gettonate, specie in alta stagione. Per sfuggire un po’ alle masse, scegli valli più defilate, ad esempio così su due piedi mi viene da consigliarti la deliziosa Valle Aurina, all’estremo nord.

  30. Avatar
    Alex

    Ciao, detto che per una persona di una certa età con problemi d’ipertensione arteriosa sono più adatte quote collinari che montane, per la vostra esperienza c’è qualche località da consigliare che possa offrire passeggiate agevoli e magari al tempo stesso non far annoiare chi è un po’ più giovane e non ha problemi fisici?
    Qualche anno fa provammo con Ortisei ma l’altitudine si rivelò un po’ eccessiva per il problema menzionato.
    Come sempre grazie in anticipo per i vostri preziosi consigli!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie a te di leggerci, Alex! Purtroppo quello dell’ipertensione arteriosa è un problema reale in montagna, anche se io credo che, sotto controllo medico, si possa comunque azzardare qualche puntatina “in alto”, dormendo però a quote più basse.
      Qualche località in ordine sparso: Molveno, sull’omonimo lago, Aosta, magari per visitare anche la vallata principale con i castelli, la Val di Non. Infine, da non scartare anche qualche località dell’Appennino.

      • Avatar
        Alex

        Grazie Marco, Molveno già lo conosciamo, merita davvero.
        Volendo visitare qualche nuovo posto, per la Val di Non o sull’Appennino c’è qualche località che consigli in particolare per la situazione descritta?
        Grazie ancora

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          La Val di Non va bene tutta, mentre per l’Appennino ti suggerisco Sestola, ai piedi del Cimone.

  31. Avatar
    Monica

    Buonasera, io e il mio compagno torniamo in trentino dopo tre anni, dopo essere stati in val di fassa, val gardena e Madonna di Campiglio. Hai qualche consiglio per noi, abbiamo amato molto i panorami e le escursioni della val gardena. Ci piace fare escursioni. Avevamo pensato val pusteria o corvara o san martino di Castrozza, o cavalese o anche altro. Siamo in confusione… Grazie per quello che puoi consigliarci. Un saluto, Monica

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Scegli tra Alta Pusteria, Alta Badia e San Martino, e anche Cortina senza problemi. Non rimarrete certo delusi!

  32. Avatar
    Margherita

    Buongiorno, io a fine mese volevo andare con i bambini a Limone. ..vedo che nessuno prende in considerazione il Piemonte, per una vacanza in montagna…sbaglio scelta?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Giustissimo, Margherita! Il Piemonte offre tanta scelta per soggiorni di montagna, sia in estate che in inverno. Come hai potuto leggere, a noi di Viaggi-estate piacciono di più altre zone, ma non vogliamo togliere niente al Piemonte, che ha un’offerta molto valida soprattutto in rapporto al prezzo, e con molta scelta di attività sportive e per bambini.

  33. Avatar
    Ranieri rosa

    Salve Marco, potresti consigliarmi un bel paese in val Badia dove alloggiare ,è una valle che non conosco,me la consigli?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ semplicemente stupenda! Ricordo di fare attenzione alla differenza tra Val Badia e Alta Badia, che è la parte più vicina al Sella nonché quella più conosciuta. Qui trovi Corvara, Colfosco, la Villa e San Cassiano che sono i paesi principali. Nella parte bassa trovi panorami meno mozzafiato, ma paesini più caratteristici, come Badia e San Martino.

  34. Avatar
    katia Pilato

    Buonasera,le porgo la mia domanda con mio marito vorremmo fare una vacanza in montagna abitiamo in città Milano, le dico subbito che per noi sarebbe la primissima vacanza siamo sempre andati al mare Ci piace molto camminare abbiamo fatti viaggi anche in Madagascar dove abbiamo fatto mare è alte altitudini,chiedo un consiglio a lei visto la sua esperienza.Il periodo sarebbe luglio le prime settimane.Io avrei dato uno sguardo in Val Gardena!!La saluto Katia Pilato le auguro una buona serata ops dimenticavo abbiamo una fascia di età 50 anni.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non hai dato molte altre indicazioni, comunque la Val Gardena va bene, così come molte altre valli e zone del nostro bellissimo Arco Alpino.
      Se siete totalmente inesperti, affidatevi ai consigli dell’ufficio informazioni della vostra zona, per quanto riguarda escursioni, itinerari e cose da fare.

  35. Avatar
    Cinzia F.

    Buongiorno,
    vorremmo passare una settimana a Andalo con mia figlia, suo marito e il loro bambino di 5 anni e abbiamo anche trovato l’appartamento da affittare per qualche giorno. La mia domanda è questa: è possibile andare anche se non siamo conviventi? Nel senso che ci vediamo, ci riuniamo con le dovute accortezze, ma non sappiamo se possiamo convivere una settimana insieme in Trentino. Nessuno è in grado di fornirci risposta purtroppo.

    Grazie mille per una cortese risposta.
    Cinzia

    P.S. Siamo in tutto 4 adulti e un bimbo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Nessuno ti ha dato una risposta, perché non c’è una normativa definita per un caso come il tuo. Si va ad interpretazione, e quella che posso dare io è che non ci sono assolutamente problemi, tuttavia l’ultima parola spetta alla struttura ricettiva: se vi accettano, non mi porrei ulteriori problemi.

  36. Avatar
    Massimo

    Buongiorno Marco,

    da anni facciamo le vacanze tra Val Badia e Val Gardena. Ci siamo sempre trovati bene (prezzi a parte: sono carissimi), tranne che nell’ultimo anno: abbiamo avuto problemi col proprietario dell’appartamento che prendevamo in affitto e quindi adesso stiamo cercando un’altra sistemazione, anche in un’altra regione: pensavo alla Val d’Aosta.
    Il problema è che in Val d’Aosta non so quale località sia la migliore per le nostre esigenze. Sulle Dolomiti eravamo abituati a stare in paesi come La Villa o San Cassiano con tanti bellissimi sentieri tranquilli da fare (ci sono, con me, anche persone anziane) senza spostarsi sempre con la macchina ); mi piacerebbe, quindi, un posto (minimo 1400 m s.l.m.) che consenta di passeggiare nei boschi (senza troppi dislivelli) senza prendere la macchina, ma nello stesso tempo, con possibilità anche di spostamento per vedere altre zone (sulle Dolomiti, pur facendo base in Alta Badia, talvolta ci spostavamo con la macchina per vedere altre zone) e che magari sia dotato di funivie per andare sulle cime più alte e vedere bellissimi panorami. Chiedo troppo?
    Grazie in anticipo per la risposta!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Capita che chi è abituato alle Dolomiti resti un po’ deluso da altre località, tuttavia la Valle d’Aosta merita senza dubbio, perché offre scenari diversi, di alta montagna. Forse il problema principale è trovare un paese davvero carino: tra i più “Dolomitici” c’è Cogne, tuttavia quello messo meglio come posizione per vedere le principali attrazioni è Courmayeur.

  37. Avatar
    Angela

    Vorrei andare in vacanza sulle Dolomiti, mi piacerebbe il Trentino. Fare qualche escursione in prossimità delle cime. Mi piacerebbe visitare anche le tre cime di Lavaredo. Sono abruzzese e faccio spesso escursione sui miei monti.
    Vorrei trovare un albergo mezza pensione ad un prezzo non esagerato, siamo tre adulti. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La zona delle 3 Cime è piuttosto costosa: San Candido, Sesto, e in genere l’Alta Pusteria sono cari, forse anche a causa al traino della famosa serie TV che qui è ambientata!
      Io ti suggerisco di dare un’occhiata agli agriturismi: offrono mezza pensione in ambiente familiare e un’esperienza davvero a contatto con la natura, a prezzi inferiori rispetto agli hotel.

  38. Avatar
    Monticolo Monica

    Buonasera, siamo una coppia e quest’anno vorremmo tornare in Trentino, ci piace l’Alta Pusteria e San candido anche se ci sembra un po’ caro. Dove altro potremmo andare? Amiamo molto le escursioni e se possibile non vorremmo spostarci troppo con la macchina per raggiungere gli impianti. In alternativa pensavamo a Brunico, è comunque ben posizionato? La ringrazio e la saluto. Monica

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Dipende da cosa volete vedere. Se non vi volete spostare e volete essere al centro delle Dolomiti, le località giuste sono quelle più centrali, da Canazei ad Arabba, da Selva Gardena a Cortina, oppure Madonna di Campiglio per le Dolomiti di Brenta.

  39. Avatar
    Carmen Pignatelli

    Buongiorno
    fantastica iniziativa questo sito, complimenti. Premetto che amo le Dolomiti e da qualche anno sono la mia meta di vacanze estive.
    Ho disponibilità quest’anno di scegliere 1 o 2 settimane di vacanze dall’ultima settimana di agosto o dalla prima di settembre.
    Dato che vorrei portare mia madre per qualche giorno che può fare solo brevi passeggiate facili per motivi di salute, mi potete suggerire una località in cui ci siano le terme per farle fare anche qualche bagno mentre io mi diletto ad esplorare il territorio e la sera ci sia un po’ di movimento?
    Grazie.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie! Ti suggerisco Brunico (terme Cron4) ma anche la val di Fassa, che ha il nuovo comprensorio termale del QC Terme Dolomiti. Se hai budget, ci sono anche alcuni hotel 4 o 5 stelle con ottime Spa interne, soprattutto in val Gardena.

  40. Avatar
    valeria

    Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio per mia mamma vedova settantenne che vorrebbe andare qualche settimana in montagna questa estate in un luogo tranquillo dove godere del fresco. Mi chiedevo esiste qualche struttura o agenzia che organizza per donne sole che vogliono trovare altre amiche in vacanza? grazie!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Hai provato ad una agenzia di viaggi della tua città?

  41. Avatar
    Camilla

    Salve Marco, grazie per il suo bellissimo sito e per l’amore con cui lei condivide la sua passione per la montagna. Vorrei chiederle consigli per una vacanza estiva o in Trentino o in Alto Adige o in Val d’Aosta. Siamo una famiglia con una bimba di 2 anni e 2 mesi. Dovremmo andarci o a luglio, ma più probabile ad agosto. Vorremmo coniugare luogo ideale per la bambina, giochi, parchi, piscina, magari fattorie e un luogo riposante e rigenerante per noi. Io amo le attività sportive , camminare , le ferrate, praticare yoga; il mio compagno preferisce il relax di prendersi il sole, fare un bagno in un bel lago e mangiare bene. Vorrei anche sapere dove le persone sono cortesi verso gli ospiti. Non mi va di incontrare nella nostra unica vacanza 2020 persone sgarbate nel settore turistico. La ringrazio moltissimo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie a te di leggerci!
      Per prima cosa, ti segnalo che in montagna, se è montagna vera, è impensabile fare il bagno nei laghetti, sia perché è generalmente vietato, sia perché l’acqua è gelida! Ci sono comunque alcune strutture che hanno laghetti artificiali simili a piscine e cose del genere.
      Per quanto riguarda la cortesia, è un tema molto dibattuto, specie per la zona del Trentino A.A. Il punto è che la ricettività è ai massimi livelli: tutto è bello, nuovo, pulito, invitante, tuttavia i sud Tirolesi non sono generalmente noti per la loro espansività. Se cerchi un’accoglienza “napoletana”, rimarrai delusa, ma se cerchi sostanza ne troverai tanta.
      In Valle d’Aosta il discorso è abbastanza simile, con in più il fatto che qui si mangia molto bene, anche meglio del Trentino che pure offre molte specialità locali.
      Detto questo dove andare? Ti suggerisco di leggere qualcuna delle nostre guide per farti una prima idea, dato che i posti, i paesi e le valli sono davvero tanti, comunque le due regioni sono ok per voi, entrambe.

  42. Avatar
    Claudio

    Buongiorno, siamo amanti della montagna (del Trentino Alto Adige in particolare), siamo una famiglia di 4 persone con due ragazzi di 12 e 15 anni. Nel corso di questi ultimi anni abbiamo visitato diverse valli, facendo base a San Candido, Merano, Canazei, Moena e Andalo, fino a spingerci a giri di più giorni con pernottamento in rifugio per vedere da vicino le splendide Pale di san Martino. Fatta questa premessa, quest’estate vorremmo trascorrere i primi 10 giorni di luglio in montagna, pensavo di dividere in due periodi di 5 giorni la vacanza facendo base in due diverse località. Il nostro must sono le escursioni, anche impegnative (ne abbiamo fatte anche da 9 ore), le ciclabili (stile Dobbiaco-Lienz o Passo Resia-Merano per intenderci) e attività collaterali tipo rafting o terme. Il tutto magari alloggiando in paesi che la sera offrano un centro storico carino dove poter fare un giro o gustare un gelato.
    Stavo vagliando Bressanone, Selva ma sono aperto a qualsiasi possibilità essendo ancora molto indeciso.
    Cosa ci puoi consigliare?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Bressanone è carina ma è molto “città”. Selva invece potrebbe essere la prima scelta e, perché no, fai la seconda parte a Cortina, o magari nei dintorni se gli hotel del posto risultano troppo cari.

  43. Avatar
    alessandro

    ciao marco vorrei un consiglio con 3 ragazzi circa 20 anni e la mia signora cosa ne pensi zona selva di val gardena o zona bormio grazie dato che altri anni visto madonna cortina san martino andalo merano etc,grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Dando la precedenza ai ragazzi, tieni presente che Selva è una località dove per lo più si fanno attività di montagna: trekking, mountain bike, mentre Bormio è più ricca di altri sport e attività.

  44. Avatar
    Elisabetta

    Buonasera, avendo qualche giorno di vacanza ed essendo già stati in Val di Fassa, vorremmo andare ad Ortisei nella prima metà di Giugno o verso la Valle Aurina ma potrebbe darci qualche consiglio in base al clima di quel periodo? ….indicandoci anche altre mete, eventualmente, per condizioni climatiche più favorevoli a giugno e con minore rischio di pioggia. Grazie mille, vi seguiamo sempre!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Di solito è un ottimo mese in tutto l’arco alpino, però ti consiglio di verificare le aperture di impianti di risalita e rifugi, che quest’anno sono un po’ ritardate: in val Gardena, stando al sito ufficiale, iniziano ad aprire il 12 giugno e sarà tutto aperto dal 4 luglio in poi.

  45. Avatar
    Roberta

    Ciao,
    stiamo cercando qualche bel posticino in trentino alto adige per agosto, vorremmo un paese carino per fare due passi, un piccolo centro, zona pedonale, ma anche possibilità di far ebelle passeggiate, stando cmq a + 1000 mt per non dover soffrire il caldo. Cosa ci consiglieresti?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ce ne sono tantissimi! Da Canazei a Corvara, da S.Candido ad Andalo… suggeriamo di iniziare leggendo qualcuna delle nostre guide per farti una prima idea.

  46. Avatar
    Alessio

    ciao. volevo chiederti un consiglio, abbiamo prenotato a penia canazei, secondo te è un buon posto per bambini? di 5 e 2 anni? siamo stati per 3 estati di fila a livigno e c’è piaciuta un sacco quest’anno volevamo cambiare con il trentino, siccome non siamo grandi escursionisti o meglio ci piace passeggiare, fare qualche km in bici oppure prendere un semplice ovetto arrivare in quota, il tutto facendo divertire i bimbi con parchi gioco come meta (e a livigno sono ovunque) vedere mucche renne ecc. arrivare alla sera magari un aperitivo un giretto in centro e casa o ristorante che sia. in livigno abbiamo trovato tutto ciò a canazei? ti ringrazio molto saluti

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ciao, Canazei non è grande come Livigno, ma è sicuramente godibile e ci puoi trovare tutte le cose che volete. Se volete un paese più grande, con più scelta di bar e negozietti, suggerisco Ortisei o Cortina.
      PS: le renne non sono affatto tipiche delle nostre parti e ho pensato ad un tuo refuso… in realtà mi è venuto in mente che a Livigno esiste un piccolo recinto con un paio di dolcissime renne!! Non so se ti riferisci a quelle, comunque NON troverai renne in Dolomiti. Ma certamente molte mucche e tutti gli animali di alta montagna.

      • Avatar
        Alessio

        ciao marco
        grazie per la tua tempestiva risposta, in effetti le renne di livigno sono quelle 7/8 nel recito a Costaccia . per quanti riguarda Andalo? che stavo valutando anche quella?

        grazie

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Sono loro! E devono essere aumentate dall’ultima volta che le ho viste!
          Andalo è una località a mio avviso particolare, è una via di mezzo tra lago e montagna, essendo praticamente affacciata sul Lago di Molveno. A me piacciono di più i paesi più montani. E’ comunque molto ben organizzata per il turismo anche estivo, in particolare indicata per i bambini.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ma si, vi troverete bene, anche se i paesi come

  47. Avatar
    Massimiliano

    Buongiorno. Per la prima volta vorrei visitare il Trentino alto Adige, avrei a disposizone 9gg a inizio settembre, vorrei fare un tour itinerante per visitare questi bellissimi posti, non avrei problemi a cambiare località per il pernottamento in quanto viaggerei da solo. In 9gg quali zone mi consigli di vedere oltre ai must come le 3 cime di lavaredo,lago braies,lago di misurina,dobbiaco,san candido,vipiteno? Mi piacerebbe fare qualche camminata non troppo difficile. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti consiglio di non fare un tour itinerante, bensì di avere una base e muoverti da li. Al massimo, due basi: una potrebbe essere proprio L’Alta Pusteria per visitare la maggior parte delle zone che hai citato, l’altra potrebbe essere la val Gardena o la Val di Fassa per vedere anche le Dolomiti più a sud. Ci sarebbero anche molte altre zone, in primis le Dolomiti più a ovest, ma in genere si dedica una settimana a valle, specie se vuoi fare camminate!

  48. Avatar
    katherine

    é un momento difficile
    avrei voluto farle altro tipo di domande
    anche io amo la montagna, penetra nel cuore ci vado da molti anni in Veneto. ho cancellato la mia prenotazione per luglio, mi chiedo se ho fatto una scelta saggia (quella vacanza mi rigenera lo spirito).
    Ammirata dall’ottimismo di Zaia, all’esperto chiedo: lei che farebbe?
    (considerando che soggiornerei in hotel + volo + taxi, più di uno)
    meglio, come istintivamente ho fatto, aspettare momenti migliori? GRAZIE

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Cara katherine, una vacanza in montagna è proprio quello che ci vorrebbe adesso per tutti noi! E’ vero, rigenera lo spirito, e inoltre è tra le vacanze più compatibili con la nuova normalità di distanziamento, almeno in estate. Chi ama la montagna estiva, ama infatti passeggiare e isolarsi. Per questo sarà una delle mete più ambite, tuttavia bisognerà adattarsi a nuove regole. Temo, ad esempio, che le piscine degli hotel avranno dei limiti, così come palestre, rifugi e attività collettive.
      Nel tuo caso il problema maggiore appare però il trasporto. Si potrà prendere a luglio un aereo per fare delle vacanze? Per adesso non si hanno notizie. Non solo: dal tuo nome ipotizzo che tu venga dall’estero: se così, le difficoltà aumentano in quanto sono possibili quarantene.

      • Avatar
        katherine

        nonostante il nome io vivo in Puglia e anche se sentiró piangere il mio cuore credo di aver fatto la scelta giusta certo la montagna é, come tu dici, mai come in questo momento, il luogo ideale per trascorrere una vacanza, ma luglio lo sento molto vicino. Non si é ancora autorizzati ad uscire dalla propria regione, prendere i mezzi diventa rischioso e poi dopo salutari passeggiate o gite in bici bisognerà andare a pranzo o a cena e sinceramente non ho tanta voglia di andare a cena o in un caratteristico rifugio stando dietro a un plexiglass
        RINGRAZIO molto per la risposta al mio messaggio che in realtà era alla ricerca di un appoggio alla mia scelta vuol dire che , se potremo , “mi dovró accontentare” del mio mare e aspettare per la montagna ancora un po’.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Beh si, “c’è di peggio” del mare della Puglia!! Stai comunque all’erta: se si dovesse allentare la chiusura, magari si apre uno spiraglio per una bella vacanza all’ultimo momento.

  49. Avatar
    Maria

    Buonasera, sono di Reggio Calabria, bellissima città di mare. Per quanto possa essere bello il nostro mare quest’anno mia figlia (13 anni) mi ha chiesto di voler trascorrere un periodo estivo sulle Dolomiti. Sarebbe la prima volta per tutta la ns famiglia. A mia figlia, come a noi, piacerebbe una bella baita o chalet immerso nel verde. Non essendo pratici delle zone chiederei a voi esperti un consiglio in merito. Il tutto Coronavirus permettendo. Grazie anticipatamente.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sicuramente sarà una bella esperienza, tuttavia devo frenare gli entusiasmi di tua figlia sull’alloggio, in quanto una baita del genere è difficile da trovare, e se la si trova è a prezzi astronomici e comunque non adatto, a mio avviso, ad una prima vacanza in montagna. In montagna, e ancor di più in Dolomiti, conviene scegliere un alloggio “normale”, che ti assicurò sarà comunque bellissimo se scegli un paesino giusto, e godersi il verde di giorno, camminando.

      • Avatar
        Maria

        Grazie Marco per la gentile risposta, come base quale paesino con visuale sulle Dolomiti ci consiglieresti? Di giorno ci piacerebbe fare delle passeggiate e nello stesso tempo goderci il paesaggio delle bellissime montagne delle Dolomiti. Di pomeriggio/sera sarebbe bello vivere il cosiddetto “paese-base” e perchè no anche paesi vicini da visitare. Dimenticavo di chiederti quale sarebbe il periodo migliore da scegliere tenendo conto che abbiamo la disponibilità di 10 giorni dal 23 luglio al 15 agosto. Ancora grazie.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Non è per sviare la risposta, ma credimi, sulle Dolomiti cadi sempre in piedi. Dalla Val Gardena alle Dolomiti di Brenta, da San Martino a Cortina, è tutto bellissimo e godibile. Leggi qualche approfondimento qui sul sito per farti un’idea più precisa.
          Quanto al periodo, tra i giorni che indichi sicuramente sarebbe preferibile partire il 23 luglio, evitando la settimana di ferragosto, tradizionalmente affollata, anche se quest’anno chissà come andranno i flussi di turisti in montagna!

  50. Avatar
    laura

    Buongiorno,
    siamo una coppia over 50 di cui la moglie predilige le passeggiate facili adatte a tutti (anche ai bambini). Abitiamo in Lombardia e quest’anno pare che si potranno fare vacanze solo nella propria regione. Chiediamo quali zone della Lombardia possono offrire tali camminate alla portata di chiunque.
    Sperando che tutta questa brutta situazione finisca presto in modo da poter riacquistare la libertà di movimento,
    ringraziamo in anticipo per la cortese risposta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Penso che la zona della Valtellina sia tra le più belle della montagna Lombarda. Livigno è un posto bellissimo che offre un bel paese e facili camminate di fondovalle, che è ampio e pianeggiante: più ripide quelle in quota. Molto bella anche l’adiacente zona di Bormio e di Santa Caterina.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)