Home » Vacanze in Montagna » Consigli Montagna Estate » Montagna Estate: chiedi consiglio all’esperto

Montagna Estate: chiedi consiglio all’esperto

Il Sassolungo in estate
Il Sassolungo in estate


Chi vi scrive si ritiene un buon conoscitore delle montagne sia Italiane che dei Paesi limitrofi, Alpi ed Appennini. Forte di decine di vacanze passate sull’arco Alpino e di una passione smisurata per la montagna, sia estiva che invernale, vi mette a disposizione la sua esperienza per aiutarvi ad organizzare il vostro viaggio in Estate in montagna.
Chiedete pure consiglio sulle località più adatte alle vostre vacanze, cosa fare e cosa vedere, i posti da evitare e tutto quello che vi può venire in mente… usate il modulo commenti qui sotto e vedrete che la risposta non tarderà. Non inviateci domande per email, vogliamo che siano tutte pubbliche per condividere l’esperienza!
Ma iniziamo subito con alcune domande che ci sono già state rivolte e che riteniamo utili per tutti.

Meteo e clima in montagna

Vorrei andare sulle Dolomiti in Agosto, che tempo troverò? Per tutto l’arco Alpino, Agosto, purtroppo, non è un buon mese dal punto di vista meteorologico. La piovosità in questo mese è elevata, soprattutto nelle settimane a cavallo di Ferragosto, che sfortunatamente sono quelle durante le quali gli Italiani hanno più facilmente le ferie. La caratteristica è la variabilità: anche uscendo col sole, si può prendere un bel temporale. Se si può scegliere, meglio Luglio, oppure Settembre: le prime settimane sono sempre limpide e secche e gli hotel molto economici.

Consigli Montagna estate
Montagna estiva: il nostro esperto “in azione”

Località per i bambini

Vorrei andare per la prima volta in montagna con mio marito e mio figlio di 5 anni, cosa mi consigliate? Innanzitutto, complimenti per questa scelta! Tuo figlio si divertirà sicuramente e da grande ti ringrazierà per averlo fatto appassionare alla montagna fin da piccolo. Anche a me è capitato così! Ma veniamo a voi: mi sembra di capire che la vostra esperienza sia scarsa, per questo ti consiglio di andare in una località di sicuro fascino e con strutture e guide che possano aiutare sia voi che vostro figlio a godere di una bella vacanza. Io ti indirizzerei verso le valli Ladine, sulle Dolomiti (Val di Fassa, Val Gardena, Alta Badia): qui la montagna è stupenda e facilmente fruibile. Se vi piace una assistenza in stile villaggio turistico, cercate tra gli hotel che hanno la formula “Kinderhotel”, con animazione e guide specializzate per bambini, che lo aiuteranno ad imparare la montagna divertendosi (abbiamo anche scritto un articolo su questi particolari hotel, cercalo nel sito!).

Montagna: i paesi più caratteristici

Esistono dei paesini di montagna come nei sogni, con le mucche che circolano liberamente e soprattutto, senza auto? Sembra impossibile oggigiorno, ma esistono! L’unico centro del genere nel nostro Paese è Chamois in Val d’Aosta, non lontano da Cervinia, raggiungibile con una funivia o a piedi: qui non esistono strade e la vita scorre lenta e genuina. Anche tutto l’altopiano dell’Alpe di Siusi è praticamente off-limits alle auto. In Svizzera di paesi di montagna senza auto ce ne sono diversi, tutti ben ordinati, quasi perfetti e pieni di coloratissimi fiori… forse più turistici che tipici, ma sicuramente indimenticabili. Tra questi, Zermatt, Bettmeralp, Ridederalp, Saas Fee. Nota negativa: sono località molto care. Molte altre località hanno comunque il vero fascino del paesino di montagna anche se sono presenti le auto: per minimizzare il disagio e lo smog, scegliete quelle che non hanno strade di passaggio. Qualche esempio? Cogne in Val d’Aosta, i paesini della Valle Aurina.

Per inserire la vostra domanda, andate fino in fondo alla pagina ed usate l’apposito modulo! NON inserite la vostra domanda in risposta alle altre, sarà cancellata! Se invece avete domande aggiuntive, accodatevi alla vostra discussione già iniziata.


1.875 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Simone

    Ciao Marco, innanzitutto complimenti per il blog!
    Sono un ragazzo di 26 anni amante della montagna ma che purtroppo vive molto lontano da essa.
    Il prossimo fine settimana volevo tentare la scalata a Cima Dieci e più in generale passare 3/4 giorni in Alta Badia. In più lo farò in tenda, che per è una gioia ancora maggiore.
    Ti volevo chiedere, sapendo che sono molto allenato anche per un certo tipo di dislivello ma non per le vie ferrate, posso andare tranquillo? E per la tenda, posso metterla dove meglio credo? Ti ringrazio per laTua gentilezza se vorrai rispondermi

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Impossibile rispondere senza conoscere il tuo grado di preparazione. Suggerisco di rivolgerti alle guide alpine locali, almeno per la tua “prima volta”.

  2. silvia

    Ciao Marco e complimenti vivissimi per il blog!
    Proprio quello che cercavo per schiarirmi un pò le idee.
    Amiamo la montagna d’estate, ma poi scegliamo sempre il mare per la vacanza lunga e lasciamo i monti per escursioni da week end.
    La prossima estate saremo io, mio marito, bimbo camminatore e vivace di 7 anni e nuovo arrivo di 6 mesi…help..
    Penso ci orienteremo su una vacanza lunga sui monti( ventina di gg in hotel con tutti i servizi per genitori tipo centro benessere incluso e per i bambini pensando al più grande…per staccare se si riesce ). Veniamo da Mestre (VE).
    L’intento sarebbe trovare una località relativamente animata, non oltre le 3 ore di viaggio possibilmente senza troppi tornanti a gomito, con molte passeggiate anche per passeggino e paesaggi mozzafiato intorno, impianti di salita. Conosciamo alcune zone di persona o per fama. Sappiamo che l’alto Adige è una meraviglia con paesaggi che paiono dipinti…ma ahimè solitamente è piuttosto caro e lontanino, pieno di curve per raggiungerlo..
    A mio marito non dispiace l’idea di trovarsi magari vicino a un lago ( conosciamo benissimo tutto il Garda ). abbiamo visto alcuni documentari su Molveno, la valle di Ledro….
    La mia preoccupazione è di trovarmi bloccata o in un posto dove ti inerpichi subito e sei costretto a usare sempre l’auto per non morire in paese oppure di trovare una valle facile come offerte passeggiate che non mi faccia sentire quasi in “alto Adige” come paesaggi circostanti e in cui ci si annoi dopo poco.
    p.s. ho notato che quasi tutti gli hotel non offrono pensione completa il che è un pò una seccatura se non hai la libertà di trovarti in alta quota a rifugi e per questo a saltare il pranzo in hotel.
    Grazie in anticipo!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Avete da scegliere sia la località che la struttura ricettiva che, a quanto pare, è molto importante per voi. Suggerisco di far scegliere all’hotel>: trovate un bel resort che vi piace in buona posizione, senza fissarvi su questa o quella località. La vacanza perfetta per voi sarebbe in un resort per famiglie tipo “kinderhotel”: cerca qui sul sito un approfondimento, ce n’è anche uno stupendo a Ortisei, il cavallino Bianco, non economico. Ma potete trovare varie strutture anche più economiche, date un’occhiata anche in Austria. Per quanto riguarda la mezza pensione, non fissatevi… è arra da trovare perché in estate in montagna si mangia sempre fuori, e stai certa che vicino all’hotel trovi sempre ristorantini e rifugi vari. Oppure, per la massima indipendenza, valutate un bel residence!

      • silvia

        Grazie Marco per la rapidissima risposta.
        Avevo visto il cavallino bianco ma è decisamente caro. Austria lontana per i motivi che descrivevo.
        Ovviamente amiamo le belle strutture, ma poi le giornate si trascorrono all’aria aperta.
        Viste le indicazioni date in precedenza e qualche mia perplessità (magari infondata ) riguardante Andalo-Molveno e quella zona, tu che sei così esperto in materia ,cosa puoi dirci i a tal proposito e/o suggerirci tirando fuori “il coniglio dal cilindro” t?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Bella diretta: andate a Moena in un residence.

  3. Eleonora

    Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni che a fine settembre vorrebbe passare una settimana in montagna per ricaricare le batterie. Mi piacciono molto le Dolomiti, non ho bisogno di uscire, andare a ballare o vita mondana, non in questa settimana. Parto dalla Toscana e mi sposterei in treno ed autobus. Una volta in ferie mi sposterei con i mezzi. Sono indecisa tra Canazei ed Ortisei. Cosa mi consiglia? Oppure un’altra località? Grazie infinite!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non temere: non troverai alcun tipo di mondanità in quel periodo! Canazei e Ortisei sono entrambe carine e abbastanza centrali rispetto a molte attrattive, Canazei forse di più. Nota tuttavia che in Dolomiti a fine settembre troverai molte cose chiuse, dai rifugi agli impianti di risalita, e anche mezzi pubblici, quindi informati bene prima!

  4. Giulia

    Buongiorno Marco, siamo due Siciliani che amano la montagna, quest’anno avremo le ferie a metà settembre e abbiamo pensato di passarle in montagna, ma siamo indecisi sulla località. Tu cosa ci consigli? noi pensavano o ad Ortisei o a Courmayer. Noi amiamo passeggiare a piedi, vedere laghi, piccoli paesini e fare delle escursioni.
    Secondo te settembre è il mese giusto per visitare la montagna?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Settembre è ottimo, ed entrambi i paesi sono adorabili e ovviamente adatti a passeggiate, ecc. Sono molto diverse le montagne che li circondano: a Ortisei avete le Dolomiti, mentre a Courmayeur avete le Alpi più alte, entrambi scenari belli a modo proprio.

      • Giulia

        Marco grazie per avermi risposto, pero non riesco proprio a decidere. Ci aiuti? Perchè di Courmayer ci attira la vicinanza al Monte Bianco la possibilità di fare un’escursione sul ghiaccio, di andare a Chamonix, invece di Ortisei ci attirano i paesini vicini, la possibilità di andare in bici in Austria, i percorsi più semplici di trekking. Secondo te per due ragazzi di 30 anni che hanno deciso di andare in montagna per la prima volta cosa conviene?
        Grazie davvero, aspetto una tua risposta.

        • stefano

          ciao Giulia, senti….io ti consiglierei proprio Chamonix piuttosto che Courmayeur….li puoi fare una VACANZA con tutto ciò che “serve”….è mondana, turistica, escursionistica, alpinistica, servita benissimo(anche se non si va con auto propria)….e costa meno di courmayeur e ortisei… poi come bellezza è soggettivo…per me la montagna è tutta bella, poi ho ciò che preferisco….dipende da cosa vuoi fare in montagna. ciao

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Suggerisco Ortisei, che è più facilmente fruibile. Ma comunque da li in bici in Austria non ci andate… quello è possibile farlo da Dobbiaco o San Candido, altre località che vi consiglio.

  5. Carla

    Ciao Marco! Vorrei andare in montagna a settembre per qualche giorno, ma sono al quinto mese di gravidanza, cercavo un hotel con piscina in una zona dove magari posso fare qualche giretto per il centro visto che nn posso fare camminate, nn ho nessuna idea… Hai qualche posto da consigliarmi? Grazie!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Anche a te, Carla, faccio notare quanto sia generica la tua domanda! In montagna tantissimi hotel hanno la piscina, e ovunque puoi fare delle facili passeggiate in paese o in fondovalle, ma anche in quota, salendo con gli impianti. Dai un’occhiata alle varie zone qui descritte per avere una prima idea.

      • Carla

        Grazie per la risposta! Sarei orientata verso Cortina o dintorni, ma il mio problema è che nn posso fare grandi passeggiate quindi cercavo un hotel con piscina e una località che abbia negozi così da poter fare un giro… Consigli?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Direi perfetto!

  6. Antonella

    Buongiorno Marco, siamo due coppie di amici e andiamo in vacanza insieme in montagna da diversi anni. Finora abbiamo sempre scelto mete intorno ai 1200 mt di altitudine, ma per ragioni di salute di uno di noi dobbiamo cambiare luogo di soggiorno, scegliendone uno entro i 900 mt al massimo.
    Ci piacciono i laghi, avremmo pensato a Molveno, ma d’estate è troppo affollato. Altre scelte sarebbero i laghi di Levico Terme e Ledro, ma non vorremmo fossero affollati come Molveno a luglio. Cosa ne pensi, hai altrimenti altri luoghi oltre a quelli indicati?
    Ti ringraziamo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      E’ una folla comunque gestibile… come alternative, potreste valutare paesi come Brunico, bassi e molto strategici per vedere molte cose nei dintorni… anche laghi!

  7. Silvia Letari

    Buongiorno! Siamo una famiglia con due bambine di 9 e 11 anni. Conosciamo bene la Alta Badia e il Trentino dove siamo stati piu volte. Troviamo però difficile raggiungerle in macchina e aereo da Londra dove viviamo. Pensavamo quindi di provare una destinazione più facile quale Courmayeur o Chamonix facilmente raggiungibili da Ginevra. Non cerchiamo qualcosa di troppo turistico e qualcuno mi diceva di fare attenzione a dove alloggiare perché alcune località diventano molto buie per mancanza del sole. Questo mi lascia un po’ perplessa su dove stare. Non amiamo la confusione e il turismo di massa e non siamo nemmeno particolarmente attratti dallo shopping cittadino. Grazie per qualsiasi consiglio. Silvia

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono località indubbiamente comode da Ginevra, ma un po’ mondane, proprio come non volete. Magari spingetevi fino a Cogne, oppure cambiate completamente versante e andate verso la zona delle grandi Alpi Svizzere: Interlaken, Grindelwald. Il problema del “buio” c’è quasi ovunque in montagna, ed è abbastanza marginale, dato che all’ora del tramonto più o meno si cena o si fa la doccia dopo l’escursione, che deve terminare a metà pomeriggio.

  8. Giulio

    Buongiorno, le scrivo per chiederle un piccolo consiglio..siamo una coppia di giovani amanti della montagna e per più anni abbiamo trascorso le nostre vacanze estive in Val di Fassa (Moena e Canazei)…essendo stati anche in inverno quest’anno volevamo cambiare zona ma abbiamo paura di rimanere delusi dal cambiamento..cosa potrebbe consigliarci ??
    Avevano in mente Val Gardena o Alta Badia entranbe viste soltanto in versione invernale.
    Grazie

  9. porzia

    Ciao Marco , dove mi consigli di alloggiare tra questi paesi Predazzo, Cavalese o Tesero per bellezza posti e per raggiungere facilmente altre mete nei dintorni??

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      COme logistica sono vicine quindi non fa differenza. Predazzo forse è il centro più carino.

  10. Daniela

    Salve, in Settembre vorrei andare qualche giorno in montagna Veneto o Friuli, qualche localitá economica?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Settembre è piuttosto economico anche nelle località più blasonate! Suggerisco il Cadore, vicino a Cortina.

  11. Daniela

    Andrò in montagna con un’ amica in estate, per entrambe é la prima volta come meta estiva. Pensavamo di trascorrere 4 giorni dal 20 al 23 agosto. Arriviamo dalla zona di Pavia. Quale meta ci consiglia, sia come distanza dal nostro punto di partenza, sia come posto? Ho letto molto su lago di Molveno, Braies, carezza, Alpe devero… Vorremmo dei percorsi semplici essendo la prima volta e non estremamente faticosi e una zona che cmq in 4 giorni giri senza annoiarti e vedere sempre le stesse cose. Grazie!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La Valle d’Aosta è molto più vicina e vi può offrire molto. Suggerisco di fare base nella mondana Courmayeur o nella incantevole Cogne.

  12. Giorgio

    Buongiorno Marco, la settimana post ferragosto io e la mia famiglia,vorremmo trascorrere qualche giorno in montagna, una località dove si possono visitare vari posti di giorno e che ci sia un po’ di vita alla sera, passeggiate,negozi,pub etc.a circa 2/3 ore max da Lodi(vicino a Milano) cosa consigli? Dammi per cortesia qualche alternativa,grazie

  13. Dania

    Come clima è meglio Courmayer o Zermatt tra il 7-12 settembre? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Zermatt è un poco più alta e quindi più fredda, ma c’è davvero poca differenza. Piuttosto, hai valutato che per arrivare a Zermatt in auto si deve fare un lungo giro, rispetto a Cervinia?

      • Dania

        Intanto grazie per la risposta leggendo in giro avevo letto il contrario e no, non avevo pensato a Cervinia, non sarà più cara e il paese meno caratteristico?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Come costi, la Svizzera è molto cara, per il resto si, anche secondo me Cervinia è urbanizzata in maniera meno pittoresca di altri paesi Alpini.

  14. Marzia ranieri

    Salve Marco, lo scorso anno e l’altro ancora sono stata in montagna a racines vicino Vipiteno nella val Giovo e di li abbiamo visto parecchio ,dalla val Gardena,Ortisei a San Candido,Lago Brajes ,San Virgilio ,Dobbiaco, etch. Quest’anno sarò a Nova ponente nella Val D ‘ega. Potrò rimanere delusa ??? E cosa mi consigli di visitare nei dintorni?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Forse un po’ si, in quanto le cose belle sono tutte più a est.

      • Marzia

        Però da quel che ho potuto vedere basta poco per raggiungere le altri valli…che dici?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Poco, no, comunque fattibile.

  15. Riccardo

    Ciao!
    Stavamo pensando di andare qualche giorno in montagna in Trentino ad Agosto… Abbiamo un bimbo di 8 mesi quindi per sicurezza vorremmo restare sotto i 1200 metri di altitudine.
    Avete suggerimenti per un posto abbastanza in piano, con passeggiate (anche di 5-10 chilometri) su pedonali/ciclabili da poter fare con passeggino, senza dover prendere l’auto, magari anche lungo un piccolo fiume o lago e che sia in qualche posto che abbia un minimo di negozi, attività ecc ecc (non consigliatemi il paesino di 200 abitanti sperduto intendo).
    Giusto per spiegarmi ancora meglio…
    Siamo stati a Riva del Garda ed è perfettamente il tipo di città che avrei in mente.
    Negozi, ristoranti, piste ciclabili e pedonali ben curate…
    Una cosa così ma in montagna mi piacerebbe molto!!!
    So bene che in montagna una città di 17000 abitanti è improponibile ma è giusto per dare un’idea!
    Tornando a paragoni di posti in cui sono già stato, intendo dire che vorrei una Ortisei rispetto al classico paesino bello, carino ma poco “servito”.
    Poi so benissimo che certi posti avranno anche 2000 abitanti ma poi in estate sono strutturati per servire le migliaia in più che arrivano in vacanza.
    Spero di essermi spiegato bene…
    Tra i papabili/consigliati ci sono: Levico Terme, Cavalese, Molveno, Andalo, Baselga di Pinè, Fiera di Primiero, Malè/Dimaro, Predazzo, Pinzolo.
    Tra questi quali consigli? Oppure altri da tenere in considerazione?
    Grazie mille!

    N.B. Parto dalla Brianza e vorrei fare meno di 4 ore di auto… Grazie ancora!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Quelli da te citati vanno bene, in particolare mi piace Predazzo anche per la sua posizione strategica. Più cara e carina: Moena. Il mio suggerimento, leggendo cosa vi piace, è comunque per Brunico.

  16. Alessandro

    Buonasera,
    Siamo una giovane coppia con un bambino di 5 anni e non ci piace il mare. Questa estate, pensavamo di fare una vacanza ad Agosto in montagna, anche se siamo indecisi che sia la meta giusta per noi. In genere ci piace molto girare per città d’arte, paesi caratteristici, che possano offrire visite di giorno, possibilità di gite in giornata e un minimo di vita serale, dove poter uscire a mangiare una pizza e un gelato.
    Esiste secondo te un posto di montagna, tra Valle ‘d’ Aosta e Trentino che possa darci tutto questo.
    Ringraziamo per un eventuale consiglio.
    Ale è Lory

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Parto dalla richiesta di “città d’arte”: sicuramente Aosta potrebbe fare al caso vostro, ma anche Bolzano. E poi da li spostarsi nelle valli limitrofe.

  17. emanuela

    Buonasera Marco, volevo chiederti un consiglio. Siamo due ragazzi che vorrebbero fare un paio di settimana di trekking e bici in montagna. L’anno scorso abbiamo visitato una parte della Val Pusteria facendo base a Dobbiaco (Tre Cime, Monte piana, laghi di Misurina, Braies e tanto altro), quest’anno siamo indecisi se tornare lì o andare in Val di Fassa. Ho visto dei bellissimi trekking anche in questa zona e in particolare tutti gli itinerari del Dolomiti Panorama Trek. Fare base a Canezei potrebbe essere comodo? Secondo te come paesaggi e trekking sono paragonabili a quelli della Val Pusteria?
    Grazie mille!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Canazei è una base eccezionale e i panorami sono forse anche più belli di quelli della Pusteria, andate tranquilli!

  18. Sabrina

    Buongiorno. Io, mio marito e nostra figlia di 14 anni vorremmo trascorrere una settimana in montagna in Trentino intorno ai 1300/1500 m in hotel con centro benessere a fine luglio. Cerchiamo una zona che possa offrire possibilità di passeggiate non troppo impegnative, escursioni in bici, visitare paesini caratteristici con mercatini, equitazione, musei, parchi avventura, bob estivo e la possibilità di salire di altitudine nel caso fosse molto caldo come negli anni passati. Siamo già stati in Alta Badia, Val di Fassa/Fiemme e Val Pusteria. Stiamo valutando se tornare in uno dei posti già visitati, dei quali siamo innamorati, oppure andare in Val di Sole della quale però non riesco a trovare molte recensioni. Ho visto che in val di Sole è presente una pista ciclabile con possibilità di utilizzare il treno per il rientro. Immagino però che sia una zona un po meno viva di quelle gia’ visitate ed ho paura di restare delusa dopo i soggiorni nelle zone meravigliose degli anni passati. Voi cosa ne pensate? Potete darmi qualche informazione per favore? Grazie in anticipo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La Val di Sole è forse meno bella delle zone che hai visitato, ma molto divertente e ben organizzata per varie attività escursionistiche e sportive. Se sono le ciclabili e il treno ad attirarti, valuta anche L’Alta Pusteria, un paradiso che ha l’unico difetto di essere una zona un po’ costosa.

      • Sabrina

        Ciao Marco, l’Alta Pusteria e la sua ciclabile la conosciamo bene ed è per questo che temo di restare delusa dalla Val di Sole. Eventualmente in quale paese della val di Sole mi consiglieresti di soggiornare? Grazie mille per i tuoi preziosi consigli

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Direi Pejo.

  19. Daria

    Salve Marco.
    Vorrei passare una settimana in Trentino, a metà agosto, pensavo al campeggio. Come paese ho individuato Peio, sarebbe la prima vacanza in Trentino. Il campeggio è sia per un fattore economico, sia perché è un modo di fare vacanza che amo particolarmente. Non conosco bene il Trentino, se tu potessi suggerire quale zona scegliere come prima esperienza te ne sarei grata. Se il campeggio non è adatto oppure non indicato per un periodo di 7-10gg puoi indicarmi una località non troppo costosa? Anche valutando la prima sesettimana di settembre. Mi rendo conto che agosto è un mese inevitabilmente caro, ma più di tutto vorrei un consiglio su quale zona sia più idonea per chi visita il Trentino per la prima volta. Grazie in anticipo.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il campeggio in montagna è bellissimo, ma dovete essere preparati per fronteggiare probabili temporali. Peio è un paese carino, comunque per farti un’idea delle varie zone, non ti resta che leggere un po’ dei nostri approfondimenti qui nella sezione montagna estiva.

  20. giulio

    ero interessato ad andare in montagna per fare trekking nei Pirenei. volevo sapere se potevate consigliarmi qualche località.
    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Beccato! Sui Pirenei siamo abbastanza impreparati, cercheremo di rimediare presto!

  21. Manuel

    Salve ,tra una settimana andrò con la mia famiglia (moglie e tre bambini) in valle aurina….cosa potete consigliarci da vedere??siamo un po’ spaventati perché nn conosciamo il posto e abbiamo prenotato oggi stesso all’ultimo istante colpiti dalle meravigliose foto trovate in rete…. è indicato anche per i nostri piccoli?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ma certo, e vedrai che non vi deluderà. Non preoccupatevi per le cose da vedere: come prima cosa andate all’ufficio del turismo e chiedete a loro, vi faranno impazzire di itinerari e proposte!

  22. Anita

    Buona sera,
    avrei bisogno di un consiglio tra Auronzo di Cadore e Madonna di Campiglio.
    Dove è più probabile trovare bel tempo ?
    In caso di pioggia quale paese offre di più ?
    Tra i due quale offre escursioni di media difficoltà più belle ?
    Siamo gà stati ad Ortisei, a Selva, a Canazei, a Moena, a Malles, a Molveno, a San Candido… a quale di questi paesi è paragonabile Madonna di Campiglio ?
    Andremo in ferie dal 18 al 26 agosto.
    Grazie in anticipo per la risposta.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Fermo restando che la variabilità meteo è la stessa, così come la possibilità di escursioni, ritengo che Madonna di Campiglio abbia più da offrire, anche in caso di maltempo.

  23. angela

    Salve, abbiamo intenzione di prenotare una vacanza in montagna la prima settimana di agosto…con una bambina di 4 anni.
    In agenzia ci hanno proposto Folgarida e Maso Corto.
    La nostra idea di vacanza è quella di poter fare oltre che delle passeggiate famigliari anche delle escursioni più impegnative avendo la possibilità di impegnare nel mentre la bambina in attività più consone alla sua età, ma non so se ci sono strutture predisposte per questo tipo di esigenze…
    Ad ogni modo per noi sarebbe la prima vacanza di questo tipo, tra le due opzioni quale ci consiglia? e in alternativa?!
    inoltre da un punto di vista climatico ( caldo e meno probabilità di piogge) quale sarebbe da preferire?
    grazie anticipatamente…

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Folgarida è nettamente preferibile, in quanto Maso Corto è un paesino abbastanza sperduto, piccolo e in alta montagna, meno indicato per le famiglie (attenzione a non confonderla con Folgaria, che comunque andrebbe bene ugualmente!)

  24. Mirko

    Ciao Marco, siamo una famiglia con 2 bimbi di 3 (quasi 4) e 7 anni. dopo l’Alpe di Siusi e lo Sciliar quest’anno pensavamo di andare a Moena per essere un pò al centro tra Vigo (funivia al Catinaccio), lago di Carezza e Passo Rolle. credo saremmo costretti a muoverci un pò in macchina anche se vorremmo prenderla meno possibile. credi sia una buona scelta o hai alternative da consigliarci ?
    Grazie mille, Mirko e Cristina

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Moena è un’ottima base, sia in estate che in inverno.

  25. SweetyBetty

    Salve,
    Ho veramente bisogno del suo aiuto
    Siamo una coppia con una cagnolina.
    Ci piacerebbe essere consigliati (se possibile 2 o 3 luoghi), circa posti dove fare belle passeggiate in bici o a piedi. Preferiremmo trovare hotel che organizzino visite di laghi, malghe o comunque posti con vedute indimenticabili.
    Preferiamo hotel con max 30/40 camere. Non ci piace il caos se non gironzolando la sera dopocena.
    Ci hanno consigliato San Candido, Ortisei, San Cassiano, Andalo, Madonna di Campiglio e Canazei. Ogni posto è stato enfatizzato da chi lo aveva visitato. Alla fine? Una gran confusione! Lei cosa ci consiglierebbe?
    Veduta/ Cibo/relax senza lo stress di troppe persone o bambini
    Grazie per il suo aiuto

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      I luoghi che hai citato sono tra i più belli e vanno tutti benissimo: non mancheranno di certo panorami e possibilità di passeggiate. Per quanto riguarda l’organizzazione delle escursioni, considera che ovunque puoi trovare le aziende turistiche che organizzano molte attività a livello di paese, quindi non occorre legarsi a strutture dotate di una propria organizzazione, che peraltro non esistono se vai a scegliere tra hotel o residence piccoli, come quelli che stai cercando.

  26. Silvia

    Buonasera e grazie per il suo supporto. Quest’estate andrò in treno con fermata a Trento. Cosa scegliere fra Moena ed Andalo oppure? Siamo io e mio figlio di 14. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Moena è uno stupendo paesino di montagna, Andalo è leggermente meno “montagnoso”, ma ha un bel lago.

  27. stefano

    Ciao Marco e complimenti per il sito, allora premesso che l’ Anno scorso ero da solo come credo anche quest anno purtroppo vorrei valutare un’ alternativa a madonna di campiglio che l’ Anno scorso mi è piaciuta tantissimo specie i vari impianti di risalita che ti portano oltre 2000 metri in pochi minuti. Vorrei chiederti alternative eventualmente dove si posss socializzare un po’ per un ragazzo sugli anta :-) avevo pensato ad alta Badia o Tirolo austriaco spero’ ti chiederei una o due località specifiche come base intorno ai 1.500 metri.O meglio di questi posti mi consigli un Madonna di campiglio bis ? Grazie mille !!!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono posti stupendi, ma decisamente poco adatti a fare nuove conoscenze. Ti elenco in ordine sparso qualche idea: Cortina, Courmayeur, Les Deux Alpes, Livigno, Tirolo facendo base a Innsbruck.

      • stefano

        Grazie mille incomincio a guardare qualcosa sulle località che mi hai indicato !!!

  28. Giovanni

    Ciao Marco, a fine agosto saremo di passaggio in Trentino per due giorni con alloggio a Trento. Visto il poco tempo a disposizione ci piacerebbe visitare i luoghi più interessanti che rimangono impressi delle zone adiacenti. Fra Trento-Rovereto-Riva del Garda-Madonna di Campiglio-Bolzano-Merano-Canazei-Ortisei-Val Gardenia-Val Pusteria-Lago di Braies-Brunico-Dobbiaco (sicuramente tutti sono troppi) quali ci consiglieresti da visitare spostandoci con la macchina? Grazie mille.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se avete due giorni pieni, io dedicherei una giornata ad un lungo giro panoramico in auto che tocchi le zone Dolomitiche più note, entrando dalla val di Fiemme, verso la val di Fassa, Canazei, dalla Marmolada verso Cortina per rientrare dal Passo Falzarego verso L’Alta Badia, e quindi la val Gardena. Un’altra giornata la dedicherei invece ad una escursione a piedi. facendo base a Trento, potreste orientarvi verso madonna di Campiglio, dall’altro “lato”.

      • Giovanni

        Grazie mille il consiglio, volevo farti l’ultima domanda. Preferendo fare il primo giorno la zona delle delle Dolomiti, il secondo giorno cosa mi consigli di fare: la zona di Madonna di Campiglio o visitare Bolzano, Merano e Trento?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Dipende se hai ancora voglia di montagna oppure se vuoi visitare qualche città… comunque tutte e tre in un giorno è impossibile, al massimo un paio, e di fretta!

  29. Rita

    Ciao! Tra San Vigilio di Marebbe e San Cassiano (ho trovato disponibilità di alloggio in entrambe le località) cosa mi consigli? So che sono abbastanza vicine ma quale località è più strategica? Ci sono passeggiate tranquille ma suggestive da fare? Quali sono? Ci sono attività per i mie due figli di 12 e 10 anni? invece volendo spostarsi verso San Martino di Castrozza nella terza settimana di luglio c’è molta folla? Sono zone più turistiche? Aiutoooo ho mandato richieste a mezze Dolomiti e ancora non decido!!! Consigliatemi vi prego! Grazie :)

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Vanno bene tutte e 3, con sfumature diverse ma sostanza simile: una vacanza non basta per vedere tutte le cose che ci sono da vedere in zona, anche solo partendo dal paese!!

  30. Nadia

    Ciao Marco,siamo una famiglia di tre persone eun piccolo cane,siamo stati già due volte in montagna sempre a selva di val Gardena,ci piace fare lunghe camminate e cambiare ogni giorno percorso fermarci per pranzo nei vari rifugi che incontriamo insomma tornare stanchi ma rigenerati e poi prepararci la cena nel nostro appartamento con tutti i vari confort…vorremmo cambiare quest anno cosa ci consigli …alcuni dicono val di Fassa,Canazei altri Moena…tu invece!?!grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Vanno benissimo, ma rimanendo in zona valutate anche San Martino, L’Alta Badia, e L’Alta Pusteria.

  31. Miriam

    Buongiorno Marco,
    vorrei un consiglio…cerchiamo sempre di fare una vacanza estiva in montagna…di solito andiamo a Vipiteno dove ci siamo sempre trovati bene sia in termini di accoglienza sia di possibilità di spostamenti. Siamo anche stati a Castelrotto, Villabbassa, Sillian. Quest’anno sono indecisa tra Valle Aurina e San Vigilio di Marebbe, in entrambi i posti avrei trovato alloggi a prezzi abbordabili. Cosa mi consigli? Scarto il Trentino perchè, a pelle, mi sembra più turistico e caotico. Viaggio con mio marito, una bambino di 10 anni e una ragazza (ina) di 12!
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      San Vigilio è certamente molto accogliente e in posizione strategica, mentre la valle Aurina è più isolata.

  32. Grazia Ranieri

    Salve Marco,le scorse vacanze estive le ho trascorse a Vipiteno,San Candido, val Gardena,quest’anno farò vacanze in Emilia Romagna perché non posso allontanarmi.Mi consigli qualche posto dell’Appennino Emiliano che assomigli anche lontanamente a quei paesaggi meravigliosi dell’alto Adige?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Per i paesaggi, ti suggerisco di spingerti fino sulle Alpi Apuane, ma se vuoi rimanere “al di qua”, fai base a Sestola che, se non altro, è un bel paesino.

  33. Alessandra

    Ciao io e mio figlio di 15 anni quest’ anno volevamo fare una vacanza in montagna periodo metà luglio cercavamo un posto dove si possono fare escursioni e percorsi in bici in più noi siamo in treno quindi senza macchina

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Tra le migliori località di montagna raggiungibili direttamente in treno: Val Pusteria, Val di NON, Valle d’Aosta, Austria (Tirolo). Con treno + bus il ventaglio si amplia decisamente.

  34. Fabiana

    Ciao Marco,
    nella seconda metà di luglio vorrei andare con mio marito in Trentino……lui non è affatto convinto perché ha la paura di annoiarsi!!!! Abbiamo 40 anni e siamo abituati a vacanze al mare o in città d’arte, insomma, dove la sera c’è vita. Vorrei proporgli una zona con paesaggi incantevoli, ottimo cibo e magari un paesino dove poter passeggiare anche di sera…..Mi hanno suggerito San Vigilio di Marebbe, ma a me sembrano più carini Canazei oppure Ortisei……
    Tu che cosa mi consigli?
    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se quello della vita serale è seriamente un problema, suggerisco: Ortisei, ottimo, Canazei, discreto, poi Cortina e Madonna di Campiglio, ottimi.

  35. Paolo

    Buongiorno, io e la mia compagna avremmo bisogno di un consiglio per soggiornare 6 notti in Trentino…ma dove? Merano, Bolzano, Canazei o altro? Vorremmo trovare un posto con vari percorsi trekking da fare, ma essendo la prima volta non ho idea…qualche percorso di facile/media difficoltà da fare? Grazie in anticipo per l’aiuto. Paolo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Bolzano no, e forse neanche Merano, che non è propriamente in montagna, ma Canazei potrebbe già essere una scelta tra le migliori in assoluto!

  36. Ale

    Buongiorno! Siamo una coppia giovane di 25 e 31 anni e vorremmo fare una vacanza in montagna nel mese di agosto. La nostra idea di vacanza sarebbe fare attività di giorno (ad esempio mountain bike), escursioni, visitare, pranzare in rifugi, passeggiare, ma al tempo stesso avere come base un paese attivo anche di sera senza dover prendere l’auto per spostarci. Premetto che non siamo amanti della vita mondana notturna e delle ore piccole ma amiamo intrattenerci in pub o locali tipici con del buon cibo. Siamo pugliesi ma residenti a Pordenone dunque saremmo interessati alla zona del Trentino Alto Adige o del Bellunese o anche dell’Austria. Siamo praticamente inesperti della zona e cerchiamo consigli.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Moltissimi paesini offrono ciò che cercate. Orientatevi sui più grandi: Ortisei, Canazei, Selva di val Gardena, Brunico, la stessa Cortina, solo per citarne alcuni, in ordine sparso.

  37. Marco

    Ciao Marco!
    Vorrei subito ringraziarti per l’enorme contributo che dai nel suggerire la giusta destinazione.
    Dopo aver letto e riletto molti interventi è il mio turno; la domanda non sarà ovviamente del tutto nuova…

    A cavallo tra luglio ed agosto in famiglia siamo alla ricerca di panorami, impianti di risalita e passeggiate non troppo impegnative.
    Gli scorsi anni sempre in Val di Fassa ormai esplorata a sufficienza.

    Il timore è fare tanti (tanti!) Km e non trovare (o meglio vedere) quello che ci è finora piaciuto.

    Al momento non abbiamo escluso nessuna zona dell’intero arco alpino, e ovviamente la scelta per noi è ancora (troppo) complessa.

    Grazie di cuore

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io suggerisco di cambiare completamente zona rispetto alle Dolomiti. Due idee: Valle d’Aosta, facendo base abbastanza centrali, tipo a Courmayeur, oppure Austria. In Austria suggerisco il Tirolo.

  38. Tiziana de Rogatis

    Ciao Marco, puoi per caso dirmi come è il clima nella zona di Lagenfeld a fine maggio? Tu mi consiglieresti di andare lì in quel periodo, da un punto di vista climatico? grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Secondo me è buono, ed è bassissima stagione con prezzi stracciati, tuttavia devi essere consapevole che molte cose saranno chiuse: ristoranti, molti hotel, rifugi e impianti di risalita.

  39. Emanuela

    Buonasera,
    vorremmo fare una vacanza estiva in montagna. Abbiamo due bimbini. Vorremmo però una località “comoda” dove ci siano molti servizi , soprattutto per bambini a poca distanza. Siamo con un camper, perciò una località che abbia un campeggio abbastanza in centro. Ad esempio lo scorso inverno siamo andati ad Andalo e ci è piaciuto molto, ecco una cosa simile….Grazie in anticipo per la risposta.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Trovo che un’area molto adatta al camper sia la Val Pusteria, compresa la parte Alta, che è la più bella.

  40. Vale

    Salve,
    siamo tre coppie giovani sui 30 anni con 3 bimbi piccoli (6 mesi,2 anni e 3 anni) ed è a prima vacanza estiva in montagna (siamo amanti del mare). abbiamo trovato vari hotel che soddisfano le nostre esigenze (piscine, miniclub, giardino, servizi baby) ma siamo indecisi sulla località. Le nostre aspettative sono:
    – un centro abitato dove passare magari le serate con qualche servizio per i bimbi, area pedonale in centro,
    – possibilità di fare delle escursioni nelle malghe (vedere come fanno il latte, mucche al pascolo)
    – passeggiate in bici con i bambini
    – passeggiate con passeggino
    – possibilità di raggiungere rifugi in funivia (cabinovia/ovovia)

    grazie mille per i suggerimenti.
    V.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Non per sviare la domanda, ma ciò che cercate lo troverete praticamente ovunque lungo tutto l’arco Alpino e anche in buona parte dell’Appennino. Se siete indecisi, iniziate a leggere qualche nostro approfondimento per farvi una prima idea sulle località più belle, secondo noi.

  41. Daniele

    Ciao Marco,
    Mi servirebbe un consiglio per scegliere tra San Martino di Castrozza e Cavalese; siamo io e mia moglie con due bambine di 6 e 10 anni quindi Ci servirebbero escursioni medio-facili possibilmente senza la necessità di lunghi spostamenti in auto. Poi volevo sapere come é san Martino come paese: c’è un centro storico pedonale Dove fare due passi la sera?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Tra i due, San Martino è certamente più adatto per abbandonare l’auto e avere un bel centro da godere a piedi.

  42. PIERPAOLO ANGELILLO

    Salve, vorrei un consiglio sul luogo da scegliere tra Moena,Canazei, Andalo.siamo io, mia moglie e un bimbo attivissimo di 3 anni e mezzo. Preferiremmo una sistemazione in un family hotel e coniugare natura, cibo, e soprattutto attività adatta al bimbo tipo fattorie didattiche.
    Abbiamo già visto qualcosa su diversi forum….vorremmo un tuo parere.grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Tre località al top, ma personalmente preferisco la val di Fassa rispetto ad Andalo.

  43. GIULIO

    Salve Marco, volevo chiedere la sua opinione su questo mio dilemma: in Veneto e nella settimana di ferragosto consiglierebbe Alleghe o Asiago?
    Grazie.
    P.S.:Complimenti per il blog

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono due posti profondamente diversi. Asiago è un altopiano, placido e tranquillo, Alleghe è invece montagna vera, con paesaggi Dolomitici e, anche, più gente.

  44. Amedeo

    Buongiorno Marco siamo una famiglia con due ragazzi di 11 e 16 anni. Siamo sempre andati in val Pusteria quest’anno vorremmo cambiare ci piacciono molto i laghi alpini. Tra Gressoney e il Lago gover e restando sulle Dolomiti il lago di carezza cosa ci consiglia? E alloggiare in val di fassa dove sarebbe più conveniente? Moena immagino sia la più cara. Grazie e complimenti per la sua competenza.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se volete cambiare panorama, direi che la valle d’Aosta è preferibile rispetto a Gressoney, ma se volete rimanere in Dolomiti, la Val di Fassa è certamente una delle zone più belle e strategiche. Puoi trovare alloggi di ogni categoria in tutti i paesi della valle, forse solo Canazei è un poco più cara degli altri paesini.

  45. Stefania

    Ciao Marco, grazie per i consigli preziosi!
    Ti chiedo suggerimenti per la mia vacanza (primi di luglio) con 3 bambine (11, 9 e 6 anni) che contenga:
    – panorami con boschi e vette, soggiornando in paese comodo x servizi;
    – parchi x bambini e luoghi limitrofi da visitare
    – pista ciclabile facile
    Siamo stati di recente a Soraga (meravigliosa!!!) e conosciamo già Corvara e Falcade.
    Ti ringrazio fin da ora!!!
    Stefania

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Siete già frequentatori di belle zone, e quindi non vi stupirete se vi dico che ciò che cercate lo troverete in moltissime altre località! Dove andare, quindi? Rimanendo in zona Dolomiti, io proverei San Candido, che ha una delle piste ciclabili più famose e divertenti. Cambiando completamente zona, potreste provare ad esempio Livigno.

  46. ALESSANDRO

    Ciao, siamo una coppia over 40, in passato abbiamo già visitato la Val d’Ayas in Val d’Aosta ed in Trentino Alto Adige Val di Fassa e Alpe di Siusi.
    Amiamo passeggiare su percorsi non impegnativi; per luglio o settembre stiamo valutando tra Ortisei, Alta Pusteria e Valle Aurina.
    Dai commenti su quest’ultima pare di capire che sia più paragonabile all’Alpe di Siusi; non mi è chiaro però se regga il confronto quanto a paesaggi e possibilità di percorsi accessibili anche a chi non è molto allenato.
    Grazie per i tuoi consigli

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      No, la Valle Aurina è una vera valle, ampia, ma comunque non un altopiano. Se gradite un paesaggio simile all’Alpe dio Siusi, con un altopiano per camminate facilissime, scegliete l’Alta Badia, ad esempio facendo base a San Cassiano

  47. Antonio

    Una comitiva di una cinquantina di adulti. Dai 30 agli 80 anni in settembre partenza per un soggiorno di 7 pernotti. L’anno passato siamo andati ad Auronzo di Cadore, soggiorno indimenticabile quest’anno vorremmo cambiare. Considerando le esigenze che può avere un gruppo numeroso, in alternativa ad Auronzo di Cadore che zona delle Dolomiti ci consigliate per un soggiorno di svago passeggiate nei sentieri e nello stesso tempo in un paese che ci siano negozi locali per la sera etc. Grazie attento Vostra risposta.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Predazzo a mio avviso può essere un’ottima base, grazie alla sua abbondanza di hotel a prezzi ok.

      • Antonio

        Si grazie vicino c’è cavalese mi sembra anch’esso adatto ricco di negozi. Che ne dice?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Preferisco Predazzo!

  48. Alessia Criscuoli

    Buonasera, vorrei avere un consiglio su dove alloggiare in montagna questa estate.siamo mio marito e mio figlio che avrà circa 1 anno e 1/2.mi piacerebbe visitare l’alta pusteria ma vorrei sapere se va bene per un bimbo così piccolo e che tipo di struttura è preferibile scegliere se hotel family o meno. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Certo, la Pusteria è bellissima, specie l’Alta Pusteria, verso San Candido. Come struttura suggerisco il residence, lo vedo più indicato con un bambino piccolo.

  49. Sara

    Gentilissimi, scrivo in cerca di consiglio per la nostra prossima vacanza. Abbiamo una bambina che il prossimo agosto avrà 15 mesi. Vorremmo soggiornare per una decina di giorni in una località del Trentino. Quale consigliate? Non ci siamo mai stati. Ci piace fare camminate e vorremmo una località che consenta passeggiate e percorsi con passeggino unitamente ad un centro paese “vivo” con negozi/ristoranti.
    Lo scorso anno siamo stati a Bormio che aveva entrambe queste caratteristiche.. ma ci piace cambiare!
    Quale paese è da preferire? Possibilmente non lontanissimo..siamo di Milano.
    Grazie.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La maggior parte del Trentino e dell’Alto Adige risponde alle vostre esigenze, difficile dare una preferenza visto l’alto numero di paesini ben organizzati, anche per le famiglie. Tra quelli più facilmente raggiungibili: Molveno, Predazzo, Ortisei, Merano, ma ce ne sono davvero molti altri!

      • Sara

        Mi hanno consigliato Andalo. Può essere adatta?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Andalo e Molveno sono proprio a fianco: Andalo è in montagna, mentre Molveno si affaccia su un delizioso lago. In estate forse preferirei Molveno come base.

  50. Marco

    Buongiorno.
    Complimenti per l’ottimo e interessante blog.
    Siamo una coppia pugliese e ci siamo appassionati alla montagna estiva dalla prima vacanza qualche anno fa con la piccola di due anni in Val di Fassa (Campitello, Canazei). Ci siamo tornati lo scorso anno con tre piccoli e abbiamo visitato l’Alta Pusteria (San Candido, Sesto, Lago di Braies). Quest’ultima ci è piaciuta ancora di più, viste anche le tantissime attività per bambini. Vorremmo tornare in montagna in estate (Luglio) e siamo indecisi fra Val Gardena (Ortisei?) o la valle dello Stubai in Austria. Se possibile vorremmo avere un consiglio in base alle vostre esperienze. I piccoli avranno 2,4 e 7 anni. A parte il più piccolo, che viaggia in zaino, gli altri due camminano senza problemi quindi ci piace parecchio fare escursioni in quota. Se i prezzi dovessero permettercelo, per ammortizzare le 12 ore di viaggio vorremmo estendere il soggiorno a due settimane, quindi nel caso si potrebbe fare Stubai e Val Gardena insieme.
    Qualche consiglio sui posti, alloggi, attività? Ci era venuto in mente di soggiornare in fattoria per vivere la vita a contatto con animali e natura, ma magari non per tutto il periodo.
    Grazie mille per i consigli e per l’aiuto.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se pensi alla vacanza in fattoria, suggerisco la zona delle montagne austriache a Lienz che hanno strutture perfette per quello che hai in mente. Stubai è bello ma potresti rimanere deluso dopo due anni nelle Dolomiti, quindi la Val Gardena è un’ottima scelta, così come l’ALta Badia.

      • Marco

        Grazie per la risposta, Marco.
        Eliminando la possibilità della fattoria, dato che abbiamo provato a contattarle e sono tutte già prenotate nel periodo, perchè dici che potremmo rimanere delusi? Per i panorami? Per i servizi? Per le attività? Secondo te vale comunque la pena visitare il posto o no? Abbiamo trovato qualche struttura disponibile a Neustift, ma se non ne vale la pena ci concentriamo sulla Val Gardena. Grazie!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Panorami meno belli, atmosfera turistica più orientata agli anziani. Vallata comunque bella e godibile con la famiglia, con buoni prezzi e poca gente.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)