Dolomiti in estate: quale località scegliere?

Dolomiti in estate: consigli su dove soggiornare
Dolomiti in estate: una valle per ogni esigenza... segui i nostri consigli su dove soggiornare!


Non ce ne vogliano le molte altre belle località di villeggiatura presenti sull’arco Alpino e sugli Appennini, ma a nostro giudizio le Dolomiti sono la meta più bella per una vacanza in montagna, sia in inverno che in estate. Queste particolari montagne, dichiarate Patrimonio UNESCO, vantano scenari incredibili, unici al Mondo, oltre ad una ospitalità di altissimo livello ed attrazioni per ogni tipo di vacanziero, dal più avventuroso… al più pigro!

La zona è piuttosto ampia ed abbraccia più regioni, molte vallate, decine di paesi grandi e piccoli… decine di cime e di gruppi montuosi. Vediamo quindi qualche consiglio su quale paese o vallata scegliere per una bella vacanza estiva in Dolomiti, adatta alle proprie esigenze.

Gruppo Sella: dalla Val Gardena alla Val di Fassa

Forse alcuni non saranno d’accordo, ma a noi piace considerare come “centro” della zona Dolomitica il Gruppo del Sella, al quale confluiscono 4 vallate molto belle: Val Gardena, Alta Badia, Val di Fassa e la Valle di Arabba. Questa è la zona delle Valli Ladine, caratterizzate da una loro storia, un paesaggio tipico generato dalla rigida regola del Maso Chiuso ed una lingua che ancora oggi si insegna a scuola, il Ladino, appunto. Non si può dire di aver visto le Dolomiti se non si è trascorso qualche giorno nella zona Ladina.

Dolomiti in estate: consigli su dove soggiornare
Dolomiti in estate: una valle per ogni esigenza… segui i nostri consigli su dove soggiornare!

Attorno al Sella vi è una strada panoramica che congiunge le 4 valli con 4 passi, tra i più famosi in Italia anche perché scenario di epiche sfide sportive, soprattutto nel ciclismo: Passo Gardena, Passo Pordoi, Passo Sella e Passo Campolongo. Vi è la possibilità di effettuare il “giro” anche in inverno, sci ai piedi, grazie ai collegamenti di piste da sci ed impianti del “Sella Ronda”. Un vero carosello invernale ed estivo che vi permette di godere agevolmente delle varie località, spostandovi in poco tempo!

Soggiornare in una di queste 4 valli è sicuramente una scelta sicura per una vacanza che vi sorprenderà con la sua natura prorompente. I paesi che vi suggeriamo sono, in ordine sparso: Selva Gardena, Colfosco, Corvara, La Villa, Arabba, Canazei, Ortisei, Moena, San Cassiano. In tutti troverete hotel e residence graziosissimi, ma anche strutture più eleganti, fino al lusso sfrenato. Nei dintorni, le attrattive principali in estate sono le stupende escursioni fattibili a piedi o in mountain bike, ce ne sono di ogni lunghezza e difficoltà. Questa zona è anche perfetta per chi intende cimentarsi nell’alpinismo e soprattutto nelle vie ferrate: quelle qui presenti sono tra le più belle e frequentate al Mondo!

Per orientarvi, gli onnipresenti uffici del Turismo sapranno darvi le indicazioni del caso.
Anche se i negozi non mancano ed il turismo è tutt’altro che povero, la zona non è ideale per chi cerca lo shopping sfrenato e la mondanità. Poche anche le concessioni agli svaghi che non siano prettamente “montanari”: i centri benessere sono presenti in molti hotel ma vi sono poche piscine pubbliche; i bambini sono accolti benissimo, ma dovranno essere appassionati di natura e… camminare per divertirsi. Anche le iniziative di animazione, pur belle e frequenti, ma tutte orientate al folclore o all’eno-gastronomia. Se scegliete questa zona e siete con bambini e volete essere certi che si divertano, valutate anche un Kinderhotel.

Cortina d’Ampezzo

Un’altra zona Dolomitica molto nota è sicuramente la vallata di Cortina d’Ampezzo. La conosciamo per la sua mondanità spesso sfacciata e per essere frequentata dal “jet-set” Italiano. In effetti vi troverete tutti gli stereotipi immaginabili: donne di ogni età agghindate e griffate di tutto punto, cagnolini da borsetta con collari di brillanti, ovunque locali alla moda e aperitivi come in centro a Milano… peccato, perché snaturano uno scenario naturalistico forse tra i più belli in assoluto delle Dolomiti. L’ampia “conca” della città è infatti contornata da cime bellissime, tutte inconfondibilmente Dolomitiche, e da’ possibilità di divertimenti di ogni tipo. La meta è quindi adatta a tutti coloro che riescono ad andare oltre a ciò che si vede sul famoso Corso Italia, tuttavia i prezzi altissimi in ogni periodo dell’anno potrebbero scoraggiare i più. Meta perfetta ovviamente anche per chi cerca party e “bella gente”.

Dolomiti del Brenta

Simile, ma meno esasperata è Madonna di Campiglio. Qui siamo nelle Dolomiti del Brenta, l’unico gruppo che sorge sul lato ovest rispetto al fiume Adige (e all’autostrada del Brennero). La cittadina è bellissima anche se un poco decadente rispetto ad altre citate. In estate offre il suo meglio per le belle escursioni ai rifugi in quota. Data la sua collocazione, un poco isolata rispetto alle zone più centrali delle Dolomiti, la consigliamo a chi cerca una vacanza breve.

Anch’essa un poco isolata, ma di stampo molto meno mondano, è la nota stazione di San Martino di Castrozza. Anche qui possiamo parlare di “isola” felice contornata da vette incredibili, ed il suo punto di forza è che si offre a prezzi convenienti anche per le famiglie. Il paese è molto tipico e piacevole anche per passeggiare. Le strutture ricettive sono in vero stile Alto Atesino, pulitissime e con tanto legno.

Alta Pusteria

Una zona che è tra le più richieste attualmente è senza dubbi l’Alta Pusteria, all’estremità nord-orientale, al confine con l’Austria. I motivi sono principalmente due: il primo è la presenza delle Tre Cime di Lavaredo, forse il gruppo più famoso e fotografato (anche in molte pubblicità!). Il secondo motivo è…. Terence Hill! Proprio qui viene infatti girata la seguitissima serie TV “Un Passo dal Cielo”. Il lago che compare nella fiction è il visitatissimo Lago di Braies, da vedere assolutamente. La zona è fantastica soprattutto per le famiglie: le cittadine sono carinissime, soprattutto Dobbiaco e San Candido e offrono di tutto: shopping, benessere, gastronomia, tipicità, panorami… Apprezzabile anche la presenza di piste ciclabili, tra cui la Ciclabile della Drava, uno dei percorsi più famosi in Europa, che porta in Austria in leggera discesa… permettendo un comodo rientro in treno!

Dolomiti in estate: Cortina d'Ampezzo
Dolomiti in estate: Cortina d’Ampezzo è la meta più mondana

A proposito, la valle è ben servita dalla ferrovia, per chi proprio non volesse usare l’auto. Il rovescio della medaglia sta nei prezzi alti di hotel e residence, a cui si somma una ricettività bassa rispetto ad altre zone Dolomitiche. Nei dintorni, valutate San Vigilio in Marebbe, più economica e posta in ottima posizione, molto soleggiata, al centro dell’incredibile Parco di Fanes-Sennes-Braies.

Le Dolomiti non raggiungono grandi altezze. Se anche in estate volete toccare la neve avete una unica possibilità: la Marmolada. La “regina” delle Dolomiti è praticamente l’unico monte Dolomitico ad avere un ghiacciaio perenne, peraltro facilmente raggiungibile grazie ad una ardita funivia. La gita sul ghiacciaio è consigliatissima, soprattutto per il panorama, ma se volete soggiornare vicino alla regina potreste valutare uno dei paesini della regione veneto, tra cui Malga Ciapela o Alleghe con il suo bel lago. Da qui si ha a disposizione anche il massiccio del Monte Civetta.

Alpe di Siusi

Tutte le zone elencate soffrono, soprattutto in agosto, di un certo affollamento, dato il grande richiamo turistico. Per chi volesse isolarsi segnaliamo l’altopiano dell’Alpe di Siusi, facilmente raggiungibile in autostrada da Bolzano. Questo vastissimo altopiano è interdetto alle automobili ed offre hotel e appartamenti in quota nei quali fare una vacanza senza traffico e circondati da verde, sentieri e… mucche. Da sfondo, il bel massiccio del Sassolungo-Sassopiatto, oltre che l’inconfondibile sagoma dello Sciliar.

Dolomiti in estate: la Marmolada
Dolomiti “innevate” in estate: la Marmolada con il suo ghiacciaio

Val di Fiemme

Chiudiamo con un suggerimento per chi fosse in cerca della zona più economica delle Dolomiti. A nostro giudizio, chi vuole risparmiare qualcosa ma senza rinunciare a queste località, potrebbe fare base nella Val di Fiemme, ad esempio nella cittadina di Predazzo. Non sarà centrale come Canazei, all’estremità opposta della contigua Val di Fassa, ma offre ottimi alloggi a prezzi ragionevoli e permette di raggiungere molte zone Dolomitiche agevolmente in auto.

Come sempre, il nostro esperto di viaggi in montagna è a vostra disposizione tramite i commenti qui sotto per consigli personalizzati. Non diamo suggerimenti sui singoli hotel o residence, ma sulle zone e le cose da vedere e da fare!

429 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Avatar
    Marco

    Salve, siamo una famiglia don due bambini di 9 e 5 anni buoni camminatori, ci piacciono le belle camminate anche in percorsi meno piani nella natura, bici ecc, stiamo vagliando delle offerte a Vigo di Fassa e Primiero San Martino di Castrozza, cosa ci consiglia? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Località bellissime entrambe: non è per sviare la domanda, è la verità.

  2. Avatar
    Luca

    Ciao, io e la mia ragazza vorremmo farci una bella vacanza sulle dolomiti utilizzando il bonus vacanza offerto dallo stato. Il problema è che poche strutture lo accettano. Quindi la mia domanda è quali tra queste città che ora elencherò è possibile usare come base per poi spostarsi nei siti dove fare escursioni:Brunico,Commezzadura,Lana,Ledro,Marebbe,Merano,Pozza Di Fassa,Rasun Anterselva,Riva DelGarda,Rovereto,Selva Di Val Gardena,Trento,Valle Aurina.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In verità il bonus è indipendente dalla struttura ricettiva. Forse intendi cercare strutture che lo scalano subito dal conto?
      La tua seconda domanda ha poco senso: hai citato molte località, distanti tra loro, ognuna delle quali ha ampie possibilità di escursioni. Forse non è chiaro dall’articolo, ma l’area delle Dolomiti è vasta e in una vacanza si riesce a visitare una o due valli, non tutto, a meno di limitarsi a vedere solo strade e paesi.

  3. Avatar
    Marina

    Buongiorno,
    mi chiamo Marina, ho 55 anni e per la prima volta in vita mia vorrei fare una vacanza in montagna (il periodo di ferie è dal 17 al 23 agosto).
    Vorrei soggiornare in una località luminosa nel senso con molte ore di luce/sole, e da dove si possa partire per fare facili passeggiate senza il bisogno di usare l’auto per una settimana. Esiste un posto del genere?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Curiosa la tua richiesta di ore di luce, ma molto sensata, In effetti, i paesi di fondovalle soffrono l’ombra delle montagne, sia al mattino che alla sera, tuttavia non ci sono paesi sulle vette!
      Cortina d’Ampezzo è posta in una conca ampissima e soleggiata, e ti consente di abbandonare l’auto. Anche Corvara è così. Un vero paradiso è l’altopiano di Siusi, scegliendo però un hotel sopra l’altopiano: isolamento garantito, non indicato se cerchi un minimo di vita.

  4. Avatar
    massimiliano

    Salve quest’anno io e la mia comoagna entrambi 50enni ma in forma, fine mese di luglio vorremmo andare in montagna, sono indeciso se madonna di campiglio o Corvara. ad entrambi ci piace passeggiare per sentieri e piedi e qualche sentiero tranquillo in bike. cosa ci consigli’

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Hai citato due vere perle delle Dolomiti, e non avrai problemi a fare ciò che volete, sia di qui che di la. Focalizzandosi sulla mountain bike, però, devo dire che in Alta Badia potresti sfruttare l’altopiano per belle escursioni senza dislivelli eccessivi.

  5. Avatar
    Paolo S.

    Buongiorno Marco.
    Questa estate io, 70 anni, e mia moglie, 60, vorremmo trascorrere 5-6 giorni in montagna, da cui manchiamo da moltissimo tempo. Quando i nostri figli erano piccoli, siamo stati ad Auronzo, Canazei, San Martino di Castrozza, Lutago, Renon, Peio. E abbiamo potuto fare puntate in varie zone: il Cadore, valle Aurina e un po’ della val Pusteria, Madonna di Campiglio, Molveno, ecc.
    Adesso che siamo anziani e non abbiamo più dimestichezza con la montagna, ci piacerebbe un posto, magari che non conosciamo, dove ci siano bellezze naturali, in particolare laghi e cascate, raggiungibili con comode passeggiate/camminate, e anche qualcosa da fare la sera. Andiamo in auto.
    Cosa ci consigli?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Provate Livigno! E’ un po’ lontana da raggiungere, ma è un paese carinissimo con tante cose da fare anche alla sera, e ha molte attrazioni direttamente nel fondovalle, compreso un grande lago. Potete anche spostarvi in giornata a Bormio per le terme.

  6. Avatar
    anna

    salve marco
    ho la possibilità di soggiornare (ad un prezzo simile) presso B&B situati rispettivamente a colfosco (alta badia), silandro (val venosta) e falcade (Valle del Biòis)
    ho l’auto e mi posso dunque spostare nella zona intorno al paese dove sceglierò di soggiornare.
    mi interessa fare camminate tranquille e andare per ciclabili.
    considerate queste mie esigenze quali dei 3 paesi è secondo te più indicato?

    grazie per la risposta
    anna

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io adoro Colfosco, tuttavia la scelta potrebbe dipendere dalle zone che hai già visto: Colfosco infatti è nel cuore delle Dolomiti “tradizionali”, mentre le altre due zone possono offrire spunti nuovi e interessanti a chi ha già frequentato le valli più conosciute (non che queste non lo siano, comunque!).

  7. Avatar
    Chiara

    Salve,
    per la prima volta questa estate io e il mio ragazzo vorremmo visitare le Dolomiti (circa una settimana nei primi quindici giorni di agosto)! Siamo una coppia giovane (25 anni) e leggendo un po’ su Internet siamo rimasti colpiti dalla zona del parco delle Tre Cime, Lago di Braies e Lago di Sorapis. Non siamo particolarmente allenati e cerchiamo quindi una zona in cui sia possibile alternare escursioni più lunghe e itinerari più brevi. Pensi che la zona che ho menzionato possa andare bene? Anche la Val Gardena potrebbe essere una alternativa. Quale è meglio tra le due come prima volta sulle Dolomiti? Viaggeremo in auto e cerchiamo un punto di partenza abbastanza strategico per le varie escursioni, quale città/paese ci consigli?
    Infine, è meglio soggiornare in alberghi o residence/appartamenti?
    Grazie in anticipo

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Credimi, sono entrambe ottime scelte. Per quanto riguarda la difficoltà delle escursioni, ovunque troverete itinerari di ogni difficoltà. Provate e cercate di capire cosa fa per voi, iniziando ovviamente da quelli più semplici, verificando sia durata che dislivello.
      Entrambe le zone sono tutte strategiche, quindi non c’è molta differenza tra soggiornare in uno dei paesi principali oppure fuori paese, se preferite la tranquillità.
      Infine: hotel o residence? E’ come chiedere se è meglio il pandoro o il panettone! Ognuno ha i suoi gusti, ma devo dire che in quelle zone ci sono molti residence di altissima qualità, che invogliano.

  8. Avatar
    serena

    Ciao volevo chiederti un consiglio. E’ la prima volta da quando sono bambina che vorrei andare in estate in montagna. Io e il mio compagno non siamo particolarmente “ferrati” per il trekking ma cerchiamo un posto dove fare belle passeggiate, visitare qualche paese tipico, mangiare in qualche buon rifugio.
    Meglio la Val di Fassa o l’altopiano di Siusi? grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le cose che cerchi le trovi un po’ ovunque, ma vedo che hai già fatto una selezione decisa. Tra le due ti dico La Val di Fassa, e adesso ti spiego perché. L’Alpe di Siusi è un altopiano particolare, selvaggio e stupendo, ma anche un po’ limitante per chi si approccia alla montagna. Non solo: le strutture ricettive sull’altopiano sono poche e stupende, ma anche costose. Non ci sono paesi sopra, e la ricettività è demandata alla fine ai paesi di fondovalle che, parliamoci chiaro, tranne Ortisei non sono bellissimi. La val di Fassa invece è un jolly, con ottimi iotinerari e paesini deliziosi e, pensa un po’, potresti anche fare una escursione di una giornata proprio sull’alpe di Siusi!

  9. Avatar
    Ilaria

    Ciao,
    vorrei un consiglio sulla meta più adatta per trascorrere 4/5 gg a Luglio sulle Dolomiti.
    Io e il mio ragazzo solitamente frequentiamo la montagna nei soli mesi invernali e andiamo a sciare…ma l’anno scorso io sono stata a San Candido e mi sono innamorata dell’ Alta Pusteria.
    Quest’anno vorremmo provare insieme la vacanza estiva in Trentino. Cerchiamo un posto con percorsi di trekking, laghi da visitare e piste ciclabili…. insomma simile a ciò che ho trovato l’anno scorso in Val Pusteria.
    Dove ci consigliereste di soggiornare?
    Grazie mille

    Ilaria

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono cose che si trovano ovunque in montagna! Dai una lettura ai nostri approfondimenti per farti un’idea della altre vallate.

  10. Avatar
    katiuscia

    Salve,
    Noi abbiamo pensato di fare le nostre vacanze sulle Dolomiti questa estate per la prima volta, e avrei bisogno di alcuni consigli. Siamo appassionate di trekking e di fotografia, ma vorremmo godere anche di passeggiate lungo le verdi praterie, vedere gli animali al pascolo, le tipiche case (malghe) del posto, i laghi e fare un bel giro in bici. Indico di seguito il mio Itinerario approssimativo, fatto da completa ignorante del luogo.
    Poi se ci sono cose che non vanno bene o altri suggerimenti sono ben disposta a valutare e modificarlo. Anzi scrivo proprio per avere indicazioni e consigli da chi conosce bene il posto e può dirmi cosa non devo assolutamente perdermi, partendo dal presupposto che è tutto bellissimo lo so, ma mettiamola così: voglio vedere il top!
    – giorno 1) Alpe De Suise
    – giorno 2) Sasso Lungo e Città dei Sassi
    – giorno 3) Malga Oldes / Seceda – giorno
    – 4) Le tre Cime di Lavaredo – giorno
    – 5) Lago Sorapis, Lago Misurina, (quanto tempo da dedicare?) – giorno
    – 6) Lago di Brais / Sesto / San Candido e forse Dobbiaco (ci si fa in un unico giorno?)
    – giorno 7) la Ciclabile della Drava San Candido – (quanto tempo ci si impiega?)
    Vale la pena visitare questi luoghi oppure è meglio scegliere altro?
    Poi vorrei anche sapere, indicazioni su dove poter soggiornare, e se è meglio andare verso metà luglio o i primi di agosto, considerando soprattutto il clima, ma anche l’affluenza.

    Grazi infinite.

    Katiuscia

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Hai elencato tutte escursioni tra le più belle AL MONDO, figuriamoci se non le consigliamo! Però ti faccio notare che una parte è in Val Gardena, l’altra in ALta Pusteria, mentre il lago Sorapis è più vicino a Cortina. Fare tutto in una unica base è assurdo. TI consiglio di soggiornare in val Gardena e fare le prime cose, o in Alta Pusteria e fare le seconde. In ogni caso, avrai molte altre cose da vedere e da fare anche se rimarrete 7 o 10 giorni.
      Nota infine che hai citato mete turistiche, ma se vi piace camminare si possono programmare itinerari più complessi, ad esempio andare al lago di Braies e studiare un itinerario di trekking nei dintorni.

  11. Avatar
    Greta

    Ciao,
    vorrei approfittare della tua gentilezza per chiederti un consiglio. Sono una ragazza di 32 anni e vorrei trascorrere una settimana con un’amica. Ci piace il trekking di media ed anche alta difficoltà. In estate sono stata solo in Val Gardena, mentre in inverno più volte a Campitello e Canazei. Ho paura di rimanere delusa se cambierò… considerando che questa volta saremo solo due ragazze però vorrei scegliere un posto che abbia sentieri da trekking interessanti e ben segnalati. Mi consigli di rimanere sulla Val Gardena o di cambiare considerando anche se possibile di abbassare il costo e non la qualità dei paesaggi? grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sempre in val di Fassa, Moena ha una posizione molto strategica e costi minori rispetto a Canazei. Altrimenti, cambia totalmente zona e prova una volta, ad esempio, la Valle d’Aosta.

  12. Avatar
    marco

    Ciao e complimenti per le informazioni puntuali e dettagliate che date.
    a me serve un piccolo aiutino.
    Io e la mia compagna vorremmo passare una settimana in agosto sulle dolomiti, considerando che non ci siamo mai stati in estate quindi non sappiamo veramente cosa scegliere data anche la grande quantità di posti che ci sono.
    Noi abbiamo al seguito un cane di taglia media, quindi il posto dovrebbe essere adatto anche a lui, soprattutto per gli impianti di risalita è indispensabile che lui possa seguirci.
    Non vorremmo spendere una cifra astronomica e saremo orientati a prendere un appartamento, quindi deve esserci anche la possibilità di avere a disposizione diversi punti dove poter mangiare o fare la spesa.
    Ultima cosa, vorremmo cercare di prendere il meno possibile l’auto!
    Grazie e apresto!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La vacanza in montagna da un lato è ideale con il cane, che può passeggiare nella natura, tuttavia presenta qualche problema nel trovare strutture ricettive che accettino animali di taglia non piccola. COme destinazioni, per le vostre esigenze, valutate S.Martino di Castrozza, Corvara, Ortisei, Canazei, ma prima di tutto, cercate un residence che accetti il vostro amico!

      • Avatar
        marco POLESI

        Ciao! eccomi di nuovo… avrei individuato delle escursioni che a noi piacerebbe fare, di diversa difficoltà. Non tanto per me e la mia compagna che siamo abbastanza allenati (anche se inesperti di escursioni), volevo chiederti se, avendo il cane con noi (che non ha nessuno problema a camminare per lunghi tratti), potremmo avere delle difficoltà in termine proprio di accessibilità per lui (ferrate ecc…). Mi sono documentato un pochino però è difficile…
        Le escursioni sono le seguenti:
        – Escursione ad anello al Rifugio Viel del Pan: da Canazei, al passo Pordoi fino al passo Fedaia
        – Escursione ad Anello al rifugio Passo San Nicolò e al rifugio Contrin partendo da Alba di Canazei
        – Giro del Sasso Piatto
        – sass Pordoi – Piz Boè
        – RRifugio pertini e Sasso Piatto dal Col Rodella
        -Alta Via Mariotta-Cima Juribrutto

        Magari puoi consigliarmi qualcosa di diverso…
        Grazie Ancora

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Le prime due vanno bene, il Sassopiatto così così, mentre il Piz Boè assolutamente no. L’ultimo… non lo conosco!

      • Avatar
        marco POLESI

        Grazie per la celere risposta… mi intrigava anche la val di fiemme che presenta anche costi abbordabili. Consigli su quale paese strategico scegliere?

        • Avatar
          marco POLESI

          Eccomi…allora abbiamo prenotato a Moena… non è stato molto facile trovare un posto veramente petfriendly e la cosa mi ha stupito non poco considerando come “vendono” il territorio… io vengo da frosinone (non certo il luogo più avanguardista italiano) e devo dire che tutte queste reticenze di far entrare un cane in un ristorante non le ho mai trovate…
          Petfriendly è altra cosa…ora speriamo almeno non mi creino molti problemi in loco. Ora ti chiedo un consiglio, soprattutto perchè è la prima volta che andiamo e rischiamo di perderci nelle 500 mila cose da fare e vedere… Cosa mi consiglieresti di vedere o meglio dove secondo te devo assolutamente andare?
          Abbiamo un pochino cambiato programmi e quindi l’idea è quella di muoversi il giorno nelle diverse zone di interesse vicino e restare a cena e dopo cena a Moena.

          Grazie in anticipo per i consigli!

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Impossibile dare un consiglio mirato, in quanto molto dipende dal vostro grado di allenamento e propensione all’avventura. Si perché certamente ci sono paesi e laghi da vedere, ma la vacanza da quelle parti si fa soprattutto a piedi. Ti consiglio di chiedere aiuto alla APT del paese, che ti saprà fornire cartine e consigli utili e anche un programma delle escursioni organizzate, se siete poco pratici.

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          In Val di Fiemme, direi Predazzo, ma Moena (Val di Fassa) è proprio li e non costa molto di più.

  13. Avatar
    alessandro

    buongiorno a tutti
    2 anni fa per la prima volta nella mia vita sono stato sulle dolomiti, precisamente in val pusteria.
    una esperienza bellissima
    quest’anno vorrei ripetere l’esperienza e pertanto ho prenotato un bed and breakfast per fine agosto vicino al lago del cadore. dopo questa settimana vorrei spostarmi in un’altra zona..
    avrei visto delle offerte interessanti presso un bed and breakfast sul lago di resia o un’altro a silandro (val venosta).
    varrebbe la pena spostarsi qui (resia/val venosta) dopo essere stati in zona lago del cadore o mi consigliate di spostarmi in un’altra zona?
    considerate che siamo io e mia moglie e dal B&B ci sposteremmo in auto per delle escursioni da concludersi in giornata. tendenzialmente ci piace fare ciclismo “leggero” e qualche passeggiata..niente di “complicato fisicamente”

    grazie di cuore a chi vorrà consigliarci
    alessandro

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Le zone che hai citato non sono in Dolomiti: è essenziale essere sulle Dolomiti o state più genericamente cercando una bella vacanza di montagna in Trentino Alto Adige?

      • Avatar
        alessandro

        ciao marco. non è essenziale stare sulle dolomiti. va bene stare in montagna in Trentino alto Adige o giù di li . siamo stati in val pusteria e a fine agosto siamo di base a perarolo di cadore. avendo a disposizione un altra settimana a inizio settembre ci volevamo spostare da perarolo di cadore in un altra zona (che non sia la val pusteria) per esplorare qualche altra valle dove fare passeggiate non impegnative,dove affittarr bici per andare su ciclabili.. e magari evitare assembramenti (ad es a cortina non ci andrei a farmi un salto…). grazie per i consigli che ci vorrai dare

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          In tal caso, le località che hai individuato potrebbero andare sicuramente bene! Sono zone che definirei divertenti.

  14. Avatar
    Maria

    Ciao, vorrei andare i primi 10 giorni di agosto , ho un cane (non posso portarlo sulla seggiovia) , cerco tranquillità ,prezzi contenuti e belle passeggiate (anche di media difficoltà).L’anno scorso sono stata a Soraga in Val di Fassa ( meravigliosa anche se un pò affollata, Soraga era perfetta ))ma vorrei cambiare
    Chissà quest’anno se si potranno prenderere funivie e cabinovie..
    Ho già prenotato in cancellazione gratuita un mini appartamento a Colfosco ,che ne pensi ? oppure val Pusteria? Arabba? .No val Gardena prezzi improponibili.
    Grazie mille , sei davvero bravo!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Colfosco è un paradiso, vai tranquillo e vedrai che gli impianti di risalita saranno tutti aperti, e in cabinovia (se ne sono molte) potrai portare anche il cane.

  15. Avatar
    katiuscia carretta

    Ciao Marco,

    siamo due ragazze in partenza da Roma. Vorremmo trascorrere 8 gg sulle Dolomiti. Amiamo la natura e abbiamo la passione per la fotografia. Vorremmo fare trekking con vista mozzafiato, tra natura laghi e paesaggi ma anche giri in bici su percorsi possibilmente pianeggiante. Ho dato un occhiata ai prezzi e sono davvero alti. In quale località ci conviene pernottare?
    Noi vorremmo venire in treno ed evitare di noleggiare una macchina, sempre per azzerare il più possibile i costi.
    Potresti cortesemente indicarmi la località più idonea e ben collegata tra le tre Cime, lago di Brais, Santa Maddalena, e la Marmolada? Ci si può spostare in treno?

    Grazie mille.

    Katiuscia

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sconsiglio sempre il treno, per avere più indipendenza, a maggior ragione se siete a caccia di panorami per fotografie. va però detto la la Val Pusteria è ben servita da un comodo trenino di fondovalle, per cui San candido, Dobbiamo e Brunico potrebbero essere ottime basi. Arrivare però alla Marmolada (ad esempio) vi richiederà un bel trasferimento in bus.

  16. Avatar
    Valeria

    Ciao! Siamo una coppia di Torino con un bimbo di 8 mesi. Fino allo scorso anno abbiamo girato il mondo ” zaino in spalla”, ma quest’anno, con un bimbo piccolo vorremmo trascorrere (tra il mese di giugno e quello di luglio) una settimana sulle dolomiti (che non abbiamo mai visto). Vorremmo trovare un paese caratteristico, con un po’ di vita, per non prendere sempre l’auto, e con qualche passeggiata da farecon il passeggino. Ho visto la zona di Andalo/Molveno ma mi pare che sia più una zona di “mezza” montagna… ma forse mi sbaglio. Tenendo conto che non vorremmo spendere moltissimo, quale paese ci consigli come base? Molte grazie in anticipo!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Io mi dirigerei verso Moena o Canazei: la Val di Fassa è molto “friendly” per conoscere le Dolomiti la prima volta.

      • Avatar
        Valeria

        Grazie mille! E San Martino di Castrozza?

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Ottima anche quella, specie se vuoi proprio dimenticare l’auto.

  17. Avatar
    ADRIANA FILIPPINI

    Buongiorno, chedo allo staff un consiglio per trascorrere circa 15 giorni a luglio (spostamenti permettendo)
    -ho 65 anni, mi piace camminare (percorsi tranquilli, non impegnativi), visitare musei o mostre, affitando un appartamento in una cittadina avere la possibilità passeggiate e di trasporti pubblici per visitare altre località in giornata. Conosco la Val Badia e vorrei trascorrere il breve periodo ma non so quale località può essere meglio per le poche esigenze su descritte: Merano – Bressanone – Brunico?
    Io viaggio sola da Milano in treno.
    Vi sarei davvero grata per i vostri consigli.
    Cordiali saluti, buona giornata

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Brunico, servita dal treno e ricca di cose da fare, è perfetta per te. Se vuoi un qualcosa che sia ancora più paesino, valuta Dobbiaco e San Candido, proseguendo nella vallata.

  18. Avatar
    Roberto

    Buonasera Marco,sono tre anni che passiamo durante l’estate una settimana in Val Badia, luoghi stupendi anche se molto cari, quest’anno vorremo cambiare valle ma non rimanere delusi come mi consigli? Ci piaccie la natura le escursioni e il buon mangiare. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Se non avete mai “sconfinato” in Val Gardena, ve la consiglio, oppure un po’ meno cara, la Val di Fassa: tutte e tre stupende.

  19. Avatar
    Lucia

    Salve,
    Avremmo bisogno di un’idea per una vacanza di 2 settimane ad agosto, per me, mio marito e bimba di 11 anni, amanti del trekking e bici.
    Fino ad ora siamo stati ad Andalo, Val di Sole, Alpe di Siusi, Moena,Renon, Corvara, Valle Aurina e San Vigilio di Marebbe. Dove possiamo andare per nuove esperienze?
    Grazie mille!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Avete già visto molte belle zone! Suggerisco la Val di Fassa, o anche San Martino di Castrozza.

  20. Avatar
    Giovanna

    Ciao Marco, vorrei tanto fare una vacanza a fine maggio con il mio fidanzato. Mi piacerebbe stare a contatto con la natura, vedere laghi e fare escursioni(non troppo impegnative). Il problema è che vivendo in Sardegna vorrei partire in aereo e non vorrei affittare una macchina. È fattibile spostarmi con autobus e treni?che zona mi consiglieresti?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Si è fattibile, ma a mio avviso non consigliabile. Le zone Dolomitiche meglio servite dai mezzi pubblici sono la Pusteria, ma anche la val Gardena e la Val di Fassa, ma, come dicevo, è talmente facile noleggiare un mezzo in aeroporto, ed è così comodo averlo in montagna, specie con la bella stagione, che davvero vi sconsiglio di andare con i mezzi pubblici, se potete guidare,.

  21. Avatar
    FABIO

    Salve Marco, complimenti per i consigli che ci dai. Sempre molto utili e preziosi.
    Stiamo programmando una vacanza intorno al 20 agosto con mia moglie e mio figlio (che ad agosto avrà 2 anni e mezzo).
    Passeggiate non molto impegnative al mattino e relax e giro in paese nel pomeriggio-sera.
    Lo scorso anno siamo stati a San Martino di Castrozza.
    Cerchiamo un giusto mix per queste cose (senza prendere molto l’auto)
    Per questa estate pensavamo Madonna di Campiglio.
    Che ne pensi?
    Eventuali alternative? Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie! Penso che sia una ottima scelta, fai solo attenzione ai prezzi, che sono certamente maggiori che a San Martino, a causa della “mondanità” del posto.

  22. Avatar
    Micaela Cretella

    Ciao, avrei bisogno di un consiglio.. so perfettamente di partire con un drastico anticipo ma, per motivi lavorativi, non posso far altro che programmare su lunghe tempistiche..
    Fatta la premessa, ecco che arrivo al dunque: vorrei tornare in estate a Colfosco, non so però decidermi sul periodo. Posso scegliere di andare nel periodo compreso tra gli ultimi giorni di giugno e luglio (per un totale di 8 giorni): l’obiettivo della vacanza è fare trekking, vedere cose nuove e riposare. Mi puoi consigliare? Pensi sia meglio puntare ad un periodo specifico per meteo o altro? Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Il periodo che hai ipotizzato è ottimo! Spesso secco, e con giornate molto lunghe.

  23. Avatar
    MICHELA

    Salve. Viaggio da sola con un golden retriever di 10 anni. Vorrei venire in Trentino a settembre. Quale posto mi consigli? Dove poter fare itinerari con lui non troppo impegnativi ed essere comunque in un posto non troppo isolato. Grazie.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      CI sono moltissime valli e paesi che fanno per te: la difficoltà degli itinerari dipende dall’escursione e non dalla zona, dato che ovunque troverai percorsi di ogni livello. Piuttosto, potrebbe non essere immediato trovare hotel che accettano cani di dimensioni non piccole.

  24. Avatar
    Marcella

    Buongiorno,
    vorrei un consiglio per la prossima estate (terza settimana di Luglio 2020), anche se è un po’ prematuro!! Ho avuto difficoltà ad organizzare una settimana con due mie amiche quest’anno in estate perché volevamo evitare di prendere la vettura e guidare per molte ore da Roma fino alle località di montagna. Non abbiamo trovato itinerari in tal senso ed abbiamo rinunciato.
    Ora ho scoperto questo blog e ti chiedo gentilmente di indicarmi quali sono i paesi dell’alta Val Pusteria che sono ben serviti dalla linea ferroviaria in modo da poter fare il viaggio in treno. In particolare ti chiedo la cortesia di indicarmi se da questi posti si possono fare escursioni agevolmente di media difficoltà (facili anche con riferimento al fatto che siano accessibili senza doversi spostare con la vettura che non abbiamo) e trovare anche nel pomeriggio/sera qualche attrattiva per poter allietare le serate.
    Ti ringrazio in anticipo dei consigli e suggerimenti che potrai darmi.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie della fiducia che riponi in noi! La domanda per fortuna è facile: San Candido è la soluzione ottimale, oppure Dobbiaco, e avrete tutto quello che vi occorre senza l’obbligo di usare l’auto.

  25. Avatar
    Lilia

    Ciao approfitto della tua cortesia per esporti il mio problema: adoro camminare in mezzo alla natura ma non posso fare salite e discese e quindi ho sempre evitato la montagna ma per far un “regalo” a mio marito il prossimo anno ad agosto vorrei andare sulle Dolomiti mi potresti suggerire il posto più idoneo a camminare (non pretendo in piano ma) con la pendenza minore ?
    Grazie Lilia

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti suggerisco due posti stupendi che hanno la caratteristica di avere un altopiano, quindi con pendenze dolci: l’Alpe di Siusi e L’Alta Badia.

  26. Avatar
    miriam

    salve, siamo due ragazze e vorremmo partire per la prima metà di settembre,
    vorremo fare qualche passeggiata e provare a fare trekking. vorrei una località tranquilla e molto caratteristica,con buina cucina e prodotti locali che non sia troppa cara.cosa mi consigli?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Sono requisiti piuttosto generici che puoi riscontrare quasi ovunque, compresa l’economicità, essendo ormai bassa stagione. Ti suggerisco di iniziare a orientarti leggendo qualcuno dei nostri approfondimenti.

  27. Avatar
    Angelo

    Ciao Marco, ho letto tutti i tuoi consigli, ma ho ancora qualche dubbio su dove scegliere la mio hotel.

    Siamo una coppia e abbiamo a disposizione 8 notti. Da anni trascorriamo le nostre estati tra l’alpe di siusi e selva di val gardena.
    Quest’anno vogliamo cambiare e volevo dividere la vacanza in 2 posti differenti.
    Siamo dei camminatori accaniti ma alla sera ci piace anche passeggiare per il centro del paese per un po di movida.
    Pensavo di trascorrere 4 notti a madonna di campiglio, ma sono indeciso per le altre 4 notti.
    Ci consiglieresti San Cassiano, o Vigo di Fassa?? per questi giorni non ho problemi a spostarmi con l’auto. pero non vorremmo dormire in un posto troppo isolato o lontano dai principali trekking tipo le cime di lavaredo oppure Vajolet.
    Cosa ci consiglieresti tra alta badia o val di fassa?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Credimi, non è per sviare la domanda, ma davvero vanno bene entrambi: sono due posti stupendi (anche gli altri paesi delle rispettive valli). Io comunque starei in un solo posto, per rilassarsi e conoscerlo meglio: a Madonna di Campiglio ne hai di cose da vedere!

  28. Avatar
    Alessandra

    Salve cerco un posto dove scordarmi della macchina, fare passeggiate nel verde, dormire di notte al fresco senza aria condizionata immersa nella natura. Nello stesso tempo vorrei assicurarmi un po di relax e benessere con massaggi e piscina. Questa estate sono stata in val pusteria e l ho trovata molto caotica e calda. Mi sapreste consigliare?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In ordine sparso: Canazei, Corvara/Colfosco, Madonna di Campiglio, Cortina d’Ampezzo, Selva di val Gardena, San Martino di Castrozza. Sono tutte località che hanno in comune una buona altitudine, per il fresco, e il fatto di essere ben centrali rispetto a molti itinerari e cose da fare. Inoltre, hanno strutture di livello che possono coccolarti. per l’affollamento, beh… in agosto specialmente, va messo in conto.

  29. Avatar
    francesco

    Arabba come centro è più carino di canazei?

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      A mio giudizio no, però è anch’esso in una posizione tanto spettacolare quanto strategica per gli spostamenti.

  30. Avatar
    Francesco

    Ciao Marco,innanzitutto complimenti per il sito. Io vivo in Sicilia ho quarantanni e ho sempre fatto vacanze al mare. Per la prima volta vorremmo cambiare e fare 5 giorni di vacanza in Montagna. Ho già preso i biglietti aerei andata e ritorno da Venezia marco Polo dal 30 luglio al 3 agosto, poi noleggio un auto. Ma non ho prenotato Hotel perchè non ho idea su quale zona orientare la mia ricerca. Tu che zona ci consiglieresti per Innamorarci delle dolomiti? alla scoperta della natura, laghi, panorami e paesini caratteristici da poter visitare a piedi.
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Da Venezia raggiungi agilmente le zone più belle: Cortina è la più vicina, nonchè la più bella, ammesso che ti piaccia un po’ di mondanità, ma anche Alta Badia, Arabba, ecc.

  31. Avatar
    Silvia Ghelarducci

    Salve io e il mio fidanzato vorremmo trascorrere 5 giorni in una località simile a Corvara dove abbiamo passato5 giorni la scorsa estate: in pratica una località delle dolomiti che abbia la possibilità di visitare centri abitati vicini con anche bar e locali e la possibilità di fare escursioni in posti bellissimi. Corvara ci è piaciuta molto perchè a misura di turismo per ubicazione, servizi e natura. Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ti capisco, è una paese al top, specie come posizione! Vai in val di Fassa: Moena o Canazei ad esempio, e non rimarrete delusi.

      • Avatar
        Silvia

        Ciao di nuovo: Canazei e Moena le conosco. A parte queste due località avresti altro da potermi suggerire cortesemente, lì sono stata in inverno.
        Grazie

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          In estate la montagna cambia, e non poco! Volendo variare, ti suggerisco la Val Gardena, oppure, rimanendo in Dolomiti, ma “di la”, Madonna di Campiglio. Anche la mondana Cortina è un centro strepitoso per posizione ed escursioni!

  32. Avatar
    sergio

    Ciao Marco ,innanzitutto complimenti per i preziosi consigli,una domanda quest’anno per la prima volta farò una vacanza con la mia famiglia in montagna di circa due settimane in agosto.Siamo in 5 con 3 figlie adolescenti e cerco un posto in montagna con tante attività da fare oltre che escursioni .Michiedevo qual’è il posto migliore per farsi che le mie figlie si innamorino e divertono in montagna visto che io e mia moglie già lo siamo
    grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Dipende molto dalla loro attitudine: se prediligono paesaggi e bei rifugi, allora le Dolomiti, ma se vogliono un po’ di movimento da ragazzi allora le cose si complicano. La Francia è più attrezzata per attività dinamiche, ad esempio Les Deux Alpes è un paradiso per gli sport di montagna, ma anche da noi ormai si stanno organizzando un po’ tutti per mountain bike, rafting, ecc. Livignmo rimane uno dei centri più vivaci, ma none sclderei neanche la zona di Sestriere, magari in un villaggio che ha tutto organizzato.

  33. Avatar
    Annalisa

    Salve, avrei trovato per questa estate posto in un hotel a Tiso val di funes, cosa ne pensa? Ce la consiglia siamo marito e moglie di mezza età, la mia paura è che il posto sia un po’ troppo isolato, il giorno faremo passeggiate, ma la sera vorremmo magari fare un giro dove ci sia un po’ di vita di intrattenimento.
    Grazie.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Senza nulla togliere alla simpatica località, meglio orientarsi altrove, ad esempio, in zona, in val Gardena.

  34. Avatar
    Angelica

    Ciao Marco,

    complimenti per il sito e le tante indicazioni utili! Ti chiedevo qualche consiglio: io e il mio fidanzato siamo riusciti a ritagliarci 5-6 giorni liberi per la prossima settimana e, a parte la realtà appenninica, nessuno dei due è mai stato in una zona di montagna vera e propria. Per due principianti come noi, quale zona consiglieresti? Io amo il mare, ma sono curiosa di scoprire la montagna, il mio ragazzo invece adora da sempre le vette; ci piacerebbe quindi una zona dove poterci rilassare, godere della natura con escursioni adeguate a noi (non siamo molto allenati, ma la volontà c’è :-D), magari qualche spa e/o divertimento, dando precedenza alla bellezza naturalistica, chiaramente. Avremmo a disposizione anche la macchina, volendo.
    Grazie per ogni consiglio possibile!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie! Partiamo dalla fine: l’auto è utilissima in montagna d’estate, quindi si, andate in auto. Per il resto, ti suggerisco di leggere intanto i nostri vari articoli sulle principali località per avere una prima idea di base, dato che quello che cercatelo potrete trovare un po’ ovunque.

  35. Avatar
    Donato

    Ciao,
    siamo tre coppie con bambini di età compresa fra i 3-6 anni, quale zona è preferibile per una prima visita in Trentino a fine Agosto per far divertire anche i bimbi?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Ci sono molte località adatte, da Moena a Folgaria, certamente la zona del lago di Molveno o anche tutta la val di Fiemme.

  36. Avatar
    Alessandro

    Ciao

    conosco le Dolomiti per averle girate da ragazzino con i miei e con gli scout.
    Adesso ho riannodato quel filo con mia moglie e nel 2016 l’ho portata a Ortisei. Ne è rimasta incantata. Dove potrei portarla ora? Mi serve un consiglio per 36 ore (da venerdì primo pomer e sabato tardo pomer) di fine agosto, per passare un momento in relax con mia moglie, soli senza i bambini. Un posto non troppo isolato, con un minimo di mondanità, per rilassarsi ma anche fare passeggiate non impegnative. Un sostituto di Ortisei diciamo.
    Particolare importante: partiamo alle 12 30 di venerdì da Milano, quindi non posso arrivare al confine austriaco né a Cortina, mi sembra troppo lontano.
    Pensavo Canazei o il resto della Val Gardena, anche se ci siamo già stati.
    Val di Fassa? San Martino di Castrozza?

    Grazie mille

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Moena è più vicina di Canazei e forse anche più carino, come centro.

  37. Avatar
    Giuseppe

    Vorrei sapere per fare il giro completo delle Dolomiti in auto consiglio per la prima vota2 pensionati grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Domanda molto interessante, Giuseppe! Per dare una risposta ovviamente servirebbe sapere di più sul viaggio, le sistemazioni, se itinerante o meno, ecc. Ma intanto posso dirti che puoi prendere come fulcro il Gruppo del Sella con i suoi 4 passi. Tutto intorno, a distanze via via maggiori trovi poi tutte le altre zone Dolomitiche. Prova a dare un’occhiata ai percorsi della Maratona dles Dolomites, la famosa gara di ciclismo (che peraltro ha appena avuto luogo), per avere un suggerimento di itinerario.
      E se vuoi vederle davvero tutte, non dimenticare della zona delle Dolomiti del Brenta “al di la” dell’Autobrennero!

  38. Avatar
    anna

    Ciao, vorremmo partire ad agosto io e mio marito con il nostro bimbo di 3 anni. Ho due opzioni in pioedi, una a spiazzo e una a Moena. quella di Moena leggermente più costosa ma con maggiori servizi.
    L’anno scorso siamo stati in val di fiemme, siamo stati a bellamonte con mio figlio. Pensi che scegliendo Moena ci ripetiamo o avremmo cmq molto da vedere? Grazie per i consigli

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Moena è stupenda: per quanto riguarda la “ripetizione”, dipende se l’anno scorso vi siete più concentrati sulla val di Fiemme o sulla zona della val di Fassa fino ai 4 passi del Sella.

  39. Avatar
    Laura

    Buonasera, mio padre purtroppo ha dei problemi di deambulazione e non riesce a percorrere tratte lunghe senza la macchina ma vorrei portarlo al fresco qualche giorno. Esistono località con centro pedonale pianeggiante dove possiamo soggiornare e lui con mia madre poter essere autonomi mentre io con la mia compagna ci spostiamo per escursioni e camminate?
    Grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      In verità, la maggior parte dei paesi di montagna sorge sul fondovalle e sono abbastanza pianeggianti, sebbene non sempre del tutto accessibili. A mio avviso puoi orientarti su uno qualsiasi dei centri più noti, da Cortina a Madonna di Campiglio, o anche Livigno, tra i paesi più alti, freschi e godibili stando in centro.

  40. Avatar
    Andreino

    Buonasera questa estate per la prima volta nella mia vita vorrei visitare le bellissime zone del Trentino. La mia disponibilità è di circa 5 giorni che zone mi consigli di vedere con facili escursioni e molto relax (la mia idea è di vedere anche il lago di Braies).

    Grazie!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Precisiamo intanto che la parte nord, dove c’è anche il lago di Braies, è l’Alto Adige (loro ci tengono!). Suggerisco di fare base in un paese della val Pusteria, magari San Candido che è tra i più belli (e cari, purtroppo!).

  41. Avatar
    Leonardo

    Salve, considero il vostro sito un punto di riferimento per le mie vacanze, per cui ne approfitto per chiedere.
    Io e la mia ragazza, appassionati di trekking ma non alpinisti, stiamo cercando un posto dove fare camminate estive in luglio (5 giorni).
    La val di Fassa l’abbiamo già battuta ed è stata una meraviglia.
    Non cerchiamo locali o shopping, ma pace e natura a 360 gradi. Non abbiamo problemi a fare anche 15/20 km al giorni con dislivelli di 1500 metri, a patto che non si debbano indossare imbracature o simili perché non siamo esperti.
    L’ideale sarebbe un posto nelle dolomiti dove arrivare, lasciare l’auto, stare in albergo e da lì ogni mattina girare a piedi per andare nei sentieri e sulle vette/rifugi.
    Spero in un vostro aiuto e vi ringrazio

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Grazie dei complimenti!
      Potete scoprire ancora molte zone delle Dolomiti, dalla val Gardena all’Alta Badia, da Cortina a S. Martino di Castrozza, a Madonna di Campiglio, queste ultime due ottime per “abbandonare” l’auto.

  42. Avatar
    elisa81ime

    Ciao, l’ultima settimana di luglio vorremmo scappare dal caldo e recarci in montagna… con aereo attererei a milano per poi muovermi con un’auto. Mi date qualche consiglio? oltre al contatto con la natura avrei bisogno anche di parchi avventura/divertimento e comumque attività da fare perchè viaggio con una ragazza di 12 anni (che come sapete è un’età diciamo “particolare”) grazie mille :)

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Da Milano suggerisco Livigno, non vicinissima ma posto molto divertente, con ottima animazione anche per i ragazzi di quell’età e un bel fresco, grazie all’altitudine elevata.

  43. Avatar
    Michael Pola

    Buongiorno, vorrei andare in vacanza nelle prime 2 settimane di luglio. Bimba di 5 mesi a seguito, che località montana mi consigliate?
    grazie

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Detta così è un po’ generica, anche se in genere con neonati si consiglia di non eccedere con l’altitudine, quindi paesi come Merano, o al massimo Ortisei

  44. Avatar
    Chiara

    Ciao Marco,
    complimenti per il sito!
    Una domanda: due adulti e un bambino di 9 anni meglio Alta Pusteria o San Martino di Castrozza?
    Negli anni scorsi abbiamo fatto Madonna di Campiglio e Selva di Val Gardena, dove abbiamo scordato la macchina, perchè entrambe erano per organizzate, quindi vorremmo farlo anche questo anno.
    Tu cosa consigli?
    e se fosse Alta Pusteria, quale paese consiglieresti: Dobbiaco, San Candido o Sesto?
    Grazie per la risposta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Credimi, non voglio non rispondere, ma davvero, Sia S.Martino che i 3 paesi dell’Alta Pusteria che hai citato, sono perfetti per la vacanza che volete fare. Forse, a vederla tutta, Sesto richiede maggiormente l’auto rispetto agli altri.

      • Avatar
        Chiara

        Grazie Marco per la pronta risposta.
        Mi hanno proposto un hotel e Versciaco (fraz. di San Candido), tu dici che anche in questo caso potrei scordare la macchina, visto che ho letto che c’è la Ferrovia della Val Pusteria, il treno che attraversa la valle da Fortezza a San Candido?
        Grazie

        • Marco (staff)
          Marco (staff)

          Ottimo Versciaco: sei sulla ferrovia e hai molti impianti di risalita a disposizione. Verifica però bene la posizione rispetto alla strada principale e alla stazione dei treni, perché in zona è facile trovare hotel in disparte, se non proprio isolati.

  45. Avatar
    Paolo

    Ciao Marco

    per una vacanza nella seconda settimana di settembre.per me e moglie.
    sono 6 anni che alterno dobbiaco con san candido e per quest’anno vorrei cambiare valle e optare per qualche area un po piu’ tranquilla e assaporare la vera tradizione altoatesina.
    escursioni facili

    Grazie tante e complimenti

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Secondo me in quel periodo trovate tranquillità un po’ ovunque. Io consiglierei la Val Gardena.

  46. Avatar
    roberta

    Buongiorno,
    Alloggiando a Predazzo e andando al lago di Braies in giornata, quali fermate intermedie interessanti potrei fare lungo il tragitto?
    Grazie e complimenti per il blog!
    Roberta

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      La distanza è molto lunga. Considera da 2 a 3 ore per arrivare e altrettante per tornare. Ma passerai anche da strade stupende!
      Consiglio di fare un anello passando da Canazei, passo Sella e Passo Gardena, Corvara, e il ritorno invece da San Candido, Cortina, Passo Falzarego, Arabba, Passo Pordoi, in modo da avere una panoramica delle Dolomiti più belle.

  47. Avatar
    Danilo

    Ciao Marco,sono stato 3 volte in vacanza estiva a madonna di campiglio. Vorrei passare una settimana, probabilmente l’ultima di luglio, sempre in trentino. Puoi consigliarmi un’altra zona dove ci sono, come nelle vicinanze di campiglio, cascate, laghi, boschi e vette per fare belle escursioni e comunque anche con paesini carini da visitare in auto. Possibilmente più economico di Madonna di Campiglio non guasterebbe. Ti ringrazio in anticipo, ciao

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Cambia “versante” e vai a est: hai ampissima scelta tra Val di Fassa, di Fiemme, Alta Badia, Pusteria, ecc. Tutte vallate stupende e più economiche di Madonna di Campiglio, tranne Cortina.

  48. Avatar
    ROBERTO

    Buongiorno,
    complimenti per il sito fatto bene e con i formazioni davvero utili.
    Volevo un consiglio per l’ultima settimana di Giugno, siamo una coppia amante della natura, ci piacerebbe un luogo non troppo caotico e con prezzi molto accessibili.
    Amiamo camminare… Ma non siamo proprio sportivissimi :)
    Grazie mille.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Una delle zone belle delle Dolomiti, con pressi tra i più bassi, è la val di Fiemme.

  49. Avatar
    Franco

    Ciao Marco, sono di Roma, l’estate scorsa sono stato in vacanza in Val Pusteria e precisamente a Valdaora, ho viaggiato in treno da Roma,mi sono trovato benissimo e non ho avuto alcuna difficoltà a raggiungere qualsiasi località volessi con il treno della valle e con i mezzi pubblici.
    Mi puoi consigliare una valle dolomitica dove posso muovermi con la stessa facilità, partendo in treno da Roma. Grazie.

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      Un trenino comodo come quello della Pusteria non lo ritrovi in Italia: devi dirigerti verso le zone del Tirolo austriaco ma, restando in Italia, puoi optare per altre zone con tutto a portata di mano. Ad esempio, Madonna di Campiglio, San Martino di Castrozza, o magari la val di Fassa.

  50. Avatar
    Filippo

    Ciao Marco e grazie per la tua disponibilità.
    Siamo una giovane coppia in cerca di un posto tranquillo in montagna dove trascorre almeno una settimana (fine luglio). Ci piace molto fare escursioni, anche piuttosto impegnative. Non mi dispiacerebbe lasciare l’auto e, nel limite del possibile, riaccenderla a fine vacanza ;) Quindi siamo alla ricerca di un luogo in prossimità di tanti sentieri. “Movida” e luci al neon non fanno per noi.
    Facendo qualche ricerca mi sono balzati agli occhi due posti: Corvara e Valles. Pensi possano soddisfare le nostre esigenze? Tu cosa consiglieresti? Chiaramente ulteriori suggerimenti ci farebbero enorme piacere.
    Grazie!

    • Marco (staff)
      Marco (staff)

      A Valles siete moltod ecentrati, mentre a Corvara siete nel cuore delle Dolomiti, come a Selva, a Canazei, ad Arabba, a Moena, a Cortina.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)