Home » Vacanze Grecia » Grecia: dove andare? I consigli dell’esperto

Grecia: dove andare? I consigli dell’esperto

Grecia, Creta spiaggia
Isola di Creta: la famosa spiaggia di Preveli



Chi ci legge lo sa, la Grecia ci piace molto, ci piace tutta, è una delle mete estive per eccellenza, forte del suo mare azzurro, delle sue innumerevoli isole, della genuina ospitalità e, aspetto non trascurabile, grazie anche alla sua economicità.
L’ampiezza dell’offerta di località, sia sulla terraferma che sulle isole grandi e piccole, può mettere in difficoltà chi sta per prenotare un viaggio estivo in Grecia… ecco perché abbiamo scritto questa piccola guida con indicazioni essenziali alle principali destinazioni. Per approfondire le singole località, cliccate sull’approfondimento indicato.

Isole Cicladi

Facciamo una breve premessa sulle isole Cicladi. Si tratta di un arcipelago di piccole isole posto praticamente al centro del Mar Egeo. Rappresenta al meglio l’immaginario collettivo delle isole Greche, fatte di case basse bianche e blu, mare azzurro, chiesette e taverne in riva al mare, paesaggio brullo…. sebbene queste peculiarità le ritroviamo anche in molte altre zone, qui senza dubbio sono al loro meglio e sono consigliabili come meta di un primo viaggio in Grecia.
Il “problema” delle Cicladi è che questa loro bellezza ha causato un notevole sviluppo turistico, non disordinato, ma certamente le isole migliori sono molto affollate di turisti chiassosi durante i mesi centrali dell’estate. Un altro aspetto da tenere in considerazione è quello del vento. A luglio ed agosto in queste isole soffia costantemente il Meltemi: sebbene aiuti a sopportare le temperature torride, a volte può rendere disagevole la balneazione o anche solo lo stare in spiaggia. Per minimizzare il problema, è bene informarsi sulle spiagge più riparate nei giorni di maggior vento. Leggi la nostra guida alle Cicladi “minori”.

Mykonos (Cicladi)

Grecia, Mykonos, i mulini
Grecia, Mykonos, i famosi mulini a vento

Tra le mete più famose per gli Italiani, è una piccola isola completamente brulla e costantemente spazzata dal vento. Deve la sua meritata fama ad alcune spiagge bellissime e ad una vita notturna molto, molto movimentata e trasgressiva. E’ molto frequentata da gay di ogni età e da moltissimi adolescenti Italiani. Le spiagge migliori sono (sic) quasi delle discoteche in riva al mare, specie nel pomeriggio, il che la rende consigliabile per un turismo giovane e nottambulo. Il fatto che sia facile trovare hotel, ristoranti e locali a gestione Italiana può facilitare chi all’estero non parla neanche Inglese… In bassa stagione (ovvero giugno e da metà settembre), terminato il “caos”, diventa godibile per tutti, anche per le coppie, in virtù della elegante ricettività alberghiera. Leggi qui la nostra guida su Mykonos.

Santorini (Cicladi)

E’ probabilmente la cartolina più suggestiva dell’intera Grecia. Per chi non lo sapesse, si tratta di un enorme vulcano esploso e crollato nel 1627 a.C. Ciò che rimane è parte delle pareti, mentre il mare ha preso il posto del cratere (la “Caldera”), e costituisce un paesaggio incredibile ed unico al mondo. Il territorio è molto scosceso ed i saliscendi con i paesini abbarbicati sulla roccia sono la sua caratteristica, così come i suoi panorami incredibili, soprattutto al tramonto. Le spiagge sono di sabbia vulcanica, piccole e non facilmente raggiungibili. Anche questa è diventata (ce lo permettete un “purtroppo”?) meta di turismo adolescenziale sfrenato che ha in parte sminuito la romanticità del posto… sicuramente avrete visto il film “Che ne sarà di noi” di Veronesi, che qui è ambientato e che bene rappresenta Santorini in estate.
Da mettere in conto anche le numerose crociere che quotidianamente sbarcano migliaia di turisti, che si affollano nei paesini e spiagge principali. Anche questo è un paradiso in bassa stagione, oppure ottimo per i giovani in alta. A nostro giudizio, merita una visita ma in abbinamento anche ad altre isole più fruibili. Qui la nostra pagina su Santorini.

Paros (Cicladi)

Grecia Paros, spiaggia
Grecia, Paros: una tranquilla spiaggia

Tra le numerose altre Cicladi, abbiamo inserito Paros, meno conosciuta dai turisti Italiani, ma molto più tranquilla e adatta soprattutto alle famiglie. E’ di dimensioni medie, ha un paio di centri abitati molto carini (vi consigliamo Naousa) e spiagge interessanti, alcune molto suggestive, con scogliere in granito che ricordano la Costa Smeralda. La vita notturna è presente ma non invadente. Offre anche altre attrattive quali percorsi escursionistici nell’interno, e alcune attrazioni come un piccolo aquapark. Qui trovi il nostro approfondimento su Paros.

Rodi

Ecco un altro dei “best seller” Italiani, forse anche perché un tempo questo è stato territorio Italiano, ed è inoltre agevolata da numerosissimi voli in partenza dall’Italia. Rodi non è piccola, ma tutte le spiagge ed i paesi migliori si concentrano in poche decine di chilometri, nello “spicchio” nord-est. Qui la vacanza è decisamente più rilassante che a Creta, basterà fare base a Rodi città o a Lindos (molto più piccola e caratteristica) per poter scoprire facilmente tutta l’isola. Memorizzate che la pubblicizzata zona di Faliraki è una “enclave” Inglese molto, molto incasinata e poco consigliabile. Prezzi più alti della media, più spiagge grandi e meno calette intime, affollamento medio-alto sono le caratteristiche. La consigliamo un po’ a tutti, dalle famiglie alle coppie, ai gruppi di amici. Forse è meno indicata di altre per i giovanissimi. Ecco la nostra guida su Rodi.

Creta

Grecia, Creta spiaggia
Isola di Creta: la famosa spiaggia di Preveli

Enorme ed estremamente varia, quella che è tra le più grandi isole del Mediterraneo, è da sempre un “mondo” a se’. In breve possiamo dirvi che è tra le mete di mare più belle in assoluto nel Mediterraneo, ma che bisogna sapere come prenderla per poterla apprezzare. Ha attrazioni di livello assoluto di ogni tipo: spiagge incredibili, siti archeologici, parchi naturali, monasteri, città storiche da scoprire, una gastronomia di alto livello e migliaia di angoli nascosti… tuttavia le distanze tra le cose interessanti sono ampie e occorre spostarsi molto. Calcolate che il 90% dei turisti che arriva a Creta, per lo più dal nord Europa, staziona al contrario nei grandi hotel della costa nord, che si affiancano per chilometri e chilometri su spiagge anonime e “commerciali” e non vede niente delle vere bellezze dell’isola. Se avete amici ai quali non è piaciuta Creta, probabilmente si sono mescolati a questi! Vi sconsigliamo di accodarvi a loro, e quindi denigrate ogni offerta “all inclusive” da agenzia per Creta e organizzatevi “fai da te”, spostandovi molto tra le cittadine. L’ideale sarebbe muoversi ogni due notti, ma considerate che per fare il periplo dell’isola potrebbero occorrere oltre 2 settimane… se avete poco tempo, concentratevi sulla zona ad ovest. La consigliamo per le coppie e per i piccoli gruppi di amici. Bene anche per le famiglie, ma sacrificando un po’ di spostamenti… sicuramente non è indicata per fare “mare comodo”. Maggiori informazioni nei nostri articoli su Creta: spiagge di Creta e l’approfondimento non solo mare.

Kos

E’ una di quelle isole che ha particolarmente beneficiato della recente introduzione di voli low-cost estivi, altrimenti era un po’ ignorata dai turisti nostrani. Per dimensioni e caratteristiche può ricordare Rodi, ma è un po’ meno turistica e con più possibilità di ricavarsi angoli incantevoli. Va benissimo per le coppie di ogni età che hanno già visto un po’ di Grecia e cercano qualcosa di diverso. Da non trascurare la possibilità di fare escursioni anche nella vicina Turchia. Leggi qui sull’isola di Kos.

Penisola Calcidica

Tra le destinazioni Greche tutte da scoprire per gli Italiani c’è sicuramente questa penisola della parte nord-est. Si usa Salonicco come appoggio per il volo (merita anch’essa una breve visita) e poi ci si sposta con auto a noleggio… la penisola è formata da 3 “diti”, il migliore per noi è il secondo, Sithonia, che offre decine di calette molto accoglienti e prezzi bassi per alloggi e cibo. Sarete in compagnia di molto turismo “povero” dei paesi dell’Est Europa, ma non è assolutamente un problema. Lo è semmai l’onnipresente musica in spiaggia…. ne parliamo più approfonditamente nel nostro articolo sulla Penisola Calcidica.

Cefalonia

Tra le più vicine all’Italia, sia come distanza che come cultura e paesaggio. La si raggiunge facilmente con voli lowcost, ma anche in nave e si presenta sostanzialmente diversa dalle varie isolette del Mar Egeo. Il suo paesaggio è infatti molto verde, le cittadine sono nuove a causa di un devastante terremoto nel secolo scorso che ha imposto una ricostruzione totale… diciamo che può ricordare l’Isola d’Elba e scusate se è poco… Si tratta di una meta molto piacevole, economica e con un mare bellissimo, tuttavia, in sostanza, non vi sembrerà di essere in Grecia. Possiamo assimilare a questa anche la altre isole Ionie: Corfù, Itaca, Zante, peraltro raggiungibili meno agevolmente. Articolo di approfondimento su Cefalonia.

Corfù

Si è affermata negli ultimi anni come una meta ideale per giovani e giovanissimi, e scelta soprattutto da Italiani, oltre che dai “soliti” Inglesi e Nord-Europei. E’ vicina all’Italia essendo nel mar Ionio ed è raggiungibile con molti voli charter e low cost, ma anche via mare con i traghetti da Bari e Brindisi. I giovani, magari al viaggio post-maturità, sceglieranno la località di Ipsos e in generale la movida del nord, mentre al Sud si può godere con tranquillità della bella natura del luogo. Per saperne di più: mini guida a Corfù.

Kastellorizo

Chiudiamo questa carrellata con una meta “estrema”. Detta anche Castelrosso o Megisti, si tratta dell’isola più lontana, all’estremità orientale, vicinissima alla Turchia. Arrivarci è un’impresa (vi suggeriamo di transitare da Rodi) ed è minuscola, ma deve la sua grande fama al film “Mediterraneo” (Oscar nel 1992 con Salvatores) che qui è ambientato e che tanto ha contribuito all’immaginario collettivo della Grecia come meta genuina di mare e pace. Purtroppo è meno ospitale e spettacolare che nel film, tuttavia è oggi una destinazione “must” per chi cerca isolamento ed una vacanza che sia l’antitesi della mondanità e del lusso.
Una curiosità: la frase “Una faccia Una razza” che recita il pope nel film, è conosciuta da tutti i Greci, che spesso e volentieri la ripetono ancora oggi ai turisti, certi di suscitare la loro approvazione!

Speriamo che questo articolo vi sia di aiuto per scegliere la vostra destinazione in Grecia per la prossima estate. Come sempre, vi ricordiamo che il nostro esperto di viaggi è a vostra disposizione gratuitamente per consigli personalizzati, basta scrivere la vostra domanda qui sotto, specificando bene che tipo di vacanza state cercando!


2015-02-02

458 commenti

VUOI SCRIVERCI PER UN CONSIGLIO? TROVI IL MODULO A FINE PAGINA, OPPURE RISPONDI AGLI ALTRI TUOI MESSAGGI
  1. Alessandro

    Ciao Marco,
    ad Agosto vorrei andare a Creta per due settimane con la mia Famiglia 2 adulti 2 bambine 10/14 anni e una cagnolina , avrei pensato di soggiornare a Kissamos per visitare le varie spiaggie della zona (da quanto ho capito le piu’ belle di Creta sono vicine a Kissamos) dici che ho scelto bene?

    Altra domanda in Agosto rischio di trovare caldo afoso?

    Grazie
    Alessandro

    • Marco (staff)

      Kissamos è posizionata molto bene per vedere le spiagge dell’ovest, ma come cittadina è bruttina, e comunque al massimo 3-4 giorni, non certo due settimane! Creta va vista necessariamente cambiando alloggio, non facendo una unica base.

  2. Diletta

    Ciao!!
    Grazie in anticipo del tuo aiuto!
    Ho già letto altre tue risposte, penso simili a quella che riceverò io, ma per fare una vacanza degna della Grecia te lo chiedo lo stesso.

    Abbiamo cercato di capire quale meta fosse migliore per ciò che cerchiamo ma ci sono troppe isole, non riusciamo a capire qual’è perfetta per noi e abbiamo bisogno di un consiglio valido.

    Siamo un gruppo di 7-8 persone di 21-22 anni; andremo in vacanza per 7-10 giorni nel periodo a cavallo tra luglio e agosto.

    Volevo sapere quale isola fosse più adatta a:
    1) spiagge bellissime e particolari, di sabbia o di scoglio, anche difficili da raggiungere (tipo un pezzo in motorino e poi un pezzo a piedi su sentierini immersi nella natura), se fosse possibile non troppo affollate;
    2) luoghi particolari da visitare;
    3) un bel po’ di movida notturna con tante persone che abbiano più o meno la nostra età, ma non per forza da “devastarsi” (ad esempio: 3 serate in discoteca.. non ci interessano Dj internazionali, va benissimo musica comune, prezzi bassi… e il resto delle sere Street Bar, gelatino, passeggiatine…).

    La nostra vacanza sarà molto poco relax: sveglia presto, bei giri dell’isola, pasti arrangiati e serate alternate.
    Ci sposteremo in motorino e cercheremo un appartamento spartano, tanto ci trascorreremo pochissimo tempo.

    Preferiremmo non spostarci da un’alloggio ad un altro, cioè fare metà vacanza in un’isola per poi spostarci in un’altra; al massimo potremmo fare una gita di un giorno in un’isola vicina. Quindi ci serve un’isola con parecchie cose da vedere in 7-10 giorni per non annoiarci dopo poco che siamo lì o essere costretti ad andare sempre negli stessi posti.

    Il tutto a prezzi contenuti. Proprio per questo penso che dovremo scartare Santorini.. confermi?

    Io sono già stata a Corfù in viaggio evento per la maturità, ho fatto una vacanza praticamente uguale a quella che ho descritto sopra, solo con una movida notturna amplificata a tutte le sere (alloggiavo a Ipsos e mi spostavo parecchio sia per le spiagge che per le discoteche); non trovo un difetto a Corfù e non escluderei, se me lo consigli, di tornarci, ma ho paura di aver già vissuto tutto ciò che l’isola aveva da offrirmi e inoltre mi piace vedere posti nuovi e diversi.

    Un componente del gruppo è stato a Rodi, un altro a Creta e avrebbero preferito trovare più vita notturna e più giovani, niente da ridire invece per mare e luoghi culturali.

    Dopo tutto questo tema :) cosa pensi sia meglio per noi?

    Grazie di nuovo!

    • Marco (staff)

      Beh visto che decidi tu, scarta sicuramente Corfù perché in Grecia c’è talmente tanto da vedere! Rodi potrebbe essere il compromesso giusto per voi, scegliendo un appartamento a mezza strada tra Rodi città e Lindos.

  3. katarina

    ciao marco e staff di marco,

    davvero complimenti bel’accurata risposta a tutte quelli che ti scrivono. Non si vede spesso tale disponibilità.
    Io invece avrei una domanda da farti. Siamo due adulti e una bambina di 7 anni, ci piacerebbe visitare Grecia quest’anno, noi siamo quelli che vanno nei campeggi per vivere in simbiosi con la natura ( e naturalmente per il divertimento per i bambini ). Cosa ci consiglieresti. Ho fatto una ricerca sul web realtiva ai campeggi, ma ho visto che non c’e ne siano tanti. Se volessimo andare in qualche studios, verso quale zona ci dobbiamo orienare? Ci piace mare ovviamnete ( mare caldo però… :) ). Ti ringrazio tantissimo in anticipo.

    BUona giornata

    Katarina

    • Marco (staff)

      Non ho dubbi a indirizzarti verso la penisola Calcidica, che è il regno del campeggiatore, anche libero! Abbiamo un articolo dedicato alla zona, ancora non troppo conosciuta in Italia ma a forte vocazione turistica.

  4. jessicat

    Ciao Marco, io e mio marito vogliamo visitare Grecia per la prima volta, ma non so proprio come organizzarmi! ci sono talmente tanti nomi che non ci capisco nulla, cerchiamo posti belli, spiagge da cartolina, premetto che sarà soltanto la settimana di ferragosto per le nostre ferie, sappiamo che ci sarà gente dappertutto,
    quali posti ci consigli? siamo giovani 28-30 anni ma non cerchiamo vita notturna, soltanto avventure e scoprire posti nuovi, pensavamo come prima fermata Santorini e dopo che giri ci consigli di fare?
    Grazie mille!

    • Marco (staff)

      Da Santorini suggerisco traghetto e una o due altre Cicladi, evitando quelle più “giovani” come Ios e Mykonos. Per orientarti, suggerisco la lettura dei vari articoli della nostra categoria dedicata alla Grecia.

  5. Michela

    Ciao Marco,vo ho conosciuto da pochissimo e mi rammarico di questo!!trovo il vostro blog molto completo e devo dire che sei disponibilissimo e gentile.
    Ti spiego la mia richiesta,io e il mio ragazzo siamo gia stati in grecia 3 volte,prima volta viaggio itinerante in 4 in giro per Grecia continentale piu due giorni ad Elafonissos (simos beach la spiaggia che mi ha scioccato in positivo) due a Zante.Seconda volta due settimane di cui una a Santorini(ci è piaciuta molto)girando in scooter e una a Folegandros (l’abbiamo amata)girando con l’unico pulman di linea.terza volta Corfu l’anno scorso con un’altra coppia ma mi ha deluso tantissimo.
    Noi cerchiamo posti con belle-bellissime spiagge,vita tranquilla,nn ci interessa la vita notturna,ci basta anche solo un racomelo dopo cena in un baretto con un tavolino e una candela mezza consumata!sarei tentata da Creta ma.mi spaventano le distanzee il doveeci eventualmente spostare tantissimo.Che ci consigli per due settimane a luglio, pensando anche a sfruttare voli diretti magari.
    Grazie mille in anticipo.
    Michela da Perugia

    • Marco (staff)

      Beh Rodi potrebbe essere più gestibile di Creta, tuttavia con due settimane, e considerato ciò che cercate ela vostra esperienza già buona della Grecia, penso che un bel giro di Creta ad ovest e a sud sarebbe davvero la meta giusta per voi. Si c’è da organizzarsi e spostarsi, ma magari vi concentrate solo sulla metà ovest dell’isola e la fate con calma.
      PS: a Creta in estate non si beve Rakomelo ma Raki puro e freddo!

  6. Andrea

    Ciao volevo sapere un informazione siamo in 3 ragazzi e viviamo in Inghilterra e nei primi di luglio vorremmo passare 2 settimanelle nel isole delle Grecia e ho pensato mykonos e santorini che ne pensate potrete dirmi se e meglio prenotare un appartamento o un albergo ? Grazie

    • Marco (staff)

      E? una scelta classica con la quale non potete sbagliare, specie se cercate vita notturna e i classici paesaggi Greci. Quella tra hotel e appartamento è una sfida sulla quale potremmo scrivere un libro, e che non ha un vincitore!

  7. Antonio

    Ciao Marco , essendo già stato a Rodi avevamo intenzione di andare o a Cefalonia o Kos .Ho trovato sui vari siti offerte molto buone per queste due isole ,le ho visitato virtualmente e sono abbastanza diverse tra di loro, la mia preoccupazione è di rimanere deluso rispetto alla splendida Rodi siamo due famiglie con tre bambini di 9 12 e 14 anni cerchiamo posti tranquilli con belle spiagge Cosa ci consigli? E se hai altre isole da consigliare. Grazie mille .

    • Marco (staff)

      Ti confermo che possono entrambe essere considerate un gradino sotto a Rodi, ma questo non significa rimanere delusi, anzi, ritagliandosi il proprio spazio, essendo meno affollate, possono essere anche più godibili. Alternative? Moltissime, ma come sempre limitate dall’accessibilità: le isole facilmente raggiungibili dall’Italia con voli diretti a basso costo le conosciamo bene tutti, le altre richiedono traghetti, magari volando su Atene.

      • Antonio

        Grazie!!prendero’ in considerazione il tuo consiglio e complimenti per il forum!!!!

  8. Silvio

    Ciao Marco, siamo una coppia di sessantenni e vorremmo farci una settimana di mare ai primi di maggio. Avevamo pensato a Lanzarote ma ora ci hai incuriosito con le tante notizie su Rodi. Com’è la temperatura del mare in quel periodo? Cerchiamo come base una piccola struttura, tipo b&b, nei pressi di Lindos, meno caotica credo rispetto a Rodi, per poi noleggiare un mezzo e girare tutta l’isola. Hai qualche suggerimento? Per il volo partendo da Bergamo, ci sono buone tariffe? Tante grazie e ancora complimenti.

    • Marco (staff)

      Rodi è un paradiso in bassa stagione, ma ai primi di maggio dovete aspettarvi l’acqua del mare parecchio fredda. Non cercare b&b, cerca “studios”, in Grecia è la soluzione giusta, sono appartamenti con colazione analoghi ai b&b.
      Ottima la base a Lindos.
      Quanto alle tariffe dei voli, beh di certo non posso saperne di più di una semplice ricerca sul web, ma così a occhio temo che il problema non siano tanto le tariffe, quanto la disponibilità di voli: essendo in bassa stagione infatti alcune linee estive non sono ancora attive, o comunque solo parzialmente.

  9. Ad

    Ciao,siamo un gruppetto di ragazzi dai 27-32anni.
    Vorremmo passare qualche giorno di fine luglio in Grecia in un posto dove ci sia oltre ad un bel mare anche un posto bello da visitare con tanta gente.
    Cerchiamo inoltre Beach party e movida serale…l’unico problema è la scelta per via dell’età,non vorremmo ritrovarci soli tra 18enni

    • Marco (staff)

      La movida Greca è molto variegata ed internazionale: gli Italiani (molto) giovani si concentrano soprattutto nelle Cicladi in alta stagione, mentre in altre zone potete trovare un movimento anche più adulto e internazionale, ad esempio a Rodi e in determinate zone del nord di Creta. Da non trascurare anche la penisola Calcidica: pochi Italiani ma molto divertimento con tanti turisti dell’Est Europa (abbiamo un approfondimento sulla Calcidica).

  10. francois

    ciao, vorrei un consiglio per una settimana in grecia a luglio. famiglia con due bambini 13 e 9 anni. senza visitare. solo spiaggia e mare. mi puoi consigliare? grazie mille.

    • Marco (staff)

      E’ una richiesta molto generica, se mi dai qualche altra indicazione posso darti un consiglio mirato.

      • francois

        lo so è generica perché non sono mai stato in grecia e non so quali siano le mete più idonee per una famiglia con bambini. praticamente desidero solo fare una settimana di relax in un ¨villaggio turistico con il mare vicino all’hotel o villaggio.
        scusa il disturbo.

        • Marco (staff)

          In tal caso ti perderai molto del fascino della Grecia. Comunque, trovi valide strutture sia a Creta che a Rodi, mentre i villaggi nelle più tipiche isole Cicladi sono mediamente costosi e forse anche meno indicati per le famiglie.

  11. Peppe

    Marco ciaone,
    sono Peppe e ti scrivo per un consiglio. La prima volta in Grecia . Ho letto i commenti degli amici e sono affascinato dalle parole e dai tuoi suggerimenti.
    Vorrei partire 11/12 Giugno e rientrare il 17/18. Cerco bellezze per gli occhi, sapori per l’olfatto, tranquillità per la mente. Infine sono molto romantico e l’amore per me è molto importante quindi manca il calore per il resto ci penso io a creare l’atmosfera.
    Grazie di cuore. Un abbraccio Peppe

    • Marco (staff)

      Grazie della tua poetica richiesta! E’ bassa stagione quindi puoi goderti senza folla molte zone della Grecia. Suggerisco Rodi, che senza la folla di agosto è davvero adorabile.

      • Peppe

        Grazie Marco. Hai confermato ciò che io avevo pensato. Ti abbraccio Peppe.

  12. Gina Macchiarella

    Salve,trovo molto interessante questo sito,sono una mamma e mia figlia con il ragazzo vogliono passare una settimana in Grecia,avevano pensato Zante o Corfù ecomunque spiagge incantevoli,considerando che partono da Palermo e sono a piedi, che località mi consiglia?Sempre con prezzi modici.Grazie per la risposta che mi darà cordiali saluti

    • Marco (staff)

      In che senso partono a piedi?

      • Gina Macchiarella

        Ciao nel senso che non hanno patente e non posoono noleggiare un auto ,quindi dovrebbe essere una zona dove possano spostarsi a piedi o con mezzi pubblici o altro

        • Marco (staff)

          Ok. Corfù dovrebbe andare bene, anche se io ritengo sempre molto utile essere indipendenti nelle isole greche. Se possono, consiglio almeno di noleggiare uno scooter!

  13. Giorgia

    Ciao,
    io e il mio ragazzo(20 e 22 anni) vorremmo passare 10 giorni in Grecia nel periodo fine luglio inizio agosto.
    Ho trovato voli economici da Torino a Salonicco e ho trovato un appartamento ad Asprovalta. Non ne ho mai sentito parlare ed internet non mi aiuta. Sapresti darmi qualche consiglio? Cerchiamo relax in spiaggia (possibilmente con un mare da sogno!), ci piace molto visitare le cittadine e fare lunghe passeggiate. Per quanto riguarda la vita notturna, non ci interessano discoteche, ma magari qualche pub o locale dove bere qualche cocktail.
    Grazie, ciao

    • Marco (staff)

      Mi sembra una zona un po’ particolare e defilata, francamente atterrando a Salonicco mi orienterei più sulla Penisola Calcidica, della quale trovi un ricco approfondimento qui sul sito.

  14. Ivy

    Ciao! Siamo una famiglia giovane con bimba di due anni. Amiamo le Canarie, il nostro stile di viaggio è scegliere una buona base per visitare i posti migliori. Ci piace alloggiare però in un posto dove ci sia almeno una bella spiaggia, in modo che se non si vuole guidare una volta si può tranquillamente restare in zona. Non siamo tipi da villaggi, vogliamo un po’ di movimento e mare bello per snorkeling. Le mie ricerche hanno portato a Cefalonia, pensi che possa andare bene? E dove semmai? Periodo di viaggio prima settimana di settembre.

    • Marco (staff)

      Può essere una buna scelta: per suggerimenti sul paese da usare come base e altre cose da vedere, non posso che rimandarti al nostro articolo specifico di approfondimento su Cefalonia.

  15. Mary

    Buonasera Marco ! Siamo due amiche toscane e questa estate vorremmo partire per la Grecia ! Il mese disponibile è agosto per motivi lavorativi.. La vacanza si pronostica di10/15 giorni..Cerchiamo un pò di tutto ma in particolare bellezza per gli occhi ! Un luogo non troppo caotico ma che permetta di far vita anche la sera, dove poter riscoprire anche storia e cultura.. un bel mix insomma !! Possibilmente senza dimenticare rapporto qualità /prezzo.. Cosa ci consigli ? Grazie in anticipo! Ps: È la prima vacanza in Grecia..

    • Marco (staff)

      Laddove ci sono le cose che cercate, ragionevolmente ci sarà anche un gran caos, perché sono le cose che tutti cercano in Grecia! Rodi sarebbe perfetta, ma è davvero affollata in agosto. Creta è impegnativa per una prima vacanza in Grecia, le Cicladi sono off-limits per il caos. Io forse mi orienterei su Kos.

  16. paola

    Ciao, chiedo il tuo aiuto per organizzare una minivacanza in Grecia quest’estate. Non siamo mai stati prima. e siamo in tre con mio figlio che ha tredici anni. Arriviamo la prima settimana di luglio. vorremmo vedere Atene, le Meteore e fare qualche giorno al mare. Arriviamo in aereo ad Atene e ci sposteremmo in auto. Mi preoccupano un po’ le distanze da percorrere. e non vorrei trasformare tutto in un mordi e fuggi senza senso. Non abbiamo pretese di vita notturna ma di posticini tranquilli dove godersi un po’ di vacanza . Grazie mille per l’aiuto che potrai darci. paola

    • Marco (staff)

      Considera un paio di giorni ad Atene, non di più, e una giornata per visitare Meteora, più il trasferimento. Occorrerà una notte sul posto. Vi rimangono molti giorni di mare, che secondo me potreste fare tranquillamente su un’isola. Le Cicladi sono ben collegate da Atene via traghetto veloce.

  17. fabry

    ciao mi chiamo fabrizio! abbiamo deciso di andare in vacanza in grecia non essendo mai andati e affascinati dai tanti commenti positivi che si porta dietro questo paese. La nostra età oscilla tra i 20 e i 26 anni e cerchiamo un bel posto magari con queste caratteristiche 1) bel mare ma basso ad inizio e non subito alto ( uno non sa nuotare) possibilmente con sabbia 2) posto bello caratteristico greco 3) tanta vita notturna!!!! 4) volo low cost da torino o da milano…. soggiorniamo dal 14 al 20 agosto! cerco un posto dove magari ci sia anche qualche italiano e ci siano belle discoteche con magari qualche dj internazionale… diciamo che cerco un ibiza in salsa greca! scusa se mi sono dilungato ma volevo spiegare bene. grazie

    • Marco (staff)

      Hai fatto la descrizione delle Cicladi, in particolare Mykonos, Ios, Santorini. Meglio se in luglio o agosto.

  18. lucia

    Ciao, vorrei un consiglio. Ad agosto vorrei andare a Rodi, non la conosco quindi non saprei in che zona andare mi piacerebbe un posto dove ci sia un po di vita ma anche belle spiagge, dove mi consiglieresti di andare? Grazie.

    • Marco (staff)

      La zona giusta è tutta quella compresa tra Rodi e Lindos, ma ti consiglio di leggere il nostro articolo su Rodi per avere più info utili!

  19. Roberto

    Ciao Marco,
    complimenti per il blog, sto trovando tantissime informazioni utili per la mia prima vacanza in Grecia!
    Ti chiedo un consiglio per disegnare un itinerario, visto che sarà impossibile farci stare dentro tutti i punti di interesse.
    Stiamo organizzando il nostro viaggio di nozze per inizio settembre: abbiamo a disposizione 15-18 giorni (diciamo dal 5 al 20/23 indicativamente). Ci piacerebbe far tappa alle Cicladi e nel Dodecaneso; sarebbe bello vedere anche un minimo di Creta e le Ionie, ma credo sia difficile.
    Quante e quali isole consiglieresti? Vale la pena fermarsi a Zante per un giorno o due sulla via del ritorno o meglio evitare?
    Tieni presente che portiamo con noi anche la nostra bimba di un anno e mezzo e per questo cerchiamo soprattutto bel mare e spiagge sabbiose, senza comunque escludere momenti culturali e scoperta di borghi e fortificazioni.

    • Marco (staff)

      Grazie, cercherò di ricambiare alle tue belle parole con qualche dritta utile!
      Per prima cosa, dovete decidere se vi interessa anche qualcosa di storico o solo mare. Se è la vostra prima volta in Grecia io direi di si, io direi di partire da Atene (2 giorni), fare una digressione e Meteora che merita davvero, e poi rientrare e fare un giretto in isole vicine usando i traghetti. Mi orienterei su 2 o 3 Cicladi, peraltro vicine ai porti di Atene. Visto che avete tempo vi potreste spingere fino a Santorini che per un viaggio di nozze è perfetta. Creta decisamente no, a meno che non vogliate fare solo quella, bene.
      Zante e le Ionie sarebbero un po’ fuori zona, ma nulla è impossibile. VI consiglio però di non eccedere con le cose da voler vedere, non è pensabile visitare tutta la Grecia in 2 o 3 settimane, piuttosto godetevi di più i posti dove andrete.

      • Roberto

        Grazie Marco, in effetti anche la nostra idea è quella di non esagerare con le tappe e provare a goderci il più possibile i posti che vedremo (pensavo a 4-5 giorni per isola almeno). Come vedresti eventualmente 4-5 giorni a Rodi, una decina alle Cicladi (Santorini e Naxos magari) e tappa finale ad Atene?

        • Marco (staff)

          Valutate bene i collegamenti tra le isole, probabilmente converrebbe fare volo su Rodi, poi Santorini in traghetto (se esiste il collegamento, ma mi pare di si), Naxos, Atene e da qui in aereo a casa. E’ fattibile. Io lo farei all’inverso però, lasciando il mare alla fine.

  20. Sabrina

    Buongiorno,
    Abbiamo previsto di fare un viaggetto di 5-6 giorni a fine maggio in famiglia con figli, genitori…saremo in 6.
    Siamo già stati a Corfù e a Rodi e la Grecia ci piace tantissimo ! Stavo pensato alla Creta (però ho paura che sia troppo grande per soli 5-6 giorni) o a Kos. Stiamo cercando un clima caldo (senza troppo vento possibilmente) con delle taverne e dei negoziati carini per le passeggiate serali…
    Grazie in anticipo della tua risposta!
    Buona giornata, Sabrina

    • Marco (staff)

      Possono andare bene entrambe, anche perché, hai la praticità dei voli Ryanair che le rendono appetibili per pochi giorni! Sono certo che hai fatto riferimento alle destinazioni Ryanair!
      Creta in 6 giorni è anche fattibile, ma senza pretese di vedere molto se non la parte di Hania, dove atterri e che peraltro è tra le più belle!

  21. Vanessa

    Ciao Marco,
    il tuo blog è veramente TOP…Complimenti!!
    Vorrei farti una domanda… quest’estate ad agosto, dal 6 al 17, vorremmo tornare in grecia.
    Siamo in 7 persone e un mini cagnolino…abbiamo già visitato Santorini, Mykonos,Ios & Naxos.
    Cosa mi consigli come isola??
    Grazie mille
    Vanessa

    • Marco (staff)

      Ma grazie!
      Avete visto solo Cicladi, senza dubbio è tempo di vedere una Grecia un poco diversa. Io darei un’occhiata a Creta, zona ovest, e a Rodi. Abbiamo approfondimenti per entrambe!

  22. Morena chiaravalloti

    Ciao vorrei anche io un consiglio… con il mio impegno abbiamo le ferie l ultima settimana di ottobre.che mete ci consigli per quel periodo? Vogliamo rilassarci ma allo stesso tempo divertirci; siamo una coppia giovane e fare nottata non ci dispiace grazie

    • Marco (staff)

      Fine ottobre è fine stagione anche belle isole più calde. Se cercate ancora un po’ di vita, suggerisco Rodi.

  23. Eleonora

    Buonasera,
    avrei bisogno di un consiglio, siamo una coppia di trentacinquenni, quest’anno abbiamo deciso di fare una vacanza in Grecia, arriveremo ad Atene il 6 agosto e ripartiamo da Mikonos il 16 agosto. E’ nostra intenzione spostarci in traghetto tra le isole Cicladi, quali isole ci consigliate? Tenendo conto anche delle distanze…
    Attendo riscontro e Vi ringrazio in anticipo.
    Saluti.

    • Marco (staff)

      Io inserirei nel giro Paros o Naxos.

      • Eleonora

        Noi in dieci vorremmo visitarne quattro, potresti indicarmi altre due isole da aggiungere a Paros e Naxos, naturalmente tra le migliori e dirci secondo te quanti giorni sostare in ognuna in modo da definire gli spostastamenti. Grazie!

        • Marco (staff)

          4 isole in 10 giorni sono una follia, non ve le godrete! Comunque, Ios oppure una delle “minori” che segnaliamo nel nostro articolo dedicato appunto alle isole Cicladi minori, che vi consiglio di leggere.

  24. Antonio

    Ciao Marco,siamo due coppie con bambini dai 9 ai 14 anni .avremmo intenzione di tornare in un’isola,escludendo Rodi è paros che abbiamo già visitato qualche anno fa cosa ci consigli? Siamo indecisi con queste 3 isole.(karphatos Zante Kos)cosa ci consigli? Il periodo è inizio settembre ….grazie

    • Marco (staff)

      A settembre meglio andare più a sud, quindi direi Karpathos o Kos, ma meglio la prima dato che Kos spesso delude un po’ chi già è stato in Grecia qualche volta.

  25. Edo

    Grecia in agosto 10 gg con moglie e figlio di 11 anni. Pensvamo Paros in appartamento e noleggio auto/scooter per girare un po’ tra le diverse spiaggette. Cerchiamo un isola non troppo movimentata. Hai qualcosa di diverso da suggerirci? grazie mille

    • Marco (staff)

      A Paros troverete sicuramente ciò che cercate, ma forse 10 giorni li sono troppi. Perché non spezzate il soggiorno facendovi anche un’altra isola? Ce ne sono molte vicine!

  26. Allaria tiziana

    Salve complimenti per il blog unico….un consiglio i primi 10 giorni di luglio vorremmo andare in grecia siamo una famiglia di 4 persone 2 figlie di 15 e 12 anni cerchiamo spiagge top e qualcosa da vedere di interessante ..considerando anche i gusti delle ragazze …cosa ci consigliate
    grazie.

    • Marco (staff)

      Grazie! Richiesta generica, molti posti della Grecia soddisfaranno le vostre esigenze; visto che il periodo non è ancora altissima stagione, scegliete pure liberamente tra le isole che più vi ispirano.

  27. Roberto

    Ciao staff,
    dopo tante estati trascorse in Sardegna io,mia moglie e mia figlia di sei anni vorremmo trascorrere,con auto al seguito,circa 20 giorni di agosto 2017 in Grecia ed in particolare nel sud del Peloponneso.Questo per poter visitare luoghi storici come Sparta,Olimpia,Corinto e per raggiungere Atene.Partendo da Brindisi ed arrivando a Patrasso,ci piacerebbe soggiornare in una località turistica di mare con spiaggia,un luogo che ci permetta anche la classica passeggiata serale tra ristorantini tipici e bancarelle gelato incluso: insomma il tipico lungomare per famiglie.Un luogo non troppo lontano da una strada statale così da agevolarci gli spostamenti.Esiste un luogo così?…ciao e grazie

    • Marco (staff)

      Secondo me non ci sono dubbi: il vostro viaggio si fa bene facendolo itinerante, cambiando sistemazione ogni 2-3 giorni. E’ impegnativo, ma è impegnativo anche girarsi il Peloponneso avendo una unica base!

  28. Gennaro

    Ciao Marco ,complimenti per queste guide sui viaggi, volevo chiederti un consiglio riguardo la scelta da effettuare per una vacanza in Grecia, Isole Cicladi particolarmente, siamo un Gruppo di 5/6 ragazzi e avremmo pensato di dividere la nostra vacanza visitando 2/3 isole quali mykonos, ios e Santorini il tutto in circa 10/12 giorni ad agosto,vedendo però le distanze tra le tre isole mi sembrano tutte lontane tra di loro ,volevo chiederti se nei 10/12 giorni è fattibile girarne un paio oppure meglio soggiornare su una sola, vogliamo comunque ci sia una vita notturna giovanile, siamo tutti ventenni e di giorno oltre al mare vorremmo visitare anche qualche posto caratteristico, chiedo dunque a te qualche consiglio in più su quale isola sia più adatta o se nei giorni di tempo disponibili riusciremmo comunque a visitare tutte le isole citate prima, ultimmo dilemma di notevole importanza come muoversi preferibilmente dall’italia verso queste isole e come ci si può muovere al meglio tra di loro ? perdona la lunghezza del messaggio e complimenti ancora, un saluto per una presto risposta e Grazie in anticipo.

    • Marco (staff)

      Le tre che hai citato sono il top per quanto riguarda la vita notturna ed il top pure per quanto riguarda i paesini tipici. Il mio consiglio è: se volete vedere posti, fatevele pure tutte e 3, mentre se volete dedicarvi alla vita notturna, limitatevi a due.

  29. Ilde

    Ciao, c’è un consiglio anche per me? Famiglia con figli di 13 e 10 anni; ho pensato alla Grecia visto che la maggiore ha deciso che farà il classico!… D’obbligo sarebbe quindi l’Acropoli, ma potendo andarci solo ad agosto la domanda è: sopravviveremmo 3 o 4 giorni alle temperature ateniesi? In tal caso poi andremmo a “rinfrescarci” (si fa per dire…) per una settimana al mare. Leggendo il tuo articolo, ed essendo noi più interessati a vedere cose belle che a scioglierci al sole, penserei a Creta. Che dici?
    P.S. non abbiamo grandi esigenze, ma la ragazza ci rovinerà la vacanza se non troverà connessione ad internet: com’è la situazione?

    • Marco (staff)

      Atene ad agosto è impegnativa, ma con le dovute accortezze si “sopravvive”. Nessun problema per Internet: tutti gli hotel e taverne hanno il wi-fi, e anche molte zone pubbliche.
      Veniamo alla vostra destinazione di mare: Creta è una meta impegnativa ma soprattutto lontana da Atene: meglio dedicargli un viaggio apposito. Da Atene ad agosto io suggerire un itinerario ad esempio in Peloponneso, oppure in qualche isola minore delle Cicladi. Evitate le più note causa caos e prezzi ad agosto.

  30. Giovanni

    Ciao Marco,
    io e la mia ragazza vogliamo andare in Grecia tra fine Giugno ed inizio Luglio, festeggiamo il mio compleanno e la sua laurea, non siamo troppo chiassosi però un pò di vita notturna magari qualche pub non ci dispiace. Inoltre avremmo voglia di visitare 2 isole, dividendo circa 8/10 giorni, oppure visitare prima Atene e poi spostarci in una delle tante isole. Puoi aiutarmi a capire se tutto ciò è possibile e soprattutto se la migliore soluzione siano le 2 isole (es. Mykonos e Santorini) oppure prima Atene e poi un’isola? Eventualmente come spostarsi da Atene in una delle tante isole oppure tra le isole stesse?
    Grazie in anticipo

    • Marco (staff)

      Sei molto vicino ad aver inquadrato il viaggio giusto! Io farei Atene e quindi due Cicladi in traghetto, tornando ad Atene in nave e ripartendo da li in aereo, in modo da sfruttare i voli economici per la capitale. Un paio di giorni per Atene sono sufficienti, li potete inserire all’inizio o alla fine, scegliete in base agli orari di voli e traghetti. Il periodo inoltre è ottimo per le Cicladi. Mykonos sicuramente, e Santorini sarebbe la compagna ideale se non fosse che è un po’ lontana. Valutate semmai Paros o Ios.
      Nota: arrivando in aeroporto, è più comodo il porto di Rafina rispetto al Pireo.

      • Giovanni

        Ho provato a vedere orari ed i vari incastri come tu stesso mi hai suggerito, considerando i tempi di spostamento ed i prezzi penso che la soluzione migliore sia Atene-Mykonos. Penso sia la soluzione più economica e meno stressante senza fare grossi spostamenti e rischiare di passare troppo tempo tra navi oppure aerei. Ci tengo ad avere ad ogni modo un tuo parere finale sulla mia scelta, sarà la spinta decisiva.
        Grazie ancora sei il TOP

        • Marco (staff)

          Figurati! Un’altra isola vicina ti ci sta e francamente la farei, perché Mykonos dopo 3 giorni… anche basta!

      • Giovanni

        Grazie mille, vorrei sapere quanto tempo si impiega da Atene a Mykonos e la frequenza dei traghetti? Esiste un sito per confrontare gli orari? Inoltre è così difficile visitare Mykonos e Santorini magari anche invertendo gli ordini di soggiorno?
        Grazie in anticipo

        • Marco (staff)

          Ti consiglio di provare ad incastrare l’itinerario guardando direttamente sui siti delle principali compagnie di traghetti che operano su quelle tratte: Blue Star, Anek Lines, Fast Ferries, Aegean Speed Lines, Hellenic Seaways. Dai la precedenza di scelta ai catamarani veloci, altrimenti passi la vacanza in mare!

  31. Silvia

    Buongiorno Marco,
    complimenti per il blog.. è la prima volta che mi capita di leggerlo ma date davvero ottimi consigli..
    Allora ne approfitto per fare qualche domanda:
    Verso settembre/ottobre io e il mio ragazzo avremo una settimana disponibile.. l’idea sarebbe mare bello e tanto relax, ristorantini, centri per fare passeggiate, escursioni.. RELAX e mare insomma sono le parole d’ordine!!
    Già stata a formentera e tenerife..
    Leggendo un po i vari commenti mi ispirerebbe Minorca oppure la Grecia, ma sembra davvero difficile scegliere tra le tantissime isole, soprattutto non essendoci mai stati.. Ti ringrazio tanto in anticipo e ti auguro una buona giornata!
    ps Ancora tanti complimenti!!!

    • Marco (staff)

      Grazie! Se mi dici settembre/ottobre siamo già molto al limite per il clima in Grecia, ma se hai fortuna puoi azzeccare giornate magnifiche. Senza dubbio mi orienterei verso le isole più calde e a sud: Rodi e Creta, che peraltro, spesso affollate, in quel periodo si concedono al meglio. Preparati a difficoltà per i voli, ma prezzi stracciati per dormire.

  32. Leonardo

    Ciao Marco, complimenti per il blog, vorrei un consiglio da te, l’anno scorso sono stato a Santorini con immensa soddisfazione, posto stupendo. Quello che mi è mancato un po’ è stato il mare, mi aspettavo più spiagge mozzafiato invece a parte red beach sono rimasto un po’ deluso. Quest’anno vorrei tornare in Grecia perchè mi piace molto come gastronomia clima tranquillità e paesaggi. Potresti consigliarmi un’isola appropriata per me e la mia ragazza tenendo conto delle mie osservazioni sopra? Ho 32 anni. Grazie mille!

    • Marco (staff)

      Credo di aver capito cosa cerchi: ti suggerisco di organizzare un tour a Creta, nelle spiagge famose e nelle zone della costa sud. E’ impegnativo perché è indicato cambiare hotel ogni 2-3 giorni, ma molto appagante. Qui sul sito trovi molte indicazioni su itinerari e cose da vedere.

  33. chiara

    Ciao! Siamo una comitiva bella grande e stiamo cercando di organizzare il viaggio della maturità. Cosa ci consigli per una decina di giorni di fine luglio-inizio agosto, con belle spiagge e abbastanza movimento di giovani? Siamo orientati tra Zante e Skiathos, preferiremmo la seconda in quanto più piccolina e quindi forse più vivibile con mezzi o passeggiate, o almeno è quanto abbiamo letto.. Siamo dubbiosi sulla questione “giovani” e vorremmo anche, se possibile, informazioni rispetto al costo della vita, e soprattutto in quale zona sarebbe eventualmente meglio alloggiare. Cosa consigli?

    • Marco (staff)

      Dipende un po’ cosa cercate! Se volete tanta movida giovane, direi Corfù o Santorini, o anche Mykonos, mentre Zante e Skiatos possono essere un buon compromesso a prezzi leggermente minori. La Grecia è tutta abbastanza economica come vitto e alloggio, quindi per il portafogli basate la vostra scelta su cosa trovate di valido come voli.

  34. Polly

    Ciao! Siamo una coppia di 20 anni, pensavamo di partire nel periodo di ferragosto. Cerchiamo una vacanza con vita notturna ma non troppa, relax sulla spiaggia e anche qualcosa di bello da vedere. Magari però qualcosa di non troppo costoso. Grazie mille

    • Marco (staff)

      Non è per fare sempre l’evasivo, ma sono richieste abbastanza generiche e che possono essere soddisfatte un po’ da tutte le località della Grecia. Magari evitate le Cicladi che a Ferragosto sono infestate da ragazzi urlanti, per il resto visto che cercate anche l’economicità, iniziate la ricerca in base al volo economico che trovate: Creta, Rodi, Kos, ecc. andranno bene, così come le Ionie, es. Corfù.

  35. Anna

    Ciao Marco, sono Anna. L ‘anno scorso con la mia famiglia (marito e 2 ragazzi) ho visitato una parte del Peloponneso e l’ isoletta di elafonisos: vacanza splendida, tant’ è che quest’anno abbiamo deciso di tornare in Grecia. Mi piacerebbe vedere un’ Isola e avrei pensato a Lefkas ,periodo tra fine luglio e i primi di agosto. Voi che dite? Ho scelto bene? O che altro mi consigliereste.? Grazie, ciao.

    • Marco (staff)

      Se vuoi rimanere da quelle parti, presumo andando in auto con il traghetto, mi pare una ottima scelta! Però le “vere” isole Greche sono nel Mar Egeo, intendo quelle dell’immaginario collettivo.

  36. Eduardo

    Ciao siamo una coppia di 50enni e vorremmo passare una decina di giorni di vacanza in Grecia su un isola con un hotel praticamente che si affaccia sul mare e una spiaggia non troppo distante . Poi per qualche serata un pò movimentata un centro non troppo distante max 3Km vicino hotel qualche taverna caratteristica Greca .Scusatemi se vi chiedo troppo ma e la prima volta che verrei in Grecia e non amo i posti affollati e mondani . Grazie a tutto lo staff . PS: Il periodo settimane centrali di Agosto .

    • Marco (staff)

      Per quel periodo preparati ad un bell’affollamento quasi ovunque, sicuramente nelle località più note, devi quindi orientarti verso quelle meno battute. tra quelle facilmente raggiungibili c’è la penisola Calcidica, leggi il nostro approfondiento.

  37. Sammy

    Ciao, siamo due coppie e vorremmo trascorrere una settimana in Grecia. partiamo da Catania, cosa ci consigli di vedere e come spostarci? avevamo pensato di alloggiare su isole diverse

    • Marco (staff)

      Per una vacanza itinerante su più isole, suggerisco le Cicladi! Qui sul sito trovi molte info.

  38. Gabriella

    Marco ho un disperato bisogno di un tuo consiglio. Io e due mie amiche vorremmo andare in Grecia e vorremmo qualcosa di caratteristico come Santorini però siamo indecise anche con myconos e ios. Avremo entrambe 18 anni questa estate(+ una di 16), cosa ci consigli? Vorremmo in posto sicuro poiché siamo giovani e abbiamo con noi una minorenne ma dove ci siano anche locali. Grazie in anticipo. Dovremmo passare una decina di giorni in un solo luogo, non vogliamo spendere tanto.

    • Marco (staff)

      Le tre isole Cicladi che hai citato sono la “patria” dei giovani, molto divertenti e ricche di locali tutti e tre. L’abbondanza di locali e movida giovane porta anche pericoli, quelli classici: droghe, gente ubriaca ecc. Che possono essere seri oppure insignificanti a seconda delle situazioni nelle quali ci si caccia e della sensibilità personale.
      Andando a fare una scelta dando un’occhiata al portafogli, direi Ios.

  39. alessandro

    ciao marco, volevo un consiglio da te in estate vorremmo andare in Grecia.
    Siamo misti dai 35 a 45, coppie e single, cercavo un’isola non troppo grande che abbia mare fantastico, magari con spiagge in cui si alternano sabbia e ciottoli, che si mangi bene, da vivere con lo scooter e che dia la possibilità la sera di avere un po’ di divertimento.
    Mi sapresti consigliare.
    Grazie

    • Marco (staff)

      La scelta è ampia perché le cose che chiedi sono comuni alla maggior parte delle località si mare della Grecia! Se è la vostra prima vacanza in Grecia vi suggerisco la classica Rodi!

  40. Paola

    ciao, che isole mi consigli per stare 2 settimane ? siamo due ragazzi giovani..
    periodo fine agosto inizi di settembre
    non siamo mai stati in Grecia , partiremmo da Milano
    Grazie ciao

    • Marco (staff)

      Vi consiglio senza dubbio le isole Cicladi. Sceglietene almeno due tra Mykonos, Santorini, Ios, volendo anche Paros; potete volare su una di queste oppure su Atene e poi spostarvi in traghetto.

      • Paola

        grazie! mi hanno parlato bene anche di Creta e Kos …
        è possibile come abbinata o troppo complicato ?

        • Marco (staff)

          No, non è agevole dalle Cicladi. Creta merita 15 giorni solo lei, mentre Kos è decisamente lontana e tutto sommato sconsigliata per una prima vacanza in Grecia.

  41. Massimo

    Ciao…io e alcuni miei amici vorremmo visitare alcune isole della Grecia qui da voi nominate ma abbiamo una settimana di tempo…su quali ci consigliate di concentrarci?

    • Marco (staff)

      Se non mi dai qualche indicazione non riesco a darvi un consiglio!

  42. isa

    Salve,
    A Creta c’è solo una strada principale nella costa nord dell’isola? Per capire quindi se per una vacanza di 2 settimane basterebbe anche solo passare da nord ovest a nord est per vedere belle spiagge con un mare stupendo senza impazzire su strade secondarie e tornanti…

    • Marco (staff)

      Non ho ben capito cosa intendi, però posso dirti che a Creta devi sempre mettere in conto di fare un miliardo di curve, tornanti e strade strette.

  43. Vincenzo

    Ciao Marco, siamo una coppia cinquantenne, non siamo mai stati in Grecia, abbiamo sentito parlare molto bene, siamo amanti del mare, ci piace la buona cucina, ci piace ballare latino americani e balli di gruppo. Abbiamo le ferie i primi 10 giorni di Agosto 2017. Dove ci consigli andare? Grazie.

    • Marco (staff)

      Per i balli latino-americani potreste andare… a Cuba! Scherzi a parte, la Grecia è giustamente molto fiera delle proprie tradizioni e tra queste c’è la musica popolare, che viene proposta in tutte le feste paesane e nelle serate turistiche organizzate da ristoranti e hotel. Si balla in gruppo, ma solo se la serata è orientata ai turisti, perché nei ritrovi “veri” ballano solo le persone che conoscono molto bene le danze, in genere uomini che hanno iniziato da bambini. Questo premesso, penso che la vostra scelta debba essere innanzitutto orientata in base al fatto che vogliate o meno stare in una struttura turistica o in una più tipica, se odiate la folla di turisti o se al contrario, la amate.

  44. Francesca

    Ciao da molto tempo vorrei trascorrere una vacanza in Grecia, più precisamente a Karpathos (un amico ci va da anni ed ogni volta che vedo le sue fotografie rimango a bocca aperta!) . Siamo una coppia di 40 anni, in vacanza ci piace alzarci presto e vivere a pieno il mare. Sono solita organizzare le vacanze in autonomia, da quanto ne so i voli per Karpathos sono limitati ed anche piuttosto costosi. Che altra isola potresti consigliarci? Grazie e auguri di felice anno nuovo

    • Marco (staff)

      Le isole meglio collegate dall’Italia sono le Cicladi (Mykonos, Ios, Santorini), Rodi, Creta, le Ionie (Corfu) e anche Kos. Nessun problema per organizzare da soli ovunque sceglierete, ma ogni isola ha un proprio target e zone dedicate ad unc erto tipo di turismo, più orientato alla movida e ai giovani, oppure a vacanze più tranquille… come prima esperienza, se andate in bassa stagione vi consiglio Rodi.

  45. Salvio

    Salve vorremmo venire in Grecia in vacanza siamo 2 famiglie composte da 2 adulti e 2bambini (7-4 anni) 2 adulti 1 bambino (8 anni) non siamo mai stati quindi vorremmo qualche suggerimento dove andare possibilmente qualche villaggio

    • Marco (staff)

      Ma la scelta è ampissima! Se proprio volete una struttura all-inclusive, a parte che non capirete molto del fascino della Grecia, comunque ne troverete molte a Rodi e nelle zone a nord di Creta.

  46. Giacomo

    Ciao! Io e i miei amici stiamo organizzando il nostro viaggio di maturità. Vorremmo scegliere un’isola adatta ai giovani con un bel mare e dove non sia necessario il noleggio di motorini, ma ci si possa spostare con i bus o a piedi. Avremmo ristretto la nostra scelta a tre isole: Skiathos (che sembra un buon compromesso sotto diversi punti di vista, è più economica e ha anche un buon trasporto pubblico), Ios (il mare sembra bellissimo, i paesaggi tipici greci, ma è sprovvista dell’aeroporto e siamo un po’ dubbiosi sulla vita notturna: è davvero COSI’ tanto sregolata come si dice?) o Mykonos (dalle foto e dai racconti di nostri amici pare sia stupenda, ma è un po’ cara, pare sia difficile spostarsi con i bus e temiamo che sia frequentata più da ragazzi sui 25/30 anni) .
    Spero tu mi possa chiarire questi dubbi e magari propormi eventualmente qualche altra isola, grazie mille!

    • Marco (staff)

      Credimi, vanno bene tutte e 3. Mykonos va bene anche per i 18enni, nessun problema, in ogni caso il noleggio di motorini a mio avviso è quasi indispensabile ovunque, specialmente per muoversi alla sera.

  47. Isabella

    Ciao Marco!
    Io e mia sorella (25 e 30 anni) vorremmo partire per la Grecia (poiché entrambe non ci siamo mai state) per una settimana circa a metà settembre e siamo molto indecise.
    Sarà una vacanza all’insegna del relax con un bel mare e una bella spiaggia ma non per questo in un posto estremamente tranquillo, quindi con qualcosa da fare anche di sera con aperitivi con musica al tramonto e serate carine..cosa ci consigli? Grazie mille in anticipo!

    • Marco (staff)

      Praticamente siete in partenza! Per trovare ancora un bel caldo, andate più a sud: Rodi potrebbe essere la prima scelta, Santorini, o anche Creta, ma leggendo bene la nostra guida per capire dove è meglio stare su questa enorme isola.

  48. Ale

    Ciao, io vorrei trascorrere una settimana all’inizio di Settembre su un’isola greca (o se proprio non si può, anche sulla penisola) tranquilla, con mare bello, poca gente e… ho già parlato della tranquillità?
    Sarò da solo, e mi piacerebbe non dover spendere troppo per arrivare sul posto partendo da Milano.
    Dite che è possibile trovare qualcosa?
    Grazie!

    • Marco (staff)

      Assolutamente si, è già bassa stagione, scegli pure in base alla convenienza del volo, con Ryanair da Bergamo potresti avere prezzi molto bassi su alcune destinazioni.

      • Ale

        Grazie mille Marco!
        Quindi ok Creta. Leggendo sul vostro sito e su varie guide ho capito che è meglio stare nella zona ovest, possibilmente sud ovest. Dico bene?
        Un’altra cosa: secondo te se prendo solo il volo e poi mi muovo in moto prenotando man mano i posti per dormire faccio bene?
        Sono già stato in Grecia e vedevo un sacco di pensioni con camere libere (almeno a credere ai cartelli…).

        • Marco (staff)

          E’ davvero difficile inquadrare Creta. L’Ovest è sicuramente la mia zona preferita, grazie alle belle città di Chania e Rethymno, e alcune spiagge al top come Balos e Falassarna. Il sud-ovest va invece valutato bene: ssembra di stare altrove, con cittadine piccole e quasi isolate, spiagge semi-deserte e molta tranquillità, in contrasto con la mondanità delle periferie delle città del nord. L’ideale, avendo tempo, è spostarsi ogni 2-3 giorni e fare un giro (impensabile fare base in un posto soltanto). Quanto alle prenotazioni, un posto si trova sempre, ma io per praticità consiglio semrpe di prenotare da casa.

      • Ale

        Ciao Marco, e grazie per la risposta. Che ne dici di Creta? Ed eventualmente: che zona di quest’isola consigli?

        • Marco (staff)

          Creta è una ottima scelta ma non è un viaggio semplice: l’isola è infatti enorme e dispersiva, ha zone belle e zone brutte, zone movimentate e zone deserte… tutto sta andare nella zona che più ti può piacere. Se leggi i nostri vari articoli su Creta puoi farti un’idea.

  49. Simone

    Siamo in camper vorremmo sapere zone con mare bello non molto turistiche

    • Pino

      Naxos a manetta

    • Marco (staff)

      Dai un’occhiata al nostro articolo sulla penisola Calcidica.

  50. Tania

    Ciao, siamo 3 ragazze single di età 30 anni. Vorremo partire da Napoli per Grecia all’inizio di SETTEMBRE per una settimana – 10 giorni. Che cosa potete suggerire ??? Tutte queste isole, tutti questi consigli …stiamo perdendo e non sappiamo cosa fare per non sbagliare. Ci piacerebbe più le spiagge belle, aperitivo sulle spiagge con la musica chill out la sera e ovviamente la gente con l’età nostra più meno. Suggeriscono tante isole da Mikonos a Paros o Naxos; da Santorini a Folegandros. Aiutateci!!!! Grazie in anticipo!

    • Pino

      Io conosco 4 isole alle cicladi. Myconos è quella che sconsiglio, è la più ventosa e x la gente presente pare di essere a Milano.. Non ho respirato molto l’aria Greca e forse anche la più costosa.. Se xo cerchi divertimento è la migliore di sicuro. Santorini è quella con i paesaggi più belli e la più particolare.. Spiagge rosse, spiagge nere se la giri tutta con quad o motorino le viste dall’alto che guardano il mare sono stupende da cartolina. Mare bello anche se non rende bene l’idea dato il fondale scuro la spiaggia che consiglio è quella di perissa o al limite di kamari una volta che sei in una delle due ti consiglio di non muoverti più se ti piace vivere la spiaggia e x i prezzi sono un po migliori di Myconos. Naxos è quella più selvaggia dal mare migliore sembra una piscina con sabbia dorata e la spiaggia è una distesa unica su tutta la costa ovest, la costa est è ancora più selvaggia ma non organizzata ed è più ventosa. Naxos è la più economica di quelle che ho visto.. Sono stato da dio ma divertimenti zero, va bene se vuoi relax e vivere lo spirito Greco al cento x cento . Infine paros è la via di mezzo di tutto.. É più da girare di Naxos xké ha baie stupende su tutta l’isola, qualche zona di divertimento e come mare è secondo solo a Naxos.. A paros va bene alloggiare in qualsiasi punto dell’isola in quanto non ti puoi fermare in un punto.. sembra un po rodi da quel punto di vista.. Leggermente prezzi superiori a Naxos ma meglio di Myconos e Santorini.

    • Marco (staff)

      Per l’aperitivo musicale in spiaggia vi consiglio Mykonos e volendo anche la penisola Calcidica (volo su Salonicco), particolarmente ricca di “beach bar”.

Scrivi il tuo messaggio

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)